Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[CINEMA] Parasite (Bong Joon-ho, 2019)


20 risposte a questa discussione

#1 Dan

    Itís Suntory Time!

  • Membro
  • 5342 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 13 August 2019 - 06:02 PM

Immagine inserita
Vengo appena dalla visione dell'ultimo Bong, vincitore della Palma quest'anno. Cerco di non spoilerare...
È un ampliamento delle tematiche sociopolitiche spiccate che pervadono l'opera di Bong almeno da The Host in poi. In particolare, molto vicino a Snowpiercer, lo scontro di classe scoperto è stato ricondotto da un futuro distopico alla realtà quotidiana, setting più urgente; dagli scompartimenti di un treno ad una lussuosa abitazione o, ad essere più precisi, a tre differenti ambienti interni circoscritti che vanno sia a creare una sovrapposizione scenica, sia a ricreare delle stratificazioni sociali. Ciò che è relativamente "nuovo" per Bong, tecnico da sempre ma mai gigione, è al contempo un'asciuttezza e una precisione visiva - di composizione del piano-sequenza, di utilizzo e creazione degli spazi - di fattura quasi inusuale per lui, ancor più attenta, elevata. E non era, forse, mai stato così incline alla contaminazione di generi: da commedia a commedia nera, thriller, horror, dramma esistenziale.
Leggevo in una rece un'affermazione molto giusta: "Chi sta peggio diventa vittima designata di chi sta appena meno peggio o sa semplicemente darsi da fare". In effetti, oltre che una parabola di classe pura e semplice, è un film sull'individualismo imperante dell'uomo, specialmente contemporaneo: cane mangia cane, anche tra familiari.
E finalmente Gianni Morandi utilizzato bene in un film! :em83: :em83:
Uno di quei film che iniziano, finiscono e manco te ne sei accorto. Si sono fatti dei paragoni tra le famiglie di questo film e quella di Shoplifters di Koreeda: be', la mano leggera, anzi molle, del secondo è uno dei motivi per cui quel film mi era piaciuto poco. In Parasite, invece, c'è tutto il nichilismo e la carica dell'artista che vuole smuovere qualcosa, o perlomeno farlo presente in maniera davvero personale.


ps. per chi volesse, è disponibile un'ottima versione HD.

#2 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4614 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 13 August 2019 - 07:40 PM

Grazie della recensione (e segnalazione). Spero di vederlo presto anche io

#3 Dan

    Itís Suntory Time!

  • Membro
  • 5342 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 25 October 2019 - 02:44 PM

Al cinema (distribuzione limitata, chiaramente) dal 7 novembre. Circuito Cinema ha appena fatto sapere su FB che sarà in anteprima, dal 30 ottobre, al Quattro Fontane di Roma (non è noto se in VO o doppiato).

#4 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4614 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 06 January 2020 - 02:41 PM

Parasite ha vinto il Golden Globe come miglior film straniero.
Bello il discorso di Bong sul quale, noi che vediamo film con sottotitoli da tanti anni, non possiamo che essere d'accordo :em69:

Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 06 January 2020 - 02:41 PM


#5 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4723 Messaggi:
  • Location:Valhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 07 January 2020 - 09:30 AM

Sensata la "provocazione" inerente i sottotitoli... :em89:

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance, Liz and the Blue Bird
Modest Heroes,
The Seen and Unseen, Killing

L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes, CoinCoin et les Z'inhumains, Brothers, Permanent Green Light, Ryuichi Sakamoto: Coda, Travel Songs, Reminiscences of a Journey to Lithuania, Retouch, Barn, Fauve, Fragment of an Empire,

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King, Jonas Mekas,

#6 andreapulp

    Microfonista

  • Membro
  • 161 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 08 January 2020 - 02:06 PM

Concordo pienamente con la recensione di Dan. Il film è uno dei massimi picchi aritistici del regista. Un involucro che racchiude le tematiche principali affrontate da Bong, ma che si supera a livello stilistico.

#7 ggrfortitudo

    Cameraman

  • Membro
  • 546 Messaggi:
  • Location:Ozieri (SS)
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 08 January 2020 - 10:50 PM

Bong Joon-ho uno di noi! Il cinema orientale è un mare del quale molto è ancora da esplorare. Con i suoi tesori.

#8 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4614 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 13 January 2020 - 05:11 PM

Sono state annunciate le nomination all'Oscar. Parasite 6 candidature !

- Miglior Film
- Miglior Regia (Bong Joon-ho)
- Miglior Sceneggiautura Originale (Bong Joon-ho, Han Ji-won)
- Migliore Film Internazionale
- Migliore Montaggio (Yang Jin-mo)
- Migliore Scenografia (Lee Ha-jun)

Messaggio modificato da fabiojappo il 13 January 2020 - 05:12 PM


#9 ggrfortitudo

    Cameraman

  • Membro
  • 546 Messaggi:
  • Location:Ozieri (SS)
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 13 January 2020 - 06:36 PM

Speriamo in ALMENO uno dei primi tre riconoscimenti.

:em41: :em41: :em41:





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi