Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] Vulgaria


4 risposte a questa discussione

#1 François Truffaut

    Wonghiano

  • Amministratore
  • 12901 Messaggi:
  • Location:Oriental Hotel
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 13 October 2017 - 04:12 PM


Vulgaria

Immagine inserita

(Versione CHD)


Traduzione e recensione: virtiz

Immagine inserita



Sinossi
Il produttore cinematografico To Wai-cheung tiene una lezione universitaria sulle difficoltà del suo mestiere, raccontando senza omissioni alcune imbarazzanti situazioni nelle quali si è trovato per realizzare un film…


Immagine inserita



Commento
Un film decisamente “provocatorio” del regista Pang Ho-Cheung, che stavolta esplora il mondo del cinema a luci rosse. Tuttavia se pure alcune gag appaiono divertenti (e molto volgari, in accordo con il titolo), l’argomento è trattato con eccessiva superficialità e l’intera operazione sembra avere più il valore di omaggio che di critica dissacrante.


Immagine inserita



Info
Titolo: Vulgaria – Dai juk hei kek (低俗喜剧)


Regia: Pang Ho-Cheung
Sceneggiatura: Pang Ho-Cheung, Lam Chiu-Wing, Jody Luk
Genere: commedia
Data di rilascio: 9 Agosto 2012
Durata: 93 min.
Nazione: Hong Kong
Lingua: Cantonese

Cast
Chapman To : To Wai-cheung
Dada Chan : Tsui Ka-yan (“Popping Candy”)
Ronald Cheng : “Tyrannosaurus”
Fiona Sita : Quin Lau
Crystal Tin : Tsang Lai-fun
Matt Chow : Blackie Tat
Lawrence Cheng : Professor Cheng
Simon Lui : Lui Wing-shing
Lam Suet : Uomo di Tyrannosaurus
Nora Miao : Miss Cheung
Siu Yam-yam : sé stessa


SOTTOTITOLI






Ordina il DVD su
Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 14 October 2017 - 10:56 AM

Cinema Taiwanese su AsianWorld.it



Immagine inserita

Naomi Kawase: il cinema, i film

Immagine inserita



Sottotitoli per AsianWorld: The Most Distant Course (di Lin Jing-jie, 2007) - The Time to Live and the Time to Die (di Hou Hsiao-hsien, 1985) - The Valiant Ones (di King Hu, 1975) - The Mourning Forest (di Naomi Kawase, 2007) - Loving You (di Johnnie To, 1995) - Tokyo Sonata (di Kiyoshi Kurosawa, 2008) - Nanayo (di Naomi Kawase, 2008)

#2 Liam_Jargo

    PortaCaffé

  • Membro
  • 14 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 13 October 2017 - 06:11 PM

grazie!!!!!

#3 Rumik.Sclero

    Microfonista

  • Membro
  • 115 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 13 October 2017 - 06:43 PM

Grazie :)

#4 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4320 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 13 October 2017 - 07:51 PM

Grazie mille! ^^

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance

L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes,

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King

#5 firvulag

    PortaCaffé

  • Membro
  • 35 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 17 October 2017 - 05:01 PM

Visto al FEFF di qualche anno fa ... quante risate una commediola piccante con battute in stile HK.

Lo rivedo volentire grazie x la rella :)





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi