Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE] The Host

Traduzione di polpa

149 risposte a questa discussione

#1 polpa

    It’s Suntory Time!

  • Membro storico
  • 9216 Messaggi:
  • Location:Roma
  • Sesso:

Inviato 05 December 2006 - 12:20 PM

Immagine inserita

Jupit


Il teatro degli avvenimenti cui state per assistere è il fiume Han, il vero centro della capitale, Seoul.
Lungo le sue sponde, nei fine settimana, i cittadini si divagano, passeggiano, e magari, seduti su tappetini variopinti adagiati sull'erba, gustano il cibo acquistato presso il chiosco della famiglia Park, lì nei pressi. Park Kang-du dorme sempre. Il suo corpo ha un perenne bisogno di riposo. Non è molto sveglio, Kang-du, ma è molto buono ed ha una figlia che adora, Hyun-seo. I due vivono col padre di lui. Kang-du ha una sorella che concorre alle finali di tiro con l'arco. E un fratello sbandato che se ne è andato di casa tempo addietro. Una mattina di sole, Kang-du viene svegliato dal padre per portare un piatto di calamari fritti al tappetino n. 4. Ma giunto sulla sponda del fiume, è incuriosito da un gruppetto di persone assembrate che indicano verso il ponte, poco lontano: Kang-du si unisce a loro, aguzza la vista e guarda… Che diavolo è quel grosso affare appeso al ponte?



Immagine inserita
Immagine inserita


The Host

(Gwoemul)

regia: Bong Joon-ho

sceneggiatura: Baek Chul-hyun, Bong Joon-ho, Ha Won-jun.

fotografia: Kim Hyung-ku.

montaggio: Kim Seon Min.

musica: Lee Byung-woo.

produzione: CJ Capital Investment, Cheongeoram, Cineclick Asia, Cowell, Happinet, SBS

Corea 2006, col, 119'

cast: Song Kang-ho (Park Kang-du), Byeon Hye-bong (Park Hie-bong),

Park Hae-il (Park Nam-il), Bae Du-na (Park Nam-ju),

Ko Ah-sung (Park Hyun-seo)



Immagine inserita
Immagine inserita


C'è un mostro, d'accordo, e anche ben realizzato grazie alle animazioni digitali e agli effetti speciali di ben tre società: Orphanage (Sin City, Pirati dei Caraibi, Superman Returns), John Cox's Workshop (Komodo, Pitch Balck, Peter Pan) e la Weta Workshop del Signore degli Anelli.
Ma c'è anche altro.
Scorie tossiche riversate nel fiume che provocano mutazioni; scienziati americani senza scrupoli e scienziati coreani senza spina dorsale, coraggiosi marine che dicono frasi dal sapore eterno come "Ehi, tu!!!" e si gettano nella mischia; eroici ritardati coreani che a malapena riescono a infilare due parole insieme.
Un'ironia nera, nerissima che nei film USA ve la sognate, e un cinismo un po' bastardo che non riserva consolazione alcuna.
Ma soprattutto, un film di intrattenimento come in Corea, ad oggi, non si era mai visto, un blockbastard, potremmo definirlo (per le implicazioni sopra descritte...) diretto con le palle dal grande Bong Joon-ho di Barking Dogs Never Bite e Memories of Murder (e sceneggiatore di Antarctic Journal), e interpretato dal grandissimo Song Kang-ho (Memories of Murder, Antarctic Journal, Lady Vendetta, Sympathy for Mr. Vengeance, JSA, Shiri …)

Che altro dire, gente? In bocca al mostro…






Immagine inserita
Immagine inserita









ATTENZIONE
Questo titolo è ora reperibile nei migliori negozi e store-on line.
AsianWorld si prefigge la promozione e la diffusione della cultura cinematografica asiatica. Per questo motivo i sottotitoli relativi a questo film sono stati ritirati.
Supporta anche tu il cinema asiatico, acquistando questa pellicola in dvd.


The Host


Messaggio modificato da Kiny0 il 19 April 2013 - 12:13 AM


#2 Siwolae

    Annyon

  • Membro storico
  • 16502 Messaggi:
  • Location:Suntory^^
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 05 December 2006 - 12:25 PM

LOVE YA SO MUCH!!! :em16: :em60: :em16: :em72: :em15:

#3 noir

    Cameraman

  • Membro
  • 669 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 05 December 2006 - 12:50 PM

Uscita a sorpresa di un film attesissimo... :em16:
Grazie!!!

#4 _Benares_

    Soft Black Star

  • Membro storico
  • 4763 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 05 December 2006 - 12:58 PM

grazie :em16:

#5 François Truffaut

    Wonghiano

  • Amministratore
  • 13010 Messaggi:
  • Location:Oriental Hotel
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 05 December 2006 - 01:01 PM

Grande film-sorpresa e mitico il buon Polpa! :em16:
Grazie.

Vedremo se il successo che ha riscosso in patria poggia su basi solide.

Cinema Taiwanese su AsianWorld.it



Immagine inserita

Naomi Kawase: il cinema, i film

Immagine inserita



Sottotitoli per AsianWorld: The Most Distant Course (di Lin Jing-jie, 2007) - The Time to Live and the Time to Die (di Hou Hsiao-hsien, 1985) - The Valiant Ones (di King Hu, 1975) - The Mourning Forest (di Naomi Kawase, 2007) - Loving You (di Johnnie To, 1995) - Tokyo Sonata (di Kiyoshi Kurosawa, 2008) - Nanayo (di Naomi Kawase, 2008)

#6 Nataku

    L'Estinto

  • Membro
  • 6710 Messaggi:
  • Location:in una stringa
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 05 December 2006 - 01:11 PM

ma che è un film brutto?
Il mio blog
Il brāhmana Dona vide il Buddha seduto sotto un albero e fu tanto colpito dall'aura consapevole e serena che emanava, nonché dallo splendore del suo aspetto, che gli chiese:
– Sei per caso un dio?
– No, brāhmana, non sono un dio.
– Allora sei un angelo?
– No davvero, brāhmana.
– Allora sei uno spirito?
– No, non sono uno spirito.
– Allora sei un essere umano?
– No, brahmana, io non sono un essere umano [...]
– [...] E allora, che cosa sei? [...]
– [...] Io sono sveglio. »[/size]

Cos'è dunque questo nulla? Come si può descriverlo se è indicibile? Il buddhismo ricorre alla metafora dell'onda. Un'onda non cade dall'acqua dall'esterno, ma proviene dall'acqua senza separarsene. Scompare e torna all'acqua da cui ha tratto origine e non lascia nell'acqua la minima traccia di sé. Come onda si solleva dall'acqua e torna all'acqua. Come acqua esso è il movimento dell'acqua. Come onda l'acqua sorge e tramonta, e come acqua non sorge e non tramonta. Così l'acqua forma mille e diecimila onde e tuttavia resta in sé costante e immutata.

Così rispose ad un tale che sosteneva che non esistesse il movimento: si alzò e si mise a camminare" (Diogene)
Antico proverbio cinese:
"quando torni a casa picchia tua moglie, lei sa perchè".

#7 lexes

    Muflone

  • Membro storico
  • 3695 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 05 December 2006 - 01:12 PM

Come ho già scritto altrove:

[SPOILERS!!!]

Citazione

Un attacco feroce all'occidentalizzazione e alla conseguente modernizzazione della società coreana, metaforizzate nella creatura, figlia dei nostri tempi.
Saranno 3 anti-eroi coreani a salvare 'il mondo'... con metodi poco ortodossi: Yellow Agent? Macché, fuoco, arco e freccia e un bel palo in bocca.
In una fogna funziona meglio il cellulare da nascondere agli amici che uno ipertecnologico con lo schermo a colori e chissà cos'altro.
L'umanità corre troppo e l'America ci invade, fa la padrona, non sa che cazzo cercare e così se lo inventa (vi ricorda qualcosa?) perché prima di tutto DEVE esserci, in ogni situazione, che il suo contributo torni utile o meno non conta.
Fa ridere il fatto che proprio questo film verrà esportato ovunque XD
Il suo limite comunque è proprio quest'accusa, un po' scontata a dir il vero. Ho trovato più interessante la contrapposizione tra vecchio e moderno, concetto su cui il film batte molto.
Ovviamente chi si aspetta un eco-vengeance resterà deluso. Il regista, come già successo con Memories of Murder, sfrutta le peculiarità del cinema di genere per raccontare dei suoi personaggi, del loro background e del mondo in cui vivono. In ogni caso il mostro è d'effetto :)

Voto: 8, forse a parimerito con MOM (-> voglio rivederlo)

Citazione

Tutto si può dire di questo film tranne che sia un'americanata. Stravolge, anzi, il senso di americanata avendone esteriormente l'aspetto (grosso budget, il genere, il cast all stars): personaggi sfigati, nessuna mutazione eroica, quell'ombra grottesca che si annida un po' ovunque (nel finale, quando la tensione è alle stelle, allo zio cade la bottiglia!), la totale assenza di pietà, e sopratutto quella vittoria smorta e amara nel finale. Ma quando ad Hollywood fanno cose del genere? Ma che reazione avrà il pubblico yankee quando vedrà morire la bambina alla fine?

Riconfermo l'8, dato con tanto amore :D

Messaggio modificato da Lexes il 05 December 2006 - 01:28 PM


#8 creep

    antiluogocomunista

  • Amministratore
  • 5672 Messaggi:
  • Location:Rome
  • Sesso:

Inviato 05 December 2006 - 01:16 PM

Lexes... SPOILER!!!!! :D

Immagine inserita


#9 lexes

    Muflone

  • Membro storico
  • 3695 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 05 December 2006 - 01:18 PM

Ops :D





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi