Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

- - - - -

[RECE][SUB] Liverpool

Sottotitoli bowman

6 risposte a questa discussione

#1 bowman

    Cameraman

  • Membro
  • 738 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 29 May 2010 - 11:51 AM

Immagine inserita


Liverpool
Argentina, Francia, Paesi Bassi, Germania, Spagna, 2008
84 min.
Regia: Lisandro Alonso
Sceneggiatura: Salvador Roselli/Lisandro Alonso
Musiche originali: Flor Maleva
Fotografia: Lucio Bonelli
Cast: Nieves Cabrera, Giselle Irrazabal, Juan Fernández



SOTTOTITOLI
Allega file  Liverpool.rar   4.95K   176 Numero di downloads



Un film di Lisandro Alonso non permette «mezze misure», o lo si ama o lo si detesta. E non è una «frase fatta», vale per il cinema del talentuoso regista argentino dal suo esordio, La libertad (2001), continua con Los Muertos (2004) e Fantasma (2006), si conferma con Liverpool. Perché se in Italia quello di Lisandro Alonso è un nome ancora noto a pochi, nel resto del mondo gli occhi vispi e più attenti a quanto accade negli immaginari si sono accorti di lui assai presto: la Quinzaine, dove è passato Liverpool, lo ha già invitato tre volte, così Rotterdam, gli indipendenti di Belfort e via dicendo... Los muertos è diventato il titolo emblematico nonostante la giovane età di Alonso (nato nel 75 a Buenos Aires) per indicare quella tendenza di cinema che lavora sul tempo, sugli spazi emozionali, che usa una scrittura aperta nella quale l'immagine, la sua «fisicità» di luci, paesaggi, relazioni hanno priorità sulla «storia», sulla scrittura «chiusa», prevedibile e determinista. Liverpool racconta una solitudine, un vuoto dei sentimenti, una paura. C'è un uomo, Farrell, che vive su un cargo. A un certo punto parte, torna laddove scopriremo viveva molti anni prima. Vuole vedere la madre malata, ma la piccola comunità lo guarda con sospetto, intanto a casa è arrivata in sua assenza una bambina che ora è quasi una donna. L'uomo anziano che si occupa di loro lo caccia. Gli dice di non farsi vedere mai più, e Farrell scompare con la sua sacca ancora una volta nell'orizzonte lasciando una traccia: Liverpool, la targhetta della città.


Cosa è accaduto in passato Alonso non ce lo dice. La sceneggiatura che ha scritto insieme a Salvador Roselli, nel suo pensiero cinematografico, è una traccia, quasi una «guida» per spunti e indicazioni sulla struttura di una singola inquadratura, sulla scelta dei luoghi, su cosa cercare nelle attitudini delle persone. Per Liverpool Alonso è rimasto due mesi nel villaggio pieno di neve, dividendo coi personaggi (nessuno è attore) freddo, isolamento, immobilità e fuga. Perché Farrell è tornato? Cosa spera di trovare, cosa potrebbe accadere tra lui e quella ragazzina ritardata, che potrebbe essere persino sua figlia, infelice e anche lei isolata dal mondo, pronta a andare a letto con ogni uomo del villaggio e forse pure con lui? Anche a questo Alonso non risponde in modo diretto. Possiamo costruirci la nostra storia come lui, da regista, cerca di costruirne nel suo sguardo una. La materia primaria del suo lavoro è però il tempo, che è poi la materia del cinema. Sono quei lunghi silenzi immobili in cui scorre impercettibile lo svolgimento dei giorni. I gesti ripetuti, l'oscurità interiore di Farrell, alcolizzato, incapace di guardare le persone negli occhi un attimo più a lungo. Il mistero di ognuno, sul passato, e sulle loro vite. Ma anche senza sapere nulla si entra in empatia con quei personaggi seguendo il movimento che compiono nel presente, che ce li fa incontrare, partecipando alla «storia». Il cinema di Alonso si concentra sul gesto di filmare, filmare il tempo, filmare il cinema: scorci fordiani che tagliano all'improvviso l'inquadratura, la sagoma della ragazza immobile sulla soglia della bettola, l'uomo inghiottito dall'orizzonte. Un western del quotidiano e delle memoria...
Cristina PiccinO


Buona visione


Messaggio modificato da JulesJT il 17 December 2014 - 08:58 AM
Riordino RECE

Sottotitoli per Altro Cinema: Spalovač mrtvol, Golem, Sanatorium Pod Klepsydra, Vtáčkovia, siroty a blázni, Das schloss , Postava k podpírání , PrevraŠčenije, Mucedníci lásky, Posetitel Muzeya, Kinetta, O slavnosti a hostech, Iavnana, Pokój saren, Amerika, Sami, Menschenkörper, Klassenverhältnisse, Woyzeck, De grafbewaker, Muukalainen, Na wylot, Zbehovia a pútnici, Cztery noce z Anna, Kynodontas, Katalin Varga, Gyerekgyilkosságok, Liverpool, Jeanne Dielman, 23 quai du Commerce, 1080 Bruxelles, Höhenfeuer, La Chevelure, La ville des Pirates, Szegénylegények, PVC-1, Die Verwandlung, Adoration, Zamok, Las, Toute une nuit, Ohio Impromptu, Catastrophe, Die Linkshändige frau, Mange, ceci est mon corps , L'evangile du cochon créole, A erva do rato, Le puits et le pendule, Gospodin Oformitel, Traumstadt, Fövenyóra, Le professeur Taranne, L'imitation du cinéma, Büntetőexpedició, Pőrgu, Cuadecuc, vampir, Stićenik, Filme do Desassossego, Tren de sombras, Schakale und Araber, Estorvo, O cerco (traduzione di Polax), Ha'Meshotet, What Where, Rockaby, Come and go, Naufragio, Barăo Olavo, O Horrivél, La influencia, Zirneklis, La femme 100 tętes, Alpeis, Szürkület, V gorakh moyo serdtse, Brillianty. Pokhischenie, Basta, Devyat Sem Sem, Two Gates of Sleep, Saç, You Are Not I, Sevmek zamani, Koniec świata, Poyraz, Mikres eleftheries, Uncut family, Que hay para cenar, querida?, Els Porcs, Ice cream, La invención de la carne, Dafnis y Cloe, Swedenborg, Ombres de foc, A zona, Ja tože choču, Tokyo Giants, Raoul Servais, l'Intégrale des courts métrages, Prostaya smert, Hitparkut

Sottotitoli per AsianWorld: Jao nok krajok, Hagane, Hako



...fredde luci parlano...


#2 *StevE*

    Microfonista

  • Membro
  • 119 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 29 May 2010 - 12:20 PM

Grande bowman! Ho adorato i precedenti film di questo regista, ho grandissime aspettative per questo e lo vedrň al piů presto, grazie a te! :em11:

#3 strangelove

    PortaCaffé

  • Membro
  • 32 Messaggi:
  • Location:Napoli
  • Sesso:

Inviato 29 May 2010 - 01:07 PM

Su fuori orario si erano giŕ visti "La libertŕ" e "I morti". Questa traduzione ci voleva proprio. :em11:

#4 Sazuke

    Operatore luci

  • Membro
  • 251 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 29 May 2010 - 01:53 PM

Ancora non ho visto niente di Alonso... mi aspetta una bella maratona. Grazie!

#5 mariolini

    Microfonista

  • Membro
  • 140 Messaggi:
  • Location:Salento
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 29 May 2010 - 11:40 PM

Grazie Bow, ho amato molto gli altri tre film di Alonso e non vedo l'ora di vedere questo :em41: :em41: :em41:

#6 kunihiko

    Direttore del montaggio

  • Membro
  • 2534 Messaggi:
  • Location:Dove capita
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 30 May 2010 - 01:28 AM

Grande! :em41: adoro Alonso,grazie per i sub :em41:

Una volta avevo pensato di tradurlo, ma le battute erano troppe :em41: :em41:
”I confini della mia lingua sono i confini del mio universo.” – Ludwig Wittgenstein.

n°0 fan of agitator - the best miike ever /Fondatore del Comitato per la promozione e il sostegno del capolavoro di Fruit Chan: MADE IN HONG KONG

Sottotitoli per Asianworld
6ixtynin9 - Metade Fumaca rev. di paolone_fr - Sleepless Town - Down to Hell - A Time To Love - Aragami - Unlucky Monkey - Buenos Aires zero degree - Sound of colors- Where a Good Man Goes- Run Papa Run (& Paolone_fr) - Lost. Indulgence - Young Thugs: Innocente Blood
Altro Cinema
Duvar - Le mur - Dov'č la casa del mio amico? - Vidas Secas

#7 bowman

    Cameraman

  • Membro
  • 738 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 31 May 2010 - 02:52 PM

Visualizza Messaggiostrangelove, il 29 May 2010 - 01:07 PM, ha scritto:

Su fuori orario si erano giŕ visti "La libertŕ" e "I morti".
In archivio abbiamo l'intera produzione di Lisandro Alonso :)

Visualizza Messaggiokunihiko, il 30 May 2010 - 01:28 AM, ha scritto:

Una volta avevo pensato di tradurlo, ma le battute erano troppe :em41: :em41:
Vero, per gli standard di Alonso siamo quasi alla logorrea... :em88:
Sottotitoli per Altro Cinema: Spalovač mrtvol, Golem, Sanatorium Pod Klepsydra, Vtáčkovia, siroty a blázni, Das schloss , Postava k podpírání , PrevraŠčenije, Mucedníci lásky, Posetitel Muzeya, Kinetta, O slavnosti a hostech, Iavnana, Pokój saren, Amerika, Sami, Menschenkörper, Klassenverhältnisse, Woyzeck, De grafbewaker, Muukalainen, Na wylot, Zbehovia a pútnici, Cztery noce z Anna, Kynodontas, Katalin Varga, Gyerekgyilkosságok, Liverpool, Jeanne Dielman, 23 quai du Commerce, 1080 Bruxelles, Höhenfeuer, La Chevelure, La ville des Pirates, Szegénylegények, PVC-1, Die Verwandlung, Adoration, Zamok, Las, Toute une nuit, Ohio Impromptu, Catastrophe, Die Linkshändige frau, Mange, ceci est mon corps , L'evangile du cochon créole, A erva do rato, Le puits et le pendule, Gospodin Oformitel, Traumstadt, Fövenyóra, Le professeur Taranne, L'imitation du cinéma, Büntetőexpedició, Pőrgu, Cuadecuc, vampir, Stićenik, Filme do Desassossego, Tren de sombras, Schakale und Araber, Estorvo, O cerco (traduzione di Polax), Ha'Meshotet, What Where, Rockaby, Come and go, Naufragio, Barăo Olavo, O Horrivél, La influencia, Zirneklis, La femme 100 tętes, Alpeis, Szürkület, V gorakh moyo serdtse, Brillianty. Pokhischenie, Basta, Devyat Sem Sem, Two Gates of Sleep, Saç, You Are Not I, Sevmek zamani, Koniec świata, Poyraz, Mikres eleftheries, Uncut family, Que hay para cenar, querida?, Els Porcs, Ice cream, La invención de la carne, Dafnis y Cloe, Swedenborg, Ombres de foc, A zona, Ja tože choču, Tokyo Giants, Raoul Servais, l'Intégrale des courts métrages, Prostaya smert, Hitparkut

Sottotitoli per AsianWorld: Jao nok krajok, Hagane, Hako



...fredde luci parlano...






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi