Menu rapido







Suzhou River

Immagine

Ultimi sottotitoli rilasciati



Archivio
 
Have a Song on Your LipsKuchibiru ni uta o

Subber: neodago
Anno: 2015
Regia: Miki Takahiro
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -
Cutie Honey: TearsCutie Honey - Tears

Subber: neodago
Anno: 2016
Regia: Asai Takeshi
Nazione: Giappone
Genere: Azione - Sci-Fi - Drammatico
1987  When the Day Comes1987

Subber: SulFiloDeiRicordi
Anno: 2017
Regia: Jang Joon-hwan
Nazione: Corea del Sud
Genere: - Drammatico -
Her Love Boils BathwaterYu wo wakasuhodo no atsui ai

Subber: neodago
Anno: 2016
Regia: Nakano Ryota
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -
Wicked CityYao shou du shi

Subber: krystof
Anno: 1992
Regia: Peter Mak
Nazione: Hong Kong
Genere: Sci-Fi - - Horror
Chinese Odyssey, A: Part ThreeDahua xiyou 3

Subber: virtiz
Anno: 2016
Regia: Jeffrey Lau
Nazione: Cina
Genere: Fantasy - - Commedia
Erotic Campus: Rape ReceptionErosu gakuen: Kando batsugun

Subber: krystof
Anno: 1977
Regia: Kurahara Koretsugu
Nazione: Giappone
Genere: Erotico - - Commedia
Along with the Gods: The Last 49 DaysSingwa hamkke: Ingwa yeon

Subber: SulFiloDeiRicordi
Anno: 2018
Regia: Kim Yong-hwa
Nazione: Corea del Sud
Genere: Sci-Fi - Drammatico - Fantasy
HarmoniumFuchi ni tatsu

Subber: neodago
Anno: 2016
Regia: Fukada Koji
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -
MagnificoMagnifico Madyikero

Subber: ggrfortitudo
Anno: 2003
Regia: Maryo J. de los Reyes
Nazione: Filippine
Genere: - Drammatico -
Flowers of Taipei: Taiwan New Cinema Guangyin de gushi - Taiwan xin dianyin

Subber: fabiojappo
Anno: 2014
Regia: Chinlin Hsieh
Nazione: Taiwan
Genere: - Documentario -
World of Us, TheU-ri-deul

Subber: Ishta
Anno: 2016
Regia: Yoon Ga-eun
Nazione: Corea del Sud
Genere: - Drammatico -
HimeanoleHimeanoru

Subber: neodago
Anno: 2016
Regia: Yoshida Keisuke
Nazione: Giappone
Genere: Commedia - Thriller - Noir
P. P. RiderShonben raida

Subber: Ishta
Anno: 1983
Regia: Somai Shinji
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -
My TeacherSensei!

Subber: virtiz
Anno: 2017
Regia: Miki Takahiro
Nazione: Giappone
Genere: - Commedia -
Outlaws, TheBeomjoedosi

Subber: ggrfortitudo
Anno: 2017
Regia: Kang Yoon-sung
Nazione: Corea del Sud
Genere: Azione - Thriller - Poliziesco
Hand of DeathShao Lin men

Subber: Darkou
Anno: 1976
Regia: John Woo
Nazione: Hong Kong
Genere: Azione - Drammatico - Arti Marziali
Initiation LoveInishieshon rabu

Subber: Wookie-Ai
Anno: 2015
Regia: Tsutsumi Yukihiko
Nazione: Giappone
Genere: - Romantico -
Over the FenceOba fensu

Subber: neodago
Anno: 2006
Regia: Yamashita Nobuhiro
Nazione: Giappone
Genere: - Drammatico -
Liz and the Blue BirdLiz to Aoi Tori

Subber: JulesJT
Anno: 2018
Regia: Yamada Naoko
Nazione: Giappone
Genere: - Animazione -

Man with Three Coffins, The

Immagine

Lavori in corso


Dont Go Breaking My Heart 2 100%
Royal Tramp 95%
Destiny: The Tale of Kamakura 90%
Lost Chapter of Snow: Passion 85%
Rurouni Kenshin: Kyoto Inferno 50%
Black Board 50%
Epitome 50%
On the Beach At Night Alone 50%
The Day After 50%
If A Cat Disappears From The World 50%
Heart 50%
Ditch 50%
Rurouni Kenshin: The Legend Ends 50%
Bakuman 50%
God of Gamblers III 10%
God of Gamblers II 10%
Evil Spirits of Japan 10%
Chasuke's Journey 5%
Okayos Preparedness 5%
Three Women of the North 5%
Dear Etranger 5%
Heroic Purgatory 5%
Woman in Witness Protection 1%
Canola 1%
Kids on the Slope 1%

Lista completa
 

100 Days with Mr. Arrogant

Immagine

Crippled Avengers

Immagine

Little House, The

Immagine

Who Are You?

Immagine
Archivio sottotitoli

Chinese Odyssey Part Two, A - Cinderella


Titolo originale: Xi you ji da jie ju zhi xian lu qi yuan
Anno: 1994
Regia: Jeff Lau
Nazione: Hong Kong - -
Genere: Fantasy - Romantico - Commedia
Cast: Stephen Chow, Ng Man-Tat, Athena Chu, Ada Choi, Law Kar-Ying, Yammie Nam, Karen Mok, Kong Yeuk, Jeff Lau, Luk Su-Ming, Ng Yuk-Kan
Subber: Stevet1998

Connettiti o Registrati per scaricare i sottotitoli
Recensione
Ordina il DVD

Sinossi:
A Chinese Odyssey, progetto molto ambizioso di Jeff Lau, un kolossal in costume che riprende e rivisita il tradizionale racconto Il viaggio in Occidente di Wu Chen-g'en [1]. Diviso in due parti, uscite al cinema a distanza di poche settimane, una rilettura molto libera del testo di partenza, di cui cattura principalmente lo spirito anarchico e l'ironica messa alla berlina di dei, demoni, monaci e cavalieri. Lau permea della sua follia l'opera, scatenando, come un mastino, il fido Stephen Chiau, nel ruolo del Monkey King, divinit dispettosa esiliata sulla terra e costretta a reincarnarsi finch non sar di nuovo degno di indossare le vesti divine. Nella prima parte, ambientata cinquecento anni dopo il fattaccio, seguiamo il capo di una combriccola di ladroni alle prese con due demoni che celano la loro vera natura - un ragno e un mostro senza volto - dietro sembianze femminili: una delle due ha un conto in sospeso con Monkey King, che ha promesso di sposarla e poi la ha abbandonata; l'altra vuole trovare il monaco, ex maestro della scimmia, per mangiarne le carni e ottenere cos l'immortalit. Sulle tracce di Monkey King c' anche un mostruoso guerriero, King Bull, sovrano dei minotauri, intenzionato a regolare i conti del passato nel sangue. La seconda parte, se possibile ancora pi assurda, si evolve nel segno dell'incoerenza, mescolando a pi non posso ingredienti a prima vista inconciliabili: una vera e propria incarnazione del motto eracliteo secondo cui tutto scorre (panta rei), tutto cambia, senza sosta. Ritorna la maggior parte dei personaggi del primo episodio, anche se i ruoli cambiano cos come la quantit di scene a disposizione: ma soprattutto entra in scena il personaggio di Athena Chu - encomiabile la sua prova -, un'altra divinit non irreprensibile scesa tra gli umani in cerca dell'amore. Scompaiono quasi del tutto Karen Mok, che fa una breve apparizione insieme a Yammie Nam, e Ng Man Tat, costretto a recitare sotto una pesante maschera nel ruolo del pavido maiale che accompagna il monaco Tang nel suo pellegrinaggio.
Impossibile da riassumere secondo logica, la doppia pellicola un monumentale caleidoscopio dove sensi e fantasia corrono a braccetto: spostamenti nello spazio e nel tempo, cambi di identit e di fazione, personaggi che vanno e vengono impediscono una razionalizzazione di eventi che continuano a mutare, continuamente e alla velocit della luce. Il moleitau di Chiau, ordinatamente al servizio della regia, esplode alla lunga, pi lentamente del solito, diventando per presto incontrollabile: alcune gag sono, come d'abitudine, grevi e di cattivo gusto, altre malinconiche e quasi melodrammatiche. Molto si perde nei sottotitoli, molto altro nel gap che pu trovare impreparato lo spettatore occidentale poco avvezzo a certo umorismo forte. L'opera, affresco immaginifico che concede alla componente visiva grandi spazi, permette alla realizzazione tecnica, di primissimo ordine, di emergere. Addirittura la sceneggiatura trova il modo di citare Wong Kar-wai e il suo celebrato Ashes of Time: stesse location - il deserto di Xi'an - e personaggi parodiati. Nei risvolti dei diversi generi, l'opera prende fuoco e guadagna ritmo e spessore: anzi, proprio in questo continuo affermare e negare, che Lau si dimostra all'altezza della situazione, giocando con il pubblico, stupendolo e coinvolgendolo. Conseguenza un vertice dell'assurdo la cui credibilit narrativa necessariamente in discussione, e tra virgolette. La cornice fantastica resa con spettrale vigore da una fotografia che predilige il blu, il rosso e il marrone, e che sa rendere artificiale il paesaggio illuminandolo in maniera sinistra. Costumi e make-up sono all'altezza e le coreografie di Ching Siu-tung, eleganti come al solito, avvicinano pi che mai il dittico allo spirito avventuroso e avvincente dei migliori wuxia.
Matteo di Giulio - www.hkx.it


Voto medio: 7.45

Cerca ancora Altri film di Jeff Lau




Voti utente

AsianPat 7.5 Conclusione Epica!
livio 6.0 come il primo, un po' pi sconclusionato. alcune scene divertenti.l'interpretazione di monkey king stracopiata da ace ventura
lkjhgfqwerty 10.0
kunihiko 7.5 Monumento alla commedia made in HK. Jeff Lau + Stephen Chow occassione unica per unire due geni della risata. (Ho preferito la prima parte)
scagnetti 10.0 Idem con patate per il primo capitolo,CAPOLAVORO!!
besciamella 7.0
ziadada 9.0 "There once was a true love presented before me; I didn't cherish it... "
paolone_fr 10.0 ...forse la pi� bella storia d'amore mai raccontata...
Cobra 7.0
partagas 9.0
Sodomy_and_wine 3.0
franzozu 6.0
Chen-Zhen 5.0 Stesso problema che con la parte I
Iloveasia 5.5 Ancora pi confusionario, caotico e squinternato del primo. Chow un guitto formidabile, ma qualcuno dovrebbe disciplinarlo.
_Benares_ 4.0 Inguardabile come e peggio del primo.
Ilikeasia 6.0
Mietitore 9.0 lollosissimo
whasango 7.0 Degno seguito del primo...se lo avete visto ovviamente non potete perdervi questo. Stupendo e dolceamaro nel finale.
lordsnk 8.5
creep 7.5 Fantasy, wuxia, romantico, divertente
Niniane 8.5 Bellissimo! Molto romantico e divertente...
alexander8 9.0 Grandioso,e non solo per la presenza di Stephen Chow.Una perla del cinema asiatico
Magse 9.5 Imperdibile.

 


Acquista DVD italiani

Logo Dvd.it

Ufficio investigativo 2-3: crepate bastardi!
 
Immagine

Acquista DVD import



My Song Is...
 
Immagine

Serpent's Path

Immagine

AsianWorld Chat

Work In Progress

Partners











Yamato

Immagine
Visitatori on line:
©AW Portal by o3fro | Script execution time: 0.2584 sec.
Visite: