Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] C'est la vie, mon chéri


5 risposte a questa discussione

#1 anna 90

    Microfonista

  • Membro
  • 162 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 07 April 2012 - 07:36 AM

C'est la vie, mon chéri


Titolo originale: Xīn bùliǎo qíng (新不了情)


Immagine inserita


Regia: Derek Yee

Nazione: Hong Kong

Anno: 1994

Durata: 105 min

Sceneggiatura: Derek Yee

Cast: Anita Yuen, Lau Ching-Wan, Carina Lau

Versione: iNT


Sottotitoli a cura di SubSoup

(su Facebook)


Traduzione di anna 90, revisione di fabiojappo



TRAMA


Kit, un musicista jazz che ha appena rotto con la fidanzata, conosce Min, la cantante di una compagnia lirica. E lei, grazie al suo carattere aperto e spumeggiante, comincia a frequentarlo. Proprio quando il rapporto tra i due si stabilizza, viene a galla una difficile verità…

Immagine inseritaImmagine inserita


Recensione -Contiene spoiler-


Remake di un vecchio film di Hong Kong, storia ormai conosciuta sulla malattia e che sorprende lo spettatore, racconta dell'affermazione sulla vita dell'amore, delle gioie e dell'amicizia. Il film è strutturato abbastanza bene, il regista ha già dimostrato altre volte di sapersi destreggiare in drammi credibili. La trama sembra la solita, i due protagonisti si innamorano e la malattia di lei distrugge tutto; Derek Yee sa tirare fuori personaggi di spessore, una storia veritiera e un lieto fine che non arriverà.

Immagine inseritaImmagine inserita


Kit è il tipico musicista che non sa cosa fare della sua esistenza, la cui vita viene sconvolta dalla conoscenza con Min che riesce a tirar fuori tutti i malesseri da questo artista depresso e schiacciato dall'autocommiserazione. Anita Yuen e Lau Ching Wan formano una coppia meravigliosa; la Yuen non si accontenta di interpretare la parte della ragazza positiva e dal passato tragico, perché proprio quando questo passato tornerà, mostrerà il suo lato più sofferente e debole. In maniera un po' estrema e molto rispettosa, il regista mostra gli aspetti belli e devastanti della vita, dimostrando fino all'ultimo che, anche se in maniera amara, bisogna prendere quello che accade, perché così è la vita.

Immagine inserita


BUONA VISIONE


Allega file  C\'est.la.vie.mon.chéri.AsianWorld.ita.zip   32.88K   30 Numero di downloads



Ordina il DVD su

Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 24 December 2014 - 11:39 AM

Immagine inserita



Immagine inserita


#2 fabiojappo

    Produttore

  • Moderatore
  • 3918 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 07 April 2012 - 08:31 AM

Grande anna !

Guardatelo: Anita Yuen e Lau Ching Wan formano davvero una coppia meravigliosa

#3 Cignoman

    Direttore del montaggio

  • Membro storico
  • 2847 Messaggi:
  • Location:Nowhere
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 07 April 2012 - 11:27 AM

Grazie ancora una volta anna!!!

Immagine inserita


#4 battleroyale

    Kimkidukkiano Bjorkofilo

  • Collaboratore
  • 4423 Messaggi:
  • Location:Lecco
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 07 April 2012 - 01:28 PM

Sembra bellissimo!
Grazie anna! :)
Sweet Like Harmony, Made Into Flesh... You dance by my side, children sublime!


Immagine inserita



Le mie recensioni cinematografiche: http://matteo-bjork-...i.blogspot.com/

Lungometraggi subbati per aw: Lunchbox, Wool 100% , Tomie: Revenge, Sexual Parasite: Killer Pussy, Pray, Violated Angels, Go Go Second Time Virgin (Migliore attrice al XIV AW Award), A Slit-Mouthed Woman, Kuchisake, Teenage Hooker Became Killing Machine In DaeHakRoh, Marronnier, Raigyo, X-Cross, Loft (premio alla miglior regia al XV AW Award), The House, Evil Dead Trap 2 , Id, Female Market, The Coffin, Art Of The Devil 3, Coming Soon, Wife Collector, Nang Nak , Whispering Corridors 5: A Blood Pledge, Grotesque, Gonin, 4bia , Lover, Unborn But Forgotten, Life Is Cool , Serial Rapist, Noisy Requiem, Pig Chicken Suicide, Tamami: The Baby's Curse, Nymph, Blissfully Yours, La Belle, February 29, The Cut, Zinda, Rule Number One, Creepy Hide And Seek, M, Visage, Female, Naked Pursuit, Today And The Other Days, Red To Kill, Embracing, Kaleidoscope, Sky, Wind, Fire, Water, Earth, Letter From A Yellow Cherry Blossom, The Third Eye, 4bia 2, The Whispering Of The Gods, My Ex, The Burning, The Haunted Apartments, Vegetarian, Vanished, Forbidden Siren, Hole In The Sky (fabiojappo feat. battleroyale), Invitation Only, Night And Day, My Daughter, Amphetamine, Soundless Wind Chime, Child's Eye, Poetry, Oki's Movie , Natalie, Acqua Tiepida Sotto Un Ponte Rosso, The Echo, Gelatin Silver, Love, Help, Hazard, Late Bloomer, Routine Holiday, Olgami- The Hole, Caterpillar, The Commitment, Raffles Hotel, Ocean Flame, The Sylvian Experiments, Bloody Beach, The Vanished, Dream Affection, White: The Melody Of The Curse, Eighteen, I Am Keiko, Guilty Of Romance, Muscle, Birthday, Journey To Japan, POV: A Cursed Film, Exhausted, Uniform Virgin: The Prey, Gimme Shelter

Serie tv subbate per aw: Prayer Beads

Cortometraggi subbati per aw: Guinea Pig: Flowers Of Flesh And Blood, Guinea Pig: Mermaid In The Manhole, Guinea Pig: He Never Dies ,4444444444, Katasumi , Tokyo Scanner, Boy Meets Boy , Kyoko Vs. Yuki, Dead Girl Walking, Sinking Into The Moon, Suicidal Variations, House Of Bugs, Tokyo March, Emperor Tomato Ketchup, Birth/Mother, I Graduated, But..., Fighting Friends, Ketika, Lalu dan Akhirnya, South Of South, Incoherence, Imagine

L'altro Cinema: Drawing Restraint 9 , La Concejala Antropofaga, Subjektitüde

Inwork: Rec (60%), Kisses (50%), Serbis (90%)

#5 Shimamura

    Agente del Caos

  • Moderatore
  • 3544 Messaggi:
  • Location:La fine del mondo
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 07 April 2012 - 03:29 PM

Oh, annaré, e questo da quale cilindro l'hai tirato fuori? :em66:

Grazieeeeeeeeeeee! :em41:

Hear Me Talkin' to Ya



Immagine inserita



Subtitles for AsianWorld:
AsianCinema: Laura (Rolla, 1974), di Terayama Shuji; Day Dream (Hakujitsumu, 1964), di Takechi Tetsuji; Crossways (Jujiro, 1928), di Kinugasa Teinosuke; The Rebirth (Ai no yokan, 2007), di Kobayashi Masahiro; (/w trashit) Air Doll (Kuki ningyo, 2009), di Koreeda Hirokazu; Farewell to the Ark (Saraba hakobune, 1984), di Terayama Shuji; Violent Virgin (Shojo geba-geba, 1969), di Wakamatsu Koji; OneDay (You yii tian, 2010), di Hou Chi-Jan; Rain Dogs (Tay yang yue, 2006), di Ho Yuhang; Tokyo Olympiad (Tokyo Orimpikku, 1965), di Ichikawa Kon; Secrets Behind the Wall (Kabe no naka no himegoto, 1965) di Wakamatsu Koji; Black Snow (Kuroi yuki, 1965), di Takechi Tetsuji; A City of Sadness (Bēiqíng chéngshì, 1989), di Hou Hsiao-hsien.
AltroCinema: Polytechnique (2009), di Denis Villeneuve ; Mishima, a Life in Four Chapters (1985), di Paul Schrader; Silent Souls (Ovsyanky, 2010), di Aleksei Fedorchenko; La petite vendeuse de soleil (1999), di Djibril Diop Mambéty; Touki Bouki (1973), di Djibril Diop Mambéty.
Recensioni per AsianWorld: Bakushu di Ozu Yasujiro (1951); Bashun di Ozu Yasujiro (1949); Narayama bushiko di Imamura Shohei (1983).

#6 nickmattel

    Direttore della fotografia

  • Membro storico
  • 1860 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 09 April 2012 - 07:29 PM

Anna4ever
"Così, per l'avidità di arricchirsi, perse anche la possibilità di ricevere quanto aveva ricevuto fino a quel giorno."
[cit] Esopo; La gallina dalle uova d'oro





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi