Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

- - - - -

[RECE][SUB] Marilena from P7


8 risposte a questa discussione

#1 JulesWU

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 3991 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 09 June 2013 - 03:19 PM


Immagine inserita


Titolo originale: Marilena de la P7
Regista: Cristian Nemescu
Paese: Romania
Anno: 2006
Durata: 45'
Interpreti:
Mădălina Ghiţescu (Marilena)
Gabriel Huian (Andrei)

Cristi Olesher (Mihai, fratello di Andrei)
Aura Călăraşu (Madre di Andrei)
Gabriel Spahiu (Padre di Andrei)
Andi Vasluianu (Protettore)
Cătălin Paraschiv (Giani)



Immagine inserita Immagine inserita


Sinossi

Andrei, un 13enne della periferia di Bucarest, sta attraversando un periodo molto delicato: l'adolescenza. Trascorre gran parte del suo tempo libero insieme ai suoi amici fantasticando a proposito di improbabili avventure con le prostitute del quartiere P7. Ed è proprio in uno di quegli angoli di strada che vede per la prima volta Marilena, una giovane donna di strada. È colpo di fulmine.
Da quel momento in poi non avrà occhi che per lei e si impegnerà anima e corpo per raggiungere il tanto sospirato "obiettivo".



Commento di JulesJT

Questo film era stato inizialmente concepito come un esperimento documentaristico della durata di 7 minuti; tuttavia Nemescu, il regista, ha infine optato per un mediometraggio che durasse poco meno di un'ora.
E funziona alla grande. Ancora una volta non posso che sorprendermi di fronte alla bravura di tutti i giovani interpreti impegnati nel suddetto film. Davvero a loro agio davanti alla cinepresa, soprattutto Andrei, il protagonista.
Il cinema rumeno non è nuovo a vicende che trattano i temi della prostituzione, disagi sociali e degrado urbano, ragion per cui ero convinto che mi sarei trovato di fronte all'ennesimo prodotto di denuncia sociale nel quale venivano utilizzati degli attori minorenni per far breccia nella sensibilità degli spettatori. Mi sono ricreduto. Ho dovuto farlo perché questo film riflette sì la realtà dei sobborghi, ma ha il merito di aver creato una certa atmosfera di tenerezza, sentimento che è difficile non provare nel momento in cui Andrei viene ripreso: la prima cotta, le turbe ormonali, le confessioni, l'ingenuità e la cieca determinazione messa in mostra da un adolescente che non chiede altro se non avere l'opportunità di sperimentare l'amore.
Niente di più, niente di meno. Ecco, i metodi che utilizza per "compiere l'impresa" non sono propriamente "convenzionali" (aggettivo che fa comunque storcere il naso quando si parla di amore e sentimenti).
Marilena, invece, ha l'aria di essere una ragazza costretta a crescere prima del tempo a causa delle avversità della vita; nonostante l'aspetto assai giovane, sembra cavarsela piuttosto agevolmente nei rapporti interpersonali. Ho scritto "sembra" perché - nel momento in cui anche lei si trova invischiata nel tunnel of love - viene naturalmente meno tutta quella sicurezza che sembrava caratterizzarla.
Marilena de la P7 rappresenta di fatto l'ultima opera portata a termine per intero da Cristian Nemescu, regista scomparso prematuramente nel 2006.
Su Asianworld potete trovare i sottotitoli del suo ultimo lungometraggio, California Dreamin', che - nonostante sia incompleto - costituisce uno dei migliori prodotti sfornati dal cinema rumeno ed europeo in generale.
Marilena from P7 è stato nominato nella sezione "Semain de la Critique" al Festival del Cinema di Cannes 2006.




Traduzione e recensione: JulesJT



SOTTOTITOLI
Allega file  Marilena.de.la.P7.AsianWorld.zip   9.93K   61 Numero di downloads


Messaggio modificato da JulesJT il 15 November 2015 - 01:22 PM


#2 Shimamura

    Agente del Caos

  • Moderatore
  • 3546 Messaggi:
  • Location:La fine del mondo
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 09 June 2013 - 04:35 PM

Grazie mille Jules per il secondo Nemescu su AltroCinema. Sottotitoli uppati!

Hear Me Talkin' to Ya



Immagine inserita



Subtitles for AsianWorld:
AsianCinema: Laura (Rolla, 1974), di Terayama Shuji; Day Dream (Hakujitsumu, 1964), di Takechi Tetsuji; Crossways (Jujiro, 1928), di Kinugasa Teinosuke; The Rebirth (Ai no yokan, 2007), di Kobayashi Masahiro; (/w trashit) Air Doll (Kuki ningyo, 2009), di Koreeda Hirokazu; Farewell to the Ark (Saraba hakobune, 1984), di Terayama Shuji; Violent Virgin (Shojo geba-geba, 1969), di Wakamatsu Koji; OneDay (You yii tian, 2010), di Hou Chi-Jan; Rain Dogs (Tay yang yue, 2006), di Ho Yuhang; Tokyo Olympiad (Tokyo Orimpikku, 1965), di Ichikawa Kon; Secrets Behind the Wall (Kabe no naka no himegoto, 1965) di Wakamatsu Koji; Black Snow (Kuroi yuki, 1965), di Takechi Tetsuji; A City of Sadness (Bēiqíng chéngshì, 1989), di Hou Hsiao-hsien.
AltroCinema: Polytechnique (2009), di Denis Villeneuve ; Mishima, a Life in Four Chapters (1985), di Paul Schrader; Silent Souls (Ovsyanky, 2010), di Aleksei Fedorchenko; La petite vendeuse de soleil (1999), di Djibril Diop Mambéty; Touki Bouki (1973), di Djibril Diop Mambéty.
Recensioni per AsianWorld: Bakushu di Ozu Yasujiro (1951); Bashun di Ozu Yasujiro (1949); Narayama bushiko di Imamura Shohei (1983).

#3 fabiojappo

    Produttore

  • Moderatore
  • 3920 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 09 June 2013 - 05:24 PM

Grande Jules ! Nemescu purtroppo è morto giovane. California Dreamin' è un buonissimo film e anche questo mediometraggio merita. Grazie dei sottotitoli.

Messaggio modificato da fabiojappo il 09 June 2013 - 05:26 PM


#4 Cignoman

    Direttore del montaggio

  • Membro storico
  • 2847 Messaggi:
  • Location:Nowhere
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 10 June 2013 - 12:05 PM

:em41:

Immagine inserita


#5 Re Nah Toh

    PortaCaffé

  • Membro
  • 23 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 10 June 2013 - 10:30 PM

Grazie, ottima proposta!

#6 bowman

    Cameraman

  • Membro
  • 738 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 11 June 2013 - 06:17 PM

Da vedere, grazie mille!
Sottotitoli per Altro Cinema: Spalovač mrtvol, Golem, Sanatorium Pod Klepsydra, Vtáčkovia, siroty a blázni, Das schloss , Postava k podpírání , PrevraŠčenije, Mucedníci lásky, Posetitel Muzeya, Kinetta, O slavnosti a hostech, Iavnana, Pokój saren, Amerika, Sami, Menschenkörper, Klassenverhältnisse, Woyzeck, De grafbewaker, Muukalainen, Na wylot, Zbehovia a pútnici, Cztery noce z Anna, Kynodontas, Katalin Varga, Gyerekgyilkosságok, Liverpool, Jeanne Dielman, 23 quai du Commerce, 1080 Bruxelles, Höhenfeuer, La Chevelure, La ville des Pirates, Szegénylegények, PVC-1, Die Verwandlung, Adoration, Zamok, Las, Toute une nuit, Ohio Impromptu, Catastrophe, Die Linkshändige frau, Mange, ceci est mon corps , L'evangile du cochon créole, A erva do rato, Le puits et le pendule, Gospodin Oformitel, Traumstadt, Fövenyóra, Le professeur Taranne, L'imitation du cinéma, Büntetőexpedició, Pőrgu, Cuadecuc, vampir, Stićenik, Filme do Desassossego, Tren de sombras, Schakale und Araber, Estorvo, O cerco (traduzione di Polax), Ha'Meshotet, What Where, Rockaby, Come and go, Naufragio, Barăo Olavo, O Horrivél, La influencia, Zirneklis, La femme 100 tętes, Alpeis, Szürkület, V gorakh moyo serdtse, Brillianty. Pokhischenie, Basta, Devyat Sem Sem, Two Gates of Sleep, Saç, You Are Not I, Sevmek zamani, Koniec świata, Poyraz, Mikres eleftheries, Uncut family, Que hay para cenar, querida?, Els Porcs, Ice cream, La invención de la carne, Dafnis y Cloe, Swedenborg, Ombres de foc, A zona, Ja tože choču, Tokyo Giants, Raoul Servais, l'Intégrale des courts métrages, Prostaya smert, Hitparkut

Sottotitoli per AsianWorld: Jao nok krajok, Hagane, Hako



...fredde luci parlano...


#7 JulesWU

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 3991 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 11 June 2013 - 08:06 PM

Muchas gracias a todos.
Stavolta non ho inserito il trailer perché è davvero troppo spoileroso...... :em11:
Evitatelo come la peste bubbonica, please.

#8 Îshta

    Cameraman

  • Moderatore
  • 541 Messaggi:
  • Location:Emilia
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 28 June 2013 - 08:18 PM

Grazie Jules per questa piccola chicca.
Una proiezione di tenerezza amara al profumo di innocenza, un assaggio di amore ingenuo in un pozzo di miseria umana.
Una realtà, quella romena, a me sconosciuta (sebbene non sia, credo, molto diversa dalla nostra) vista con una sensibilità diversa per i dettagli e la cura del regista di voler trasmettere una vera emozione.
Gli attori sebbene inesperti e giovani avevano una naturalezza -per me impressionante- dato l'ambiente trattato dal film.
Un finale doloroso che convalida notevolmente la paura umana per eccellenza: la solitudine.

Messaggio modificato da Îshta il 28 June 2013 - 08:19 PM

❀ ••• ••• ••• ❀


Traduzioni: Mai Mai Miracle (di Sunao Katabuchi, 2009) - Happy Ero Christmas (di Lee Geon-dong, 2005) - Flower in the Pocket (di Liew Seng Tat, 2007) - Summer Vacation 1999 (di Shusuke Kaneko, 1988) - Haru's Journey (di Masahiro Kobayashi, 2010) - Otona Joshi no Anime (Special 1, 2011) - Usagi Drop (di Sabu, 2011) - Yellow Elephant (di Ryuichi Hiroki, 2013) - We Were There parte 1&2 (di Miki Takahiro, 2012) - Cherry Tomato (di Jung Young-Bae, 2007) - The Assassin (di Hou Hsiao-Hsien, 2015) - 100 Yen Love (di Masaharu Take, 2014), Fruits Of Faith (di Yoshihiro Nakamura, 2013)
Traduzioni in Collaborazione: Love For Live (di Gu Changwei, 2011) - Typhoon Club (di Somai Shinji, 1985) - Inochi (di Tetsuo Shinohara, 2002)
Revisioni: Tenchi: The Samurai Astronomer (di Takita Yojiro, 2012)
Drama: Seirei no Moribito (2016)

FOCUS SOMAI SHINJI: Sailor Suit and Machine Gun (1981) - The Catch (1983) - Moving (1993) - The Friends (1994)



❀ ••• ••• ••• ❀


Immagine inserita


❀ ••• ••• ••• ❀


Immagine inserita


rescue, rehab, release. . . and inspire


#9 JulesWU

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 3991 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 28 June 2013 - 09:39 PM

Visualizza MessaggioÎshta, il 28 June 2013 - 08:18 PM, ha scritto:

......un assaggio di amore ingenuo in un pozzo di miseria umana.
Aaaaah, musica per le mie orecchie...... è il motivo principale che mi spinge a cercare film.
Trovare un barlume di luce, un fugace gesto d'affetto in una realtà che fa di tutto per far sprofondare i suoi "figli" in un abisso di disperazione (nonostante gli sforzi...... non c'è nessuna sponda a cui aggrapparsi).
Non potrei chiedere di meglio! :em41:

Visualizza MessaggioÎshta, il 28 June 2013 - 08:18 PM, ha scritto:

Una realtà, quella romena, a me sconosciuta (sebbene non sia, credo, molto diversa dalla nostra)......
Eeeeeh, no.... Cidade de Deus docet. Situazioni che si possono trovare a destra e a manca: nei pressi delle stazioni ferroviarie russe, nelle favelas brasiliane, lungo le strade della Cambogia, ecc.....





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi