Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE] Caterpillar

traduzione di battleroyale

15 risposte a questa discussione

#1 battleroyale

    Kimkidukkiano Bjorkofilo

  • Collaboratore
  • 4424 Messaggi:
  • Location:Lecco
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 04 July 2011 - 10:51 AM

Caterpillar

Immagine inserita

Titolo : Caterpillar
Titolo Originale: Kyatapirâ
Regia: Kôji Wakamatsu
Interpreti : Arata, Go Jibiki, Shinobu Terajima, Keigo Kasuya, Shima Onishi, Daisuke Ijima.
Produzione: Giappone, 2010
Genere: Drammatico/Grottesco/Guerra
Durata: 87'
imdb: 7.1/10 (179 voti) http://www.imdb.com/title/tt1508290/
Versione compatibile: AXiNE
Traduzione: battleroyale

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita




Da un racconto di Edogawa Ranpo. Giappone, Seconda guerra mondiale. Il luogotenente Kurokawa torna a casa come eroe di guerra, privato degli arti durante un combattimento in Manciuria, viene elogiato dall'intero paese e viene riconosciuto in tutta la nazione. La moglie Shigeko, bella ed educata, soffoca la sua disperazione tentando in ogni modo di aiutarlo. Ma Kurokawa è davvero un eroe di guerra? E Shigeko ama davvero il marito o lo aiuta solo "per il bene dell'impero"? E se tutti mentissero? Ma d'altronde, si sa, vale molto di più l'onore che la vita di un soldato.



Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita




Eccolo qua, uno dei film giapponesi più attesi dell'anno. Eccolo qua, con il suo premio al festival di Berlino per la straordinaria interpretazione di una magnifica e impressionante Shinobu Terajima. "Caterpillar" è il nuovo, grande, capolavoro di Wakamatsu. L'orrore della guerra, solo di facciata "onorevole e grande", nasconde i suoi semi del male (le agghiaccianti scene di stupro che si mischiano alla violenza del fuoco) e all'impossibilità di poterne dimenticare la violenza (il rapporto di coppia, già messo a dura prova che si sfalda).

Wakamatsu torna più grande di prima, confezionando inaspettatamente uno dei suoi più grandi film, dove denuncia con forza e coraggio l'inutilità e persino la stupidità (incarnato dallo "scemo del villaggio", portatore di un sottile e sarcastico umorismo) della guerra.

Dietro la facciata della bellezza, dell'onore e del coraggio si insinua l'ipocrisia di due derelitti: l'uomo, forte e coraggioso che rinuncia ai suoi arti e mette a repentaglio la sua vita per l'Impero, è solo un verme (un bruco, citando il titolo) che ha commesso degli atroci crimini rimasti, inesorabilmente, incoffessati e la donna, grande esempio della "perfetta moglie di un eroe di guerra", che nasconde la debolezza e il collasso nervoso, soffocando un aspro e violento sentimento di vendetta.

Il film parte quasi pacato, alternando alcune inquietantissime scene erotiche, filmate spesso da lontano, senza indugiare sui particolari sensuali dell'amplesso (come invece avviene spesso nel cinema di Wakamatsu) e momenti di intimità di coppia e orgoglio, prima di esplodere in una straordinaria mezz'ora finale, dove non ci si può più raccontare bugie e dove tutto precipita.

Straordinario il finale. Il lago silenzioso, il grido che annuncia il crollo di ogni onore: "La guerra è finita! La guerra è finita!". Nonostante si abbia perso, si è felici di essere finalmente tornati alla normalità.

Un capolavoro tutto da vivere e, a volte, persino subire, come un revolver puntato alla tempia, che alterna vivacemente fiction e documentario, neorealismo e surrealismo, confermando la fama e la bravura di uno dei massimi registi contemporanei, non solo giapponesi. Da non perdere.





Immagine inserita

Immagine inserita


Da Comingsoon.it una recensione più contenuta della mia :em83: :em83: :

Tratto da un racconto dell'Edgar Allan Poe nipponico, Edogawa Rampo, Caterpillar è un film spietato ed impietoso, a più livelli, gestito in maniera ambivalente da uno dei più noti autori giapponesi "contro", Koji Wakamatsu.

1940: dopo essere stato impegnato nella seconda guerra sino-giapponese, un uomo torna a casa orribilmente mutilato: amputato di tutti e quattro gli arti, il volto parzialmente sfigurato da un'ustione, sordo e praticamente muto. Di lui - onorato con medaglie al valore, acclamato dai giornali come "il dio vivente della guerra" simbolo dello spirito patriottico nipponico, in realtà stupratore di vittime innocenti - si dovrà occupare in tutto e per tutto la moglie: dall’alimentazione alla pulizia, soddisfazione degli istinti sessuali compresi.

Koji Wakamatsu non è mai stato un regista accomodante, per le storie che sceglie e i modi con i quali le racconta: ma con Caterpillar si spinge forse oltre quanto abbia fatto finora, con un film che non teme (né, al contrario, si compiace gratuitamente) di essere apertamente disturbante, scomodo, freddamente accusatorio.

Due sono i fronti sui quali lavora il giapponese: da un lato la denuncia violenta, politica e senza compromessi di strutture di potere e di pensiero che erano e in gran parte sono fondanti della sua cultura nazionale (la parossistica retorica patriottica, l’ossessione per il senso del dovere e delle responsabilità sociali, il ruolo e il senso dell’Esercito e della stessa struttura dell’Impero); dall’altro, con non poche connessioni, lavora sulla psicologia di una donna costretta ad una vera e propria forma di schiavitù fisica e psicologica nei confronti di quel marito che comunque tanto crudele e violento era stato con lei prima di partire per la guerra.

Due fronti che si amalgamano ma che non raggiungono mai una perfetta e funzionale coincidenza, limitandosi a condividere il tappeto comune del discorso di disvelamento e contestazione di ipocrisie fondanti la cultura nazionale e alternandosi costantemente rischiando di sottrarsi attenzione ed efficacia a vicenda.

Se il discorso più prettamente politico di Caterpillar è lucido e preciso, ma quasi sfacciato nel reiterato ritorno alle immagini simbolo delle medaglie, dei giornali, dell’ostentazione in divisa del torso umano tornato dalla guerra e dagli incubi relativi ai suoi misfatti che non riescono più ad essere cancellati o consolati dalle onorificenze o dalla venerazione che gli vengono tributati, è nel rapporto tra l’uomo e la moglie, e soprattutto nel personaggio della donna che il film di Wakamatsu meglio esprime – ma al tempo stesso spreca – le sue migliori potenzialità.

Un legame malato e perverso, fin dal al rifiuto terrorizzato dell’inizio, alla successiva accettazione, alla montante rabbia che scatena un perverso gioco di crudeltà psicologiche reciproche. Anche in questo caso, però, l’ossessiva ripetizione di situazioni e sentimenti, pur funzionale all’idea di fondo del film, rischia di anestetizzare lo spettatore invece di allucinarlo maggiormente, e la costante interruzione ed alternanza con i ragionamenti pubblici del film finisce col penalizzare questa ricognizione privata.

Caterpillar è di certo un film dalle affermazioni violente e provocatorie, ma la fredda ansia di denuncia di Wakamatsu sembra aver a volte mortificato un mondo di sfumature che avrebbero reso l’opera più profonda e complessa.





:em41: :em41: BUONA VISIONE :em41: :em41:





Ordina il DVD su

Immagine inserita



ATTENZIONE
Questo titolo è ora reperibile nei migliori negozi e store-on line.
Asian World si prefigge la promozione e la diffusione della cultura cinematografica asiatica.
Per questo motivo i sottotitoli relativi a questo film sono stati ritirati.
Supporta anche tu il cinema asiatico, acquistando questa pellicola in dvd.

Cofanetto Wakamatsu


Messaggio modificato da battleroyale il 25 October 2014 - 06:44 PM

Sweet Like Harmony, Made Into Flesh... You dance by my side, children sublime!


Immagine inserita



Le mie recensioni cinematografiche: http://matteo-bjork-...i.blogspot.com/

Lungometraggi subbati per aw: Lunchbox, Wool 100% , Tomie: Revenge, Sexual Parasite: Killer Pussy, Pray, Violated Angels, Go Go Second Time Virgin (Migliore attrice al XIV AW Award), A Slit-Mouthed Woman, Kuchisake, Teenage Hooker Became Killing Machine In DaeHakRoh, Marronnier, Raigyo, X-Cross, Loft (premio alla miglior regia al XV AW Award), The House, Evil Dead Trap 2 , Id, Female Market, The Coffin, Art Of The Devil 3, Coming Soon, Wife Collector, Nang Nak , Whispering Corridors 5: A Blood Pledge, Grotesque, Gonin, 4bia , Lover, Unborn But Forgotten, Life Is Cool , Serial Rapist, Noisy Requiem, Pig Chicken Suicide, Tamami: The Baby's Curse, Nymph, Blissfully Yours, La Belle, February 29, The Cut, Zinda, Rule Number One, Creepy Hide And Seek, M, Visage, Female, Naked Pursuit, Today And The Other Days, Red To Kill, Embracing, Kaleidoscope, Sky, Wind, Fire, Water, Earth, Letter From A Yellow Cherry Blossom, The Third Eye, 4bia 2, The Whispering Of The Gods, My Ex, The Burning, The Haunted Apartments, Vegetarian, Vanished, Forbidden Siren, Hole In The Sky (fabiojappo feat. battleroyale), Invitation Only, Night And Day, My Daughter, Amphetamine, Soundless Wind Chime, Child's Eye, Poetry, Oki's Movie , Natalie, Acqua Tiepida Sotto Un Ponte Rosso, The Echo, Gelatin Silver, Love, Help, Hazard, Late Bloomer, Routine Holiday, Olgami- The Hole, Caterpillar, The Commitment, Raffles Hotel, Ocean Flame, The Sylvian Experiments, Bloody Beach, The Vanished, Dream Affection, White: The Melody Of The Curse, Eighteen, I Am Keiko, Guilty Of Romance, Muscle, Birthday, Journey To Japan, POV: A Cursed Film, Exhausted, Uniform Virgin: The Prey, Gimme Shelter

Serie tv subbate per aw: Prayer Beads

Cortometraggi subbati per aw: Guinea Pig: Flowers Of Flesh And Blood, Guinea Pig: Mermaid In The Manhole, Guinea Pig: He Never Dies ,4444444444, Katasumi , Tokyo Scanner, Boy Meets Boy , Kyoko Vs. Yuki, Dead Girl Walking, Sinking Into The Moon, Suicidal Variations, House Of Bugs, Tokyo March, Emperor Tomato Ketchup, Birth/Mother, I Graduated, But..., Fighting Friends, Ketika, Lalu dan Akhirnya, South Of South, Incoherence, Imagine

L'altro Cinema: Drawing Restraint 9 , La Concejala Antropofaga, Subjektitüde

Inwork: Rec (60%), Kisses (50%), Serbis (90%)

#2 _Benares_

    Soft Black Star

  • Membro storico
  • 4763 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 04 July 2011 - 10:54 AM

Grazie Battle, questo non me lo perdo.

#3 Tsui Hark

    洪 天

  • Membro
  • 2178 Messaggi:
  • Location:四川
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 04 July 2011 - 11:30 AM

Idem. Grazie mille! :em66:

Film tradotti per AW: Meat Grinder Die a Violent Death Naked Killer Shanghai Blues(con asturianito) August in the Water Mutant Girls Squad Tokyo 1958(con cignoman) Female Yakuza Tale: Inquisition and Torture

L'abilità di chi traduce non sta soltanto nella comprensione di quello che si legge, ma nella capacità di renderlo correttamente in italiano.

La Cina è un paese incredibile, l'idea comune che si ha in occidente dell'Impero Celeste è completamente sbagliata.

星期五:欢迎我来中国!!!


#4 Cignoman

    Direttore del montaggio

  • Membro storico
  • 2847 Messaggi:
  • Location:Nowhere
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 04 July 2011 - 11:43 AM

:em66: :em66: :em66:

Immagine inserita


#5 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4407 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 04 July 2011 - 12:19 PM

Shinobu Terajima :em66: :em66: :em66: :em66: :em83:

#6 battleroyale

    Kimkidukkiano Bjorkofilo

  • Collaboratore
  • 4424 Messaggi:
  • Location:Lecco
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 04 July 2011 - 01:02 PM

Guardatelo in tanti! è sicuramente, a mio parere, tra i migliori Wakamatsu! :em66: :em66: :em66:
Sweet Like Harmony, Made Into Flesh... You dance by my side, children sublime!


Immagine inserita



Le mie recensioni cinematografiche: http://matteo-bjork-...i.blogspot.com/

Lungometraggi subbati per aw: Lunchbox, Wool 100% , Tomie: Revenge, Sexual Parasite: Killer Pussy, Pray, Violated Angels, Go Go Second Time Virgin (Migliore attrice al XIV AW Award), A Slit-Mouthed Woman, Kuchisake, Teenage Hooker Became Killing Machine In DaeHakRoh, Marronnier, Raigyo, X-Cross, Loft (premio alla miglior regia al XV AW Award), The House, Evil Dead Trap 2 , Id, Female Market, The Coffin, Art Of The Devil 3, Coming Soon, Wife Collector, Nang Nak , Whispering Corridors 5: A Blood Pledge, Grotesque, Gonin, 4bia , Lover, Unborn But Forgotten, Life Is Cool , Serial Rapist, Noisy Requiem, Pig Chicken Suicide, Tamami: The Baby's Curse, Nymph, Blissfully Yours, La Belle, February 29, The Cut, Zinda, Rule Number One, Creepy Hide And Seek, M, Visage, Female, Naked Pursuit, Today And The Other Days, Red To Kill, Embracing, Kaleidoscope, Sky, Wind, Fire, Water, Earth, Letter From A Yellow Cherry Blossom, The Third Eye, 4bia 2, The Whispering Of The Gods, My Ex, The Burning, The Haunted Apartments, Vegetarian, Vanished, Forbidden Siren, Hole In The Sky (fabiojappo feat. battleroyale), Invitation Only, Night And Day, My Daughter, Amphetamine, Soundless Wind Chime, Child's Eye, Poetry, Oki's Movie , Natalie, Acqua Tiepida Sotto Un Ponte Rosso, The Echo, Gelatin Silver, Love, Help, Hazard, Late Bloomer, Routine Holiday, Olgami- The Hole, Caterpillar, The Commitment, Raffles Hotel, Ocean Flame, The Sylvian Experiments, Bloody Beach, The Vanished, Dream Affection, White: The Melody Of The Curse, Eighteen, I Am Keiko, Guilty Of Romance, Muscle, Birthday, Journey To Japan, POV: A Cursed Film, Exhausted, Uniform Virgin: The Prey, Gimme Shelter

Serie tv subbate per aw: Prayer Beads

Cortometraggi subbati per aw: Guinea Pig: Flowers Of Flesh And Blood, Guinea Pig: Mermaid In The Manhole, Guinea Pig: He Never Dies ,4444444444, Katasumi , Tokyo Scanner, Boy Meets Boy , Kyoko Vs. Yuki, Dead Girl Walking, Sinking Into The Moon, Suicidal Variations, House Of Bugs, Tokyo March, Emperor Tomato Ketchup, Birth/Mother, I Graduated, But..., Fighting Friends, Ketika, Lalu dan Akhirnya, South Of South, Incoherence, Imagine

L'altro Cinema: Drawing Restraint 9 , La Concejala Antropofaga, Subjektitüde

Inwork: Rec (60%), Kisses (50%), Serbis (90%)

#7 Shimamura

    Agente del Caos

  • Moderatore
  • 3563 Messaggi:
  • Location:La fine del mondo
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 04 July 2011 - 04:09 PM

Il neo diplomato battle SANTO SUBITOOOOOOOOOOO!!! :em66:

Grazie mille!!!

Hear Me Talkin' to Ya



Immagine inserita



Subtitles for AsianWorld:
AsianCinema: Laura (Rolla, 1974), di Terayama Shuji; Day Dream (Hakujitsumu, 1964), di Takechi Tetsuji; Crossways (Jujiro, 1928), di Kinugasa Teinosuke; The Rebirth (Ai no yokan, 2007), di Kobayashi Masahiro; (/w trashit) Air Doll (Kuki ningyo, 2009), di Koreeda Hirokazu; Farewell to the Ark (Saraba hakobune, 1984), di Terayama Shuji; Violent Virgin (Shojo geba-geba, 1969), di Wakamatsu Koji; OneDay (You yii tian, 2010), di Hou Chi-Jan; Rain Dogs (Tay yang yue, 2006), di Ho Yuhang; Tokyo Olympiad (Tokyo Orimpikku, 1965), di Ichikawa Kon; Secrets Behind the Wall (Kabe no naka no himegoto, 1965) di Wakamatsu Koji; Black Snow (Kuroi yuki, 1965), di Takechi Tetsuji; A City of Sadness (Bēiqíng chéngshì, 1989), di Hou Hsiao-hsien; Silence Has no Wings (Tobenai chinmoku, 1966), di Kuroki Kazuo; Nanami: Inferno of First Love (Hatsukoi: Jigoku-hen, 1968) di Hani Susumu; The Man Who Left His Will on Film (Tokyo senso sengo hiwa, 1970), di Oshima Nagisa.
AltroCinema: Polytechnique (2009), di Denis Villeneuve ; Mishima, a Life in Four Chapters (1985), di Paul Schrader; Silent Souls (Ovsyanky, 2010), di Aleksei Fedorchenko; La petite vendeuse de soleil (1999), di Djibril Diop Mambéty; Touki Bouki (1973), di Djibril Diop Mambéty.
Focus: Art Theatre Guild of Japan
Recensioni per AsianWorld: Bakushu di Ozu Yasujiro (1951); Bashun di Ozu Yasujiro (1949); Narayama bushiko di Imamura Shohei (1983).

#8 vasumitra

    Operatore luci

  • Membro
  • 330 Messaggi:
  • Location:bologna
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 04 July 2011 - 07:09 PM

grazie infinite! :em66: :em66: :em66:
asilo sotto il mio passo tutto il giorno
i loro festini smorzati mentre la carne cade
erompendo senza paura né vento favorevole
le guantilope del senso e del nonsenso corrono
prese dai vermi per quel che sono


1935 samuel beckett

constant shallowness leads to evil

Immagine inserita

#9 LL ©

    Operatore luci

  • Membro
  • 465 Messaggi:
  • Location:Olduvai
  • Sesso:

Inviato 05 July 2011 - 02:49 PM

come ringraziarti battle? amo il cinema di wakamatsu e attendevo da tempo questa traduzione.
caterpillar mi ha incuriosito fin da subito. già avevo avuto modo di apprezzare questo racconto sullo schermo nel terzo episodio di rampo jigoku.. dove fu proprio la storia a colpirmi particolarmente. quando poi ho saputo che anche wakamatsu si sarebbe confrontato con questo racconto sono impazzito di gioia.
e ora lo vedrò in italiano. grazie battle! grazie di cuore


post scriptum: battle, non riesco a inviarti PM. vorrei mettermi in contatto con te per informazioni su altri sottotitoli, ma non riesco a inviarti PM! cosa devo fare? thanks

SOTTOTITOLI TRADOTTI PER ASIAN WORLD
Tomato kecchappu kôtei / Shūji Terayama / 1970

SOTTOTITOLI TRADOTTI PER ALTRO CINEMA
Honor de cavallería / Albert Serra / 2006 ◦ Un chapeau de paille d'Italie / René Clair / 1927 ◦ Thaïs / Anton Giulio Bragaglia / 1916

"Le cinéma est une invention sans avenir" (Louis Lumière)

Decorato al petto di rarissima medaglia di Uomo Tette™ dal Reverendo lordevol in data 08/07/2013





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi