Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] Noriko's Dinner Table

Traduzione di Akira, revisione di polpa

41 risposte a questa discussione

#1 Akira

    Undertaker

  • Moderatore
  • 3591 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 13 March 2008 - 05:35 PM

Noriko's Dinner Table



Allzine



Titolo: Noriko's Dinner Table
Titolo Originale: 紀子の食卓, Noriko no Shokutaku
Nazionalità: Giappone
Anno: 2006
Regia: Sono Sion
Cast: Kazue Fukiishi (Noriko Shimabara), Ken Mitsuishi (Tetsuzo Shimabara), Yuriko Yoshitaka (Yuka Shimbara), Tsugumi (Kumiko / Ueno54)
Durata: 159'
Genere: Drammatico



Trama

Noriko è un'adolescente stanca della tranquilla vita di famiglia e di un padre che preferisce la carriera ai propri cari. Fugge allora a Tokyo per incontrare la webmaster del misterioso sito internet "haikyo.com".
La sorella di Noriko la raggiunge dopo poco quando finalmente loro padre decide di cercarle. Il loro cammino li porterà al famigerato "Suicide Club"...



Recensione
(Attenzione: Possibili Spoiler)

Sono Sion riprende qui alcuni frammenti del suo Suicide Club risituandoli in un altro contesto. Ci ripropone anche le stesse immagini che ci mostrò nel 2002 dove 54 ragazze si gettarono contemporaneamente sotto un treno che giungeva in stazione, ma a parte questa sequenza di una violenza inuadita, non resta poi molto delle intenzioni del film originale, sia a livello di discorso che di messa in scena.

Sono non tesse tuttavia una connessione con Suicide Club dall'inizio. I riferimenti a quest'ultimo non sembrano altro che delle semplici strizzate d'occhio del regista verso il suo film più conosciuto.
Siamo quindi introdotti al caso di Noriko, un'adolescente di 17 anni che si sente stufa della sua vita in una piccola cittadina dove non accade nulla. Abbandonerà tutto per raggiungere a Tokyo Kumiko, un'amica conosciuta su un sito internet. A questo punto Sono Sion ci introduce al caso di suicidio collettivo del suo precedente film. Non sapendo fino a che punto Noriko fosse implicata, sua sorella tenterà di capire il motivo per cui fuggì seguendo le sue tracce, e lasciando degli indizi al padre che farà di tutto per ritrovarle.

Il film è diviso in cinque capitoli, ognuno dei quali espone la versione dei fatti secondo uno dei quattro personaggi principale, più la conclusione. Piuttosto che usare lo stesso approccio visivo eccessivo di Suicide Club, Sion Sono punta stavolta sull'elaborazione di un racconto non lineare estremamente efficace, ispirandosi tra gli altri a "I Soliti Sospetti" di Bryan Singer. Bisognerà dunque essere attenti a ciò che ci viene raccontato per non lasciarsi beffare dalle piste false elaborate da un Sion Sono.

Noriko’s Dinner Table di fa notare anche per l'utilizzo massiccio della voce fuori campo, utilizzata da ciascuno dei quattro personaggi principali. Ciò ci dà l'impressione di entrare dentro l'universo forgiato su un'impronta letteraria dove le immagini prendono forma sotto una storia continuamente raccontata e dentro cui non scivolano che un pugno di dialoghi udubili.

Non è necessario aver visto Suicide Club per apprezzare la presente opera. Nessun dubbio invece che si tratti di un "in più" che permette di calarsi rapidamente nel contesto del film. Sion Sono elabora ugualmente una struttura narrativa solida che sostiene a tamburo battente quasi 2h40'. Un punto che non esisterebbe senza ricordare le prodezze del formidabile Magnolia di Paul Thomas Anderson. Il tutto è sostenuto da una regia energica e da una trama sonora che ci dà l'impressione di assistere ad una rappresentazione di un circo ambulante dalle tendenze drammatiche. Noriko's Dinner Table forma in definitiva un cambiamento di direzione totale in rapporto a Suicide Club.
Un point qui n’est pas sans rappeler les prouesses du formidable Magnolia de Paul Thomas Anderson. Le tout est soutenu par une réalisation très énergétique et une trame sonore nous donnant l’impression d’assister à une représentation d’un cirque ambulant aux tendances très dramatiques. Noriko’s Dinner Table forme en définitive un revirement de situation total par rapport à Suicide Club. Un'impresa impressionante che Sion Sono realizza grazie ad un'ingegnosità quantomeno eccezionale.
Jean-François Vandeuren






Note: Noriko's Dinner Table ha vinto il Don Quijote Award al 40th Karlovy Vary International Film Festival (Repubblica Ceca) ed una menzione speciale.



Un ringraziamento a polpa per aver revisionato la traduzione e le mie sentite scuse a tutti coloro che attendevano ansiosamente questa pellicola per averli fatti aspettare così a lungo.

.:Buona Visione:.













Ordina il DVD su

Immagine inserita











#2 Oda

    gureggu sama

  • Membro
  • 3377 Messaggi:
  • Location:Tokyo
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 13 March 2008 - 05:46 PM

super! grazie mille :em28:

ma dura così tanto?non pensavo... :em66:
[/center]

7 days of samsa



Subs per asianworld.itShimokita Glory Days - EP.01,02,03,04, 2006 .::. Aoi Kuruma, A blue automobile - Okuhara Hiroshi, 2004
Aruitemo aruitemo, Even if you walk and walk - Koreeda Hirokazu, 2008 .::. Kamome Shokudo, Kamome Diner - Ogigami Naoko, 2006
Kurai tokoro de machiawase, Waiting in the dark, Daisuke Tengan, 2006 .::. Zenzen Daijobu, Fine totally fine - Fujita Yosuke, 2008
Vacation, Kyuka - Kadoi Hajime, 2008 .::. Portrait of the wind, TagaTameni, Hyugaji Taro, 2005

In work
Happily ever after, Jigyaku no uta - Tsutsumi Yukihito /(30%)
Ai suru Nichiyoubi, Love on sunday, Hiroki Ryuichi

#3 _Benares_

    Soft Black Star

  • Membro storico
  • 4763 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 13 March 2008 - 06:16 PM

Grazie! Sono molto curioso.

#4 azureus83

    Operatore luci

  • Membro
  • 284 Messaggi:
  • Location:Trieste
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 13 March 2008 - 06:53 PM

altro film che devo vedere assolutamente...grazie mille!! :em66:
Socio del Eh...Jole? cos'te ga combinà con ela? club & fan della grande opera
veeeeeeeeeeeeeeetoooooooo!

#5 elgrembiulon

    maledetto punk

  • Membro storico
  • 5736 Messaggi:
  • Location:Å, Norge
  • Sesso:

Inviato 13 March 2008 - 06:58 PM

grazie mille akira!! :em66:

anche questo ce l'ho in caldo da un bel pò e mi incuriosisce non poco...
Subs Asian: Takeshis' (rece by polpa and subs no longer available, maledizione!!), Aparajito (L'Invitto), 4:30, The Scent Of Green Papaya

Subs Altro Cinema: Ariel (subs no longer available),Kaldaljós, Children of Nature (Börn náttúrunnar), Øyenstikker (TlwtN1),Den brysomme mannen (The bothersome man)(TlwtN2), Voksne Mennesker, La libertad, Vinterkyss (TlwtN3), Valehtelija (The Liar) (RS1), Rosso (RS2), Fantasma, Bleeder, The Man From London (A londoni férfi), Bronson

in work: Mýrin (Jar City) (3%)

Suntoryzzato ufficialmente in data 27/01/2007



Nessuna commedia coreana tradotta dal 24/07/2005.

La natura e le sue leggi erano nascoste nelle tenebre. Poi Dio disse: "Sia fatto Tesla", e tutto fu luce. (B.A. Behrend)

#6 François Truffaut

    Wonghiano

  • Amministratore
  • 12946 Messaggi:
  • Location:Oriental Hotel
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 13 March 2008 - 08:04 PM

Sta per arrivarmi... :em66:
Grazie Akira!

Cinema Taiwanese su AsianWorld.it



Immagine inserita

Naomi Kawase: il cinema, i film

Immagine inserita



Sottotitoli per AsianWorld: The Most Distant Course (di Lin Jing-jie, 2007) - The Time to Live and the Time to Die (di Hou Hsiao-hsien, 1985) - The Valiant Ones (di King Hu, 1975) - The Mourning Forest (di Naomi Kawase, 2007) - Loving You (di Johnnie To, 1995) - Tokyo Sonata (di Kiyoshi Kurosawa, 2008) - Nanayo (di Naomi Kawase, 2008)

#7 FAKoLL

    Operatore luci

  • Membro
  • 268 Messaggi:
  • Location:it's noise time!
  • Sesso:

Inviato 13 March 2008 - 09:33 PM

ordinato! grazie ^-^

#8 paulus35

    Direttore della fotografia

  • Membro
  • 1097 Messaggi:
  • Location:Kogal World
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 13 March 2008 - 10:31 PM

Grazie, Akira! :em66:
Immagine inserita

Traduzioni film asiatici
Ikinai ~ Tokyo Eleven ~ Install ~ Shibuya Kaidan ~ Shibuya Kaidan 2 ~ Angel Guts 2 - Red classroom ~ Meatball Machine ~ Sick Nurses ~
The Chanting ~ Stereo Future

Traduzioni a cura del JAF (Jappop Fansub Project)
A Gentle Breeze in the Village (by Blaze) ~ Backdancers (by paulus35) ~ Cruel Restaurant (by paulus35) ~
Sidecar ni inu (by Lastblade) ~ The Masked Girl (by paulus35) ~ 700 Days Of Battle: Us VS. The Police (by Sephiroth) ~ Aoi Tori / Blue Bird (by paulus35) 33% ~ The Fure Fure Girl (by Lastblade&paulus35) 01%

#9 *StevE*

    Microfonista

  • Membro
  • 119 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 13 March 2008 - 10:49 PM

Grazie mille! :em66:





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi