Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] Three Summers


2 risposte a questa discussione

#1 François Truffaut

    Wonghiano

  • Amministratore
  • 13024 Messaggi:
  • Location:Oriental Hotel
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 16 December 2016 - 08:50 PM

Three Summers

Immagine inserita



Commento e traduzione a cura di virtiz


Immagine inserita




COMMENTO
Three Summers descrive le estati di un’adolescente e dei suoi amici ecologisti. Ogni nuova estate porta cambiamenti nel gruppo… Un film che affronta il tema della crescita e della fine delle illusioni adolescenziali, con ottimi momenti anche se non del tutto soddisfacente. Alcuni elementi sono eccessivamente caricati, altri forse poco approfonditi. Molto bella comunque l’atmosfera che riesce a trasmettere. Ottimi gli interpreti, guidati dal “veterano” Tony Leung.


Immagine inserita



INFO
Titolo: Three Summers (Ge ge de qing ren)


Regia: Lawrence Ah Mon (Lawrence Lau Kwok)
Sceneggiatura: Sylvia Chang, Lawrence Ah Mon
Genere: Commedia
Data di rilascio: 14 maggio 1993
Durata: 96 min.
Nazione: Hong Kong
Lingua: Cantonese

CAST
Tony Leung Chiu Wai : Wai
Cherie Chan : Mezza Pinta
Jacklyn Wu : Flora
Veronica Yip : fidanzata del boss

PREMI
13th Annual HK Film Awards
• Nomination - Best New Artist: Cherie Chan



Immagine inserita



SOTTOTITOLI




Ordina il DVD su
Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 17 December 2016 - 10:36 AM

Sottotitoli per AsianWorld: The Most Distant Course (di Lin Jing-jie, 2007) - The Time to Live and the Time to Die (di Hou Hsiao-hsien, 1985) - The Valiant Ones (di King Hu, 1975) - The Mourning Forest (di Naomi Kawase, 2007) - Loving You (di Johnnie To, 1995) - Tokyo Sonata (di Kiyoshi Kurosawa, 2008) - Nanayo (di Naomi Kawase, 2008)

#2 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4440 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 17 December 2016 - 10:41 AM

Grazie della proposta virtiz !
Sono d'accordo con il commento di presentazione. Non è completamente riuscito, ma è avvolto da un'atmosfera che lascia qualcosa di intenso allo spettatore. E non è poco.

#3 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4524 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 17 December 2016 - 06:08 PM

Grazie mille!

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance, Liz and the Blue Bird
Modest Heroes,
The Seen and Unseen,Killing

L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes, CoinCoin et les Z'inhumains,

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi