Menu rapido







Resiklo

Immagine

Ultimi sottotitoli rilasciati



Archivio
 
Japanese Tragedy, ANihon no higeki

Subber: Grace de Kerouc
Anno: 1953
Regia: Kinoshita Keisuke
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -
Spirits HomecomingGwihyang

Subber: Diddychan
Anno: 2016
Regia: Cho Jung-rae
Nazione: Corea del Sud
Genere: - Drammatico -
Kid with the Golden Arm, TheJin bei tong

Subber: ggrfortitudo
Anno: 1979
Regia: Chang Cheh
Nazione: Hong Kong
Genere: - Arti Marziali -
Maestro!Maesutoro!

Subber: virtiz
Anno: 2015
Regia: Kobayashi Shotaro
Nazione: Giappone
Genere: Commedia - - Drammatico
RV: Resurrected VictimsHeesaengboohwalja

Subber: Diddychan
Anno: 2017
Regia: Kwak Kyung-taek
Nazione: Corea del Sud
Genere: Drammatico - Thriller - Fantasy
Yellow Handkerchief, TheShiawase no kiiroi hankachi

Subber: Grace de Kerouc
Anno: 1977
Regia: Yamada Yoji
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -
Warriors Two Zan xian sheng yu zhao qian Hua

Subber: ggrfortitudo
Anno: 1978
Regia: Sammo Hung
Nazione: Hong Kong
Genere: Arti Marziali - - Commedia
CreepyKuripi: Itsuwari no rinjin

Subber: virtiz
Anno: 2016
Regia: Kurosawa Kiyoshi
Nazione: Giappone
Genere: - Thriller -
Truth Beneath, The Bimileun eobda

Subber: Diddychan
Anno: 2016
Regia: Lee Kyoung-mi
Nazione: Corea del Sud
Genere: - Thriller -
Older Brother, Younger SisterAni imouto

Subber: Meiko Kaji
Anno: 1953
Regia: Naruse Mikio
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -
Song Lantern, The Uta andon

Subber: Meiko Kaji
Anno: 1943
Regia: Naruse Mikio
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -
Woman Sorrows, ANyonin aishu

Subber: Meiko Kaji
Anno: 1937
Regia: Naruse Mikio
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -
Morning Tree-Lined Street Ashita no namikimichi

Subber: Meiko Kaji
Anno: 1936
Regia: Naruse Mikio
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -
Wife! Be Like a Rose! Tsuma yo bara no yo ni

Subber: Meiko Kaji
Anno: 1935
Regia: Naruse Mikio
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -
Girl in the Rumour, TheUwasa no musume

Subber: Meiko Kaji
Anno: 1935
Regia: Naruse Mikio
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -
Five Men in the CircusSakasu gonin-gumi

Subber: Meiko Kaji
Anno: 1935
Regia: Naruse Mikio
Nazione: Giappone
Genere: Commedia - - Drammatico
Three Sisters with Maiden HeartsOtome-gokoro sannin shimai

Subber: Meiko Kaji
Anno: 1935
Regia: Naruse Mikio
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -
New TrialJaesim

Subber: Diddychan
Anno: 2017
Regia: Kim Tae Yoon
Nazione: Corea del Sud
Genere: - Drammatico -
Flirting ScholarTang Bohu dian Qiuxiang

Subber: ggrfortitudo
Anno: 1993
Regia: Lee Lik-chi
Nazione: Hong Kong
Genere: - Commedia -
Cuban LoverKyuba no koibito

Subber: fabiojappo
Anno: 1969
Regia: Kuroki Kazuo
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -

Blossoming of Maximo Oliveros, The

Immagine

Lavori in corso


Flying Colors 100%
Tokyo Family 100%
Journey to the West: The Demons Strike Back 99%
Bakuman 85%
Rurouni Kenshin: Kyoto Inferno 75%
Rurouni Kenshin: The Legend Ends 75%
Black Board 50%
Epitome 50%
If A Cat Disappears From The World 50%
Heart 50%
Ditch 50%
Goodbye CP 45%
The Long Excuse 10%
The Makioka Sisters 10%
Evil Spirits of Japan 10%
Chasuke's Journey 5%
Mon Mon Mon Monsters 5%
Hand of Death 5%
The Man Who Stole the Sun 5%
Approach of Autumn 5%
Woman in Witness Protection 1%
Tange Sazen and the Pot Worth a Million Ryo 1%
Wife Heart 1%
M/Other 1%
The Travels of Kinuyo Tanaka 1%

Lista completa
 

Letter From A Yellow Cherry Blossom

Immagine

Promenade, The

Immagine

Symbol

Immagine

OneDay

Immagine
Archivio sottotitoli

With the Girl of Black Soil


Titolo originale: Geomen tangyi sonyeo oi
Anno: 2007
Regia: Jeon Soo-il
Nazione: Corea del Sud - -
Genere: - Drammatico -
Cast: Bang Ho-Seok, Im Jin-Taek, Jo Yeong-jin, Kang Soo-yeon, Kim Ae-kyeong, Kim Jin-hyeok, Lee Dong-ho, Park Hyeon-woo, Son Ji-Hyeon, Yoo Soon-cheol
Subber: yotsuya-san

Connettiti o Registrati per scaricare i sottotitoli
Recensione
Ordina il DVD

Sinossi:
Presentato a Venezia l'anno scorso, "With a Girl of Black Soil" appartiene al cinema cosiddetto indipendente sudcoreano, che con sempre maggior vigore sta scavando un solco nei confronti del cinema mainstream. Da due anni a questa parte, da quando sono state dimezzate le quote (ovvero il numero di giorni durante i quali i cinema sudcoreani erano obbligati a proiettare esclusivamente film coreani) il cinema di cassetta deve fare i conti con una lotta quantomeno ardua con(tro) i colossi hollywoodiani (gli stessi che hanno fatto pressione per dimezzare le quote, che strano) da una parte, dall'altra cercano di "farsi belli" agli occhi dei produttori americani nella speranza di veder premiati i loro sforzi con l'acquisto dei diritti per l'ennesimo remake. Questo non significa che non possano uscire dal circuito ufficiale ottimi prodotti con risultati molto buoni sia come qualit che come pubblico (un caso su tutti, "The Chaser"), ma che il margine lasciato per raccontare storie normali di gente normale sempre pi esiguo. Cos da qualche anno il cinema indipendente ha trovato la sua ragion d'essere in quel margine, raccontando (mi si scusi il gioco di parole) sempre pi spesso storie di gente "ai margini", in netto contrasto, anche e soprattutto visivamente, col modo di fare cinema cui la Sud Corea ci ha spesso abituato in quest'ultimo decennio. Non mi pare che l'aggettivo "neorealista" sia completamente fuori luogo nel caso di film come questo o del successivo "Cherry Tomato": illustrati con una fotografia volutamente sporca, limitata sicuramente anche dalla scarsit dei mezzi a disposizione, con riprese spesso poco dinamiche (non corretto parlare di "riprese fisse", perch spesso come in questo caso si usano quasi esclusivamente camere a mano), questi film raccontano attraverso le voci di quelli che i ricchi chiamerebbero "morti di fame" le loro vicende, o meglio come peculiare in tutto il cinema, un solo, importante pezzetto della loro vita, attraversato il quale i personaggi acquistano, volenti o nolenti, maggiore consapevolezza, insomma "crescono" e vedono il mondo in maniera diversa.


Voto medio: 6.61

Cerca ancora Altri film di Jeon Soo-il




Voti utente

Iloveasia 7.0 Una Corea depressa e deprimente. Il riferimento puo' essere lo Jia Zhang-ke di Still life. Coraggioso, soprattutto nel bel finale.
livio 5.0 il problema che noioso
moonblood 7.0
Code 4109 7.0 Niente di originale e con una bambina un p troppo sveglia,ma oltre ad essere senza sbavature e ad avere un livello costante, semplice,riuscito (nel descrivere una famiglia disastrata) e riesce a tenere incollati allo schermo.
Dr. Fiemost 6.0
Strabo 7.0 Ottima l'interpretazione della bambina che per risulata troppo cinica e poco credibile specie nel finale. Una famiglia allo sbando con un genitore che non in grado di gestire il problema, una scena di vita reale anche in Italia.
mirkosan 7.5 Film sperimentale gelido e nichilista. Lo spettatore rimane in un limbo vuoto sospeso tra una dimensione rarefatta e soporifera. O si ama o si odia. Stupenda la scena finale.....
VikCrow 8.0 Gli adulti diventano bambini e viceversa, i bambini diventano adulti, bruciando la loro infanzia della quale rester solo della plumbea cenere. Drammaticit curata e attenta tessuta ad una poeticit velata. Superba l'interpretazione della bambina
battleroyale 7.0 rarefatto, ma incisivo. Sotto un bellissimo paesaggio e con una bravissima ed incredibilmente profonda piccola protagonista...finale sospeso e poetico, dalla quale impossibile uscirne senza lacrime
paolone_fr 4.0 ...ipocrita per iperdrammaticit, grezzo per stile. Inutile e deprimente...
creep 7.0 Descrive lucidamente una realt. Non si sbrodola in sentimentalismi ma manca un po' di pathos.
_Benares_ 4.5 Superficiale.
vasumitra 9.0

 


Acquista DVD italiani

Logo Dvd.it

Harmagedon. La guerra contro Genma
 
Immagine

Acquista DVD import



Divine Weapon, The
 
Immagine

Hell

Immagine

AsianWorld Chat

Work In Progress

Partners











Tears for You

Immagine
Visitatori on line:
©AW Portal by o3fro | Script execution time: 0.1884 sec.
Visite: