Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

- - - - -

[RECE][SUB] L'evangile du cochon créole

Sottotitoli bowman

3 risposte a questa discussione

#1 bowman

    Cameraman

  • Membro
  • 738 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 13 November 2010 - 12:21 PM

Immagine inserita


L'evangile du cochon créole
aka The Gospel of the Creole Pig
Francia/Haiti/USA 2004
19 min.
Regia: Michelange Quay
Sceneggiatura: Michelange Quay
Produttore: Tom Dercourt
Montaggio: Michelle Flamand, Jean-Marie Lengelle
Fotografia: Benjamin Ezacharetta
Musica: Julien Lourau
Produzione: Les films a un dollar
Protagonista: Dominique Batraville


Immagine inserita

Immagine inserita


Cortometraggio d'esordio di Michelange Quay, lanciato in competizione a Cannes, il corto ha poi portato a casa il premio per il miglior film a Locarno, Stoccolma, Milano, Rio de Janeiro, San Paolo, Tokyo.


"L'energia icastica e disturbante di questo poema visivo dedicato alla miseria e allo spirito religioso del suo paese ha scosso tra gli altri anche gli spettatori della VI edizione di Panafricana (2006)."
Leonardo De Franceschi



Buona visione


SOTTOTITOLI
Allega file  L\'evangile.du.cochon.créole.AsianWorld.zip   2.72K   32 Numero di downloads


Messaggio modificato da JulesJT il 17 December 2014 - 10:08 AM
Riordino RECE


#2 _Benares_

    Soft Black Star

  • Membro storico
  • 4763 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 13 November 2010 - 03:24 PM

Grazie Bowman, non conoscevo.

#3 Shimamura

    Agente del Caos

  • Moderatore
  • 3563 Messaggi:
  • Location:La fine del mondo
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 13 November 2010 - 03:50 PM

Grazie bowman!!!

Hear Me Talkin' to Ya



Immagine inserita



Subtitles for AsianWorld:
AsianCinema: Laura (Rolla, 1974), di Terayama Shuji; Day Dream (Hakujitsumu, 1964), di Takechi Tetsuji; Crossways (Jujiro, 1928), di Kinugasa Teinosuke; The Rebirth (Ai no yokan, 2007), di Kobayashi Masahiro; (/w trashit) Air Doll (Kuki ningyo, 2009), di Koreeda Hirokazu; Farewell to the Ark (Saraba hakobune, 1984), di Terayama Shuji; Violent Virgin (Shojo geba-geba, 1969), di Wakamatsu Koji; OneDay (You yii tian, 2010), di Hou Chi-Jan; Rain Dogs (Tay yang yue, 2006), di Ho Yuhang; Tokyo Olympiad (Tokyo Orimpikku, 1965), di Ichikawa Kon; Secrets Behind the Wall (Kabe no naka no himegoto, 1965) di Wakamatsu Koji; Black Snow (Kuroi yuki, 1965), di Takechi Tetsuji; A City of Sadness (Bēiqíng chéngshì, 1989), di Hou Hsiao-hsien; Silence Has no Wings (Tobenai chinmoku, 1966), di Kuroki Kazuo; Nanami: Inferno of First Love (Hatsukoi: Jigoku-hen, 1968) di Hani Susumu; The Man Who Left His Will on Film (Tokyo senso sengo hiwa, 1970), di Oshima Nagisa.
AltroCinema: Polytechnique (2009), di Denis Villeneuve ; Mishima, a Life in Four Chapters (1985), di Paul Schrader; Silent Souls (Ovsyanky, 2010), di Aleksei Fedorchenko; La petite vendeuse de soleil (1999), di Djibril Diop Mambéty; Touki Bouki (1973), di Djibril Diop Mambéty.
Focus: Art Theatre Guild of Japan
Recensioni per AsianWorld: Bakushu di Ozu Yasujiro (1951); Bashun di Ozu Yasujiro (1949); Narayama bushiko di Imamura Shohei (1983).

#4 ronnydaca

    Cameraman

  • Membro
  • 803 Messaggi:
  • Location:Sardegna
  • Sesso:

Inviato 20 November 2010 - 03:10 PM

Bowman, e che te lo dico a fare! :Hong_Kong:

In attesa di migrazione






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi