Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] Akitsu Springs

Traduzione di polpa

19 risposte a questa discussione

#1 polpa

    It’s Suntory Time!

  • Membro storico
  • 9216 Messaggi:
  • Location:Roma
  • Sesso:

Inviato 02 August 2008 - 05:08 PM

Akitsu Springs
Yoshida



Immagine inserita



Il giovane Shusaku, malato di tubercolosi e sconvolto dalla tragica esperienza bellica, è ospitato in un hotel della località termale di Akitsu. Qui conosce Shinko che lo aiuta a superare il difficile momento, riuscendo anche a vincere la sua decisione di suicidarsi. Il legame fra i due giovani cresce. Shusaku ritorna però in città, dove non è in grado di reggere la travagliata e dura realtà del Giappone del dopoguerra. Periodicamente fa ritorno ad Akitsu, dove Shinko lo attende sempre pronta ad accudirlo, nonostante il suo comportamento dissoluto e libertino. La donna riesce però con fatica a sopportare il matrimonio dell'uomo con un'altra e la sua decisione di andarsene a Tokyo. Poco alla volta le forze della donna, il suo naturale ottimismo vengono meno.


Il primo film che attira l'attenzione su Yoshida, dopo una pausa di un anno, dovuta al conflitto fra Oshima e la casa di produzione a riguardo di Nihon no yoru to kiri (Notte e nebbia del Giappone, 1960), durante la quale Yoshida è tornato a fare l'assistente di Kinoshita Keisuke, è certamente Akitsu onsen, uno dei più bei film degli anni '60. [...] Yoshida prende a pretesto la storia d'amore contrastata fra un giovane malato di tubercolosi e una donna che gli è socialmente superiore, per dar vita a una rappresentazione simbolica del dopoguerra giapponese lungo diciassette anni dal 1945 al 1962. Con la complicità del grande operatore Narushima Toichiró, Yoshida introduce in lunghi piani, che arrivano quasi al piano sequenza (vedi l'ammirevole sequenza finale […]), un nuovo stile di narrazione molto ellittico, che non si sacrifica mai alla pura descrizione dei comportamenti. La cinepresa, estremamente mobile, passa senza sosta da un personaggio all'altro, non solamente per una scelta estetica, ma come mezzo dialettico per catturare i loro segreti e le loro relazioni.
(da Max Tessier, Le cinema japonais au présent 1959-1984, Lherminier, Paris 1984)


Per Yoshida la bellezza delle donne sta nel fatto che esse possiedono tutte le virtù che mancano agli uomini. La caratteristica più evidente dell’eroina di Akitsu onsen, il suo primo importante film "femminista", è la negazione di sé. […] Akitsu onsen è una variazione abbastanza evidente del melodramma standard che racconta di una bella eroina e di un uomo immeritevole. Mentre il giovane, Shusaku, diventa sempre più cinico e amaro, Shinko continua a riporre speranze su di lui e sulla loro relazione. […] Se Akitsu onsen è fondamentalmente una variante stilistica del melodramma hollywoodiano e giapponese, esso occupa un posto nel Nuovo Cinema per la sua insistenza nel rapportare eventi storici e vite individuali, Il legame fra determinati eventi storici e la vita di una donna è un motivo che è stato usato anche da Imamura. Akitsu onsen mostra la risposta diretta dell'eroina al messaggio radiofonico dell’imperatore che annunciava la fine della guerra e negava la propria natura divina. Mentre la Tome di Imamura faceva l'amore durante quel discorso, riaffermando la sua essenziale identità sessuale che non veniva intaccata dalle parole dell'imperatore, Shinko vive la sconfitta come morte e simultanea rinascita. Lei rappresenta tanto il vecchio quanto il nuovo Giappone, intristita dalla guerra, ma ottimista riguardo al futuro. Il suo lento processo di disillusione, nell'osservare la perdita di ideali da parte di Shusaku, è paragonato alla progressiva erosione delle riforme del dopoguerra. Shusaku rappresenta così il Giappone derubato delle promesse del dopoguerra, Shinko lo spirito più autentico del Giappone ferito da questo fallimento. La donna è colei che porta ancora l'ultima speranza, che mantiene i suoi ideali mentre intorno tutti gli altri li hanno ormai abbandonati.
(David Desser, Eros plus Massacre. An Introduction to the Japanese New Wave Cinema, Indiana University Press, Bloomington and Indianapolis 1989)



Akitsu Springs

Akitsu onsen. Giappone, 1962
Regia: Yoshida Yoshishige
soggetto: romanzo di Fujiwara Shinya.
sceneggiatura: Yoshida Yoshishige.
fotografia: Narushima Toichiro.
musica: Hayashi Hikaru.
produzione: Shochiku.
durata: 113'
Cast: Okada Mariko, Nagato Hiroyuki,
Hidaka Sumiko, Koike Asao, Kôyama Shigeru,
Nagoya Akira, Nakamura Masako




LINK

Bio-filmografia di Yoshida

Intervista a Yoshida

Video di Yoshida (sottotitoli francesi)

Sottotitoli












Ordina il DVD su

Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 31 January 2015 - 01:26 PM


#2 feder84

    Direttore del montaggio

  • Membro+
  • 2610 Messaggi:
  • Location:Brescia
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 02 August 2008 - 06:04 PM

Gran film!

Guardatelo!!!

Quando vidi il film qualche anno fa, feci una estenuante ricerca e giunsi alla conclusione che Akitsu è una località inventata dal regista. Qualcuno ha informazioni diverse?!


Grazie Polpa per i sub.

Messaggio modificato da feder84 il 02 August 2008 - 06:07 PM

In una notte della tarda primavera del quinto anno dell'era Meiwa, finisco di scrivere quest'opera, accanto alla mia finestra, mentre, cessata la pioggia, è apparsa la luna appena velata; perciò, nell'affidarla al tipografo, la intitolo Racconti di pioggia e di luna.


Firmato: Seishi kijin
Sigillo: Shikyo kojin
Yugi Sanmai

#3 paulus35

    Direttore della fotografia

  • Membro
  • 1097 Messaggi:
  • Location:Kogal World
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 02 August 2008 - 11:28 PM

Molto interessante, grazie! :em66:
Immagine inserita

Traduzioni film asiatici
Ikinai ~ Tokyo Eleven ~ Install ~ Shibuya Kaidan ~ Shibuya Kaidan 2 ~ Angel Guts 2 - Red classroom ~ Meatball Machine ~ Sick Nurses ~
The Chanting ~ Stereo Future

Traduzioni a cura del JAF (Jappop Fansub Project)
A Gentle Breeze in the Village (by Blaze) ~ Backdancers (by paulus35) ~ Cruel Restaurant (by paulus35) ~
Sidecar ni inu (by Lastblade) ~ The Masked Girl (by paulus35) ~ 700 Days Of Battle: Us VS. The Police (by Sephiroth) ~ Aoi Tori / Blue Bird (by paulus35) 33% ~ The Fure Fure Girl (by Lastblade&paulus35) 01%

#4 sonoro

    Nippofilo

  • Membro storico
  • 5292 Messaggi:
  • Location:Tokyo
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 03 August 2008 - 05:12 AM

ma quanto è bella la Okada? nella foto grande a colori è stupenda. ^_^

grazie mille polpa
NICKMATTEL E' UN NANO SFIGATTO

#5 Cignoman

    Direttore del montaggio

  • Membro storico
  • 2847 Messaggi:
  • Location:Nowhere
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 03 August 2008 - 08:46 AM

Gran film, grande Mariko Okada!

Immagine inserita


#6 _Benares_

    Soft Black Star

  • Membro storico
  • 4763 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 03 August 2008 - 09:18 AM

Ottimo!
Grazie Polpa!

#7 Fei

    World Queen of the News

  • Membro
  • 2412 Messaggi:
  • Location:ローマ
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 03 August 2008 - 09:51 AM

Sì, decisamente un bel film, e confermo quanto già scrissi a proposito della proiezione di "Akitsu Onsen" all'Istituto Giapponese di cultura...per molti aspetti mi ha ricordato "Il paese delle nevi" di Kawabata: le terme, l'incontro dei due a più riprese, la donna che regala qualcosa all'uomo in termini di voglia di vivere.

C'era una volta "News dal Giappone", adesso non c'è più.

****
Sottotitoli per AW

Warau Tenki Mikaeru (2006 - regia Oda Issei, con Ueno Juri)

Funuke, Show Some Love, You Losers! (2007 - regia di Yoshida Daihachi, con Satou Eriko, Nagase Masatoshi)

Sad Vacation (2007 - regia di Aoyama Shinji, con Asano Tadanobu)

Shonen Merikensakku (2008 - regia di Kudou Kankurou, con Miyazaki Aoi)

Ueno Juri to itotsu no kaban (dorama, 2009, con Ueno Juri)


#8 mamo

    PortaCaffé

  • Membro
  • 3 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 03 August 2008 - 09:56 AM

Visualizza Messaggiofeder84, il Aug 2 2008, 07:04 PM, ha scritto:

Gran film!

Guardatelo!!!

Quando vidi il film qualche anno fa, feci una estenuante ricerca e giunsi alla conclusione che Akitsu è una località inventata dal regista. Qualcuno ha informazioni diverse?!
Grazie Polpa per i sub.


Akitsu mi sa che non esiste più in quanto fusa con Higashi-Hiroshima nel 2005!
cià ciao

#9 Barka77

    Direttore della fotografia

  • Membro
  • 1011 Messaggi:
  • Location:Bologna
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 03 August 2008 - 03:03 PM

Sembra stupendo, devo assolutamente vederlo. :em71: :em41: :em41:
Grazie!!! :em41: :em81: :em83:





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi