Menu rapido







Aquarian Age

Immagine

Ultimi sottotitoli rilasciati



Archivio
 
Birthday (South Korea, 2018)Saeng-il

Subber: creep
Anno: 2018
Regia: Lee Jong-eon
Nazione: Corea del Sud
Genere: - Drammatico -
Its Me, Its MeOre, Ore

Subber: MarcoMx
Anno: 2013
Regia: Miki Satoshi
Nazione: Giappone
Genere: Commedia - Grottesco - Drammatico
Soul MateQi Yue yu Ansheng

Subber: SulFiloDeiRicordi
Anno: 2016
Regia: Derek Tsang
Nazione: Cina
Genere: Drammatico - - Romantico
Hankyu Railways - A 15-minute MiracleHankyu densha

Subber: virtiz
Anno: 2011
Regia: Yoshishige Miyake
Nazione: Giappone
Genere: Commedia - Drammatico -
Blank 13Blank 13

Subber: neodago
Anno: 2018
Regia: Saitoh Takumi
Nazione: Giappone
Genere: Drammatico - - Commedia
Great Battle, TheAnsisung

Subber: ggrfortitudo
Anno: 2018
Regia: Kim Kwang-sik
Nazione: Corea del Sud
Genere: Storico - Drammatico - Guerra
KillingZan

Subber: JulesJT
Anno: 2018
Regia: Tsukamoto Shinya
Nazione:
Genere: Drammatico - - Azione
Seen and Unseen, TheSekala Niskala

Subber: JulesJT
Anno: 2017
Regia: Andini Kamila
Nazione:
Genere: - Drammatico -
Still HumanLun lok yan

Subber: SulFiloDeiRicordi
Anno: 2018
Regia: Oliver Siu Kuen Chan
Nazione: Hong Kong
Genere: - Drammatico -
8-Year Engagement, The8 Nen Goshi no Hanayome

Subber: neodago
Anno: 2017
Regia: Zeze Takahisa
Nazione: Giappone
Genere: Drammatico - Romantico -
Dying to Survive Wo bu shi yao shen

Subber: SulFiloDeiRicordi
Anno: 2018
Regia: Wen Muye
Nazione: Cina
Genere: Commedia - - Drammatico
Confession (Good Friends) Jo-Eun-Chin-Goo-Deul

Subber: ggrfortitudo
Anno: 2014
Regia: Lee Do-yun
Nazione: Corea del Sud
Genere: Drammatico - - Thriller
Long Excuse, TheNagai iiwake

Subber: Tyto
Anno: 2016
Regia: Nishikawa Miwa
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -
KnockaboutZa jia xiao zi

Subber: ggrfortitudo
Anno: 1979
Regia: Sammo Hung
Nazione: Hong Kong
Genere: Arti Marziali - - Commedia
Hibiscus TownFu rong zhen

Subber: ggrfortitudo
Anno: 1986
Regia: Xie Jin
Nazione: Cina
Genere: - Drammatico -
Capturing DadChihi o Tori ni

Subber: neodago
Anno: 2013
Regia: Nakano Ryota
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -
Mad WorldYat nim mou ming

Subber: ggrfortitudo
Anno: 2017
Regia: Wong Chun
Nazione: Hong Kong
Genere: - Drammatico -
Thousand Faces of Dunjia, TheQimen Dunjia

Subber: virtiz
Anno: 2017
Regia: Yuen Woo-ping
Nazione: Cina
Genere: Commedia - Avventura - Fantasy
Kasane: Beauty and FateKasane

Subber: neodago
Anno: 2018
Regia: Sato Yuichi
Nazione: Giappone
Genere: Drammatico - - Fantasy
Owl and the SparrowCu va chim se se

Subber: ggrfortitudo
Anno: 2007
Regia: Stephane Gauger
Nazione: Vietnam
Genere: - Drammatico -

Age of Blood, The

Immagine

Lavori in corso


Yourself and Yours 100%
Grass 99%
Hotel by The River 99%
On the Beach At Night Alone 99%
Project Gutenberg 89%
Black Board 50%
Epitome 50%
The Day After 50%
Heart 50%
Ditch 50%
Survival Family 50%
The Odd Family: Zombie On Sale 20%
Evil Spirits of Japan 10%
Chasuke's Journey 5%
Maniac Hero 5%
Heroic Purgatory 5%
The Kodai Family 5%
Woman in Witness Protection 1%
The Affair 1%
Strangling 1%
Taipei Exchange 1%
Too Young To Die! 0%
Rurouni Kenshin: Kyoto Inferno 0%
Okayos Preparedness 0%
Three Women of the North 0%

Lista completa
 

Cape No. 7

Immagine

Bohachi: Clan of the Forgotten Eight

Immagine

Secret Love

Immagine

Clone Returns Home, The

Immagine

I voti di Berto The Third

Battle Royale8.0Eccessivo, sconvolgente, fuori di testa.....grazie a queste "qualit" se ne e' parlato anche in occidente, ma questo non vuol dire che siano difetti. Godibilissimo e con un Kitano, come sempre, da oscar.
Snake of June, A8.0Tsukamoto strizza l'occhio ai fan di Tetsuo (come me), ma questa sua ultima fatica non aveva bisogno di certi sotterfugi. Un film che soddisfa l'occhio piu' che la mente, e che proprio per questo merita di essere visto.
Tale of Two Sisters, A8.0Nel filone horror/thriller/psicologico che va di moda in oriente negli ultimi anni, ma stavolta c'e' piu' sostanza del solito. Assolutamente da vedere.
Acacia6.0Ennesimo horror psicologico, non aggiunge nulla di nuovo al filone, interessante per chi e' digiuno di cinema orientale, trascurabile per chi e' gia' avvezzo al genere.
Audition4.0Nonostante il finale disturbante, e pur essendo un estimatore di Miike, trovo Audition un film noioso, lento, "televisivo", nel senso che sembra uno di quei film per la televisione tedeschi che Raidue passa ogni sabato sera. Sopravvalutato.
Azumi6.0Un grande budget, ma con risultati non sempre all'altezza. Abbastanza spettacolare, ma niente di piu'.
Bad Guy4.0La regia puo' essere magnifica finche' si vuole, ma quando la storia non ha alcun interesse..........c'e' ben poco da riprendere.
Chaos4.0Quando un film viene visto e dimenticato dopo pochi mesi..........non e' un buon segno.
City Hunter6.0Film abbastanza noioso all'inizio, ma che verso la fine rivela gags da antologia! Nessuna parentela con l'anime o il manga, o con la tradizione di Jackie Chan, ma dannatamente divertente per una serata tra amici.
Cure8.0Per nulla immediato, ma sicuramente disturbante. Capace di farti riflettere non solo sul finale, ma anche su te stesso. Chi sei?
Dead or Alive - Hanzaisha8.0Per assurdo, tutto il film e' solo un'intro necessaria (e abbastanza pesante) al finale. Sbadigli durante, occhi sbarrati dopo. Una dichiarazione di intenti?
Electric Dragon 80.000 Volts7.0Un chiarissimo omaggio al Tetsuo di Tsukamoto. Purtroppo arriva con 12 anni di ritardo. Per fortuna dopo piu' di un decennio ci ricorda perche' ci siamo innamorati di Shinja.
Fudoh: The New Generation8.0Nuova contro Vecchia generazione, Miike contro classico Yakuza movie. Figlio contro padre, anni '90 contro il passato. Sotto la trama prevedibile, un mare di trovate al limite della follia: vagine che uccidono, giapponesi di 2 metri e baby killers.
Hong Kong Express9.0Poesia. Amore. Sogno. Solitudine. Disperazione. Non e' facile riunirli tutti in un solo film. Wong Kar Wai ci riesce.
Hiruko the Goblin6.0Il compromesso. Girato esclusivamente per raccattare i soldi necessari a ri-girare Tetsuo (ma l'operazione si rivelera' inutile), Hiroku resta ugualmente un horror ben confezionato e godibile. Ma S.T. ha ben altri assi nella manica.
Happiness of the Katakuris7.0Pazzia da vedere, purtroppo notevolmente rovinata dal finale affrettato e buttato li'. In ogni caso il film ha dei momenti da antologia.
Hypnosis6.0Un horror-thriller davvero divertente e coinvolgente. Intrattiene senza troppe pretese, quasi un pregio al giorno d'oggi.
Ichi the Killer (Uncut)9.0Il primo Miike non si scorda mai.....sconvolgente, disturbante, incredibilmente sfacciato! Lo guardi e ne sei imbarazzato! Lo riguardi e te ne vergogni!
Inner Senses7.0Nel filone horror-psicologico che tanto ha influenzato il cinema asiatico degli ultimi anni, dispiega una trama interessante ed una regia assolutamente godibile. Purtroppo, il solo far parte di un filone non aiuta. Poco sopra la sufficienza.
Into the Mirror8.0Pur facendo parte del filone "psycho-horror", Into the mirror incolla allo schermo e sorprende fino alla fine. I salti dalla sedia sono assicurati.
Junk (Uncut)1.0Evitabilissimo. Anzi, da evitare ad ogni costo!
Pulse9.0Inspiegabilmente magnetico. Non so spiegarlo ancora oggi, ma se ci ripenso mi viene la pelle d'oca. Forse perche' in fondo parla della solitudine, che e' la vera, unica piaga dell'uomo al giorno d'oggi. Imperdibile e da evitare contemporaneamente.
Whispering Corridors 2: Memento Mori7.0Film di genere (horror), ma talmente curato da meritare un posto nella nostra memoria. Curato e livellato in ogni sfumatura, memorabile nei personaggi, struggente nella trama. Un piccolo capolavoro di serie B.
Memories of Murder9.0Storia vera, attori in stato di grazia, regia fuori dal mondo. Dal terrestre all'oltremondano, un film che si imprime nella nostra mente come pochi altri. Ed il prodigio e' che lo fa con una semplice storia quasi da "tutti i giorni"
Naked Weapon2.0Quasi superfluo commentarlo. Trama letta dietro al cartone del latte, combattimenti con duellanti in volo/cambio scena/duellanti coi piedi ben a terra, recitazione da oratorio. Unico pregio, le molte belle ragazze.
Resurrection of Little Match Girl3.0Venuto malissimo. Vedibile qualche scena, magari tra amici e con qualche birra.
Sympathy for Mr. Vengeance8.0Vedere questo film e' come leggere le pagine di cronaca nera dei giornali. Violenza, crudelta', stupidita', senza speranza.
...ing5.0Dopo "L'incompreso" e "L'ultima neve di primavera" ecco a voi l'ultimo successo strappalacrime... Evitabilissimo, anche se nel primo tempo il personaggio maschile fa sorridere diverse volte.
20024.0Un filmetto per passare 2 ore spensierate, niente di piu'.
Wizard of Darkness2.0Da vedere solo se minacciati fisicamente.
Whispering Corridors 3: Wishing Stairs7.0Bella storia, belle ragazze, qualche sussulto sulla sedia. Non si puo' chiedere di piu' ad un horror di cassetta.
Whispering Corridors6.0Contrariamente al solito, il primo capitolo di una trilogia e' stavolta anche il peggiore. Comunque godibile per una serata horror.
Volcano High7.0Divertentissimo, ricorda a tratti "Shaolin Soccer". Begli effetti speciali, attori simpatici.
Visitor Q8.0Finito il film, sono rimasto a bocca aperta per parecchio tempo. Mi e' piaciuto, ma molte cose mi hanno dato parecchio fastidio. E' una dura prova per il proprio senso del pudore, e forse non tutti sono pronti (o hanno voglia) ad affrontarla.
Vortex2.0E' terribile vedere un film gia' di per se brutto, sopportarlo, subirlo, per arrivare alla fine e scoprire che la trama non ha alcun senso, che le cose succedevano cosi', senza motivo!
Eye, The6.0Promette (e diverte) molto nella prima meta', annoia e delude nella seconda. E purtroppo e' un difetto di molti film horror.
36th Chamber of Shaolin, The8.0Fantastico, l'apoteosi dello zen da supermercato e del kung fu da oratorio.
Tetsuo, the Iron Man10.0Il film che, in una lontana notte dei primi anni '90, mi ha aperto gli occhi. Nippo-Cyberpunk per definizione.
Tetsuo II: Body Hammer9.0Inferiore al primo solo perche' ne e' la rivisitazione. Tsukamoto, raggranellati i soldi, ha solo voluto ri-girare Tetsuo come meritava di essere girato. In pratica, un peccato di autoindulgenza.
Swallowtail & Butterfly5.0Qualche spunto interessante, ma la storia si prolunga ben oltre il necessario. Caotico e noiosetto.
Suicide Club (Suicide circle)6.0Ha un difetto gravissimo, gli avvenimenti succedono cosi', senza motivo. Ma ha alcune delle scene gore che piu' restano impresse nella memoria. E fa anche pensare su un argomento talvolta misterioso ed inaspettato come il suicidio.
Gemini9.0Tsukamoto mantiene le promesse. Affascina lo sguardo, stimola la mente. Da vedere e rivedere.
Samaritan Girl8.0Non sono un fan di Kim Ki-duk, ma questa volta e' riuscito a colpire la mia sensibilita'. Mi sono incazzato per l'immensa stupidita' delle due ragazze, mi sono impietosito per la stanca figura del padre. Lo ricordero' molto a lungo.
Running On Karma8.0Originale, divertente come una commedia, appassionante come un action movie, e con un finale per far riflettere per qualche tempo chi la voglia di farlo.
Ring 24.0E' capace di rovinare il bellissimo ricordo del primo capitolo. Talvolta imbarazzante.
Ring9.0L'horror che piu' mi ha colpito dai lontani tempi di Profondo Rosso, e che ha riacceso una passione da tempo sopita. Il capolavoro del terrore, non solo asiatico.
Ring 0 - Birthday7.0Belle atmosfere e storia, anche se nota, appassionante. Solo il finale vuole aggiungere particolari di cui si poteva fare a meno.
Returner7.0Un pasticcione che mescola SF, yakuza movie, polpettone rosa ed effetti alla Matrix. Il risultato non puo' essere ottimo, il finale poi e' spazzatura allo stato puro, eppure diverte ed acchiappa ugualmente parecchio.
Railroad Man2.0La noia regna sovrana, e pure la pena per un uomo che antepone un triste lavoro alla propria famiglia. Incomprensibile.
PTU - Police Tactical Unit8.0Poliziesco fuori dagli schemi, dove ognuno pensa al proprio tornaconto, anche "i buoni". Ma la grande protagonista e' la citta' di notte, solo apparentemente addormentata.....
Princess Blade3.0Film inutile, con 4 personaggi in croce, dalla trama sottile come la lama di una spada.
Ping Pong8.0Molto divertente, e con un soggetto inusuale (per un media che non sia il manga).
Phone8.0Come horror lo metto subito dopo Ringu. Confezionato benissimo, con un finale che e' veramente difficile prevedere.
Ong-Bak: Muay Thai Warrior7.0Il film in se e' da 3, niente di piu' che l'ennesimo film di arti marziali. Ma la bravura del protagonista in queste Arti (stavolta maiuscolo) e' da 10!
My Sassy Girl8.0Divertentissimo e fuori di testa come i due protagonisti. Solo il finale e la scena del soldato era meglio che non ci fossero......
Go7.0Piu' 7 e mezzo che 7......un bel film contro il razzismo, e non serve andare in Giappone per trovarlo, purtroppo, ma basta guardare nel nostro stesso quartiere. Lei e' BELLISSIMA!
Blue Spring7.0Cupo e nichilista, mi aspettavo un film diverso, e forse per questo non mi ha colpito piu' di tanto. Migliora molto verso il finale.
Barking Dogs Never Bite8.0Grande esordio di Joon-ho Bong, molto divertente, ben recitato e ben diretto. Una commedia che soddisfa anche l'occhio.
Battle Royale II - Requiem2.0Ha grosse falle nella sceneggiatura, attori che recitano male, molte scene con camera in spalla da nausea violenta, la seconda parte e' noiosissima.
Take Care Of My Cat7.0Piacevole e ben girato, con bravissime attrici, benche' giovani, ed una bellissima colonna sonora. Bello anche il contrasto tra la patinata metropoli e la periferia in totale decadimento.
2009: Lost Memories4.0Lento e noioso.
Frightful School Horror, A1.0Tralasciando il contenuto, da Zio Tibia o pure peggio, la regia e la fotografia sono veramente orrorifici. Nel senso che sembra piu' il compito a casa di un liceale con velleita' registiche che un film vero e proprio.
Transparent3.0Divertente all'inizio, ma poi il tutto vira verso una noia ed un tedio mortali! L'ultima mezz'ora e' da flebo.
Blues Harp7.0Forse mi aspettavo di piu' da Miike, o forse appartiene ad una sua fase (pre 2000) che non conosco molto bene. Fatto sta che per me e' stata una mezza delusione. Comunque, vedibile.
100 Days with Mr. Arrogant6.0Nel suo genere un piccolo gioiellino, specie la prima parte. La consueta meta' romantica del film, invece, e' abbastanza noiosetta.
All About Lily Chou-Chou7.0Bellissimo per gli occhi, meno bello per l'intelligenza.
Attack the Gas Station7.0Una commedia molto divertente, con personaggi interessanti e spassosi. Nulla di piu', ma il divertimento e' assicurato.
Doppelganger5.0Un film non risolto. Ed io non risolvo il commento, cosi', per ripicca.
Ghost of Kasane, The8.0Affascinante, ma forse il mio voto e' troppo influenzato dall'aura vintage.
Graveyard of Honor (2002)8.0Miike intriga anche quando il plot originario non offre cosi' tanti spunti. Ma il suo tocco e' un ingrediente che da sostanza anche ad una zuppa riscaldata.
Infernal Affairs9.0Un action-thriller coi controfiocchi. Hollywood puo' solo sognare cose simili.
JSA - Joint Security Area8.0L'inizio sembra il solito pastone militare made in hollywood, ma quasi subito la classe esce fuori con forza.
8.0 L'inizio sembra il solito pastone militare made in hollywood, ma quasi subito la classe esce fuori con forza.
Ju-on: The Grudge 28.0Meglio del suo predecessore, un horror che pur non annoverando grandi innovazioni sa incollare alla poltrona con grande efficacia.
Peppermint Candy6.0Un treno che, carico di promesse, non porta poi cosi' lontano.
Tomie4.0Deludente e arraffazzonato, fallisce anche il mero compito di spaventare.
Unknown Pleasures7.0Bellissimo spaccato della vera Cina "popolare". Purtroppo alcune scene troppo reiterate, anche se simboliche, stancano fino al limite della sopportazione.
Touch of Zen, A8.0Fantastico visivamente e tecnicamente, ma soffre troppo per il plot spezzettato in diversi episodi. In ogni caso, assolutamente da vedere.
Eight Diagram Pole Fighter8.0Coreografie spettacolari. L'inizio puo' sembrare un po' pesante, ma migliora molto nella seconda parte. L'ironia e' ben presente, e il film ne giova.
April Story7.0Breve e dolce, come un pasticcino col the. Purtroppo appena inizi ad assaporarlo finisce.
Love & Pop8.0Anno forse esagera, con le sue sperimentazioni, ma perlomeno si differenzia dalla massa. E l'intenzione va premiata. Ottima la colonna sonora, un po' meno la storia. Grandissimo Tadanobu Asano. In ogni caso, da vedere.
Old Boy10.0Perfetto in ogni minimo aspetto. Non serve dire molto di piu'.
Please Teach Me English!5.0Ennesima commedia rosa made in Korea. Ma questa volta non raggiunge la sufficienza.
301, 3027.0Inquietante ed opprimente, quasi claustrofobico, e, naturalmente, nauseante. In ogni caso molto interessante.
Spring, Summer, Fall, Winter...and Spring9.0Una lezione di vita zen su pellicola. Meraviglioso. Il mio preferito del regista.
Hero Never Dies, A5.0Troppo melodrammatico, sfiora quasi la parodia dell'action drama made in hong kong. Preferisco i lavori piu' recenti di To.
New Blood6.0Film horror nella media. Niente di piu'.
Versus8.0Fantastica galleria degli eccessi. Avvincente, nonostante sia completamente fuori dalle righe.
After Life7.0Bella idea, ma il risultato e' un po' troppo claustrofobico per i miei gusti.
Address Unknown8.0Un film che da emozioni molto forti a chi lo guarda.
Twilight Samurai8.0Umile, modesto, poetico, come il personaggio principale. Forse un soffio lento per i miei gusti.
Save the Green Planet4.0Per dirla con poche parole......una boiata!
Dead or Alive: Final (3)6.0Un Miike sottono, ma nonostante cio' il film diverte e si lascia guardare.
MPD Psycho (Serie TV)8.0Storia ardita ed ardua, puo' non piacere, ma Miike non si risparmia e ci regala un'ora di invenzioni visionarie!
St. John's Wort7.0Regala molta tensione, e quindi raggiunge pienamente lo scopo di ogni film horror. Ambientazione ed atmosfera da 10!
Zebraman4.0Miike delude quando ci si aspetterebbe il massimo da lui. Troppo lento per essere un film supereroistico. Ad ogni modo, divertente -tratto- noiosetto
Vive l'Amour5.0Lo vidi nel '95, e probabilmente la memoria non mi aiuta. Ma ricordo lunghi piani sequenza con poca sostanza, soprattutto nel finale. Troppo vuoto per il mio gusto.
Dragon Head2.0Irritante nella sua bruttezza. Evitatelo.
Casshern7.08 alla forma, 6 al contenuto. Troppi buchi nella storia, che potevano essere evitati tagliando alcune parti lunghe e inutili.
Seance7.0Girato in economia, ma Kurosawa sa bene come instillare inquietudine nei suoi spettatori.
Bullet Ballet8.0Bellissimi scorci di Tokyo in bianco e nero fanno da sfondo ad una storia che parla di violenza e alienazione, solitudine e bisogno di rapportarsi all'altro, chiunque esso sia.
Hero (Hong Kong/China, 2002)9.0Un'opera d'arte.
City On Fire6.0Abbastanza lento e senza troppa azione, da vedere solo se si vuol capire da dove ha tratto ispirazione Tarantino per Le Iene.
Cutie Honey7.0Anno riesce a girare un cartone animato con degli attori in carne ed ossa. La protagonista si meriterebbe un bel 10!
Tokyo Fist9.0Ancora violenza per Tsukamoto, e Tokyo, e amore, e odio, e dolore della carne.
Bird People In China, The7.0Molto divertente nella prima parte, e poetico nella seconda. Forse prevedibile, ma ugualmente di notevole fattura.
Sorum8.0Affascinante nelle atmosfere e nelle ambientazioni, degradate come le vite dei protagonisti. Uno sguardo nell'abisso.
Last Life In The Universe4.0Mi ha annoiato, e non mi e' piaciuto.
Throw Down7.0La storia ha del melodrammatico, ma come film merita la visione, con scorci di Hong Kong da antologia.
Uninvited7.0Un buon horror, davvero inquietante.
Dead Friend6.0Ennesima variazione sul tema di Ringu. L'effetto deja vu e' altissimo, ma se siete in cerca di un horror con tutti i crismi e' ugualmente una buona scelta.
Parasite Eve3.0Mi ha annoiato a morte. Sotto questo punto di vista, si, fa paura.
Tokyo Drifter8.0Fenomenale yakuza movie. Bellissime le scene dai colori sgargianti con sottofondo jazz.
Heroic Trio, The3.0Bello, se avete 6 anni.
Someone Special6.0Come accade spesso in questo genere di film, il miele profuso nell'ultima mezz'ora inficia il risultato finale. Prima parte piu' che gradevole.
Sex is Zero6.0Come si diceva una volta, commedia "pecoreccia". Divertente, anche se non offre nulla di piu'.
Another Heaven7.0Thriller horror con alcuni personaggi piuttosto divertenti di contorno. L'ideale per una serata disimpegnata.
My Tutor Friend7.0Nella media delle commedie rosa coreane, anche se ha il merito di avere un secondo tempo non troppo melenso e romantico, come spesso accade in questo genere di film.
Tales of Ugetsu8.0Bello come un ukiyo-e su celluloide.
Windstruck6.0Non amo i drammoni strappalacrime, ma questo non mi sembra nemmeno uno dei migliori.
Happy End8.0Buon dramma della gelosia, veramente ben interpretato dai due protagonisti.
Turn Left Turn Right5.0Idea di partenza carina, ma stirata su tempi troppo lunghi. In altre parole, capita l'antifona ci si annoia.
3-Iron9.0Un altro film che ti lascia qualcosa dentro. Difficile da dimenticare.
Three6.0Tre episodi, ma solo il primo e il terzo centrano il bersaglio.
Undo5.0Troppo poco sul fuoco per convincere. Non bastano un abbozzo di idea e belle immagini per fare un bel film. Interessante come puro esercizio di stile, pero'.
King of Comedy5.0Per ridere si ride, ma la sceneggiatura ha grossissimi difetti, ed il fatto che si tratti di una commedia non giustifica il fatto. Assurdo l'excursus poliziesco verso il finale.
Pornostar4.0Come ama dire l'antipaticissimo protagonosta: Poruno suta.........sei inutile.
Oh Happy Day3.0Talmente brutto da essere imbarazzante. Sceneggiatura nemmeno zoppicante, ma proprio senza arti inferiori. Il finale poi e' un qualcosa che nessuno meriterebbe di vedere, nemmeno sotto tortura.
Monday7.0Si passa dalla commedia alla tragedia, ma cio' nulla toglie al divertimento. Fuori dai canoni e fuori di testa.
2LDK7.0Un duello interessante, sia sullo schermo che dietro alla telecamera
Space Travelers6.5Purtroppo nel finale prende una piega che mal si adatta alle premesse iniziali. Ad ogni modo abbastanza divertente.
My Boss, My Hero6.5Alterna gags molto gustose a pecche di sceneggiatura imbarazzanti. Verso la fine la storia rasenta il ridicolo.
Deadly Outlaw: Rekka6.0Aggiunge poco o nulla all'arte di Miike, i suoi colpi di genio e' meglio cercarli altrove.
Kamikaze Girls6.5Interessante per chi e' curioso sulle mode e i modi dei giovani nipponici. Altrimenti evitabile.
Better Than Sex3.5Immondo e stupido, non riesce nemmeno a divertire.
Breaking News7.5Incolla alla poltrona e soddisfa chi ama l'azione. Johnnie To non si smentisce.
Ab-normal Beauty5.5La prima parte, molto suggestiva visivamente, lascia spazio purtroppo ad una seconda parte piu' canonica e prevedibile.
Survive Style 5+8.5Divertentissimo e fuori di testa, ma fa anche pensare. Fotografia, scenografie e colonna sonora da 10.
I Wish I Had a Wife6.0Nella media delle commedie sentimentali coreane. Un + a lei, un - a lui che e' abbastanza antipatico.
Koma (Hong Kong, 2004)7.0Ottimo thriller che affronta un tema inedito nel genere. La suspence e' molto ben dosata.
Longinus5.5L'idea di partenza e' buona, ma il risultato e' un po' troppo povero.
Everybody Has Secrets7.0Godibile, divertente, ben realizzata.
Kichiku4.0Noioso prima, inutilmente ed eccessivamente splatter dopo. Francamente non vedo che scopo abbia questo film, se non quello di shoccare in modo gratuito e fin troppo facilmente.
Leave Me Alone4.5Dovrebbe intrattenere, ma non riesce del tutto nello scopo. Sceneggiatura piu' che zoppicante.
House Of Flying Daggers, The8.0Spettacolare e poetico, d'azione e romantico, serrato e contemplativo. Zhang Yimou unisce Yin e Yang in un film da vedere ad ogni costo.
Asako in Ruby Shoes4.0Brutto, ora piu' ora meno, tendente al noioso ed all'imbarazzante.
Dumplings - Three Extremes7.0Sarebbe perfetto, se nel finale non perdesse qualche colpo nella sceneggiatura.
Love On a Diet5.5Abbastanza scontata e non troppo esilarante.
Failan6.5Gran prova d'attore per Min-sik Choi, in un film che commuove e riscalda. Soltanto un po lento a carburare all'inizio.
964 Pinocchio2.0Accostare questa palata di sterco a Tsukamoto e' blasfemia.
Wild Card6.5Buon action movie inzuppato di commedia. Gradevole
Untold Story, The7.5Crudo e agghiacciante, gli intermezzi da commedia lo rendono forse un po piu' digeribile, ma se ne farebbe piu' volentieri a meno.
Izo7.5Odissea dello spirito della vendetta. Non e' di facile fruizione, ma lascia il segno.
Long Dream4.0Film di serie B in zona retrocessione. Si salva solo l'idea iniziale.
Sisily 2Km6.5Divertente commedia con fugaci puntatine nell'horror. Per una serata spensierata va benissimo.
Violent Cop7.5Beat parte subito in quarta, e dimostra di aver gia' ben chiaro in testa come sara' il suo cinema.
Conduct Zero6.5Niente di particolarmente esaltante, ma sicuramente divertente abbastanza da meritare la visione.
Vital8.5Cosa resta di noi dopo la morte? Un corpo vuoto, un ricordo annebbiato, fumo, cenere. O qualcosa di piu'?
Otakus in Love6.5Interessante per le invenzioni visive, ma eccessivamente di nicchia per attirare altri che....gli otaku!
Red Shoes, The6.0Collage di citazioni e scopiazzature, ma comunque vedibile se si desidera passare una serata col brivido.
Nobody Knows9.0Incantevole, e molto coinvolgente, e per questo anche doloroso, troppo.
Two Guys6.0La Corea insegue Hollywood, ricalcandone gli stereotipi della commedia d'azione. L'interpretazione dei due protagonisti pero' risolleva il voto.
Wanee & Junah6.5Ben interpretato e ben girato, soltanto un po' troppo "shojo manga" per i miei gusti
Rules of Dating6.0Le scelte dei personaggi (soprattutto di lei) sono abbastanza spiazzanti e incoerenti, e forse questo rende il film abbastanza "deviato" dalle consuete strade battute dalle commedie coreane. Ma cio' non basta a sollevare il film oltre la sufficienza.
Scarecrow3.0L'inizio e' lento e noioso. In compenso il finale sfocia nel ridicolo.
Three... Extremes8.5Tre magnifici episodi, forse Miike delude leggermente nel finale, mentre Park si riconferma veramente estremo, ma con una eleganza ed uno stile fantastici.
Tokyo Eleven (Tokyo 10+01)3.0Parodia girata malamente di Battle Royale. Inutile.
Cat Soup6.5Onirico nonsense. Ma suggestivo.
He Was Cool6.0Come da copione primo tempo divertente, secondo tempo melenso e nauseante.
Rice Rhapsody5.5Abbastanza lento e con pochissimo mordente. Non riesce a suscitare interesse.
Bittersweet Life, A7.5Un'escalation di violenza in una interpretazione coreana del noir europeo misto al pulp americano. Ottimo.
Taste of Tea, The8.0Uno stralcio di vita familiare, con gioie, dolori, stranezze e fantasie infantili. Il tutto reso con grande poesia.
Suicide Bus7.0A quanto pare si puo' ridere anche a poche ore dal compimento del proprio fato. Divertente nonostante il tema trattato.
Eel, The7.5Rifarsi una vita, ricominciare da zero, dimenticare il passato, sono solo utopie?
Mission, The8.0Avvincente sia nei momenti piu' adrenalinici che in quelli piu' riflessivi. Capolavoro del genere.
Who Are You?6.0Trama un po sfilacciata, ma con il pregio di trattare un argomento, i videogames, con cognizione di causa. Unica nota positiva, purtroppo.
Whispering Corridors 4: The Voice6.5Forse il meno convincente della serie, ma in ogni caso meritevole di una (spaventata) visione.
Cello7.0Pur restando nei soliti confini delimitati dal genere, intrattiene e spaventa con classe. Aggiunge anche un paio di ingredienti inediti alla ricetta.
Mr. Suave6.5Ovviamente dedicato agli amanti del trash, ma nonostante la sceneggiatura di bassissima lega, si ride di gusto grazie a Mr. Suave!
Too Tired To Die6.5Un ottimo inizio, un finale secondo me troppo pretenzioso. Pero' c'e' anche una canzone dei Montefiori Cocktail!
No Blood No Tears5.5Le premesse mi avevano fatto immaginare qualcosa di piu', invece la regia un po' caotica e la sceneggiatura poco originale affossano il tutto in un prodotto di genere che non decolla.
Futago5.5La paura latita, ed ogni tanto fa capolino la noia. Sotto la media del genere, ma vedibile.
Doll Master, The6.5Nel suo genere, svolge benissimo il suo dovere: far stringere le natiche! Buona l'atmosfera di mistero che sa creare fin dall'inizio.
She's on Duty6.0Niente di piu' e niente di meno di una tipica commedia made in Korea. Comunque godibile per una serata senza pretese.
Tales of Terror from Tokyo - Volume 17.0Interessante e divertente, il limite della brevita' degli episodi talvolta gioca a favore della suspense: la tensione e' pressoche' continua.
Devilman1.5Il budget e' andato interamente speso nella scena finale in computer graphic. Il resto del film e' stato affidato a dei cani, soprattutto cani-attori. Pagati a Chappy.
Nightmare5.0Ha un paio di inquadrature suggestive, per il resto non decolla, e la sceneggiatura bucherellata non aiuta.
69 Sixty Nine5.0Poteva essere divertente, ma risulta solo sconclusionato ed estraneo alle piu' elementari regole di una qualsiasi narrazione. Inconsistente.
Exiled8.0Ottimo gangster movie, con tutti i crismi (e anche qualche cliche') del genere.
Reversal of Fortune6.0Alterna fasi divertenti a momenti piu' noiosi, comunque godibile.
Beast and the Beauty, The6.5Buona commedia con spunti divertenti, non sempre sfruttati a dovere pero'.
Host, The9.0Si ride, ci si terrorizza, si piange, ci si incazza....se il cinema e' emozione, questo e' cinema di altissimo livello.
Tony Takitani6.0Essendo fanatico di Sakamoto e di Kurakami pensavo di essere di fronte ad un film che avrei adorato. Purtroppo qualcosa e' andato storto, ma restano una musica fantastica ed una storia struggente.
Once a Thief6.0Commedia con finale action che vale da solo il prezzo del biglietto. Il resto e' un po' sottotono, la colonna sonora e' orrenda. Ma e' Woo e gli si perdona quasi tutto.



Acquista DVD italiani

Logo Dvd.it

Eye 3, The - Infinity
 
Immagine

Acquista DVD import



Festival
 
Immagine

Taipei Story

Immagine

AsianWorld Chat

Work In Progress

Partners











Portrait of the Wind

Immagine
Visitatori on line:
©AW Portal by o3fro | Script execution time: 0.2756 sec.
Visite: