Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

* * * * - 2 Voti

[RECE][SUB] Kid


1 risposta a questa discussione

#1 Dries

    Microfonista

  • Membro
  • 214 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 02 June 2015 - 03:30 PM

Immagine inserita

Regia: Fien Troch
Paese: Belgio, Olanda, Germania
Anno: 2012
Genere: Drammatico
Durata: 90'
Lingua: Fiammingo
Interpreti: Bent Simons (Kid), Maarten Meeusen (Billy), Gabriela Carrizo (Madre)

Immagine inserita Immagine inserita

Trama

Kid è un ragazzino di 7 anni che vive in una fattoria assieme al fratellino e alla sempre depressa madre.
Un evento particolare porterà ben presto Kid a prendere in mano da solo la propria vita...


Commento di Dries

Fien Troch è una regista da tenere assolutamente sott'occhio.
Se ancora non posso esprimere giudizi sui primi suoi 2 lavori dal momento che sono introvabili (ma dai rispettivi trailer e pareri su IMDb sembrano veramente ottimi), questo suo 3 lungometraggio è veramente una chicca.
Il tema dell'infanzia difficile è un argomento abusato fin dai tempi dei 400 colpi di Truffaut, ma l'approccio usato dalla regista belga è talmente insolito che rende il tutto a modo suo originale e a fine visione vi assicuro che il segno ve lo lascerà eccome.

Come già accennato nella trama, Kid è un ragazzino di 7 anni che vive in una fattoria assieme al fratello Billy, poco più grande di lui ,e alla madre .
Sin dalle prime battute si intuisce che
Spoiler
Forse sono proprio le sequenze che vedono Billy protagonista i momenti in cui emerge maggiormente lo stile amaro e grottesco della Troch, momenti che nonostante il clima asettico e totalmente distaccato della pellicola non stonano affatto ma anzi creano un effetto totalmente straniante e malinconico
Spoiler

È proprio attorno a questi tre personaggi che Fien Troch costruisce una storia fortemente minimale e glaciale che non possiede una struttura narrativa convenzionale ma che è incentrata sul creare un piccolo mosaico di deprimente quotidianità dal quale è impossibile sottrarsi.
Ne scaturisce un film anti-spettacolare al massimo nel quale anche i momenti per così dire ''comici'' sono venati da una profondissima malinconia di fondo
Spoiler
mentre quelli più duri da digerire sono mostrati con naturalezza e in totale assenza di spettacolarità
Spoiler
Kid è assolutamente un film da recuperare se non altro per la mostruosa interpretazione di Bent Simons che praticamente da solo riesce a conferire alla vicenda un livello di tristezza che non vi abbandonerà facilmente neanche a fine visione.


Immagine inserita


Traduzione: Dries
Revisione: JulesJT



SOTTOTITOLI
(Versione: FESTiVAL)
Allega file  Kid.AsianWorld.zip   5.56K   54 Numero di downloads



Messaggio modificato da JulesJT il 02 June 2015 - 07:21 PM


#2 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4423 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 02 June 2015 - 07:31 PM

Sottotitoli caricati.
Bravo, Dries! Davvero una bella sorpresa. ;)

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance, Liz and the Blue Bird

L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes, CoinCoin et les Z'inhumains,

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi