Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[NEWS] I Come With the Rain

Il nuovo film di Tran Anh Hung

52 risposte a questa discussione

#1 Dan

    It’s Suntory Time!

  • Membro
  • 5337 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 03 May 2007 - 12:08 PM

Josh Hartnett sarà protagonista di I Come with the Rain, un dramma scritto e diretto da Tran Anh Hung, il regista di Cyclo.

Ad Hartnett sarà affidato il ruolo di un detective privato, che tormentato da un incontro avuto nel passato con un serial killer, parte per il lontano Oriente alla ricerca di un un uomo scomparso, che ha il potere di guarire con il tocco delle sue mani.

Le riprese del film inizieranno a giugno e si svolgeranno ad Hong Kong. Attualmente Hartnett ha appena concluso le riprese di 30 days of Night e si trova sul set di August, un dramma diretto da Austin Chick. (cinemazone)


Mi intrippissima **



E mi ha ricordato pure di vedere Cyclo leone d'oro, di cui mi ero completamente dimenticato :em66: :em66:









Ordina il DVD su

Immagine inserita












#2 creep

    antiluogocomunista

  • Amministratore
  • 5672 Messaggi:
  • Location:Rome
  • Sesso:

Inviato 03 May 2007 - 01:33 PM

Era ora :em66: , l'avevo dato per disperso

Immagine inserita


#3 _Benares_

    Soft Black Star

  • Membro storico
  • 4763 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 03 May 2007 - 01:38 PM

Visualizza Messaggiocreep, il May 3 2007, 01:33 PM, ha scritto:

Era ora :em66: , l'avevo dato per disperso
Quoto, il suo ultimo film è Solstizio d'Estate, che è del 2000.

#4 Smilla

    Cameraman

  • Membro
  • 990 Messaggi:
  • Location:far east
  • Sesso:

Inviato 03 May 2007 - 02:39 PM

Bella news.

@Dan: Cyclo è un capolavoro.




She tries not to shatter,
kaleidoscope style,
Personality changes behind her red smile
Every new problem brings a stranger inside
Helplessly forcing one more new disguise
Christine-the strawberry girl
Christine-banana split lady

#5 Dan

    It’s Suntory Time!

  • Membro
  • 5337 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 03 May 2007 - 03:05 PM

Visualizza MessaggioSmilla, il May 3 2007, 03:39 PM, ha scritto:

@Dan: Cyclo è un capolavoro.

lo so ^^ infatti già godo prima di vederlo :em16:

#6 polpa

    It’s Suntory Time!

  • Membro storico
  • 9216 Messaggi:
  • Location:Roma
  • Sesso:

Inviato 03 May 2007 - 06:57 PM

Visualizza MessaggioSmilla, il May 3 2007, 03:39 PM, ha scritto:

Bella news.

@Dan: Cyclo è un capolavoro.

A me è quello che è piaciuto meno dei suoi film! :em62:
Magari lo rivedrò ^_^

#7 _Benares_

    Soft Black Star

  • Membro storico
  • 4763 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 03 May 2007 - 07:36 PM

Visualizza Messaggiopolpa, il May 3 2007, 06:57 PM, ha scritto:

A me è quello che è piaciuto meno dei suoi film! :em73:
Magari lo rivedrò ^_^
Ti è piaciuto meno de Il Profumo della Papaya Verde? :em62:

#8 Dan

    It’s Suntory Time!

  • Membro
  • 5337 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 03 May 2007 - 08:31 PM

Visualizza Messaggiopolpa, il May 3 2007, 07:57 PM, ha scritto:

A me è quello che è piaciuto meno dei suoi film! :em41:
Magari lo rivedrò ^_^

:em62: :em73:

#9 François Truffaut

    Wonghiano

  • Amministratore
  • 13002 Messaggi:
  • Location:Oriental Hotel
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 18 February 2008 - 03:21 PM

Ricapitoliamo:

Tran Anh Hung arriva con la pioggia

I Come With the Rain segna il ritorno del regista vietnamita Tran Anh Hung a 13 anni dal bellissimo Cyclo, Leone d'oro 1995 a Venezia e a distanza di 7 anni da Solstizio d'estate, con un cast straordinario e particolare per la sua concentrazione di volti e di corpi capaci di penetrare l'immaginario collettivo: il coreano Lee Byung-hun - protagonista di A Bittersweet Life, ma anche di Cut in Three Extremes (2004) e di Joint Security Area (2000) per Park Chan-Wook - nel ruolo del gangster Su Dongpo, Tran Nu Yên-Khê nei panni della sua bellissima donna tossicodipendente - l’attrice è moglie del regista e protagonista di tutti i suoi film- Shawn Yue Man-lok (Infernal Affairs) nei panni di un altro gangster locale, Josh Hartnett, detective privato assunto da un potente uomo d’affari per ritrovare il figlio scomparso a Hong Kong, quest’ultimo probabilmente interpretato dal giapponese Takuya Kimura (2046, Hero), Daniel Wu, visto in The banquet con Zhang Ziyi, presentato a Venezia ’63, e nel ruolo di un serial killer che ossessiona le memorie del detective interpretato da Hartnett, il canadese Elias Koteas (l’ indimenticabile volto di Vaughan per Cronenberg in Crash, visto recentemente in Zodiac (2006) e presente anche nel prossimo The Curious Case of Benjamin Button sempre di David Fincher). Il collante sarà la lingua inglese, in cui si parla per due terzi del film. Il regista ha dichiarato di aver affidato il ruolo dello spietato gangster che uccide senza batter ciglio chiunque ritenga troppo gentile con la sua donna a Lee Byung Hun essendo rimasto profondamente colpito dalla sua “superba performance” di in Beautiful Days, film coreano del 2001. L’attore sarebbe tra l’altro impegnato anche in un altro curioso progetto: The Good, The Bad and the Weird, rivisitazione asiatica del cult di Sergio Leone, diretto da Ji-woon Kim, autore sempre di A Bittersweet Life e di A Tale of Two sisters (2003). (Margherita Palazzo)

Un diario online con le immagini dal set: qui.

Probabilmente verrà presentato a Cannes.

Cinema Taiwanese su AsianWorld.it



Immagine inserita

Naomi Kawase: il cinema, i film

Immagine inserita



Sottotitoli per AsianWorld: The Most Distant Course (di Lin Jing-jie, 2007) - The Time to Live and the Time to Die (di Hou Hsiao-hsien, 1985) - The Valiant Ones (di King Hu, 1975) - The Mourning Forest (di Naomi Kawase, 2007) - Loving You (di Johnnie To, 1995) - Tokyo Sonata (di Kiyoshi Kurosawa, 2008) - Nanayo (di Naomi Kawase, 2008)





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi