Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

- - - - -

[RECE][SUB] Macherovgaltis


10 risposte a questa discussione

#1 nevertheless

    PortaCaffé

  • Membro
  • 19 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 22 November 2012 - 03:24 PM

Immagine inserita


Macherovgaltis
aka Knifer
Cipro, Grecia, 2010
108 min.
Regia: Yiannis Economidis
Sceneggiatura: Yannis Economides, Doris Avgerinopoulos
Fotografia: Dimitris Katsaitis
Montaggio: Giannis Halkiadakis
Scenografia: Ioulia Stavridou
Produttore: Panos Papahadzis, Christos Constantakopoulos
Produzione: Argonauts Productions S.A., Cyprus Film Advisory Board, Graal (post-production), Greek Film Center, Hellenic Radio & Television (ERT)
Cast: Stathis Stamoulakatos, Vangelis Mourikis, Maria Kallimani, Yannis Voulgarakis, Yannis Anastasakis



Macherovgaltis è l'ultimo film di Yannis Economides, già conosciuto per i precedenti Soul Kicking (2006) e Matchbox (2002). Come lo stesso Economides dice, Macherovgaltis rappresenta la volgarità della Grecia di oggi, un paese che permette a malfattori e malviventi di poter essere rispettabili cittadini con un lavoro e una vita "normale" mentre le vittime sono tagliate fuori e dimenticate dalla società.


Come in un mondo in cui le sole sfumature sono quelle tra il grigio e il nero, i tre personaggi principali, tre persone comuni, sembrano vivere un'esistenza senza scopo, senza felicità, membri e attori di un mondo privo di significato. Tuttavia, ognuno di loro ha le proprie ideologie, carAtteristiche sociali, posizione nella società, emozioni, psicologia e qualità che devono essere preservati.


Progrediscono da un punto A ad un punto B, da un punto C... e continuano a progredire, ma l'importante è che alla fine rimangano veri. Questa progressione avviene attraverso una regia tesa, cambi di scena veloci, quasi come rapide pennellate su una tela, riuscendo a mostrare tanto, persone e posti, in un breve lasso di tempo.
Un linguaggio volgare, spesso incipit e fine di ogni conversazione, accompagna dialoghi, risse e pestaggi entrando in perfetta sintonia con il bianco/nero che caratterizza le scene.
Una regia coinvolgente, una fotografia intensa che colpiscono e che lasciano un senso di amarezza nei confronti della realtà, come molti dei film greci degli ultimi anni.

Buona visione


Un grazie particolare a Sazuke per la collaborazione e revisione!



SOTTOTITOLI

Allega file  Macherovgaltis.AsianWorld.zip   9.76K   74 Numero di downloads


Messaggio modificato da JulesJT il 20 December 2014 - 07:58 PM
Riordino RECE


#2 bowman

    Cameraman

  • Membro
  • 738 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 22 November 2012 - 06:08 PM

Grazie mille, dopo il delirante Matchbox sono davvero curioso di vedere anche questo... :em69:
Sottotitoli per Altro Cinema: Spalovač mrtvol, Golem, Sanatorium Pod Klepsydra, Vtáčkovia, siroty a blázni, Das schloss , Postava k podpírání , PrevraŠčenije, Mucedníci lásky, Posetitel Muzeya, Kinetta, O slavnosti a hostech, Iavnana, Pokój saren, Amerika, Sami, Menschenkörper, Klassenverhältnisse, Woyzeck, De grafbewaker, Muukalainen, Na wylot, Zbehovia a pútnici, Cztery noce z Anna, Kynodontas, Katalin Varga, Gyerekgyilkosságok, Liverpool, Jeanne Dielman, 23 quai du Commerce, 1080 Bruxelles, Höhenfeuer, La Chevelure, La ville des Pirates, Szegénylegények, PVC-1, Die Verwandlung, Adoration, Zamok, Las, Toute une nuit, Ohio Impromptu, Catastrophe, Die Linkshändige frau, Mange, ceci est mon corps , L'evangile du cochon créole, A erva do rato, Le puits et le pendule, Gospodin Oformitel, Traumstadt, Fövenyóra, Le professeur Taranne, L'imitation du cinéma, Büntetőexpedició, Pőrgu, Cuadecuc, vampir, Stićenik, Filme do Desassossego, Tren de sombras, Schakale und Araber, Estorvo, O cerco (traduzione di Polax), Ha'Meshotet, What Where, Rockaby, Come and go, Naufragio, Barăo Olavo, O Horrivél, La influencia, Zirneklis, La femme 100 tętes, Alpeis, Szürkület, V gorakh moyo serdtse, Brillianty. Pokhischenie, Basta, Devyat Sem Sem, Two Gates of Sleep, Saç, You Are Not I, Sevmek zamani, Koniec świata, Poyraz, Mikres eleftheries, Uncut family, Que hay para cenar, querida?, Els Porcs, Ice cream, La invención de la carne, Dafnis y Cloe, Swedenborg, Ombres de foc, A zona, Ja tože choču, Tokyo Giants, Raoul Servais, l'Intégrale des courts métrages, Prostaya smert, Hitparkut

Sottotitoli per AsianWorld: Jao nok krajok, Hagane, Hako



...fredde luci parlano...


#3 nevertheless

    PortaCaffé

  • Membro
  • 19 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 22 November 2012 - 07:41 PM

A dire il vero sto cercando una versione con i sub in inglese di Matchbox per farne la traduzione, ma non sono stato fortunato finora... :em44: se dovessi trovarla lo propongo!

#4 Shimamura

    Agente del Caos

  • Moderatore
  • 3563 Messaggi:
  • Location:La fine del mondo
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 23 November 2012 - 04:00 PM

Grazie mille dei sub che ho appena aggiunto ^_^

Hear Me Talkin' to Ya



Immagine inserita



Subtitles for AsianWorld:
AsianCinema: Laura (Rolla, 1974), di Terayama Shuji; Day Dream (Hakujitsumu, 1964), di Takechi Tetsuji; Crossways (Jujiro, 1928), di Kinugasa Teinosuke; The Rebirth (Ai no yokan, 2007), di Kobayashi Masahiro; (/w trashit) Air Doll (Kuki ningyo, 2009), di Koreeda Hirokazu; Farewell to the Ark (Saraba hakobune, 1984), di Terayama Shuji; Violent Virgin (Shojo geba-geba, 1969), di Wakamatsu Koji; OneDay (You yii tian, 2010), di Hou Chi-Jan; Rain Dogs (Tay yang yue, 2006), di Ho Yuhang; Tokyo Olympiad (Tokyo Orimpikku, 1965), di Ichikawa Kon; Secrets Behind the Wall (Kabe no naka no himegoto, 1965) di Wakamatsu Koji; Black Snow (Kuroi yuki, 1965), di Takechi Tetsuji; A City of Sadness (Bēiqíng chéngshì, 1989), di Hou Hsiao-hsien; Silence Has no Wings (Tobenai chinmoku, 1966), di Kuroki Kazuo; Nanami: Inferno of First Love (Hatsukoi: Jigoku-hen, 1968) di Hani Susumu; The Man Who Left His Will on Film (Tokyo senso sengo hiwa, 1970), di Oshima Nagisa.
AltroCinema: Polytechnique (2009), di Denis Villeneuve ; Mishima, a Life in Four Chapters (1985), di Paul Schrader; Silent Souls (Ovsyanky, 2010), di Aleksei Fedorchenko; La petite vendeuse de soleil (1999), di Djibril Diop Mambéty; Touki Bouki (1973), di Djibril Diop Mambéty.
Focus: Art Theatre Guild of Japan
Recensioni per AsianWorld: Bakushu di Ozu Yasujiro (1951); Bashun di Ozu Yasujiro (1949); Narayama bushiko di Imamura Shohei (1983).

#5 Umberto D.

    Microfonista

  • Membro
  • 149 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 24 November 2012 - 12:39 PM

Questo capita proprio nel periodo che sto prestando particolare attenzione al cinema greco, troppi lavori interessanti! Grazie infinite nevertheless!!

La maggior parte dei film segue lo stesso schema: azione, cut, azione, cut.

Si limitano a seguire una trama. Ma la storia non è solo nelle azioni umane,

tutto può essere storia. Un uomo che aspetta in un angolo può essere una storia." Béla Tarr


#6 bowman

    Cameraman

  • Membro
  • 738 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 24 November 2012 - 04:56 PM

E ovviamente grazie anche al gentil revisor Sazuke... :em69:
Sottotitoli per Altro Cinema: Spalovač mrtvol, Golem, Sanatorium Pod Klepsydra, Vtáčkovia, siroty a blázni, Das schloss , Postava k podpírání , PrevraŠčenije, Mucedníci lásky, Posetitel Muzeya, Kinetta, O slavnosti a hostech, Iavnana, Pokój saren, Amerika, Sami, Menschenkörper, Klassenverhältnisse, Woyzeck, De grafbewaker, Muukalainen, Na wylot, Zbehovia a pútnici, Cztery noce z Anna, Kynodontas, Katalin Varga, Gyerekgyilkosságok, Liverpool, Jeanne Dielman, 23 quai du Commerce, 1080 Bruxelles, Höhenfeuer, La Chevelure, La ville des Pirates, Szegénylegények, PVC-1, Die Verwandlung, Adoration, Zamok, Las, Toute une nuit, Ohio Impromptu, Catastrophe, Die Linkshändige frau, Mange, ceci est mon corps , L'evangile du cochon créole, A erva do rato, Le puits et le pendule, Gospodin Oformitel, Traumstadt, Fövenyóra, Le professeur Taranne, L'imitation du cinéma, Büntetőexpedició, Pőrgu, Cuadecuc, vampir, Stićenik, Filme do Desassossego, Tren de sombras, Schakale und Araber, Estorvo, O cerco (traduzione di Polax), Ha'Meshotet, What Where, Rockaby, Come and go, Naufragio, Barăo Olavo, O Horrivél, La influencia, Zirneklis, La femme 100 tętes, Alpeis, Szürkület, V gorakh moyo serdtse, Brillianty. Pokhischenie, Basta, Devyat Sem Sem, Two Gates of Sleep, Saç, You Are Not I, Sevmek zamani, Koniec świata, Poyraz, Mikres eleftheries, Uncut family, Que hay para cenar, querida?, Els Porcs, Ice cream, La invención de la carne, Dafnis y Cloe, Swedenborg, Ombres de foc, A zona, Ja tože choču, Tokyo Giants, Raoul Servais, l'Intégrale des courts métrages, Prostaya smert, Hitparkut

Sottotitoli per AsianWorld: Jao nok krajok, Hagane, Hako



...fredde luci parlano...


#7 Eraserhead

    PortaCaffé

  • Membro
  • 8 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 25 November 2012 - 11:39 PM

Visto un po' di tempo fa. Non malissimo ma c'è ancora da lavorare per questo regista.

#8 Sazuke

    Operatore luci

  • Membro
  • 251 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 26 November 2012 - 06:53 PM

Film molto interessante. Con un'impeccabile eleganza formale e anche grazie ad attori straordinari (in pratica solo tre) riesce a dare un quadro vivido (e desolante) della Grecia di oggi. A questo punto sono molto curioso di vedere gli altri film del regista. Grazie nevertheless!!! :em07:


#9 *StevE*

    Microfonista

  • Membro
  • 119 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 11 December 2012 - 09:37 PM

Grazie mille pure da parte mia, anche se ho visto matchbox e non mi ha colpito tantissimo (un delirio a tratti gratuito :em15: ) questo comunque mi incuriosisce assai :em28:





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi