Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] Golden Swallow (1968)

Sottotitoli del Classico di Cheh Chang

9 risposte a questa discussione

#1 besciamella

    Microfonista

  • Membro
  • 133 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 02 November 2009 - 03:15 AM


- Classic HK Cinema -
by besciamella




GOLDEN SWALLOW
(1968)



Immagine inserita



- DATI TECNICI -


TITOLO ORIGINALE: Jin yan zi (Golden Swallow)
ANNO DI PRODUZIONE: 1968
REGIA: Cheh Chang
CAST: Jimmy Wang-Yu, Pei-pei Cheng, Lieh Lo.
PRODOTTO: Shaw Bros
NAZIONE: Hong Kong





- TRAMA-




Dopo essere stata soccorsa da Han Tao (Lieh Lo) durante un agguato, Golden Swallow (Pei-pei Cheng) si ritrova ad essere ingiustamente incolpata di numerosi delitti e quindi inseguita da vari clan di malviventi in cerca di vendetta. Il vero responsabile degli omicidi in realtà è Silver Roc(Jimmy Wang-yu), un leggendario spadaccino che, lasciando delle frecce a coda di rondine uguali a quelle di Golden Swallow, vuol attirare la ragazza.
Golden Swallow riconoscerà in Silver Roc il suo vecchio e caro compagno di addestramento, Little Roc, con il quale c'era stato del "tenero" in gioventù.
Ma oltre ai dilemmi sentimentali di Golden Swallow, indecisa tra il rassicurante e monotono Han Tao e il passionale ma incontrollabile Silver Roc, si aggiunge un nemico temibile per tutti e tre:l'infimo e astuto Wang Xiong.





- RECENSIONE -




Considerato il film della maturità di Cheh Chang, sia per coerenza stilistica che per compattezza narrativa, è inoltre una delle pellicole chiave della tradizione honkonghese. Un classico. Cheh Chang assieme a King Hu sono infatti ritenuti i patriarchi del cinema della colonia britannica.
Golden Swallow sviluppa e porta all'apoteosi i temi cardine cari al regista, ovvero l'epopea del corpo, il sacrificio eroico e la celebrazione delle virtù virili.
Nonostante la protagonista sia una donna, è inutile ricordare che nell'universo misogino di Chang i veri personaggi rilevanti sono gli uomini. Si può confrontare il trattamento del medesimo personaggio femminile nel prequel diretto da King Hu, Come Drink to Me, anche questo interpretato dalla diva Pei-pei Cheng, nel quale troviamo un'eroina a tutto tondo, descritta con mano fine e posta a fulcro dell'intera vicenda.
Nel film di Chang, invece, la protagonista diventa piuttosto un ingranaggio per innescare le passioni maschili, di rivendicazione dell'onore e di riconquista di un oggetto conteso: la donna, appunto.
Il vero protagonista finisce per essere Silver Roc, impersonato dal primo attore feticcio di Chang, ovvero l'ex-campione di nuoto Jimmy Wang-Yu (già interprete di One-Armed-Swordsman [IT-[i]Mantieni l'odio per la tua vendetta[/i]], e The Return of One-Armed-Swordsman [IT [i]-La sfida degli invincibili campioni[/i]])
Silver Roc rappresenta l'eroe Changhiano per antonomasia, amato e al contempo odiato (dal regista), celebrato nei suoi iniziali duelli in tutta la sua eleganza e irreale cinetismo (con abili scarti nel ritmo di montaggio per rendere l'idea di una velocità d'esecuzione non-umana) quasi fosse un corpo da adorare e poi, nel finale, mandato al macello
con irridente sadismo e una violenza spietata che lascia di stucco. Il binomio di Adorazione/Distruzione del corpus eroico.




- CENNI SULLO STILE -




A livello formale è noto che, rispetto a King Hu, Chang segua una prospettiva costruttivista, creando una sintesi di immagini che è esplicativa e pregnante del reale, come visione completa e ordinata.
Vedere, vedere di più: questo è il motto del cinema di Chang. L'occhio è curioso e lui lo soddisfa, anche se in modo altamente complesso, seppure senza sorprese.
Bisogna aggiungere che, in quest'opera, Cheng trova anche un tatto particolare nel descrivere la malinconica solitudine di Silver Roc, come nella sequenza in cui questi compone versi sul muro del bordello con un pennello mentre shilouette di salici piangenti si fondono con ideogrammi, creando una fascinazione visiva altamente poetica e, per questo, indimenticabile.
Se non è il capolavoro del regista, questo film non sfigura affatto se messo accanto alla sua grande opera del 1972: Blood Brothers.
Ad ogni modo, un classico imprescindibile dell'epoca aurea degli Shaw Brothers.




Immagine inserita

Immagine inserita



by Besciamella



Sottotitoli

Allega file  Golden.Swallow.1968.AW.zip   51.25K   32 Numero di downloads




Ordina il DVD su

Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 24 December 2014 - 07:16 PM

Sottotitoli per Asian: Golden Swallow (1968); Lady Hermit (1971)



#2 asturianito

    Produttore

  • Membro+
  • 3413 Messaggi:
  • Location:Bancomat d'Italia
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 27 November 2009 - 08:17 PM

Evviva!!! :em41:

Grazie mille besciamella!!
Non si possono prendere quattro gol contro aversari
che passano tre volte nostra metà campo. (V. Boskov)


Immagine inserita



Immagine inserita



#3 Franšois Truffaut

    Wonghiano

  • Amministratore
  • 13077 Messaggi:
  • Location:Oriental Hotel
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 27 November 2009 - 10:17 PM

Oh, ci voleva proprio. :em41:
Sottotitoli per AsianWorld: The Most Distant Course (di Lin Jing-jie, 2007) - The Time to Live and the Time to Die (di Hou Hsiao-hsien, 1985) - The Valiant Ones (di King Hu, 1975) - The Mourning Forest (di Naomi Kawase, 2007) - Loving You (di Johnnie To, 1995) - Tokyo Sonata (di Kiyoshi Kurosawa, 2008) - Nanayo (di Naomi Kawase, 2008)

#4 AsianPat

    Drunken (Web)Master

  • Webmaster
  • 4515 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 28 November 2009 - 12:20 AM

Grazie Besciamella!

Yama! Un altro titolo da inserire nel Torneo di Kung Fu

:em41:
Inclinazione Orientale -> HK:50%; JP:45%; KR:5%
Vantaggi ad essere smemorati: ti rivedi un bel film e te lo gusti (quasi) come la prima volta :)
AW subs: Tsubaki Sanjuro, My Young Auntie, Invincible Shaolin (\w Tiz)
AW rece: Martial Club, The Lady Hermit, The Five Venoms, Shaolin Mantis, The Avenging Eagle, Yes Madam, A Chinese Odyssey, Force of The Dragon, In the Line of Duty 4, On The Run
AW DVD: Il Buono, il matto, il cattivo, A Hero Never Dies, The Beast Stalker, The Longest Nite, Detective Dee, La congiura della pietra nera, One Nite in Mongkok, Fire of Conscience, Bullets Over Summer, Castaway On The Moon, The Man From Nowhere

Maestro dello stile multiplo del TORNEO di KUNG FU di AsianWorld

Tutti sono fan di Jackie Chan, solo che alcuni ancora non lo sanno...
intellettualità e cazzeggio, in complementarietà e non in opposizione, sono il pane delle community. (cit. Magse)

#5 besciamella

    Microfonista

  • Membro
  • 133 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 28 November 2009 - 05:06 PM

Di niente compagni.

Colgo l'occasione per lanciare un appello: traduciamo i classici e non soltanto le ultime novità!

Ciao

Messaggio modificato da besciamella il 28 November 2009 - 05:07 PM

Sottotitoli per Asian: Golden Swallow (1968); Lady Hermit (1971)



#6 elgrembiulon

    maledetto punk

  • Membro storico
  • 5736 Messaggi:
  • Location:┼, Norge
  • Sesso:

Inviato 28 November 2009 - 05:09 PM

comunque il titolo rimanda a pratiche non convenzionali.
Subs Asian: Takeshis' (rece by polpa and subs no longer available, maledizione!!), Aparajito (L'Invitto), 4:30, The Scent Of Green Papaya

Subs Altro Cinema: Ariel (subs no longer available),Kaldaljˇs, Children of Nature (B÷rn nßtt˙runnar), ěyenstikker (TlwtN1),Den brysomme mannen (The bothersome man)(TlwtN2), Voksne Mennesker, La libertad, Vinterkyss (TlwtN3), Valehtelija (The Liar) (RS1), Rosso (RS2), Fantasma, Bleeder, The Man From London (A londoni fÚrfi), Bronson

in work: Mřrin (Jar City) (3%)

Suntoryzzato ufficialmente in data 27/01/2007



Nessuna commedia coreana tradotta dal 24/07/2005.

La natura e le sue leggi erano nascoste nelle tenebre. Poi Dio disse: "Sia fatto Tesla", e tutto fu luce. (B.A. Behrend)

#7 susone80

    Microfonista

  • Membro
  • 110 Messaggi:
  • Location:ROMA
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 28 November 2009 - 09:37 PM

....e bravo Besciamella!!!
I'm a street walking cheetah
with a heart full of napalm
I'm a runaway son of the nuclear A-bomb
I am a world's forgotten boy
The one who searches and destroys

#8 Swordangerous

    Ciakkista

  • Membro
  • 92 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 30 November 2009 - 01:56 PM

ciao grazie mille...conoscevo il film....

 besciamella, il 28 November 2009 - 05:06 PM, ha scritto:

Di niente compagni.

Colgo l'occasione per lanciare un appello: traduciamo i classici e non soltanto le ultime novitÓ!

Ciao
Ú vero, i classici sono i + belli e i + affascinanti..

#9 tisbor

    Direttore della fotografia

  • Membro
  • 1924 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 30 November 2009 - 09:34 PM

Citazione

comunque il titolo rimanda a pratiche non convenzionali.


:em66:


grazie dei subby !
91. Un bougre la fait r˘tir toute vive Ó la broche en venant de l'enculer.

SPLINTER VS STALIN
FECALOVE/TISBOR HOMEPAGE
TURGID ANIMAL ITALIAN DIVISION





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi