Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

* * * * - 5 Voti

[RECE][SUB] Heli


21 risposte a questa discussione

#1 Dries

    Microfonista

  • Membro
  • 214 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 06 February 2014 - 05:05 PM

Immagine inserita
(Versione: HORiZON)



Regia: Amat Escalante
Paese: Messico
Anno: 2013
Genere: Drammatico
Durata: 105'
Lingua: Spagnolo
Interpreti: Armando Espitia, Andrea Vergara


Immagine inserita


TRAMA

Heli è un ventenne che vive nella sua abitazione a Guanajato col padre, la moglie e la sorellina Estela. Lavora col padre alla fabbrica di automobili e conduce un'esistenza onesta e semplice.
Un giorno la piccola Estela si innamora del giovane cadetto delle forze speciali Beto.
Sarà il preludio ad una serie di tragedie che sconvolgerà per sempre le loro vite.....


Immagine inserita
Immagine inserita


COMMENTO

Finalmente sono riuscito a portare sul sito un po' di Carlitos Messiah Reygadas, Nostro Signore nonché Guida Spirituale. :D
Perché è bene che sappiate che anche se alla regia di questo piccolo gioiello c'è Amat Escalante (sconosciuto ai più) il film, come tutti i lavori del messicano, è stato prodotto dal suo grande amico CARLOS REYGADAS che oltre a dargli una mano con la produzione gli ha dato anche un po' di visibilità internazionale dal momento che io stesso (e penso di non essere l'unico) ho cominciato a notare Escalante in quanto fan, ma che dico fan, seguace di Carlos. *_*

Dopo questa breve parentesi veniamo al succo.

HEL(L)I

Se vi aspettate un film tipicamente alla Reygadas avete sbagliato film: Heli ricorda per lo stile freddo, distaccato, quasi documentaristico (ma formalmente splendido e curatissimo) KINATAY di Mendoza.


Non c'è spazio per la spiritualità qui, c'è solo violenza nuda e cruda, container di brutalità e di disumanità da lasciare sbigottiti .
Lo sguardo di Escalante non risparmia nessuno, il Messico che ci mostra è una terra dimenticata da Dio (e stavolta non mi riferisco a Reygadas), un posto in cui l'innocenza non esiste perché in quei rari casi che si palesa viene stuprata brutalmente.
Non c'è giustizia, non c'è redenzione, non c'è via di fuga, non ci sono leggi se non quella del taglione.
Lasciate perdere se siete facilmente impressionabili, qui si fa veramente sul serio, Escalante colpisce durissimo e a fine visione una sensazione di sporco vi pervaderà e non se ne andrà più via per giorni,
Qualcuno ci vedrà solo del manierismo, altri esibizionismo, altri ancora una profonda denuncia sociale ma in ogni caso è qualcosa che vi lascerà il segno.

Signori e signore benvenuti all'inferno, preparatevi a ''incontrare dio nella valle dei dannati''.

(e ancora una volta quel Dio non sarà Reygadas, purtroppo)


Immagine inserita
Immagine inserita


Traduzione: Dries
Revisione: JulesJT


SOTTOTITOLI

Allega file  Heli.AsianWorld.zip   14.43K   152 Numero di downloads




Messaggio modificato da JulesJT il 14 June 2014 - 11:24 PM


#2 moonblood

    Microfonista

  • Membro
  • 184 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 06 February 2014 - 07:00 PM

M'interessa :)
Attendo i sub.

#3 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4488 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 06 February 2014 - 09:32 PM

Grazie per questa proposta, Dries. Sottotitoli allegati.

Per quanto mi riguarda.....

Davvero una bella sorpresa. Il film è sì crudo ma a mio avviso non è affatto quello il suo punto di forza, per niente... bensì è la naturalezza con cui questa realtà drammatica viene rappresentata. Escalante è stato davvero abile nel rendere 'quotidiano', 'usuale' ciò che per noi è sconvolgente. Ottime inoltre le riprese nelle scene prive di dialogo, le quali si focalizzano sia sugli aspetti più truci (sangue, volti contusi) che sulla desolazione dell'ambiente in cui la pellicola stessa è ambientata.
Quando dico 'desolazione', mi riferisco a ciò che ha detto Dries.... ossia i 'dimenticati da Dio'. Ed è ciò che sono le persone di quel paesello: lasciate al loro destino. Le forze dell'ordine ci sono.... ma soltanto "d'ufficio". Sono presenti unicamente perché così vuole la legge, ma è la criminalità organizzata a dettare le regole, che sono quelle dei soprusi e della violenza.
Situazioni che anche le persone più innocenti sono costrette a osservare inermi giorno dopo giorno, volenti o nolenti.
Nessuna possibilità di condurre un'esistenza seguendo i propri sogni, i propri ideali.
O si cavalca quella realtà o la si subisce. In ogni caso, non si può evitare.

Messaggio modificato da JulesJT il 07 February 2014 - 01:40 PM

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance, Liz and the Blue Bird
Modest Heroes

L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes, CoinCoin et les Z'inhumains,

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King

#4 Dries

    Microfonista

  • Membro
  • 214 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 06 February 2014 - 11:26 PM

jules, potevi mettere l'immagine dei ''gamberetti grigliati'' :em16:

#5 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4488 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 06 February 2014 - 11:47 PM

Visualizza MessaggioDries, il 06 February 2014 - 11:26 PM, ha scritto:

jules, potevi mettere l'immagine dei ''gamberetti grigliati'' :em16:

Mamma mia... non me la ricordare..... L'ho vista poco prima di cena.... :unsure:
Da sola vale tutto il film. Ma, oltre al fatto in sé (che farebbe svenire chiunque), è la gente attorno che mi ha lasciato basìto... Troppo timorosa di reagire. Perciò ho insistito tanto sull'abitudine ai soprusi (riferita anche a coloro che subiscono passivamente la prepotenza altrui e sono costretti a diventare dei complici). Terribile. O__O'

Messaggio modificato da JulesJT il 06 February 2014 - 11:52 PM

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance, Liz and the Blue Bird
Modest Heroes

L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes, CoinCoin et les Z'inhumains,

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King

#6 Cignoman

    Direttore del montaggio

  • Membro storico
  • 2847 Messaggi:
  • Location:Nowhere
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 07 February 2014 - 01:55 PM

Grazie infinite!

Immagine inserita


#7 gattamatta

    Microfonista

  • Membro
  • 102 Messaggi:
  • Location:Trento
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 07 February 2014 - 02:09 PM

Grazie!

#8 Dries

    Microfonista

  • Membro
  • 214 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 07 February 2014 - 06:43 PM

cosi' pochi commenti??? dai ragazzi questo è il film dell' anno su AW ! :em83:

#9 *StevE*

    Microfonista

  • Membro
  • 119 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 08 February 2014 - 01:38 AM

Grazie mille!!!!!! :em41:





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi