Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] Hideko The Bus Conductress

Traduzione di Cignoman, revisione di Nausicaa

12 risposte a questa discussione

#1 Cignoman

    Direttore del montaggio

  • Membro storico
  • 2847 Messaggi:
  • Location:Nowhere
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 06 May 2011 - 12:57 AM

Hideko
The Bus Conductress


Immagine inserita


Titolo originale: Hideko no shasho-san (秀子の車掌さん)
Regia: Mikio Naruse
Anno: 1941
Durata: 54'
Sceneggiatura: Mikio Naruse; ispirato al racconto 'Okoma-san' (おこまさん) di Masuji Ibuse



Cast artistico:
Hideko Takamine (Okoma, la bigliettaia dell'autobus)
Keita Fujiwara (Sonoda, autista dell'autobus)
Yotaro Katsumi (il proprietario della compagnia di autobus 'Kohoku')
Daijirô Natsukawa (Gonji Igawa, lo scrittore)
Tamae Kiyokawa (proprietaria del bar)
Keiji Sakakida (avventore del bar)
Kimie Hayashi (impiegato)
Tsuruko Mano (madre di Okoma)




- - Recensione a cura di Tsui Hark - -

Mediometraggio del 1941, ambientato in un Giappone rurale in guerra da ormai quattro anni, in un stato che patisce un'ovvia e crescente crisi economica. Prima collaborazione tra l'attrice (all'epoca diciassettenne) Hideko Takamine e il regista Mikio Naruse. 'Hideko The Bus Conductress' ha come protagonista Okoma, una ragazza di campagna che lavora come bigliettaia per una pidocchisa compagnia di autobus. Con il supporto dell'autista Sonoda, propone al suo capo di illustrare ai passeggeri lungo il tragitto le bellezze e i luoghi celebri dei paraggi, con l'intenzione di aumentare i profitti. Ottenuto il consenso, i due si fanno aiutare a scrivere le note da uno scrittore di Tokyo che soggiorna in una locanda della zona.

Sottile e diretta critica sociale nella quale ai personaggi è stata "costruita" una personalità ben definita: Okoma, giovane ed ingenua che "si prende carico" con costante entusiasmo della compagnia per cui lavora, con la stravagante trovata di far somigliare un malridotto autobus ai pulman turistici dei grandi centri urbani. Il conducente Sonoda, dotato di più senso pratico della bigliettaia, fa da tramite tra lei ed il superiore. Il loro capo, pigro e interessato solo ai soldi. Lo scrittore Gonji Igawa, che accetta di aiutare Okoma e l'autista Sonoda e rifiuta di farsi pagare, solo compiacendosi nel sentirsi migliore delle persone comuni.

Emerge in maniera limpida il concetto che la vita delle persone pure e oneste è condizionata da persone riconducibili ad una classe sociale. Da un lato lo scrittore che rappresenta l'incapacità della classe intellettuale piccolo-borghese nel capire i bisogni ed i problemi della gente comune. Dall'altro il pigro proprietario della compagnia di autobus, incline alla pacificazione sociale nella propria compagnia, pace comprata con limonate offerte e modi irrispettosi verso i suoi subalterni... Ma servile con chiunque ricopra, nella gerarchia piramidale della società, un ruolo più importante. In mezzo Okoma e Sonoda che la pace sociale la subiscono, senza che la classe intellettuale ne prenda coscienza. Anzi, è proprio questa casta che alimenta la legittimazione e la forza degli imprenditori piccolo-borghesi e la cultura stessa diventa uno strumento per difendere i privilegi.



Nota di Cignoman:
Spero apprezzerete questo piccolo gioiello: una pillola di amara ironia costruita con sapienza dal maestro-artigiano Naruse. Ho deciso di tradurlo anche per omaggiare nuovamente la grande Hideko Takamine, recentemente scomparsa. Grazie infinite inoltre a Nausicaa e Tsui Hark che mi hanno fornito un aiuto prezioso, l'una con la revisione, l'altro con la recensione.




SOTTOTITOLI:
Allega file  Hideko.the.Bus.Conductress 1941.ITA.AsianWorld.zip   16.92K   28 Numero di downloads
Versione 561



Per approfondire il cinema
di Naruse Mikio

Immagine inserita




Ordina il DVD su
Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 03 December 2017 - 08:27 PM

Immagine inserita


#2 Shimamura

    Agente del Caos

  • Moderatore
  • 3569 Messaggi:
  • Location:La fine del mondo
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 06 May 2011 - 08:52 AM

Ragazzi, grazie a tutti e tre e soprattutto a te Cignuzz, che non ci fai mai mancare Naruse!!!

LOVE FOREVER!!!! :em67: :D :em73: :em73:

Hear Me Talkin' to Ya




Subtitles for AsianWorld:
AsianCinema: Laura (Rolla, 1974), di Terayama Shuji; Day Dream (Hakujitsumu, 1964), di Takechi Tetsuji; Crossways (Jujiro, 1928), di Kinugasa Teinosuke; The Rebirth (Ai no yokan, 2007), di Kobayashi Masahiro; (/w trashit) Air Doll (Kuki ningyo, 2009), di Koreeda Hirokazu; Farewell to the Ark (Saraba hakobune, 1984), di Terayama Shuji; Violent Virgin (Shojo geba-geba, 1969), di Wakamatsu Koji; OneDay (You yii tian, 2010), di Hou Chi-Jan; Rain Dogs (Tay yang yue, 2006), di Ho Yuhang; Tokyo Olympiad (Tokyo Orimpikku, 1965), di Ichikawa Kon; Secrets Behind the Wall (Kabe no naka no himegoto, 1965) di Wakamatsu Koji; Black Snow (Kuroi yuki, 1965), di Takechi Tetsuji; A City of Sadness (Bēiqíng chéngshì, 1989), di Hou Hsiao-hsien; Silence Has no Wings (Tobenai chinmoku, 1966), di Kuroki Kazuo; Nanami: Inferno of First Love (Hatsukoi: Jigoku-hen, 1968) di Hani Susumu; The Man Who Left His Will on Film (Tokyo senso sengo hiwa, 1970), di Oshima Nagisa.
AltroCinema: Polytechnique (2009), di Denis Villeneuve ; Mishima, a Life in Four Chapters (1985), di Paul Schrader; Silent Souls (Ovsyanky, 2010), di Aleksei Fedorchenko; La petite vendeuse de soleil (1999), di Djibril Diop Mambéty; Touki Bouki (1973), di Djibril Diop Mambéty.
Focus: Art Theatre Guild of Japan
Recensioni per AsianWorld: Bakushu di Ozu Yasujiro (1951); Bashun di Ozu Yasujiro (1949); Narayama bushiko di Imamura Shohei (1983).

#3 Cignoman

    Direttore del montaggio

  • Membro storico
  • 2847 Messaggi:
  • Location:Nowhere
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 06 May 2011 - 10:22 AM

Nel caso in cui incontraste problemi di reperibilità, scrivetemi un messaggio privato e vi darò qualche indicazione utile.

Immagine inserita


#4 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4540 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 06 May 2011 - 11:02 AM

Grazie ! :em67:

#5 ronnydaca

    Cameraman

  • Membro
  • 803 Messaggi:
  • Location:Sardegna
  • Sesso:

Inviato 06 May 2011 - 02:06 PM

Grazie, un Naruse non si rifiuta mai! :em67:

In attesa di migrazione


#6 Tsui Hark

    洪 天

  • Membro
  • 2178 Messaggi:
  • Location:四川
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 08 May 2011 - 08:47 PM

La recensione io l'ho solo stesa, ma gli spunti su cui lavorare me li ha dati Cignoman... Non avrei saputo cosa scrivere altrimenti :em41:

Film tradotti per AW: Meat Grinder Die a Violent Death Naked Killer Shanghai Blues(con asturianito) August in the Water Mutant Girls Squad Tokyo 1958(con cignoman) Female Yakuza Tale: Inquisition and Torture

L'abilità di chi traduce non sta soltanto nella comprensione di quello che si legge, ma nella capacità di renderlo correttamente in italiano.

La Cina è un paese incredibile, l'idea comune che si ha in occidente dell'Impero Celeste è completamente sbagliata.

星期五:欢迎我来中国!!!


#7 vision

    Operatore luci

  • Membro
  • 279 Messaggi:
  • Location:treviso
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 08 May 2011 - 10:43 PM

interessante
se qui adesso/ ripenso al percorso/ della mia passione/ somigliavo ad un cieco / senza paura del buio (Akiko Yosano)

I miei lavori:

http://ledivanjaponais.deviantart.com/

http://ledivanjaponais.tumblr.com

Hikinige di Mikio Naruse [completato]
Candy Rain [50%]

[ho messo in una scatola tutti i miei ricordi.]

#8 Tyto

    Microfonista

  • Membro
  • 209 Messaggi:
  • Location:Pistoia
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 09 May 2011 - 11:03 AM

Grazie mille, Naruse + Takamine = grande fascino!
file:///C:/Users/Francesco/Desktop/Francesco/Personale/inkan/Inkan.jpgImmagine inserita

#9 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4540 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 09 May 2011 - 01:52 PM

Visualizza MessaggioCignoman, il 06 May 2011 - 12:57 AM, ha scritto:

Mediometraggio del 1941, ambientato in un Giappone rurale in guerra da ormai quattro anni
???

p.s. La Takamine è meravigliosa come sempre !





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi