Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

* * * * - 1 Voti

[RECE][SUB] The Second Circle (Krug vtoroy)

Traduzione di Sazuke

7 risposte a questa discussione

#1 Sazuke

    Operatore luci

  • Membro
  • 251 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 25 August 2008 - 08:12 PM

THE SECOND CIRCLE

(Krug vtoroy)

Immagine inserita

Allega file  The.Second.Circle.rar   7.96K   326 Numero di downloads

Regia: Aleksandr Sokurov
Soggetto, sceneggiatura: Jurij Arabov
Fotografia: Aleksandr Burov
Scenografia: Vladimir Solovyov
Musica: Otmar Nussio
Interpreti: Pyotr Aleksandrov, Nadezhda Rodnova, Tamara Timofeyeva, Aleksandr Bystryakov
1990, URSS, 85', col.

Versione: TheWretched
Immagine inserita


In un gelido e desolato paesaggio Siberiano, un giovane torna a casa da straniero, dopo aver appreso della morte del padre.
Qui, con il cadavere ancora disteso sul letto, deve sbrigare tutte le faccende legali e burocratiche legate alla morte, al funerale e alla misera eredità mentre tenta di far fronte al dolore della perdita del genitore col quale, si intuisce, il rapporto doveva essere stato travagliato.

«Arriva il giorno per ogni figlio in cui deve ottemperare ad un triste compito: seppellire il proprio padre. Questo è il principale ed unico evento del film, rappresentato in ogni dettaglio con epica semplicità.
Rende visibili tutte le connessioni interrotte della nostra vita, l'inerzia insensata di rituali oramai distanti dalla realtà ma che in tempi antichi erano carichi di contenuti e significati sacri.
Un padre morto, una città morta, un'età morta dove si può a malapena distinguere il giorno dalla notte, l'esistenza dalla non-esistenza. Scomparire senza lasciare tracce, un'eredità insignificante, una manciata di false reliquie a riassumere una vita intera. Questa è la tragica conseguenza delle delusioni storiche della nostra società, la società che ha osato scardinare il tempo e mettere il dogma sociale al di sopra di ogni cosa» (A. Sokurov).

Immagine inserita

Immagine inserita


La tristezza della constatazione della fine di un rapporto tra un figlio e un padre ma anche tra una società e il proprio passato o tra un regista e la sua patria.





Ordina il DVD su

Immagine inserita











#2 suiseki

    Cameraman

  • Membro
  • 511 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 25 August 2008 - 09:02 PM

grazie mille :)

Suntoryzzata ufficialmente in data 27/01/2007 Aisssshipal!!!!

"In viaggio il primo giorno ci si chiede perchè si è partiti, chi ce l'ha fatto fare. I giorni successivi ci si domanda come si farà a tornare indietro."

Sub AW: b420; Sub Altro Cinema: Obaba

#3 elgrembiulon

    maledetto punk

  • Membro storico
  • 5736 Messaggi:
  • Location:Å, Norge
  • Sesso:

Inviato 26 August 2008 - 10:00 AM

cioè..ma...è bellissimo!!! :em41:

grazie!!! :em12:
Subs Asian: Takeshis' (rece by polpa and subs no longer available, maledizione!!), Aparajito (L'Invitto), 4:30, The Scent Of Green Papaya

Subs Altro Cinema: Ariel (subs no longer available),Kaldaljós, Children of Nature (Börn náttúrunnar), Øyenstikker (TlwtN1),Den brysomme mannen (The bothersome man)(TlwtN2), Voksne Mennesker, La libertad, Vinterkyss (TlwtN3), Valehtelija (The Liar) (RS1), Rosso (RS2), Fantasma, Bleeder, The Man From London (A londoni férfi), Bronson

in work: Mýrin (Jar City) (3%)

Suntoryzzato ufficialmente in data 27/01/2007



Nessuna commedia coreana tradotta dal 24/07/2005.

La natura e le sue leggi erano nascoste nelle tenebre. Poi Dio disse: "Sia fatto Tesla", e tutto fu luce. (B.A. Behrend)

#4 polpa

    It’s Suntory Time!

  • Membro storico
  • 9218 Messaggi:
  • Location:Roma
  • Sesso:

Inviato 26 August 2008 - 10:11 PM

Grazie Sazuki. :em69:
Sottotitoli aggiunti al post.

#5 atalante

    Direttore della fotografia

  • Membro
  • 1429 Messaggi:
  • Location:Birdcage inn
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 27 August 2008 - 11:25 AM

Una sola parola... grazie!!!!!!!!!!!
<div align="center"><a href="http://www.myspace.com/puzzofilm" target="_blank"><img src="http://img513.imageshack.us/img513/6391/bannerbanale2cb0.gif" border="0" alt="" /></a></div>
<img src="http://img301.imageshack.us/img301/38/guilalabannerfp7.jpg" border="0" alt="" />
<img src="http://img237.imageshack.us/img237/1761/resiklobannerip7.jpg" border="0" alt="" />
<a href="http://www.asianworld.it/forum/index.php?showtopic=3999" target="_blank"><img src="http://img519.imageshack.us/img519/170/koalabannerix5.jpg" border="0" alt="" /></a>
<img src="http://img249.imageshack.us/img249/1619/rugcopbannerjk8.jpg" border="0" alt="" />

#6 elgrembiulon

    maledetto punk

  • Membro storico
  • 5736 Messaggi:
  • Location:Å, Norge
  • Sesso:

Inviato 09 January 2010 - 03:01 PM

dopo una prima parte in cui affiora un pò di noia (ovviamente secondo gli standard di un Sokurov...), prende il volo questo splendido dramma su di un figlio che non avendo potuto passare insieme al padre gli ultimi giorni di vita di quest'ultimo, decide di passarci i primi giorni dopo la morte. E quindi il rito della sepoltura e dell'addio si allunga e si espande smisuratamente, in un mondo arrogante e violento, ma anche sordo e lontano, che sembra aver dimenticato persino la pietà per i morti, lasciando spazio solo al materialismo più stupido ed insulso. Bello bello, è una sorta di prologo (o sequel girato anni prima...?) a Madre e figlio, ma forse più accessibile di questo. Se amate Sokurov è imperdibile ovviamente.
Subs Asian: Takeshis' (rece by polpa and subs no longer available, maledizione!!), Aparajito (L'Invitto), 4:30, The Scent Of Green Papaya

Subs Altro Cinema: Ariel (subs no longer available),Kaldaljós, Children of Nature (Börn náttúrunnar), Øyenstikker (TlwtN1),Den brysomme mannen (The bothersome man)(TlwtN2), Voksne Mennesker, La libertad, Vinterkyss (TlwtN3), Valehtelija (The Liar) (RS1), Rosso (RS2), Fantasma, Bleeder, The Man From London (A londoni férfi), Bronson

in work: Mýrin (Jar City) (3%)

Suntoryzzato ufficialmente in data 27/01/2007



Nessuna commedia coreana tradotta dal 24/07/2005.

La natura e le sue leggi erano nascoste nelle tenebre. Poi Dio disse: "Sia fatto Tesla", e tutto fu luce. (B.A. Behrend)

#7 BadGuy

    Cameraman

  • Membro
  • 622 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 09 January 2010 - 11:29 PM

Grazie davvero, questo mi mancava.
Lo cerco subito!
:em10:


#8 BadGuy

    Cameraman

  • Membro
  • 622 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 15 February 2010 - 08:58 PM

Imperdibile, splendido, violento, necessario. Faticoso. Ma non nel senso di noioso - neppure secondo gli standard di un Sokurov :em41: - bensì perché una volta entrati non si può più tornare indietro, bisogna andare avanti e strisciare fino al fondo del crepaccio.

E sì, in un certo senso, fa da prologo a "Madre e figlio", però non mi è parso più 'accessibile'. Intendo: almeno là c'era un fuori fatto di alberi, cielo, terra e vento a stemperare la tensione. Qui no. Qui non c'è neppure un misero appiglio, se non i bagliori rossi che venano questo falso e magnetico bianco e nero: anche la casa è morta, le cose dentro sono in decomposizione e le poche persone in scena, oltre al figlio, lupi famelici.





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi