Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE] Resurrection of little match girl

Traduzione di O3fro

6 risposte a questa discussione

#1 O3FrO

    Coreainomane rompiballe :D

  • Membro storico
  • 1564 Messaggi:
  • Location:부산
  • Sesso:

Inviato 06 June 2003 - 06:01 PM

Resurrection of little match girl



Immagine inserita

PostX
Jip Ita O3fro


Titolo originale: Sungnyangpali sonyeoui jaekin
Anno: 2002
Nazione: Corea del sud
Regia: Jang Sun-woo
Durata:125'
Sceneggiatura: In Jin-mi e Jang Sun-woo
Interpreti: Lim Eun-kyeong, Kim Hyun-sung, Kim Jin-pyo, Jin Sing, Myeong Gye-nam, Jeong Do-hong


Trama e Recensione (Cinema Coreano)
"Per Ju, ragazzo delle consegne di un ristorante cinese, l'unica gioia nella vita Ì andare in sala giochi. Un giorno un messaggio lo invita a connettersi a un gioco chiamato "Resurrection of the Little Match Girl" (La resurrezione della piccola fiammiferaia). Il personaggio della fiaba di Andersen Ì rinato attraverso il gioco e Ju Ì trascinato nel suo mondo virtuale: mentre realtË e ciberspazio si confondono Ju, come nella famosa fiaba, ha il compito di salvare la piccola fiammiferaia dai pericoli e di condurla a una morte serena. Ma i due non solo sono ostacolati da una smisurata forza chiamata Il Sistema, ma incontreranno anche molti pericoli sulla loro stradaÓ

Ho sognato di essere una farfalla e quando mi sono svegliato non sapevo se ero un uomo che ha sognato di essere una farfalla o una farfalla che ha sognato di essere un uomo.

Questa riflessione appartiene ad uno dei pi¿ grandi saggi taoisti cinesi, Chuang Tzu, capace di sollevare uno dei pi¿ grandi dilemmi umani giË nel 250 A.C. circa: che cosa Ì sogno, cosa realtË? Come distinguere e separare queste due sfere connaturate in ciascun essere vivente? Negli ultimi anni alcuni filosofi hanno formulato una teoria frutto di una combinazione tra la tecnologia ed il Taoismo (il cosiddetto "tecnotaoismo"): facendo riferimento ad internet e alla realtË virtuale siamo tutti immersi in una computer simulation; tutto ci‗ che consideriamo mondo oggettivo e naturale Ì una mera realtË virtuale frutto di un supercomputer. Resurrection of the Little Match Girl prende le mosse proprio da questa teoria e programmaticamente cerca di raggiungere tre obbiettivi raramente conciliabili: intrattenere il pubblico, possedere un retroterra filosofico e sperimentare nuove forme narrative e visive.



Citando Frances Yates e il suo The Art of Memory si pu‗ definire il risultato ottenuto da cos² ardue premesse un ludibrium, cioÌ una sorta di gioco intellettuale portatore di un messaggio serio. Ed Ì proprio il "gioco intellettuale" a rappresentare il motivo di interesse e al contempo il limite di questo film; limite perch? Resurrection of the Little Match Girl Ì stato un clamoroso flop al botteghino, a fronte oltre 10 milioni di dollari investiti (cifra record nella storia del cinema coreano), ha richiesto 4 anni tra ideazione, progettazione e produzione e alcune migliaia di persone impegnate nei 14 mesi di riprese.

Motivo d'interesse perch? il delirio (non obbligatoriamente in accezione negativa) narrativo e visivo di quest'opera, pur presentando indubbie esagerazioni e gratuitË non sempre giustificabili dalla dimensione del videogioco, non pu‗ non lasciare stupefatti. Interessante soprattutto il tentativo di inserire la famosa fiaba di Andersen in una sorta di cyber fantasy e l'uso della sua protagonista che, come afferma lo stesso regista, Ì simbolo di "prostituzione", di "delinquenza", di un'era che non sa dove andare. La piccola fiammiferaia erra senza sosta, Ì ignorata, respinta. Ci‗ che comunque si apprezza maggiormente Ì il notevole talento visivo e la capacitË di aver ideato architetture narrative cos² complesse, capaci da una parte di costruire un prodotto che fa dell'originalitË il suo punto di forza principale e dall'altra di provocare l'insuccesso commerciale; man mano che il film si sviluppa il racconto si fa sempre pi¿ farraginoso fino a raggiungere i limiti della comprensibilitË; nulla hanno potuto i numerosissimi e complessi effetti speciali (che citano pi¿ volte il Matrix dei fratelli Wachowski) e le mirabili coreografie Kung-fu realizzate dal veterano hongkonghese Daniel Lyu per incrementare il successo al botteghino.

Oltre ad aver portato al limite della bancarotta la casa di produzione Tube pictures, il flop del film suggerisce un interrogativo sulle intenzioni del 44enne regista Jang Sun-woo: a produzione ultimata era consapevole di aver realizzato un film molto personale, quasi "autoriale", difficilmente apprezzabile dal grande pubblico oppure si aspettava un successo commerciale? Dopo la proiezione a Pusan il regista ha ringraziato il pubblico (peraltro poco numeroso) per essere rimasto in sala sino alla fineÓ"


Beh, che dire, ho riportato una recensione altrui perchÌ mi reputo incapace di esprimere adeguatamente le mie impressioni su un film (ben lo sa una mia amica, alla quale una volta tentai di descrivergli la trama di "Screamers" :D), per‗ posso dirvi che questo film Ì assolutamente da vedere. Un p‗ Matrix, un p‗ videogioco giocato e interpretato da umani, una Lara Croft lesbica e mentalmente instabile dagli occhi a mandorla, il tutto in un'atmosfera metropolitana, in cui viene immersa la classica figura della piccola fiammiferaia, che per‗ ora vende accendini e compie stragi. C'Ì ritmo, ironia, un'ottima colonna sonora.

Un altro Weblink








ATTENZIONE
Questo titolo è ora reperibile nei migliori negozi e store-on line.
AsianWorld si prefigge la promozione e la diffusione della cultura cinematografica asiatica.
Per questo motivo i sottotitoli relativi a questo film sono stati ritirati.
Supporta anche tu il cinema asiatico,acquistando questa pellicola in dvd.

The Resurrection


Messaggio modificato da Kiny0 il 09 March 2013 - 09:27 AM

___________
Le mie traduzioni per Asianworld: 1) Resurrection of little match girl 2) Once a thief 3) Uninvited1 4) Days of being wild 5) Please Teach me English 6) Windstruck 7) Birdcage Inn 8) Breaking News 9) Hana & Alice 10) Gate Of Flesh 11)Someone Special 12) Raging Years 13) The President's Barber
Ultimi film prenotati: Yellow Hair 2 (99%)

#2 MisterCult

    PortaCaffÚ

  • Membro
  • 44 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 16 June 2003 - 12:31 AM

Beh, che dirti, molto interessante :D Attendo con ansia i sottotitoli.
Ma, per curiosit╦, la tua passione per il cinema orientale fa parte della passione per il cinema in tutte le sue forme, oppure ╠ nata per qualche motivo particolare?
Te lo chiedo perch╠ questi sono film di un mondo davvero particolare, lontanissimo dal nostro, per mentalit╦, cultura...
E per i sottottitoli, la traduzione la fai tu? Parli lingue orientali?
Grazie ciao :D
avete appena letto un post offerto per voi da:
MrCult

#3 O3FrO

    Coreainomane rompiballe :D

  • Membro storico
  • 1564 Messaggi:
  • Location:부산
  • Sesso:

Inviato 16 June 2003 - 12:43 AM

MisterCult, il Jun 16 2003, 01:31 AM, ha scritto:

Beh, che dirti, molto interessante :D Attendo con ansia i sottotitoli.
Ma, per curiosit╦, la tua passione per il cinema orientale fa parte della passione per il cinema in tutte le sue forme, oppure ╠ nata per qualche motivo particolare?
Te lo chiedo perch╠ questi sono film di un mondo davvero particolare, lontanissimo dal nostro, per mentalit╦, cultura...
E per i sottottitoli, la traduzione la fai tu? Parli lingue orientali?
Grazie ciao :)
In realt╦ la passione ╠ nata grazie al JIP, ho scaricato qualche titolo da loro subbato e mi sono appassionato. Prima d'allora avevo visto qualche film orientale, ma non al punto di appassionarmene.
Tutto ci‗ escludendo wong kar wai, dei cui film mi sono innamorato tempo fa (in particolare Hong kong express, che ╠ un film che mi ╠ rimasto dentro fin dalla prima volta e che non mi annoio mai a rivedere).

Per quanto riguarda i sottotitoli, la traduzione la faccio (cos▓ come gli altri membri del JIP) dai sottotitoli inglesi.
Di giapponese so dire solo sayonara :D
___________
Le mie traduzioni per Asianworld: 1) Resurrection of little match girl 2) Once a thief 3) Uninvited1 4) Days of being wild 5) Please Teach me English 6) Windstruck 7) Birdcage Inn 8) Breaking News 9) Hana & Alice 10) Gate Of Flesh 11)Someone Special 12) Raging Years 13) The President's Barber
Ultimi film prenotati: Yellow Hair 2 (99%)

#4 polpa

    Itĺs Suntory Time!

  • Membro storico
  • 9220 Messaggi:
  • Location:Roma
  • Sesso:

Inviato 21 August 2005 - 01:25 PM

Mah, pensavo peggio...
Il film Ŕ evidentemente il risultato di un compromesso fra un autore con la A maiuscola (Jang Sun-woo) e il tentativo di realizzare un costoso fanta-cyber-kolossal che un po' Ŕ sfuggito di mano al regista dal punto di vista della costruzione narrativa.
A livello visivo per˛ (al di lÓ degli effetti speciali riciclati) Ŕ potente.
Perci˛, a oltre un anno di distanza... grazie zio Orfeo :D

#5 Monana

    Petaura Dello Zucchero

  • Membro storico
  • 6127 Messaggi:
  • Location:Oz
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 22 August 2005 - 12:35 PM

Anche se sono una delle poche, a me questo film Ŕ piaciuto parecchio :em16:
La colonna sonora Ŕ stupenda, sul serio! :em07:
Grazie O3fro :em73:

A un sacco di gente piace essere morta, per˛ non Ŕ morta veramente... Ŕ solo che si tira indietro dalla vita.
Invece bisogna... bisogna cercare, correre i rischi, soffrire anche, magari,
MA: giocare la partita con decisione.

FORZA RAGAZZI, FORZA!

Dammi una V!
Dammi una I!
Dammi una V!
Dammi una I!

VI-VI! VIVI!

Senn˛, non si sa di che parlare alla fine negli spogliatoi. (Harold e Maude)

<---Presidentessa Del Comitato Per Il Ritorno Alla Gloria Di AsianWorld--->
Suntoryzzata in data 13/08/2006
<---Presidentessa del comitato Pro Siwospam--->
*Basta con la tristezza, W il Turbo-Ammmore ed il Panda-Suntory-Sith*

#6 Magse

    Drunken Master

  • Membro storico
  • 9003 Messaggi:
  • Location:Ospizio dei vecchi utenti di AW.
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 28 August 2005 - 01:14 AM

Film esagerato che fa la fine del pane troppo abbrustolito e quindi immangiabile <_<

#7 GleeHatch

    PortaCaffÚ

  • Membro
  • 16 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 02 October 2012 - 11:29 AM

Le premesse erano molto buone, sia l'ambientazione che l'idea del 'gioco' con finali multipli,che non è nuovissima, ma sembrava funzionare molto bene. Ma arrivati a metà del film si perde qualsiasi slancio di originalità: la trama sembra aver esaurito le trovate brillanti, le scene d'azione danno di già visto in ogni singola sequenza. Il finale è incomprensibile e non si capisce perché abbiano voluto farlo così... inconcludente. Ammetto di esserci rimasta male.

Messaggio modificato da GleeHatch il 02 October 2012 - 11:30 AM

Quali che siano stati i nostri conflitti e i nostri trionfi, per quanto indelebile sia il segno che questi abbiano potuto lasciare su di noi, finiscono sempre per stemperarsi come una tinta ad acquerello su un foglio di carta





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi