Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] L'Amant

Traduzione di Lexes

23 risposte a questa discussione

#1 lexes

    Muflone

  • Membro storico
  • 3695 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 09 August 2006 - 09:46 PM

L'Amant


Immagine inserita



Titolo originale: Raman
Anno: 2004
Regia: Hiroki Ryuichi
Nazione: Giappone
Genere: Drammatico

Durata: 92'


Cast:

Ando Nozomi, Murakami Jun

Osugi Ren, Taguchi Tomorowo









Sottotitoli





Ordina il DVD su

Immagine inserita



Messaggio modificato da Kiny0 il 17 October 2012 - 03:11 PM


#2 lexes

    Muflone

  • Membro storico
  • 3695 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 09 August 2006 - 09:47 PM

Non consiglio particolarmente questo film.
L'ho tradotto perché è di Hiroki, perché mi sono innamorato della figura di lei e della vicenda portante che la vede protagonista e perché ha due scene che mi hanno commosso. Ecco, detto con banale semplicità. :em10:

La sceneggiatura è risibile. Si capisce bene quale fosse l'intento del regista quando ha deciso di piazzarci 8 milioni di antipatiche sottotrame e altrettanti personaggi superflui ma è evidente che non ha saputo gestire la cosa deturpando quello che poteva essere un grande film, e vabbè...

Voto: 6

#3 polpa

    It’s Suntory Time!

  • Membro storico
  • 9216 Messaggi:
  • Location:Roma
  • Sesso:

Inviato 09 August 2006 - 09:55 PM

A me però attira uguale. Sai, mi dici "sesso"... :em10: :em05:

Messaggio modificato da polpa il 09 August 2006 - 09:56 PM


#4 Siwolae

    Annyon

  • Membro storico
  • 16502 Messaggi:
  • Location:Suntory^^
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 09 August 2006 - 10:02 PM

polpa, il Aug 9 2006, 09:55 PM, ha scritto:

A me però attira uguale. Sai, mi dici "sesso"...  :em05:  :em75:

Visualizza Messaggio

:em10:

#5 Akira

    Undertaker

  • Moderatore
  • 3593 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 09 August 2006 - 11:00 PM

Magari quelle "2" scene che ti hanno commosso sono proprio attinenti a quello q cui si riferisce polpa :em10:

#6 nickmattel

    Direttore della fotografia

  • Membro storico
  • 1862 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 09 August 2006 - 11:45 PM

Mica tutte le ciambelle riescono col buco. :em10:
Hiroki, in questo film, racconta con la stessa cognizione del dolore dello Tsai Ming-liang de "Il fiume", il lasciarsi andare di un esistenza alla vista stessa.
Tatuando su un corpo in vendita delle ali angeliche, Hiroki alimenta quella stramba (e nemmeno tanto) poetica che vede nell'abiezione e nello svilimento del proprio corpo, la cura dei prori mali, l'oblio dei propri fantasmi. Dissimulandosi tra sterili simbologie, ahimè spesso consuete nella nuova cinematografia giapponese, e dimostrando, in questo caso, un'inconcludenza narrativa e un'asprezza che deludono se, come me, si è partiti vedendo i suoi due ultimi capolavori.

Una pippa d'autore, imho da vedere anyway :em05:
5.5
"Così, per l'avidità di arricchirsi, perse anche la possibilità di ricevere quanto aveva ricevuto fino a quel giorno."
[cit] Esopo; La gallina dalle uova d'oro

#7 Hansi

    Cameraman

  • Membro
  • 565 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 09 August 2006 - 11:49 PM

Lex ma mica impazzivi per sto film fino a un mese fa?!?

#8 lexes

    Muflone

  • Membro storico
  • 3695 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 10 August 2006 - 09:47 AM

Dal commento forse non si evince ma a me in un certo senso è piaciuto moltissimo quindi sì, alcune cose di questo film mi fanno impazzire :em16: Ma nel complesso non può andare oltre il 6 imho.

#9 §ephiroth1983

    Microfonista

  • Membro
  • 201 Messaggi:
  • Location:Avellino
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 10 August 2006 - 09:53 AM

grazie per i sottotitoli Lexes :em16:
Mia Rece Per AW: If The Sun Rises In The West





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi