Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] Over Your Dead Body


7 risposte a questa discussione

#1 paxy

    Microfonista

  • Collaboratore
  • 114 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 28 April 2016 - 04:31 PM

Immagine inserita


Titolo originale: "Kuime"
Regia: Takashi Miike
Paese: Giappone
Anno: 2014
Genere: Horror
Durata: 93'
Lingua: Giapponese
Interpreti: Ko Shibasaki, Hitomi Katayama, Hideaki Ito


Immagine inseritaImmagine inserita


Trama e commento:

Durante la rappresentazione teatrale della più celebre storia di fantasmi giapponese, Yotsuya Kaidan, i membri della troupe divengono vittime del loro ruolo interpretato sul palcoscenico. Realtà e finzione si fonderanno in una spirale di amore, morte e tradimento che abbraccerà toni grotteschi, thriller e drammatici, non mancherà il tocco gore tipico del regista.

Miike è uno degli autori che meglio ha dimostrato di saper mutare pelle, cimentandosi in numerosi generi e riuscendo pur sempre a conservare uno stile originale ed innovativo. Molti prima di lui avevano trasposto sul grande schermo il racconto in questione: da Kinoshita a Nakagawa passando per Toyoda a Fukasaku. Nemmeno nuovo è il tema del divenire cinema-teatro, già toccato in precedenza da suoi compaesani (Shinoda, per esempio). Riuscire ancora una volta a creare novità pare una sfida assai complicata questa volta, eppure il risultato si può considerare senza dubbio un successo. Dal lato tecnico stupiscono una fotografia curatissima, ricca di giochi di luci impressionanti, ed una coscienza della mdp semplicemente encomiabile. Convince molto anche il ritmo, spesso lento e riflessivo, piuttosto anomalo per un contesto orrorifico. Nonostante il tentativo perenne di impressionare, non vi sono buchi sceneggiativi, la narrazione procede senza sosta e non appare mai coatta o inconsistente. Un film di genere che oltrepassa il genere, come solo un grande autore riesce a fare, per quanto il Paese del Sol Levante ci avesse abituato anche a questo e maestri come Shindo, Kobayashi, Tsukamoto o Kiyoshi Kurosawa lo dimostrano. Decisamente consigliato.

Immagine inserita



Traduzione: paxy




SOTTOTITOLI

(versione: Blu-ray)






Ordina il DVD su

Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 28 April 2016 - 06:48 PM

Sito web - Facebook - YouTube

Traduzioni Cinema Asiatico:
The Clone Returns Home (Nakajima); The Backwater (Aoyama); Over Your Dead Body (Miike); Behemoth (Liang); Genpin (Kawase)

Traduzioni L'altro Cinema:
Je t'aime, je t'aime (Resnais); Horse Money (Costa); Nathalie Granger (Duras), Our Man (Costa), Ossos (Costa), Ne change rien (Costa); Slow Action (Rivers); Come on Children (King); A Married Couple (King); La valle chiusa (Rousseau); La belle Nivernaise (Epstein); Garoto (Bressane); Tokyo Days (Marker); Be seeing you (Marker); Description of a Struggle (Marker); The Koumiko Mystery (Marker); Wheel of ashes (Goldman); An Example Of Intonation (Sokurov)

Focus:
Pedro Costa, Allan King, Chris Marker

#2 paxy

    Microfonista

  • Collaboratore
  • 114 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 28 April 2016 - 04:41 PM

Il film si trova facilmente in rete, se preferite comunque avere "suggerimenti" per velocizzare il tutto, potete come al solito scrivermi in privato.
Sito web - Facebook - YouTube

Traduzioni Cinema Asiatico:
The Clone Returns Home (Nakajima); The Backwater (Aoyama); Over Your Dead Body (Miike); Behemoth (Liang); Genpin (Kawase)

Traduzioni L'altro Cinema:
Je t'aime, je t'aime (Resnais); Horse Money (Costa); Nathalie Granger (Duras), Our Man (Costa), Ossos (Costa), Ne change rien (Costa); Slow Action (Rivers); Come on Children (King); A Married Couple (King); La valle chiusa (Rousseau); La belle Nivernaise (Epstein); Garoto (Bressane); Tokyo Days (Marker); Be seeing you (Marker); Description of a Struggle (Marker); The Koumiko Mystery (Marker); Wheel of ashes (Goldman); An Example Of Intonation (Sokurov)

Focus:
Pedro Costa, Allan King, Chris Marker

#3 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4441 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 28 April 2016 - 06:38 PM

Grazie per questa proposta ! Miike continua a sfornare film, ma mancava da un po' su AW

Messaggio modificato da fabiojappo il 28 April 2016 - 06:47 PM


#4 Rumik.Sclero

    Microfonista

  • Membro
  • 133 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 29 April 2016 - 12:06 AM

Grazie per averlo tradotto ~

#5 LL ©

    Operatore luci

  • Membro
  • 468 Messaggi:
  • Location:Olduvai
  • Sesso:

Inviato 29 April 2016 - 02:09 PM

Grazie infinite paxy! Sono anni (almeno 2) che aspetto i subs

:em41: :em41: :em41:
SOTTOTITOLI TRADOTTI PER ASIAN WORLD
Tomato kecchappu kôtei / Shūji Terayama / 1970

SOTTOTITOLI TRADOTTI PER ALTRO CINEMA
Honor de cavallería / Albert Serra / 2006 ◦ Un chapeau de paille d'Italie / René Clair / 1927 ◦ Thaïs / Anton Giulio Bragaglia / 1916

"Le cinéma est une invention sans avenir" (Louis Lumière)

Decorato al petto di rarissima medaglia di Uomo Tette™ dal Reverendo lordevol in data 08/07/2013

#6 paxy

    Microfonista

  • Collaboratore
  • 114 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 29 April 2016 - 04:20 PM

A voi! :em69:
Sito web - Facebook - YouTube

Traduzioni Cinema Asiatico:
The Clone Returns Home (Nakajima); The Backwater (Aoyama); Over Your Dead Body (Miike); Behemoth (Liang); Genpin (Kawase)

Traduzioni L'altro Cinema:
Je t'aime, je t'aime (Resnais); Horse Money (Costa); Nathalie Granger (Duras), Our Man (Costa), Ossos (Costa), Ne change rien (Costa); Slow Action (Rivers); Come on Children (King); A Married Couple (King); La valle chiusa (Rousseau); La belle Nivernaise (Epstein); Garoto (Bressane); Tokyo Days (Marker); Be seeing you (Marker); Description of a Struggle (Marker); The Koumiko Mystery (Marker); Wheel of ashes (Goldman); An Example Of Intonation (Sokurov)

Focus:
Pedro Costa, Allan King, Chris Marker

#7 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4441 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 15 May 2016 - 08:04 PM

Non male. Devo dire che questa strada di esplorazione-omaggio al cinema classico che ogni tanto Miike intraprende (ricordo anche Tredici assassini, Harakiri) è una via pericolosa, ma alla fine se la cava sempre con mestiere, abbastanza bene. E non sono, non lo sono mai stato, suo fan. Convincente, come sottolineato nella rece-presentazione, soprattutto dal punto di vista tecnico per l'affascinante fotografia e la padronanza della mdp (ma su questo, anche nei film scemi, non si può mai dire niente a Miike) che si eleva in particolare in lenti movimenti di avvicinamento agli attori molto belli.

#8 Woody

    Microfonista

  • Membro
  • 169 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 06 March 2017 - 10:19 PM

Ciao ragazzi, ma questi sottotitoli sono corretti per la DC?





2 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 2 ospiti, 0 utenti anonimi