Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

* * * * * 1 Voti

[RECE][SUB] The Other Bank


1 risposta a questa discussione

#1 Kiny0

    Direttore della fotografia

  • Moderatore
  • 1666 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 19 October 2013 - 03:50 PM

Immagine inserita

Immagine inserita



Info
Titolo originale: Gagma napiri
Nazione: Georgia, Kazakistan
Anno: 2009
Genere: Drammatico
Durata: 90'
Lingua: georgiano, abcaso, russo
Regia: George Ovashvili
Cast: Tedo Bekhauri, Galoba Gambaria, Nika Alajajev, Tamara Meskhi


Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita



Trama
Tedo è un dodicenne rifugiato abcaso che vivacchia alla periferia di Tbilisi, la capitale della Georgia. Abita in un tugurio con la giovane madre che per sopravvivere, occasionalmente, si prostituisce. Tedo lavora come apprendista in un modesto garage e cerca di racimolare qualche soldo con piccoli furtarelli. Le prospettive di una vita migliore per lui sono inesistenti. Decide così di partire da solo alla ricerca del padre che, a quanto pare, vivrebbe ancora in Abkhazia, sull’ “altra riva”, al di là della nuova frontiera. Comincia allora una lunga odissea attraverso i paesaggi devastati della Georgia e dell’Abkhazia, dove niente, dopo la guerra tra Russia e Georgia del 2008, è più come prima.


Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita



Commento
Attraverso gli occhi di un ragazzino, lo spettatore scopre le macerie di una guerra “marginale” nella storia del mondo, che in seguito alla caduta dell’Unione Sovietica ha trasformato la Georgia, fino ad allora paese florido, in un ammasso di rovine. Tutto è distrutto: le case e i campi, ma anche gli abitanti del paese. Rosi dalla povertà, dalla violenza e dai capricci del destino, essi non sono ormai che l’ombra di se stessi. Lo sguardo del ragazzo, allo stesso tempo ingenuo e impietoso, è semplicemente disarmante: vede tutto e non giudica niente, perché questa è la sola realtà che conosce e sa che in questo mondo il conforto è illusorio. Un simile approccio rende la guerra ancora più grottesca e assurda: ognuno pensa solo per sé. Una delle rare volte in cui il protagonista incontra un briciolo di umanità, abbiamo l’impressione che si tratti di un puro caso, di un difetto del sistema.
(dal Catalogo del Festival International de films de Fribourg 2010)


Immagine inserita

Immagine inserita


Riconoscimenti
Premio Regard d’or Fribourg 2010
Presentato al Festival internazionale del Cinema di Berlino 2009 nella sezione Generation Kplus.



SOTTOTITOLI

Allega file  The.Other.Bank.AsianWorld.rar   10.48K   61 Numero di downloads
(versione HORiZON)
Traduzione: Handydandy
Revisione: Kiny0
Progetto: gattamatta






Buona visione e votate la discussione! :em69:


Messaggio modificato da Kiny0 il 20 October 2013 - 02:06 AM

Immagine inserita


Tradotti per AsianWorld Cinema Asiatico Lost in Beijing (2007), Buddha Mountain (2010: w/ fabiojappo), Dirty Maria (1998), Samurai Rebellion (1967), The Ravaged House (2004: w/ fabiojappo), Freesia: Bullet Over Tears (2007), Cuffs (2002), Tokyo Marigold (2010: w/ fabiojappo), Villon's Wife (2009), Yellow Flower (1998), Going My Home - ep.06 (2012), A Gap in the Skin (2005); Altro Cinema A Time for Drunken Horses (2000), Marooned in Iraq (2002), Mio in the Land of Faraway (1987); Retrospettive Kumakiri Kazuyoshi (w/ fabiojappo & Tyto), Asano Tadanobu (w/ calimerina66, fabiojappo & ReikoMorita); Recensioni Il racconto di Watt Poe (1988); Revisioni 1778 Stories of Me and My Wife (2011), Under the Hawthorn Tree (2011), Mekong Hotel (2012), Headshot (2011), BARFI! (2012), Rhino Season (2012), Metéora (2012), Secret Chronicle: She Beast Market (1974), The Other Bank (2009), The Good Road (2013), Just the Wind (2012), Daf (2003), AUN (2011), Jin (2013), Day and Night (2004), Nothing's all bad (2010), Saving General Yang (2013), Miss Zombie (2013), Legend of the Wolf (1997), Here comes the Bride (2010), Omar (2013), The Missing Picture (2013), The Legend of the Eight Samurai (1983), A Scoundrel (1965), Hope (2013), Empress Wu Tse-Tien (1963), Be with You (2018), Rage (2016), Himeanole (2016), Her Love Boils Bathwater (2016), Cutie Honey: Tears (2016), Good Morning Show (2016); Lavori in corso: Cinema Asiatico Snakes and Earrings (35%), Dragons Forever (10%); Altro Cinema -.

#2 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4457 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 19 October 2013 - 04:33 PM

Carino. L'ho visto l'anno scorso.... non avevo capito che si trattasse proprio di quel film.
Simpatico il ragazzino protagonista; davvero un esempio di determinazione e tenacia.
Grazie a tutti per il lavoro svolto.


P.S.
Con la prossima arriveremo a quota 400 RECE SUB in sezione!
:em88: Meeeeeeeeeeenghiaaaaa!

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance, Liz and the Blue Bird
Modest Heroes

L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes, CoinCoin et les Z'inhumains,

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi