Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] Ikinai (Not to live)

Traduzione di Paulus35

19 risposte a questa discussione

#1 Gacchan

    Fondatore

  • Membro storico
  • 2416 Messaggi:
  • Location:La Città degli Angeli
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 19 June 2005 - 12:15 AM

Immagine inserita



Titolo originale: IKINAI (trad. letterale "Non-vivere")
Regia: Hiroshi Shimizu
Sceneggiatura: Dankan
Colonna sonora: Maja
Anno: 1998
Durata: 101'
Cast: Dankan (Aragaki), Nanako Ôkôchi (Mitsuki), Toshinori Omi (Kimura), Ippei Souda (Ozawa), Yôichi Nukumizu (Yashiro), Great Gidayu (Nose), Hiroyuki Kishi (Mochizuki), Takashi Mitsuhashi (Komatsu), Mitsuo Togioka (Taguchi), Misayo Haruki (Fukuda), Ichirô Ogura (Kanda), Tarô Ishida (Noguchi), Takenori Murano (Itô)

TRAMA

Un gruppo di persone decidono di partecipare ad un viaggio un po' "speciale" ad Okinawa. Speciale perchè, essendo tutti fortemente indebitati, dopo aver stipulato un'assicurazione sulla vita, hanno deciso di suicidarsi in un incidente, per permettere alle famiglie (ignare di tutto) di incassare i soldi dell'assicurazione e pagare i debiti.
Il piano è perfetto, ma i problemi iniziano subito, quando una giovane ragazza di nome Mizuki si unisce al viaggio, grazie al biglietto dello zio ricoverato in manicomio...

COMMENTO

Due parole: divertente e malinconico.
La disperazione per la crisi economica degli anni '90 è lo spettro che aleggia costantemente nell'aria, una disperazione così intensa da spingere i personaggi del film a decidere di compiere un sacrificio estremo.
Eppure Ikinai non è un film cupo e nemmeno triste, è pieno di umanità ed energia e racconta gli scorci di vita dei suoi personaggi in modo sconzonato e talvolta umoristico.
Anche il finale gioca ironicamente con il destino dei personaggi, chiudendo degnamente un'opera di aspirazioni non eccelse, ma molto ben curata e decisamente gustosa.

NOTE VARIE

Prima produzione di un film "non di Kitano" della Office Kitano, Ikinai è diretto da Hiroshi Shimizu, collaboratore di "Beat" Takeshi di antica data (assistente alla regia in Hana-bi, L'estate di Kikujiro, Brother).

Premi vinti:
- Premio ecumenico a Locarno
- Premio FIPRESCI a Pusan

Un commento di Takeshi Kitano sul film:
Ikinai affronta il tema ricorrente della vita e della morte. La gente non riesce a vivere secondo le proprie aspirazioni. E chiama ciò destino. Se la vita va davvero cosi, trovo che il destino sia molto sarcastico e triste. Se gli spettatori potessero sentire la tristezza che attraversa il film, sarei molto soddisfatto.

Un aneddoto di Hiroshi Shimizu:
Subito dopo aver terminato le riprese del film, accadde realmente che tre proprietari di un'azienda di medie dimensioni, per pagare i debiti attraverso l'assicurazione sulla vita, si suicidarono impiccandosi in una stanza di hotel.
Sono rimasto molto colpito leggendo questa notizia: ciò che raccontiamo nel film è finzione, ma cose simili accadono anche nella vita reale!





Sottotitoli





Ordina il DVD su

Immagine inserita


Messaggio modificato da Kiny0 il 05 June 2014 - 11:03 AM


.::1 liter of Tears ;___; AW Fan Club::.

#2 Bambino delle Stelle

    Microfonista

  • Membro
  • 244 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 18 July 2005 - 10:11 PM

Mi è piaciuto molto,è un film di critica sociale ma allo stesso tempo è anche una commedia agrodolce che tratta con leggerezza il tema del senso della vita particolarmente caro ai giapponesi.
<!--sizeo:2--><span style="font-size:10pt;line-height:100%"><!--/sizeo--><!--coloro:blue--><span style="color:blue"><!--/coloro--><b><div align="center">Lascia tornare la tristezza... Per questo puoi contare su di me</div></b><!--sizec--></span><!--/sizec--><!--colorc--></span><!--/colorc-->

#3 paulus35

    Direttore della fotografia

  • Membro
  • 1097 Messaggi:
  • Location:Kogal World
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 19 July 2005 - 01:24 AM

Finalmente avete messo la mia rece!!! :lol:

@BDS
Sono contento che ti sia piaciuto :D
Io l'ho trovato molto curato ed equilibrato, sia nel ritmo che nella regia. Poi ho apprezzato il finale di... "kitanesca" ironia :D
Immagine inserita

Traduzioni film asiatici
Ikinai ~ Tokyo Eleven ~ Install ~ Shibuya Kaidan ~ Shibuya Kaidan 2 ~ Angel Guts 2 - Red classroom ~ Meatball Machine ~ Sick Nurses ~
The Chanting ~ Stereo Future

Traduzioni a cura del JAF (Jappop Fansub Project)
A Gentle Breeze in the Village (by Blaze) ~ Backdancers (by paulus35) ~ Cruel Restaurant (by paulus35) ~
Sidecar ni inu (by Lastblade) ~ The Masked Girl (by paulus35) ~ 700 Days Of Battle: Us VS. The Police (by Sephiroth) ~ Aoi Tori / Blue Bird (by paulus35) 33% ~ The Fure Fure Girl (by Lastblade&paulus35) 01%

#4 polpa

    It’s Suntory Time!

  • Membro storico
  • 9214 Messaggi:
  • Location:Roma
  • Sesso:

Inviato 19 July 2005 - 07:33 PM

Mi ha lasciato perplesso assai. Un tema affrontato in maniera sicuramente originale e inaspettata, eppure... non so, non mi ha convinto. La prima parte ci sta tutta, ma poi mi è sembrato di sentire una "forzatura". Gli autori (regista, sceneggiatore e chi altri) fanno di tutto per trasmettere l'insensata e indifferente casualità delle cose.
Eppure, sarà che non credo affatto nel caso e nel "destino" (inteso come qualcosa di imprescindibile e avulso dall'individuo), tutto questo mi ha attraversato.
E vabbè, a molti altri interesserà senz'altro. :rolleyes:

Qui trovate un'intervista al regista (in inglese)

#5 paulus35

    Direttore della fotografia

  • Membro
  • 1097 Messaggi:
  • Location:Kogal World
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 19 July 2005 - 10:29 PM

polpa, il Jul 19 2005, 08:33 PM, ha scritto:

Mi ha lasciato perplesso assai. Un tema affrontato in maniera sicuramente originale e inaspettata, eppure... non so, non mi ha convinto. La prima parte ci sta tutta, ma poi mi è sembrato di sentire una "forzatura". Gli autori (regista, sceneggiatore e chi altri) fanno di tutto per trasmettere l'insensata e indifferente casualità delle cose.
Eppure, sarà che non credo affatto nel caso e nel "destino" (inteso come qualcosa di imprescindibile e avulso dall'individuo), tutto questo mi ha attraversato.
E vabbè, a molti altri interesserà senz'altro.  :rolleyes:

Qui trovate un'intervista al regista (in inglese)

Visualizza Messaggio


SPOILER
E' proprio così. L'enfasi sulla casualità della vita è posta volutamente: nel contesto di fine anni '90 il Giappone si è visto crollare la terra da sotto i piedi. La crisi economica di quel periodo è infatti stata chiamata lo "scoppio della grande bolla".
Il film vuole sottolineare questo aspetto: da un momento all'altro ti puoi ritrovare senza niente... o può capitarti un incidente proprio mentre stavi festeggiando la rinuncia all'idea del suicidio!

Immagine inserita

Traduzioni film asiatici
Ikinai ~ Tokyo Eleven ~ Install ~ Shibuya Kaidan ~ Shibuya Kaidan 2 ~ Angel Guts 2 - Red classroom ~ Meatball Machine ~ Sick Nurses ~
The Chanting ~ Stereo Future

Traduzioni a cura del JAF (Jappop Fansub Project)
A Gentle Breeze in the Village (by Blaze) ~ Backdancers (by paulus35) ~ Cruel Restaurant (by paulus35) ~
Sidecar ni inu (by Lastblade) ~ The Masked Girl (by paulus35) ~ 700 Days Of Battle: Us VS. The Police (by Sephiroth) ~ Aoi Tori / Blue Bird (by paulus35) 33% ~ The Fure Fure Girl (by Lastblade&paulus35) 01%

#6 kornnet

    Cameraman

  • Membro
  • 512 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 21 July 2005 - 08:46 AM

l'ho visto ieri notte
Un bel film ma non apprezzo varie scelte, la prima parte e TROPPO demenziale, quasi alla Getting Any, certo la comicità ci stava bene, ma non eccessiva, ad esempio SPOILER la ragazza che canta quella canzone sulla vita X'D e altre cose vanno benissimo ma per esempio quando ognuno sale sul palcoscenico oppure il solito gesto del tipo che si voleva uccidere e il tipo che lo colpisce in testa (+ Getting Any di così) mi è sembrato esagerato.
Mi è piaciuto molto il dialogo dell'organizzatore con la ragazza quando lei scopre tutto, da li in avanti il film perde la demenzialità e diventa riflessivo, quasi poetico.
Grazie milel per i subs =)

Messaggio modificato da kornnet il 21 July 2005 - 08:49 AM

user posted image
::.. PUNTO Y RAYA ..::

Fu un faccia a faccia imbarazzante. Lei, sia con pudore, gli diede l'occasione di avvicinarsi, ma a lui mancò il coraggio. E allora lei, voltandogli le spalle, se ne andò via - In the Mood for Love
vuoi imparare a fare gif animate? segui la mia guida
Tu sei un bravo ragazzo quindi lo sai perchè devo ucciderti - Sympathy for Mr. Vengeance - Mr. Vendetta
Ridi, ed il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo - Old Boy
Troppa felicità per una peccatrice come me - Sympathy for Lady Vengeance - Lady Vendetta
Questo è... Non ne ho idea. Non lo sappiamo - Visitor Q

Mongjunggi - Wet Dreams Oh! Brothers 1-Ichi The Bottled Fools
::.. Una Casa con Vista al Mar ..::
My DevinatArt Page

#7 snoo-pee

    Confusion is Sex

  • Membro
  • 2431 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 21 July 2005 - 09:36 AM

gran film secondo me, in tutto e per tutto...
senza difetti !!
il voto che gli ho dato significa che questo film lo consiglio a tutti
<div align="center"><img src="http://img84.imageshack.us/img84/1831/ubuntuuser3iq.png" border="0" alt="" /></div>
<div align="center"><img src="http://img104.imageshack.us/img104/9797/lst5003mw9tc.gif" border="0" alt="" /></div>

#8 Monana

    Petaura Dello Zucchero

  • Membro storico
  • 6127 Messaggi:
  • Location:Oz
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 24 July 2005 - 07:48 AM

Sarà uno dei prossimi film che vedrò :mellow:
Grazie Paulus :death:

A un sacco di gente piace essere morta, però non è morta veramente... è solo che si tira indietro dalla vita.
Invece bisogna... bisogna cercare, correre i rischi, soffrire anche, magari,
MA: giocare la partita con decisione.

FORZA RAGAZZI, FORZA!

Dammi una V!
Dammi una I!
Dammi una V!
Dammi una I!

VI-VI! VIVI!

Sennò, non si sa di che parlare alla fine negli spogliatoi. (Harold e Maude)

<---Presidentessa Del Comitato Per Il Ritorno Alla Gloria Di AsianWorld--->
Suntoryzzata in data 13/08/2006
<---Presidentessa del comitato Pro Siwospam--->
*Basta con la tristezza, W il Turbo-Ammmore ed il Panda-Suntory-Sith*

#9 sonoro

    Nippofilo

  • Membro storico
  • 5292 Messaggi:
  • Location:Tokyo
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 24 July 2005 - 10:25 AM

visto ieri! gran bel film. si nota tanto (ma proprio tanto) il tocco di Kitano. personalmente questo Shimizu non ha ancora acquisito un suo stile, però in se per se il film è proprio bello.

ho scoperto anche finalmente che foto c'è in copertina al libro "il cinema giapponese oggi", è un'immagine presa da questo film. ^_^
NICKMATTEL E' UN NANO SFIGATTO





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi