Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

- - - - -

[RECE][SUB] Purge (Puhdistus)


7 risposte a questa discussione

#1 gattamatta

    Microfonista

  • Membro
  • 102 Messaggi:
  • Location:Trento
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 17 February 2013 - 05:18 PM

PURGE



Immagine inserita



Titolo originale: Puhdistus
Nazione: Estonia, Finland
Anno: 2012
Genere: Drama | History
Durata: 125 Min.
Regia: Antti Jokinen
Cast:
Laura Birn, Liisi Tandefelt, Amanda Pilke, Peter Franzén, Krista Kosonen, Tommi Korpela, Kristjan Sarv, Jarmo Mäkinen, Jaanika Arum

Traduzione: Handydandy

Revisione: gattamatta & Shimamura81

Immagine inserita

IMDb: 7.4/10 from 532 users (2 nominations)




CANDIDATO PER LA FINLANDIA AGLI OSCAR 2013 PER IL MIGLIOR FILM STRANIERO


Immagine inserita

Immagine inserita


Immagine inserita

Immagine inserita


Trama


Aliide, che ha sperimentato gli errori dell'epoca di Stalin e la deportazione degli estoni in Siberia, si ritrova a fare i conti con il suo senso di colpa derivante da alcune scelte opportuniste e da un omicidio colposo. Una notte del 1992 nel cortile di casa sua, Aliide trova Zara, una giovane donna appena sfuggita dalle grinfie della mafia russa che la teneva come schiava del sesso. In un clima di reciproco sospetto, le due donne cominciano a rivelare le motivazioni che si nascondono dietro ogni loro gesto, lasciando emergere una tragedia familiare carica di rivalità, lussuria e mancanze.


Immagine inseritaImmagine inserita
Immagine inseritaImmagine inserita



Immagine inserita

Immagine inserita


(versione X264.AC3.HG)


SOTTOTITOLI

Allega file  Puhastus.aka.Purge.V2.AsianWorld.zip   22.82K   57 Numero di downloads

BUONA VISIONE!


Messaggio modificato da Shimamura81 il 23 February 2013 - 07:30 PM


#2 Shimamura

    Agente del Caos

  • Moderatore
  • 3563 Messaggi:
  • Location:La fine del mondo
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 17 February 2013 - 06:06 PM

Grazie come sempre alla gatta e al buon subber Handydandy. Subs allegati :em69:

Hear Me Talkin' to Ya



Immagine inserita



Subtitles for AsianWorld:
AsianCinema: Laura (Rolla, 1974), di Terayama Shuji; Day Dream (Hakujitsumu, 1964), di Takechi Tetsuji; Crossways (Jujiro, 1928), di Kinugasa Teinosuke; The Rebirth (Ai no yokan, 2007), di Kobayashi Masahiro; (/w trashit) Air Doll (Kuki ningyo, 2009), di Koreeda Hirokazu; Farewell to the Ark (Saraba hakobune, 1984), di Terayama Shuji; Violent Virgin (Shojo geba-geba, 1969), di Wakamatsu Koji; OneDay (You yii tian, 2010), di Hou Chi-Jan; Rain Dogs (Tay yang yue, 2006), di Ho Yuhang; Tokyo Olympiad (Tokyo Orimpikku, 1965), di Ichikawa Kon; Secrets Behind the Wall (Kabe no naka no himegoto, 1965) di Wakamatsu Koji; Black Snow (Kuroi yuki, 1965), di Takechi Tetsuji; A City of Sadness (Bēiqíng chéngshì, 1989), di Hou Hsiao-hsien; Silence Has no Wings (Tobenai chinmoku, 1966), di Kuroki Kazuo; Nanami: Inferno of First Love (Hatsukoi: Jigoku-hen, 1968) di Hani Susumu; The Man Who Left His Will on Film (Tokyo senso sengo hiwa, 1970), di Oshima Nagisa.
AltroCinema: Polytechnique (2009), di Denis Villeneuve ; Mishima, a Life in Four Chapters (1985), di Paul Schrader; Silent Souls (Ovsyanky, 2010), di Aleksei Fedorchenko; La petite vendeuse de soleil (1999), di Djibril Diop Mambéty; Touki Bouki (1973), di Djibril Diop Mambéty.
Focus: Art Theatre Guild of Japan
Recensioni per AsianWorld: Bakushu di Ozu Yasujiro (1951); Bashun di Ozu Yasujiro (1949); Narayama bushiko di Imamura Shohei (1983).

#3 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4423 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 17 February 2013 - 06:11 PM

Sono mesi che lo volevo vedere..... double-thanx!! :seal:

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance, Liz and the Blue Bird

L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes, CoinCoin et les Z'inhumains,

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King

#4 gattamatta

    Microfonista

  • Membro
  • 102 Messaggi:
  • Location:Trento
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 17 February 2013 - 08:05 PM

Film notevole, strano che non è entrato tra i finalisti per l'Oscar per il miglior film straniero!

#5 Shimamura

    Agente del Caos

  • Moderatore
  • 3563 Messaggi:
  • Location:La fine del mondo
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 23 February 2013 - 07:31 PM

Subs aggiornati ad una nuova versione riveduta e corretta.

enjoy!!! :em69:

Hear Me Talkin' to Ya



Immagine inserita



Subtitles for AsianWorld:
AsianCinema: Laura (Rolla, 1974), di Terayama Shuji; Day Dream (Hakujitsumu, 1964), di Takechi Tetsuji; Crossways (Jujiro, 1928), di Kinugasa Teinosuke; The Rebirth (Ai no yokan, 2007), di Kobayashi Masahiro; (/w trashit) Air Doll (Kuki ningyo, 2009), di Koreeda Hirokazu; Farewell to the Ark (Saraba hakobune, 1984), di Terayama Shuji; Violent Virgin (Shojo geba-geba, 1969), di Wakamatsu Koji; OneDay (You yii tian, 2010), di Hou Chi-Jan; Rain Dogs (Tay yang yue, 2006), di Ho Yuhang; Tokyo Olympiad (Tokyo Orimpikku, 1965), di Ichikawa Kon; Secrets Behind the Wall (Kabe no naka no himegoto, 1965) di Wakamatsu Koji; Black Snow (Kuroi yuki, 1965), di Takechi Tetsuji; A City of Sadness (Bēiqíng chéngshì, 1989), di Hou Hsiao-hsien; Silence Has no Wings (Tobenai chinmoku, 1966), di Kuroki Kazuo; Nanami: Inferno of First Love (Hatsukoi: Jigoku-hen, 1968) di Hani Susumu; The Man Who Left His Will on Film (Tokyo senso sengo hiwa, 1970), di Oshima Nagisa.
AltroCinema: Polytechnique (2009), di Denis Villeneuve ; Mishima, a Life in Four Chapters (1985), di Paul Schrader; Silent Souls (Ovsyanky, 2010), di Aleksei Fedorchenko; La petite vendeuse de soleil (1999), di Djibril Diop Mambéty; Touki Bouki (1973), di Djibril Diop Mambéty.
Focus: Art Theatre Guild of Japan
Recensioni per AsianWorld: Bakushu di Ozu Yasujiro (1951); Bashun di Ozu Yasujiro (1949); Narayama bushiko di Imamura Shohei (1983).

#6 vasumitra

    Operatore luci

  • Membro
  • 330 Messaggi:
  • Location:bologna
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 27 February 2013 - 01:13 AM

grazie, proposta molto interessante
asilo sotto il mio passo tutto il giorno
i loro festini smorzati mentre la carne cade
erompendo senza paura né vento favorevole
le guantilope del senso e del nonsenso corrono
prese dai vermi per quel che sono


1935 samuel beckett

constant shallowness leads to evil

Immagine inserita

#7 lordevol

    Turbo Pucci Love Suntory revolution®

  • Membro
  • 3629 Messaggi:
  • Location:Heavenly Forest
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 02 July 2013 - 06:42 PM

Film a forma di fiaba, colorato, finto ed a tratti serrato.
All'inizio sembra molto peggio di quello che è, anche se - a tempi sincopati - scivola da ignorante in frivolezze degne solo della peggior latrina del più isolato rudere in collina: quelle in cui ti prendi le zecche sull'interno coscia, per capirci.
Il risultato globale non è male, soprattutto considerando le scelte tamarre di pre-produzione. La trama poteva andar bene a qualsiasi guerra di qualsiasi tempo e la crudeltà gratuita scellerata rema contro tutto il buono possibile della pellicola (vedi scena della lampadina).

Me lo immagino questo insicuro eiaculatore precoce, lo vedo terrorizzato che la gente si annoiasse a morte. Per questo ha inserito a forza, spingendo di brutto, un po' di scene di violenza (principalmente sulla donna) del tutto aliene. Convinto che, senza queste, la gente avrebbe pensato (ma almeno ci sarebbe stato il beneficio del dubbio) che tutto il resto fosse ben poca cosa. Fallimentare il suo tentativo di confondere le acque.

Tornando indietro mi consiglierei di stare sereno e dedicarmi tranquillamente ad altro ma,
tutto sommato, ha qualche breve bel momento da consigliare.

PS Avendo amici in magistratura, so di per certo che è' stato giudicato e condannato per direttissima a qualche anno di gattabuia per reiterato utilizzo vacuo dello strumento flashback.

Messaggio modificato da lordevol il 02 July 2013 - 06:55 PM

Immagine inserita


#8 Iloveasia

    Microfonista

  • Membro
  • 111 Messaggi:
  • Location:Milano
  • Sesso:

Inviato 29 May 2015 - 11:09 PM

Il film non l'ho ancora visto, ma era doveroso indicare che è tratto dall'omonimo romanzo LA PURGA della scrittrice estone Sofi Oksanen, edito in Italia da Guanda. Il libro mi è piaciuto molto, ora vedremo il film...





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi