Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] KEN

traduzione del raggioverde

14 risposte a questa discussione

#1 YamaArashi

    AW Samurai !

  • Webmaster
  • 3838 Messaggi:
  • Location:Frontiera Nord Ovest
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 27 February 2007 - 04:53 PM

Immagine inserita

KEN
La spada
di Misumi Kenji


Tratto da una novella di Mishima Yukio, Ken è l'intensa, breve parabola dell'ascetico e idealista Kokubu, dedito alla "via della spada" come risposta di purezza e rettitudine alla futile volgarità di un mondo a cui si sente estraneo. Preferito all'amico Kagawa quale capitano della squadra universitaria, egli dovrà preparare e guidare gli allievi alla vittoria dei campionati nazionali di Kendo, tra la venerazione assoluta del giovane allievo Mibu e le insidie del mondano Kagawa, sempre più lacerato fra una appassionata ammirazione e l'invidia per la perfezione dell'amico.

Immagine inserita

Immagine inserita

Ken è un film difficile, soprattutto è difficile comprendere una figura complessa come quella di Kokubu, se non si è immersi profondamente nella filosofia che sta alla radice di questa storia. Lo spettatore distratto si troverà quasi a deridere una situazione tanto profonda da sfiorare il surreale. Ma anche chi ha visto centinaia di film in tema di bushido e samurai, rimarrà titubante nei confronti di un finale brusco, inconcludente e tragico.

Immagine inserita

Immagine inserita


Ken è un film che lascia un segno profondo, e che ridesta idee e opinioni anche dopo parecchio tempo, quando lo spettatore ritrova in sè le giuste chiavi di lettura. E' praticamente impossibile comprendere la sottile trama, il filo ideologico sotteso a tutta la vicenda senza venire a capo della complessa figura del protagonista Kokubu, interpretato da un Ichikawa Raizo agli apici delle sue capacità.

Immagine inserita

Immagine inserita

Tuttavia, Ken è un film incentrato sul kendo, e forse più di ogni altro ne mostra diversi aspetti pratici, dal rispetto del dojo e dell'avversario fino ai duri allenamenti, spesso al limite della sopportazione. Ma ancora di più sono evidenziati gli aspetti filosofici di questa disciplina, e le complesse trame psicologiche che intercorrono tra allievi, maestri e compagni stessi.

Immagine inserita

Immagine inserita

Affascinanti anche i rapporti che i protagonisti rivolgono verso l'esterno, verso i famigliari, gli amici e soprattutto le donne.
In questo film è infatti facile cogliere alcuni accenni allo shudo, dove il rapporto tra superiore e allievo è quasi di amore mentre le donne sono considerate addirittura snobilitanti.

Immagine inserita

Immagine inserita

Un ultimo commento alla maestria del regista Kenji Misumi. L'autore di Kozure Okami ci propone qui una visione meno dinamica ma sempre piena di inquadrature forti e dirette e alcune soluzioni tipiche del cinema giapponese di quel periodo che ricordano Fukasaku e Suzuki in bianco e nero. In particolare alcune scene sono davvero meravigliose come ad esempio l' incipit; Kokubu e l'uccello; i dettagli degli allievi in seiza e il tragico finale.

Immagine inserita

Immagine inserita



In quel preciso momento

vidi la vera essenza del sole.

E' giustizia assoluta.

Intollerabile splendore.

Desiderai assorbire quella luce

per acquisire la forza.

Forza e onore!

Ero convinto che con il kendo,

sarei stato in grado di afferrare

quella scintilla di vita pura

che avevo scoperto.









Sottotitoli





Ordina il DVD su

Immagine inserita











#2 sonoro

    Nippofilo

  • Membro storico
  • 5292 Messaggi:
  • Location:Tokyo
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 27 February 2007 - 06:56 PM

versioneeeeeeeeeeeee???

grazie ^_^
NICKMATTEL E' UN NANO SFIGATTO

#3 _Benares_

    Soft Black Star

  • Membro storico
  • 4763 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 27 February 2007 - 07:39 PM

Grazie :em83: :em83: :em16:

#4 AsianPat

    Drunken (Web)Master

  • Webmaster
  • 4492 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 27 February 2007 - 08:00 PM

domo arigatou gozaimashita!
:em89:
Inclinazione Orientale -> HK:50%; JP:45%; KR:5%
Vantaggi ad essere smemorati: ti rivedi un bel film e te lo gusti (quasi) come la prima volta :)
AW subs: Tsubaki Sanjuro, My Young Auntie, Invincible Shaolin (\w Tiz)
AW rece: Martial Club, The Lady Hermit, The Five Venoms, Shaolin Mantis, The Avenging Eagle, Yes Madam, A Chinese Odyssey, Force of The Dragon, In the Line of Duty 4, On The Run
AW DVD: Il Buono, il matto, il cattivo, A Hero Never Dies, The Beast Stalker, The Longest Nite, Detective Dee, La congiura della pietra nera, One Nite in Mongkok, Fire of Conscience, Bullets Over Summer, Castaway On The Moon, The Man From Nowhere

Maestro dello stile multiplo del TORNEO di KUNG FU di AsianWorld

Tutti sono fan di Jackie Chan, solo che alcuni ancora non lo sanno...
intellettualità e cazzeggio, in complementarietà e non in opposizione, sono il pane delle community. (cit. Magse)

#5 paulus35

    Direttore della fotografia

  • Membro
  • 1097 Messaggi:
  • Location:Kogal World
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 27 February 2007 - 11:13 PM

GRAZIE! :em89:
Immagine inserita

Traduzioni film asiatici
Ikinai ~ Tokyo Eleven ~ Install ~ Shibuya Kaidan ~ Shibuya Kaidan 2 ~ Angel Guts 2 - Red classroom ~ Meatball Machine ~ Sick Nurses ~
The Chanting ~ Stereo Future

Traduzioni a cura del JAF (Jappop Fansub Project)
A Gentle Breeze in the Village (by Blaze) ~ Backdancers (by paulus35) ~ Cruel Restaurant (by paulus35) ~
Sidecar ni inu (by Lastblade) ~ The Masked Girl (by paulus35) ~ 700 Days Of Battle: Us VS. The Police (by Sephiroth) ~ Aoi Tori / Blue Bird (by paulus35) 33% ~ The Fure Fure Girl (by Lastblade&paulus35) 01%

#6 François Truffaut

    Wonghiano

  • Amministratore
  • 12992 Messaggi:
  • Location:Oriental Hotel
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 27 February 2007 - 11:51 PM

Grazie mille! :em89:

Cinema Taiwanese su AsianWorld.it



Immagine inserita

Naomi Kawase: il cinema, i film

Immagine inserita



Sottotitoli per AsianWorld: The Most Distant Course (di Lin Jing-jie, 2007) - The Time to Live and the Time to Die (di Hou Hsiao-hsien, 1985) - The Valiant Ones (di King Hu, 1975) - The Mourning Forest (di Naomi Kawase, 2007) - Loving You (di Johnnie To, 1995) - Tokyo Sonata (di Kiyoshi Kurosawa, 2008) - Nanayo (di Naomi Kawase, 2008)

#7 Miaka

    Operatore luci

  • Membro
  • 375 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 28 February 2007 - 01:05 AM

Quale versione è da prendere?!?!?
Cmq grazie.

#8 atalante

    Direttore della fotografia

  • Membro
  • 1429 Messaggi:
  • Location:Birdcage inn
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 28 February 2007 - 01:13 AM

FIKISSIMUSSSSS!!!!!!!!
<div align="center"><a href="http://www.myspace.com/puzzofilm" target="_blank"><img src="http://img513.imageshack.us/img513/6391/bannerbanale2cb0.gif" border="0" alt="" /></a></div>
<img src="http://img301.imageshack.us/img301/38/guilalabannerfp7.jpg" border="0" alt="" />
<img src="http://img237.imageshack.us/img237/1761/resiklobannerip7.jpg" border="0" alt="" />
<a href="http://www.asianworld.it/forum/index.php?showtopic=3999" target="_blank"><img src="http://img519.imageshack.us/img519/170/koalabannerix5.jpg" border="0" alt="" /></a>
<img src="http://img249.imageshack.us/img249/1619/rugcopbannerjk8.jpg" border="0" alt="" />

#9 YamaArashi

    AW Samurai !

  • Webmaster
  • 3838 Messaggi:
  • Location:Frontiera Nord Ovest
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 28 February 2007 - 09:09 AM

Versione sottotitoli: Ken misumi 1964





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi