Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] Su-Ki-Da

Traduzione di Lexes

170 risposte a questa discussione

#1 lexes

    Muflone

  • Membro storico
  • 3695 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 30 October 2006 - 10:00 PM

Su-Ki-Da



Immagine inserita



Titolo originale: 好きだ (Su-Ki-Da)
Anno: 2006
Regia: Ishikawa Hiroshi
Nazione: Giappone
Genere: Drammatico

Durata: 104'


Cast:

Miyazaki Aoi

Nishijima Hidetoshi

Nagasaku Hiromi

Eita



Ogni giorno Yu ascolta Yosuke suonare la chitarra sulla sponda del fiume. Ne è innamorata ma le attenzioni di lui sono rivolte a sua sorella maggiore. A distanza di 17 anni però, Yu e Yosuke si rincontrano.



Sottotitoli



Ordina il DVD su

Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 24 May 2018 - 09:28 AM


#2 lexes

    Muflone

  • Membro storico
  • 3695 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 30 October 2006 - 10:02 PM

Minimalismo romantico. Tempi dilatati. Atmosfere eteree. E su tutto il -peso del- cielo, scuro, che oscura, anche quando è limpido (fotografia eccezionale), sempre presente, come fosse un muro messo lì ad impedire l'esternazione dei sentimenti, che scorrono incessantemente; ma messo lì anche ad acuire quel sapore vitreo e limpido, mentale -ma non meno intenso- e sussurrato che questi sentimenti hanno. Vengono narrati in continuazione, con le espressioni (splendidi, bravissimi tutti e 4 gli attori), gli oggetti, i silenzi e i suoni. Composizioni semplici e pregnanti, in nessun caso una posa del regista.
E' chiara la confezione stilistica del film e il tipo di poesia su cui fa leva ma, cosa racconta? Di due figure tristi. Di una storia d'amore dal sapore esistenzialista. Del destino.
Voto: 9

p.s.
Se quando lo rivedrò mi demolirà come ha fatto la prima volta [-.-], il voto passerà a 10. Non ne sono totalmente sicuro ma credo sia la più bella storia d'amore che abbia mai visto. Allo scambio di battute finale ho sentito una bomba atomica scoppiarmi nel cuore, niente lacrime, solo un dolcissimo shock.

p.p.s.
Se avete problemi a trovare copie del film vi consiglio di cercarlo come "sukida tlf" e non "su-ki-da tlf"
:em83:

#3 _Benares_

    Soft Black Star

  • Membro storico
  • 4763 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 30 October 2006 - 10:19 PM

grazie :em83:

#4 Akira

    Undertaker

  • Moderatore
  • 3593 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 30 October 2006 - 10:22 PM

Grazie Lex, lo aspettavo :em83:

#5 ZETMAN

    Operatore luci

  • Membro
  • 437 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 30 October 2006 - 10:56 PM

grazie :)
Ritorno alle origini. Il vero cinema di Hong Kong.
user posted image

www.scratchmusic.it Visitatelo e non ve ne pentirete ;)

#6 Fallen Angel

    Microfonista

  • Membro
  • 234 Messaggi:
  • Location:Brescia
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 30 October 2006 - 11:04 PM

Gia visto a casa di un mio amico che dopo aver visto Tokyo Sora ha comprato ad occhi chiusi questo film su yesasia.Un film poetico e semplice.L'ho trovato leggermente meno bello del suo predecessore,ma ciò non toglie che si tratti di un capolavoro.

#7 Nataku

    L'Estinto

  • Membro
  • 6710 Messaggi:
  • Location:in una stringa
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 30 October 2006 - 11:05 PM

be io ci sono
basta che è melo, drammatico, melodrammatico io ci son sempre ^^

ringrazio :)
Il mio blog
Il brāhmana Dona vide il Buddha seduto sotto un albero e fu tanto colpito dall'aura consapevole e serena che emanava, nonché dallo splendore del suo aspetto, che gli chiese:
– Sei per caso un dio?
– No, brāhmana, non sono un dio.
– Allora sei un angelo?
– No davvero, brāhmana.
– Allora sei uno spirito?
– No, non sono uno spirito.
– Allora sei un essere umano?
– No, brahmana, io non sono un essere umano [...]
– [...] E allora, che cosa sei? [...]
– [...] Io sono sveglio. »[/size]

Cos'è dunque questo nulla? Come si può descriverlo se è indicibile? Il buddhismo ricorre alla metafora dell'onda. Un'onda non cade dall'acqua dall'esterno, ma proviene dall'acqua senza separarsene. Scompare e torna all'acqua da cui ha tratto origine e non lascia nell'acqua la minima traccia di sé. Come onda si solleva dall'acqua e torna all'acqua. Come acqua esso è il movimento dell'acqua. Come onda l'acqua sorge e tramonta, e come acqua non sorge e non tramonta. Così l'acqua forma mille e diecimila onde e tuttavia resta in sé costante e immutata.

Così rispose ad un tale che sosteneva che non esistesse il movimento: si alzò e si mise a camminare" (Diogene)
Antico proverbio cinese:
"quando torni a casa picchia tua moglie, lei sa perchè".

#8 masakatzu79

    Operatore luci

  • Membro
  • 294 Messaggi:
  • Location:FOGGIA
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 30 October 2006 - 11:59 PM

Ok devo averlo a tutti i costi sto film!!!!

#9 Oda

    gureggu sama

  • Membro
  • 3377 Messaggi:
  • Location:Tokyo
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 31 October 2006 - 12:28 AM

uuuh grazie mille. bello bello :)
[/center]

7 days of samsa



Subs per asianworld.itShimokita Glory Days - EP.01,02,03,04, 2006 .::. Aoi Kuruma, A blue automobile - Okuhara Hiroshi, 2004
Aruitemo aruitemo, Even if you walk and walk - Koreeda Hirokazu, 2008 .::. Kamome Shokudo, Kamome Diner - Ogigami Naoko, 2006
Kurai tokoro de machiawase, Waiting in the dark, Daisuke Tengan, 2006 .::. Zenzen Daijobu, Fine totally fine - Fujita Yosuke, 2008
Vacation, Kyuka - Kadoi Hajime, 2008 .::. Portrait of the wind, TagaTameni, Hyugaji Taro, 2005

In work
Happily ever after, Jigyaku no uta - Tsutsumi Yukihito /(30%)
Ai suru Nichiyoubi, Love on sunday, Hiroki Ryuichi





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi