Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

* * * - - 1 Voti

[RECE][SUB] Muukalainen

Sottotitoli bowman

9 risposte a questa discussione

#1 bowman

    Cameraman

  • Membro
  • 738 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 10 March 2010 - 09:27 PM

Immagine inserita

Muukalainen aka The Visitor
Finlandia, Estonia, Gran Bretagna, Germania, 2008
104 min.
Regia: Jukka-Pekka Valkeapää
Sceneggiatura: Jukka-Pekka Valkeapää, Jan Forsstrom
Fotografia: Tuomo Hutri
Musica: Helena Tulve
Personaggi e interpreti: Il ragazzo - Vitali Bobrov, l'ospite - Pavel Liska, la madre - Emilia Ikaheimo, il padre - Jorma Tommila

Immagine inserita


"In un luogo non-luogo (una casa dentro una foresta del nord), in un tempo indefinito (anni '20? '30? '40?), vivono un ragazzo, che non riesce a parlare, e la madre claudicante. Di tanto in tanto il ragazzo fa visita a suo padre, che si trova in prigione. Chiuso nella stalla c'è un cavallo non domato, l'unica altra compagnia del ragazzo. La vita semplice dei due viene turbata dall'arrivo di un estraneo, che reca un biglietto del padre del ragazzo ed ha un proiettile in un fianco. Controvoglia, madre e figlio offrono un rifugio all'estraneo.

Immagine inserita

Immagine inserita


Il finlandese Valkeapää fa suo il punto di vista del ragazzo, seguendone ogni movimento e condividendone ogni sensazione, in questa non-storia di personaggi senza nome. L'estetica dell'oggetto, del particolare, del dettaglio, la dinamica campo-fuori campo e soprattutto una forte etica dello sguardo sono i punti di forza del film. A questi va sicuramente aggiunta la giusta integrazione tra immagini e musica, nella stupenda colonna sonora che si fonde perfettamente con i paesaggi e gli stati d'animo rappresentati attraverso sonorità, non a caso, vicine a quelle degli islandesi Sigur Ros.

Immagine inserita

Immagine inserita


[...] il film, nonostante l'argomento trattato, è privo di qualsiasi deriva psicologica: anche l'evolversi della relazione tra la madre e lo sconosciuto, seguita sempre attraverso gli occhi del ragazzo, non creerà contrasti all'interno della casa, dove la vita continuerà, segnata solo dall'arrivo dell'inverno. [...] Davvero bravo, nella parte del figlio, Vitali Bobrov, che, rimanendo sempre in scena, riesce a dare grande credibilità ad un personaggio forte quanto difficile. É sul suo vitale primissimo piano che si chiude a nero un film di piogge, fango, neve, solitudine, misteri e morte."

Luigi Nepi

Immagine inserita

Immagine inserita


Buona visione

Allega File(s)


Messaggio modificato da JulesJT il 17 December 2014 - 08:43 AM
Riordino RECE


#2 suiseki

    Cameraman

  • Membro
  • 511 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 10 March 2010 - 09:41 PM

grazie :)

Suntoryzzata ufficialmente in data 27/01/2007 Aisssshipal!!!!

"In viaggio il primo giorno ci si chiede perchč si č partiti, chi ce l'ha fatto fare. I giorni successivi ci si domanda come si farŕ a tornare indietro."

Sub AW: b420; Sub Altro Cinema: Obaba

#3 feder84

    Direttore del montaggio

  • Membro+
  • 2610 Messaggi:
  • Location:Brescia
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 10 March 2010 - 10:26 PM

Grazie per la proposta (anche se non credo sia il mio genere)
In una notte della tarda primavera del quinto anno dell'era Meiwa, finisco di scrivere quest'opera, accanto alla mia finestra, mentre, cessata la pioggia, è apparsa la luna appena velata; perciò, nell'affidarla al tipografo, la intitolo Racconti di pioggia e di luna.


Firmato: Seishi kijin
Sigillo: Shikyo kojin
Yugi Sanmai

#4 Sazuke

    Operatore luci

  • Membro
  • 251 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 11 March 2010 - 07:46 PM

Che bello... grazie! :em15:

#5 feder84

    Direttore del montaggio

  • Membro+
  • 2610 Messaggi:
  • Location:Brescia
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 22 March 2010 - 12:28 PM

Sub uppati
In una notte della tarda primavera del quinto anno dell'era Meiwa, finisco di scrivere quest'opera, accanto alla mia finestra, mentre, cessata la pioggia, è apparsa la luna appena velata; perciò, nell'affidarla al tipografo, la intitolo Racconti di pioggia e di luna.


Firmato: Seishi kijin
Sigillo: Shikyo kojin
Yugi Sanmai

#6 polpa

    It’s Suntory Time!

  • Membro storico
  • 9216 Messaggi:
  • Location:Roma
  • Sesso:

Inviato 17 April 2010 - 02:21 PM

Visto poco tempo fa, su altri lidi. Bello, forse, un po' troppo ansioso di essere anti-didascalico e di non dir troppo, lasciando tutto o quasi a immagini e musica... Il che, il piů delle volte, per me č un pregio, in certi tipi di film.
Bello, comunque.

#7 bowman

    Cameraman

  • Membro
  • 738 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 18 April 2010 - 11:23 AM

Visualizza Messaggiopolpa, il 17 April 2010 - 02:21 PM, ha scritto:

Bello, forse, un po' troppo ansioso di essere anti-didascalico e di non dir troppo, lasciando tutto o quasi a immagini e musica...

Scotto da pagare per i trascorsi "videoclippari" presumo; lo si attende alla seconda prova...
Sottotitoli per Altro Cinema: Spalovač mrtvol, Golem, Sanatorium Pod Klepsydra, Vtáčkovia, siroty a blázni, Das schloss , Postava k podpírání , PrevraŠčenije, Mucedníci lásky, Posetitel Muzeya, Kinetta, O slavnosti a hostech, Iavnana, Pokój saren, Amerika, Sami, Menschenkörper, Klassenverhältnisse, Woyzeck, De grafbewaker, Muukalainen, Na wylot, Zbehovia a pútnici, Cztery noce z Anna, Kynodontas, Katalin Varga, Gyerekgyilkosságok, Liverpool, Jeanne Dielman, 23 quai du Commerce, 1080 Bruxelles, Höhenfeuer, La Chevelure, La ville des Pirates, Szegénylegények, PVC-1, Die Verwandlung, Adoration, Zamok, Las, Toute une nuit, Ohio Impromptu, Catastrophe, Die Linkshändige frau, Mange, ceci est mon corps , L'evangile du cochon créole, A erva do rato, Le puits et le pendule, Gospodin Oformitel, Traumstadt, Fövenyóra, Le professeur Taranne, L'imitation du cinéma, Büntetőexpedició, Pőrgu, Cuadecuc, vampir, Stićenik, Filme do Desassossego, Tren de sombras, Schakale und Araber, Estorvo, O cerco (traduzione di Polax), Ha'Meshotet, What Where, Rockaby, Come and go, Naufragio, Barăo Olavo, O Horrivél, La influencia, Zirneklis, La femme 100 tętes, Alpeis, Szürkület, V gorakh moyo serdtse, Brillianty. Pokhischenie, Basta, Devyat Sem Sem, Two Gates of Sleep, Saç, You Are Not I, Sevmek zamani, Koniec świata, Poyraz, Mikres eleftheries, Uncut family, Que hay para cenar, querida?, Els Porcs, Ice cream, La invención de la carne, Dafnis y Cloe, Swedenborg, Ombres de foc, A zona, Ja tože choču, Tokyo Giants, Raoul Servais, l'Intégrale des courts métrages, Prostaya smert, Hitparkut

Sottotitoli per AsianWorld: Jao nok krajok, Hagane, Hako



...fredde luci parlano...


#8 polpa

    It’s Suntory Time!

  • Membro storico
  • 9216 Messaggi:
  • Location:Roma
  • Sesso:

Inviato 18 April 2010 - 02:17 PM

Visualizza Messaggiobowman, il 18 April 2010 - 11:23 AM, ha scritto:

Scotto da pagare per i trascorsi "videoclippari" presumo; lo si attende alla seconda prova...

Anzi, anzi, devo dire che l'apparato estetico/estetizzante del film mi ha fatto pensare poco o niente ai videclip. Si sente anzi, imho, la ricerca di una forma puramente cinematografica. Magari un po' a scapito dei contenuti, dicevo, ma alla fine č bello anche cosě. :em41:

#9 BadGuy

    Cameraman

  • Membro
  • 622 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 25 April 2010 - 09:52 AM

Uno straniero venuto dalla pioggia, mezzo cavaliere della valle solitaria, scompiglia la vita di una madre e di un figlio. Ma forse chi la scompiglia loro di più è l'uomo dietro le sbarre.

Sì è vero, l'occhio è ansioso di incanalare la visione e darle una forma... però non a discapito del contenuto (ma di quello della scatoletta di latta sì :rotfl:), che in fondo è quello che è, bensì a discapito dell'intera pellicola: a conti fatti è troppo pulita... almeno per i miei gusti.
Comunque non male. Mi è piaciuto vederlo.

Grazie a bowman per lo sdoganamento e la dritta. :rotfl:

Messaggio modificato da BadGuy il 25 April 2010 - 10:19 AM






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi