Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RETRO] Yoon Jeong-hee


7 risposte a questa discussione

#1 creep

    antiluogocomunista

  • Amministratore
  • 5693 Messaggi:
  • Location:Rome
  • Sesso:

Inviato 20 October 2013 - 11:27 AM

Yoon Jeong-hee


Immagine inserita



La Signora Elegante del Cinema Coreano



Immagine inserita




Yoon Jeong-hee, nata il 30 Luglio 1944 a Gwangju, Corea del Sud, è un'attrice sudcoreana attiva dal 1967. Ha debuttato come attrice nel 1967 nel film Sorrowful Youth (Cheongchun geukjang) diretto da Gang Dae-jin dopo essere stata scoperta dalla Hapdong Film. È comunemente indicata come una componente della "Troika" delle attrici degli anni 60 assieme alle sue rivali Moon Hee e Nam Jeong-im.


Immagine inserita

La "troika" degli anni 60, da sinistra Moon Hee, Nam Jeong-im e Yoon Jeong-hee



Immagine inserita

Da sinistra Yoon Jeong-hee, Shin Seong-il, Moon Hee e Nam Jeong-im, sul set di Marriage Classroom (Jeong In-yeob, 1970)




La sua filmografia è talmente sconfinata che è difficile stilare un elenco. È stata una tra le più grandi stelle del cinema degli anni 60 e ha lavorato contemporaneamente in diversi film che hanno arricchito la storia del Cinema Coreano. Alla fine degli anni 70 aveva già raggiunto la quota di 300 presenze sul grande schermo. Ha goduto di grande popolarità e ha lavorato con i migliori registi in Corea, ma improvvisamente si è ritirata dalle scene trasferendosi a Parigi per motivi di studio e si è sposata con il celebre pianista PAIK Kun-Woo, con cui ha avuto una figlia che ha intrapreso la carriera di violinista. È stato il regista LEE Chang-dong a riportarla sul grande schermo dopo anni di assenza con il film Poetry, in cui ha interpretato l'elegante e cordiale Mija, che comincia a scrivere poesie per la prima volta nella sua vita, dando vita a un personaggio sofferto, oberato da un estremo travaglio interiore, con un'ingenuità disarmante che le ha fatto vincere il premio come Migliore Attrice agli Asia Pacific Screen Awards, ai Los Angeles Film Critics Association Award e ai Blue Dragon Movie Awards del 2010.


Immagine inserita

Yoon Jeong-hee nel film Poetry di Lee Chang-dong




Nella retrospettiva di questa settimana vedremo Yoon interpretare ruoli svariati e dalle molteplici sfaccettature. Si comincia in senso cronologico con il superbo giallo esistenzialista The General's Mustache, in cui dà vita a una "femme fatale" matura e disillusa. Successivamente sarà la volta di An Old Potter, in cui interpreta una donna combattuta tra un senso di riconoscenza e devozione verso il proprio marito e il suo irrefrenabile istinto sessuale represso. In The Midnight Sun la vedremo nel ruolo minore di una madre che con spirito d'abnegazione ha sacrificato i migliori anni della sua vita al fine di supportare la sua famiglia. Mentre nel suggestivo A Splendid Outing sarà la protagonista assoluta di un viaggio allucinatorio in cui i piani tra realtà e sogno si confondono, interpretando il ruolo di una donna in carriera e femminista di Seul che si ritrova catapultata in un mondo totalmente agli antipodi dove è succube del genere maschile.


Immagine inserita




Dal 20 al 27 ottobre speciale sull'attrice





PLAYLIST della Retrospettiva

con in ordine Cronologico The General's Mustache, An Old Potter, The Midnight Sun e A Splendid Outing





Immagine inserita



Immagine inserita



(ultimi due artworks a cura di Kiny0)


Messaggio modificato da Kiny0 il 12 December 2013 - 07:09 PM

Immagine inserita


#2 Kiny0

    Direttore del montaggio

  • Moderatore
  • 2270 Messaggi:
  • Location:Alghero (SS)
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 20 October 2013 - 03:05 PM

Attrice super(ba)! Purtroppo con lei ho visto solo Poetry...

Immagine inserita



Traduzioni, recensioni*, adattamenti** e film ora in DVD***
Cinema Asiatico: Lost in Beijing (2007), Buddha Mountain (2010: w/ fabiojappo), Dirty Maria (1998), Samurai Rebellion (1967)***, The Ravaged House (2004: w/ fabiojappo), Freesia: Bullet Over Tears (2007), Il racconto di Watt Poe (1988)*, Cuffs (2002), Tokyo Marigold (2001: w/ fabiojappo), Villon's Wife (2009), Yellow Flower (1998), Going My Home - ep.6 (2012), A Gap in the Skin (2005), Inuyashiki (2018), Ajin: Demi-Human (2017), Dream, After Dream (1981);
Altro Cinema: A Time for Drunken Horses (2000)**, Marooned in Iraq (2002), Mio in the Land of Faraway (1987), Breath (2017), High Ground (2020)***, Eroica (2003), Japan's Secret Shame (2018), La maman et la putain (1973)**, Les petites fugues (1979);
Retrospettive: Kumakiri Kazuyoshi (w/ fabiojappo & Tyto), Asano Tadanobu (w/ calimerina66, fabiojappo & ReikoMorita);
Revisioni: 1778 Stories of Me and My Wife (2011), Under the Hawthorn Tree (2011), Mekong Hotel (2012), Headshot (2011), BARFI! (2012), Rhino Season (2012), Metéora (2012), Secret Chronicle: She Beast Market (1974), The Other Bank (2009), The Good Road (2013), Just the Wind (2012), Daf (2003), AUN (2011), Jin (2013), Day and Night (2004), Nothing's all bad (2010), Saving General Yang (2013), Miss Zombie (2013), Legend of the Wolf (1997), Here comes the Bride (2010), Omar (2013), The Missing Picture (2013), The Legend of the Eight Samurai (1983), A Scoundrel (1965), Hope (2013), Empress Wu Tse-Tien (1963), Be with You (2018), Rage (2016), Himeanole (2016), Her Love Boils Bathwater (2016), Cutie Honey: Tears (2016), Good Morning Show (2016), Capturing Dad (2013), The 8-Year Engagement (2017), Golden Slumber (2018), When I Get Home, My Wife Always Pretends To Be Dead (2018), In the Heat of the Sun (1994), Memories of Tomorrow (2006), Send Me to the Clouds (2019), Éloge de l'amour (2001), Don Quixote (2010), Petal Dance (2013), The Family (2015), The Silent Forest (2020), Seobok (2021), Sweet Little Lies (2010), Passion (2008), The Witness (2018), Eyes of the Spider (1998), The Day of Destruction (2020), Under the Open Sky (2020), A midsummer's Fantasia (2014), The Witch: Part 1 - The Subversion (2018), Blind Woman's Curse (1970), Tonda Couple (1980), Kagero-za (1981), Haruko Azumi Is Missing (2016), Blue (2002).

#3 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4773 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 20 October 2013 - 05:27 PM

Molto bene ! In Poetry è straordinaria, sarà bello vederla in questi altri film. Una grande opportunità.

#4 andreapulp

    Microfonista

  • Membro
  • 161 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 24 October 2013 - 12:01 AM

Attrice sublime, oltre a "Poetry" vidi anche "The divine bow" di Im Kwon Taek al FEFF con una Yoon Jeong Hee molto giovane!
Grazie per questa splendida retrospettiva!

#5 Cignoman

    Direttore del montaggio

  • Membro storico
  • 2847 Messaggi:
  • Location:Nowhere
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 24 October 2013 - 09:48 AM

Non si può che omaggiare una grandissima come lei.

Immagine inserita


#6 Woody

    Microfonista

  • Membro
  • 182 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 25 October 2013 - 02:31 PM

Ottima idea fare una retrospettiva su questa attrice, anche perché oltre a Poetry non ho visto niente di suo. Quindi può essere una buona opportunità per conoscerla meglio!

Grazie!

#7 creep

    antiluogocomunista

  • Amministratore
  • 5693 Messaggi:
  • Location:Rome
  • Sesso:

Inviato 09 October 2014 - 08:29 PM

Con Mist si aggiunge il quinto film in archivio con protagonista Yoon Jeong-hee




















.


Immagine inserita


#8 creep

    antiluogocomunista

  • Amministratore
  • 5693 Messaggi:
  • Location:Rome
  • Sesso:

Inviato 16 October 2014 - 07:19 PM

Con Night Journey si aggiunge il sesto film in archivio con protagonista Yoon Jeong-hee
















.

Immagine inserita






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi