Menu rapido







Taxing Woman, A

Immagine

Ultimi sottotitoli rilasciati



Archivio
 
Nishi Ginza StationNishi Ginza ekimae

Subber: fabiojappo
Anno: 1958
Regia: Imamura Shohei
Nazione: Giappone
Genere: - Commedia -
Painted FacesQi xiao fu

Subber: ggrfortitudo
Anno: 1988
Regia: Alex Law
Nazione: Hong Kong
Genere: - Drammatico -
Survival FamilySabaibaru famiri

Subber: neodago
Anno: 2017
Regia: Yaguchi Shinobu
Nazione: Giappone
Genere: - Commedia -
Golden Slumber (South Korea, 2018)Goldeun seulleombeo

Subber: J-ok'el
Anno: 2018
Regia: Noh Dong-Seok
Nazione: Corea del Sud
Genere: Drammatico - Azione - Thriller
EpitomeShukuzu

Subber: Meiko Kaji
Anno: 1953
Regia: Shindo Kaneto
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -
Kung Fu MonsterWu lin guai shou

Subber: virtiz
Anno: 2018
Regia: Andrew Lau
Nazione: Cina
Genere: Azione - Commedia - Fantasy
Woman Basketball Player No. 5Nu lan wu hao

Subber: MarcoMx
Anno: 1957
Regia: Xie Jin
Nazione: Cina
Genere: - Drammatico -
Better DaysShao nian de ni

Subber: SulFiloDeiRicordi
Anno: 2019
Regia: Derek Tsang
Nazione: Cina
Genere: Drammatico - Romantico - Poliziesco
ShadowYing

Subber: ggrfortitudo
Anno: 2018
Regia: Zhang Yimou
Nazione: Cina
Genere: Azione - Drammatico - Guerra
Heroic PurgatoryRengoku eroica

Subber: MarcoMx
Anno: 1970
Regia: Yoshida Yoshishige
Nazione: Giappone
Genere: Grottesco - Drammatico - Sci-Fi
Affair, TheJoen

Subber: MarcoMx
Anno: 1967
Regia: Yoshida Yoshishige
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -
When Fortune SmilesMou dik hang wan sing

Subber: ggrfortitudo
Anno: 1990
Regia: Anthony Chan
Nazione: Hong Kong
Genere: Commedia - - Azione
Girl Boss GuerillaSukeban gerira

Subber: MarcoMx
Anno: 1972
Regia: Suzuki Norifumi
Nazione: Giappone
Genere: Drammatico - - Azione
JonakiJonaki

Subber: Dries
Anno: 2018
Regia: Aditya Vikram Sengupta
Nazione: India
Genere: - Drammatico -
Inlet of Muddy Water, AnNigorie

Subber: Meiko Kaji
Anno: 1953
Regia: Imai Tadashi
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -
ForebodingYocho

Subber: MarcoMx
Anno: 2017
Regia: Kurosawa Kiyoshi
Nazione: Giappone
Genere: - Sci-Fi -
Odd Family: Zombie On Sale, TheGimyohan gajo

Subber: jam
Anno: 2019
Regia: Lee Min-jae
Nazione: Corea del Sud
Genere: Commedia - - Horror
Project GutenbergMo seung

Subber: ggrfortitudo
Anno: 2018
Regia: Felix Chong
Nazione: Hong Kong
Genere: Azione - - Poliziesco
Where We BelongWhere We Belong

Subber: SulFiloDeiRicordi
Anno: 2019
Regia: Kongdej Jaturanrasamee
Nazione: Thailandia
Genere: Drammatico - - Romantico
Hotel by the River Gangbyun Hotel

Subber: MarcoMx
Anno: 2018
Regia: Hong Sang-soo
Nazione: Corea del Sud
Genere: - Drammatico -

Pitfall

Immagine

Lavori in corso


Echoes of the Rainbow 100%
Beasts Clawing at Straws 100%
High School Superheroine 100%
Little Q 99%
One Million Yen Girl aka One Million Yen and the Bitter-Bug-Woman 90%
Petal Dance 90%
When I Get Home My Wife Always Pretends to be Dead 90%
Black Board 50%
The Day After 50%
Heart 50%
Ditch 50%
Strangling 50%
Live Today, Die Tomorrow 50%
The Fable 50%
Three Women of the North 20%
Vision 20%
Evil Spirits of Japan 10%
Chasuke's Journey 5%
Microhabitat 5%
Maniac Hero 5%
The Kodai Family 5%
The Battle of Jangsari 1%
Woman in Witness Protection 1%
Ninja In The Dragons Den 1%
Taipei Exchange 1%

Lista completa
 

Creepy

Immagine

Lovers, The

Immagine

Unvanquished, The

Immagine

Journey to Japan

Immagine
Archivio sottotitoli

Song of the Road


Titolo originale: Pather Panchali
Anno: 1955
Regia: Satyajit Ray
Nazione: India - -
Genere: - Drammatico -
Cast: Kanu Bannerjee, Karuna Bannerjee, Subir Bannerjee, Uma Das Gupta, Chunibala Devi, Runki Banerjee, Reba Devi, Aparna Devi, Haren Banerjee, Roma Ganguli
Subber: Nurikabe

Connettiti o Registrati per scaricare i sottotitoli
Recensione
Ordina il DVD

Sinossi:
Pather Panchali il primo film della trilogia (seguiranno a questo Aparajiito nel 1956 e Apur Sansar nel 1959) che l'autore ha dedicato al personaggio di Apu. L'opera narra la vita di Apu dall'infanzia alla maturit, ripercorrendo le varie tappe della sua esistenza, tra gioie e dolori, nascite e lutti. Questo primo segmento della trilogia parte dalla nascita del protagonista, in una famiglia bengalese poverissima e schiacciata dai monsoni fino ad arrivare al momento in cui la carenza di lavoro e le condizioni disastrose della casa nata (che in questo senso diventa il centro stesso dell'opera) impongono la ricerca di un nuovo suolo per la famiglia nel quale stabilirsi.

"[...] con uno stile lento e piano, che rifugge dalle suggestioni d'un cinema magniloquente e spettacolare ma anche dalle raffinatezze di una forma estetizzante. La cinecamera di Ray scorre sui luoghi, ambienti, volti, atteggiamenti, cogliendone gli elementi rivelatori; il suo "non professionismo" gli consente di inventare di volta in volta le immagini e le sequenze che meglio riflettono il carattere dei personaggi o le situazioni drammatiche e narrative. In lui l'influenza determinante del neorealismo italiano, che egli conobbe e studi in un suo viaggio in Europa, non rimane [...] alla superficie del suo stile, ma ne costituisce parte integrante, senza per questo snaturare la sua formazione culturale, il suo gusto estetico, la sua cultura letteraria e figurativa. [...] tutta una societ viene alla ribalta, e questo quadro complesso e articolato di una civilt, in toni pi lirici che epici, una finestra aperta sull'India autentica, sul suo fascino misterioso e sulla sua umanit inafferrabile."

Gianni Rondolino, Storia del Cinema (UTET, 2000)


Voto medio: 8.70

Cerca ancora Altri film di Satyajit Ray




Voti utente

JulesJT 10.0 Madonna... Ho messo 10 solo perché non esistono voti più alti.
battleroyale 7.5
lexis 9.0 film incredibile
pompeo 8.0
Umberto D. 9.5 Una delle piu' belle ed intense sintesi estetiche della vita mai create dall'arte. Questo e' cinema allo stato puro!
paolon74 10.0
ormezzanoinpersona 9.0
Sodomy_and_wine 9.5
franzozu 9.0
Iloveasia 9.0 Miracolo della circolazione delle idee, e del cinema. Dove meglio poteva trapiantarsi il neorealismo italiano del dopoguerra? In India, con S.Ray!
Unai 6.0 Davvero struggente. Satyajit Ray racconta l'India pi squallida con onest e senso lirico, purtroppo per si fatica a finirlo. Film per critici e cinefili incalliti
my_sassy_girl 1.0 ma che schifoooooooo 1955!!!!!
wehopethatyouchoke 6.5 non mi ha particolarmente entusiasmato
Dan 9.0
suiseki 10.0 immagini che sono un capolavoro dopo l'altro
elgrembiulon 9.0
kunihiko 8.0 Rivisto a sette anni di distanza... Rivalutato, come promesso tempo addietro. Per la mia recensione andare al forum.
atalante 10.0 A quando tradurre gli altri due film???
Angel_Aol_Master 9.0 I grandi pensatori s'esprimono con semplicit...Ray uno dei pochissimi.
EleanorRigby84 10.0 Satyajit Ray il vero padre del cinema Indiano, da non perdere...Magistrali giochi di luce in B/N
Ilikeasia 9.0
giovanni s. 9.5 Primo film della "Trilogia di Apu", uno dei massimi capolavori della cinematografia mondiale. Gli altri due - se possibile - sono ancora pi belli.
creep 8.5 Verismo bengalese.
OZU 10.0 Assolutamente imperdibile. Uno dei pi belli della storia del cinema e non solo.
nurikabe 10.0

 


Acquista DVD italiani

Logo Dvd.it

Raid, The (Blu-Ray)
 
Immagine

Acquista DVD import



Take Off
 
Immagine

GLove

Immagine

AsianWorld Chat

Work In Progress

Partners











Graveyard of Honor (1975)

Immagine
Visitatori on line:
©AW Portal by o3fro | Script execution time: 0.1115 sec.
Visite: