Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

* * * - - 1 Voti

[RECE][SUB] Travel Songs


  • Non puoi rispondere a questa discussione
Nessuna risposta a questa discussione

#1 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4679 Messaggi:
  • Location:Valhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 03 May 2020 - 04:28 PM

Immagine inserita


Regia: Jonas Mekas
Paese: Stati Uniti
Anno: 1981
Genere: Documentario
Durata: 23'


Immagine inserita Immagine inserita

Sinossi

Realizzato dopo due decenni di riprese itineranti in Europa, Travel Songs rievoca l'approccio improvvisativo tramite il quale Jonas Mekas visita le città, con Assisi, Mosca e Stoccolma tutte filtrate attraverso la lente della sua videocamera.


Immagine inserita

Sebbene incentrato su particolari dettagli dei paesaggi e della cultura, Travel Songs è una testimonianza della visione spettacolare che Mekas sembra trovare, indipendentemente da dove vada.
Descrivere queste cinque canzoni di viaggio come un turbine che attraversa l'Europa significherebbe minimizzare la loro capacità di incidere nel tempo. La tecnica di Mekas è quella di puntare la videocamera su qualsiasi cosa colpisca la sua immaginazione per poi montare il risultato in modo da far emergere certi schemi visivi e determinate atmosfere, pur mantenendo una struttura formale aperta e flessibile. Le immagini ruotano vertiginosamente e indistintamente, fino a quando la videocamera si ferma per riprendere fiato e soffermarsi ora su una scena, ora su un'altra, prima di riprendere il suo corso. Questi frammenti ci mostrano il ritmo impaziente di qualcuno che cerca di ingoiare il mondo avidamente.


Immagine inserita


SOTTOTITOLI
(Versione: 289)
Allega file  Travel.Songs.AsianWorld.zip   1.82K   7 Numero di downloads


View on Vimeo.


Messaggio modificato da JulesJT il 03 May 2020 - 04:31 PM

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance, Liz and the Blue Bird
Modest Heroes,
The Seen and Unseen, Killing

L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes, CoinCoin et les Z'inhumains, Brothers, Permanent Green Light, Ryuichi Sakamoto: Coda, Travel Songs, Reminiscences of a Journey to Lithuania

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi