Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] Hit and Run


7 risposte a questa discussione

#1 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4375 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 22 June 2013 - 02:08 PM



Immagine inserita



Titolo originale: Hikinige (ひき逃げ)

Regia: Mikio Naruse

Sceneggiatura: Zenzo Matsuyama

Paese: Giappone

Anno: 1966

Durata: 94'

Cast principale
Hideko Takamine

Yôko Tsukasa
Eitarô Ozawa
Daisuke Katô
Hisashi Nakayama
Toshio Kurosawa



Sinossi


Un bambino perde la vita in seguito a un incidente stradale causato da una ricca signora. Costei è Kinuko Kakinuma (Yôko Tsukasa), la moglie di un facoltoso e potente capo di un'azienda giapponese. La donna - che al momento del fattaccio era in compagnia del proprio amante - vive costantemente in compagnia del rimorso. Tuttavia il marito decide di far ricadere la colpa sul proprio autista (dopo averlo "rassicurato" con un po' di soldi e un lavoro fisso). L'astuto uomo d'azienda riesce anche a non macchiare l'onore della propria società durante il processo, il cui esito si rivela essere a dir poco ingiusto. La madre del bambino (Hideko Takamine) - la quale è completamente straziata dal dolore - non ci sta. Non riesce proprio a darsi pace e non le interessa aver ricevuto un'ingente somma di denaro per mantenere calme le acque. I suoi occhi gridano "vendetta".




Commento di JulesJT

Premessa #1: i suddetti sottotitoli erano ridotti davvero male, a cominciare dalla versione inglese.
Da quest'ultima mancano infatti alcune battute (che per fortuna non influiscono minimamente sulla comprensione della trama). Diverse persone vi hanno messo le mani sopra ma, nonostante ciò, non rendono ancora onore alla pellicola. Questo per far capire il gran lavoro che c'è stato dietro e che tengo a sottolineare.


Premessa #2: la qualità audio/video lascia molto a desiderare. Infatti non esiste il DVD di questo splendido lungometraggio. Questo fa riferimento alla versione VHS. Non aggiungo altro in merito perché probabilmente andrei Off Topic parlando del "perché NO", del "perché SÌ", ecc...

Film davvero coinvolgente. Potrei spendere righe e righe a parlare della bravura della Takamine e co. ma - in questo caso - la sceneggiatura regna sovrana. Personalmente non ho staccato lo sguardo dallo schermo per un solo attimo. Ero troppo ansioso di conoscere lo sviluppo della trama. Menzione d'onore anche per il grande Naruse, sempre bravo nell'immortalare i momenti clou... In questo caso: la notizia della morte del bambino, i sentimenti di rabbia, di dolore, di ingiustizia e - soprattutto - quella costante, quasi palpabile sensazione di vendetta incompiuta.... il desiderio di riscatto non ancora soddisfatto. Notevole.





Traduzione: vision
Revisione: Shimamura81
,Tsui Hark,
Cignoman & JulesJT
Recensione: JulesJT



SOTTOTITOLI
(versione: VHS 1,47)


- Speciale Hideko Takamine -





Ordina il DVD su
Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 03 December 2017 - 08:34 PM

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance

L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes, CoinCoin et les Z'inhumains,

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King

#2 Shimamura

    Agente del Caos

  • Moderatore
  • 3562 Messaggi:
  • Location:La fine del mondo
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 22 June 2013 - 03:24 PM

Grazie mille per questo Naruse, uno degli ultimi. :em69:

Hear Me Talkin' to Ya



Immagine inserita



Subtitles for AsianWorld:
AsianCinema: Laura (Rolla, 1974), di Terayama Shuji; Day Dream (Hakujitsumu, 1964), di Takechi Tetsuji; Crossways (Jujiro, 1928), di Kinugasa Teinosuke; The Rebirth (Ai no yokan, 2007), di Kobayashi Masahiro; (/w trashit) Air Doll (Kuki ningyo, 2009), di Koreeda Hirokazu; Farewell to the Ark (Saraba hakobune, 1984), di Terayama Shuji; Violent Virgin (Shojo geba-geba, 1969), di Wakamatsu Koji; OneDay (You yii tian, 2010), di Hou Chi-Jan; Rain Dogs (Tay yang yue, 2006), di Ho Yuhang; Tokyo Olympiad (Tokyo Orimpikku, 1965), di Ichikawa Kon; Secrets Behind the Wall (Kabe no naka no himegoto, 1965) di Wakamatsu Koji; Black Snow (Kuroi yuki, 1965), di Takechi Tetsuji; A City of Sadness (Bēiqíng chéngshì, 1989), di Hou Hsiao-hsien; Silence Has no Wings (Tobenai chinmoku, 1966), di Kuroki Kazuo; Nanami: Inferno of First Love (Hatsukoi: Jigoku-hen, 1968) di Hani Susumu; The Man Who Left His Will on Film (Tokyo senso sengo hiwa, 1970), di Oshima Nagisa.
AltroCinema: Polytechnique (2009), di Denis Villeneuve ; Mishima, a Life in Four Chapters (1985), di Paul Schrader; Silent Souls (Ovsyanky, 2010), di Aleksei Fedorchenko; La petite vendeuse de soleil (1999), di Djibril Diop Mambéty; Touki Bouki (1973), di Djibril Diop Mambéty.
Focus: Art Theatre Guild of Japan
Recensioni per AsianWorld: Bakushu di Ozu Yasujiro (1951); Bashun di Ozu Yasujiro (1949); Narayama bushiko di Imamura Shohei (1983).

#3 Cignoman

    Direttore del montaggio

  • Membro storico
  • 2847 Messaggi:
  • Location:Nowhere
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 22 June 2013 - 08:06 PM

Un vero peccato non sia mai uscito in dvd ! ! ! Comunque grazie infinite a Jules per aver portato il suo contributo per il progetto Takamine.

Immagine inserita


#4 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4280 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 23 June 2013 - 09:13 AM

Bellissimo anche questo. E poi davvero teso, come scrive Jules nella presentazione non ti "permette" di staccare lo sguardo dallo schermo per un solo attimo. Per la Takamine non ho più aggettivi... Che attrice !!!

Messaggio modificato da fabiojappo il 23 June 2013 - 09:15 AM


#5 andreapulp

    Microfonista

  • Membro
  • 156 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 23 June 2013 - 11:27 AM

Film che non vedo l'ora di vedere, binomio Naruse/Takamine d'eccellenza! Un ringraziamento infinito a Jules per aver tradotto un film di tale valore!

#6 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4375 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 23 June 2013 - 11:59 AM

andreapulp, il 23 June 2013 - 11:27 AM, ha scritto:

Un ringraziamento infinito a Jules per aver tradotto un film di tale valore!
I ringraziamenti fan sempre piacere ma il film è stato tradotto da vision; io mi sono occupato della revisione finale (per così dire.... dato che i subs non sono ancora completi al 100%) e della recensione.
Grazie per il tuo interessamento, Andrea. L'influenza del Cigno porta bene. ;)

Messaggio modificato da JulesJT il 23 June 2013 - 11:59 AM

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance

L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes, CoinCoin et les Z'inhumains,

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King

#7 Tyto

    Microfonista

  • Membro
  • 208 Messaggi:
  • Location:Pistoia
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 25 June 2013 - 09:46 AM

Grazie. Si intuisce che avete fatto un lavorone.
file:///C:/Users/Francesco/Desktop/Francesco/Personale/inkan/Inkan.jpgImmagine inserita

#8 Cignoman

    Direttore del montaggio

  • Membro storico
  • 2847 Messaggi:
  • Location:Nowhere
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 25 June 2013 - 07:37 PM

Ci tengo a sottolineare che i sub originali in inglese erano molto artigianali e molto molto lacunosi e approssimativi, ma vision è laureata in giapponese. Poi il timing era pietoso e alla fine un po' alla volta ci abbiamo messo tutti le mani per farne una versione ITA dignitosa. Credetemi, molto meglio dei sub in inglese.

Immagine inserita






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi