Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] The Marriage Life


1 risposta a questa discussione

#1 creep

    antiluogocomunista

  • Amministratore
  • 5672 Messaggi:
  • Location:Rome
  • Sesso:

Inviato 16 March 2013 - 08:23 AM

Immagine inserita

Gyeolhon iyagi

결혼이야기





Immagine inserita Immagine inserita





Immagine inserita





"Come ognuno impara dalla vita, trovare l'anima gemella è solo una pia illusione, perché una cosa come l'anima gemella non esiste. Ma non è comunque una benedizione avere qualcuno da amare?"

Il produttore radiofonico Kim Tae-gyu (Choi Min-soo) e la doppiatrice Choi Ji-hye (Shim Hye-jin) si sposano per amore, nonostante la veemente opposizione di parenti e amici. La loro passione reciproca rende la loro vita coniugale gioiosa e emozionante. A prima vista, il matrimonio di Tae-gyu e Ji-hye sembra un totale successo, ma con il tempo, le loro vite frenetiche, le loro abitudini incompatibili e le loro conversazioni notturne che non portano da nessuna parte, cominciano ad incrinare il loro rapporto. Tae-gyu inizia ad adottare un atteggiamento maschilista e compromette la carriera di Ji-hye, litigano costantemente, e nemmeno il sesso sembra più riavvicinarli, tanto che decidono di divorziare.





Immagine inserita





Genere
Commedia, Romantico

Regia
Kim Ui-seok

Sceneggiatura
Park Jun-su

Interpreti
Choi Min-su, Shim Hye-jin,
Bang Eun-hee, Kim Sun-kyung,
Lee Hie-do, Kim Hie-ryeong.
Kim Seong-su




Corea del Sud, 1992, 101'





Immagine inserita





"Il film che segnò l’inizio delle produzioni high-concept e alterò il panorama del cinema coreano degli anni 90" (Cho Young-jeong)

The Marriage Life è un prodotto creato su misura attraverso il calcolo meticoloso delle aspettative del pubblico in seguito ai dibattiti emergenti del periodo sul femminismo e sui valori delle nuove generazioni. Come tale, esso segna l’inizio delle produzioni high-concept in Corea. The Marriage Life diede il via a una lunga serie di film high-concept sull’amore così com'era visto dalle generazioni più giovani. Trattando con sincerità il sesso e la vita coniugale, il film si distinse come un nuovo genere di commedia romantica che superava il sentimentalismo e le banalità per cui il genere era costantemente criticato. Attirò un pubblico di più di 500,000 spettatori nella sola Seul, il che fu un risultato strepitoso per il suo tempo, e consolidò l’immagine di Shim Hye-jin, che aveva raggiunto il successo con uno spot della Coca Cola, come intrepida donna in carriera della nuova generazione. La scena in cui Tae-gyu e Ji-hye, che lavorano presso la stessa stazione radio, si toccano scherzosamente i fianchi nel corridoio o quella in cui discutono pesantemente per un tubetto di dentifricio, innestarono l’importanza dei dettagli nelle commedie romantiche. La svolta dei film high-concept che ebbe inizio dopo il successo di The Marriage Life fu fondamentale nel riportare un pubblico giovane a vedere film coreani. Insieme ai film della New Wave Coreana, essi costituirono il fondamento per l’industrializzazione del cinema nazionale e segnarono il rinascimento del Cinema Coreano. The Marriage Life è servito anche come fonte di ispirazione per la commedia romantica coreana, genere dominante a quel tempo, in cui il capitale sociale fu introdotto per la prima volta nell’industria del cinema nazionale.

Il rinnovato interesse per i film high-concept, suscitato dal successo di The Marriage Life, diede al produttore un ruolo di particolare importanza. La società di produzione ShinCine Communications e il produttore Oh Jung-wan assursero alla ribalta come talentuosi pionieri della produzione della nuova generazione.


Tratto da Korean Film Archive





Immagine inserita





Per gentile concessione del Korean Film Archive, è possibile vedere il film con i sottotitoli in italiano di AsianWorld. Buona Visione!







Sottotitoli





Ordina il DVD su

Immagine inserita


Immagine inserita


#2 Kiny0

    Direttore della fotografia

  • Moderatore
  • 1708 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 16 March 2013 - 11:26 AM

Questo dev'essere carino! :D
Tradotti per AsianWorld Cinema Asiatico Lost in Beijing (2007), Buddha Mountain (2010: w/ fabiojappo), Dirty Maria (1998), Samurai Rebellion (1967), The Ravaged House (2004: w/ fabiojappo), Freesia: Bullet Over Tears (2007), Cuffs (2002), Tokyo Marigold (2001: w/ fabiojappo), Villon's Wife (2009), Yellow Flower (1998), Going My Home - ep.06 (2012), A Gap in the Skin (2005); Altro Cinema A Time for Drunken Horses (2000), Marooned in Iraq (2002), Mio in the Land of Faraway (1987); Retrospettive Kumakiri Kazuyoshi (w/ fabiojappo & Tyto), Asano Tadanobu (w/ calimerina66, fabiojappo & ReikoMorita); Recensioni Il racconto di Watt Poe (1988); Revisioni 1778 Stories of Me and My Wife (2011), Under the Hawthorn Tree (2011), Mekong Hotel (2012), Headshot (2011), BARFI! (2012), Rhino Season (2012), Metéora (2012), Secret Chronicle: She Beast Market (1974), The Other Bank (2009), The Good Road (2013), Just the Wind (2012), Daf (2003), AUN (2011), Jin (2013), Day and Night (2004), Nothing's all bad (2010), Saving General Yang (2013), Miss Zombie (2013), Legend of the Wolf (1997), Here comes the Bride (2010), Omar (2013), The Missing Picture (2013), The Legend of the Eight Samurai (1983), A Scoundrel (1965), Hope (2013), Empress Wu Tse-Tien (1963), Be with You (2018), Rage (2016), Himeanole (2016), Her Love Boils Bathwater (2016), Cutie Honey: Tears (2016), Good Morning Show (2016); Lavori in corso: Cinema Asiatico Snakes and Earrings (35%), Dragons Forever (10%); Altro Cinema -.





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi