Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] For Those We Love

Traduzione di Tanaka

25 risposte a questa discussione

#1 Tanaka

    L'uomo che non ride mai

  • Membro
  • 704 Messaggi:
  • Location:Parma
  • Sesso:

Inviato 26 February 2011 - 01:59 PM

FOR THOSE WE LOVE

(Ore wa, kimi no tame ni koso shini ni iku)

Immagine inserita


Anno: 2007
Regia: Taku Shinjo
Sceneggiatura: Shintarô Ishihara
Interpreti:Toru Emori, Katsutaka Furuhata, Ichirô Hashimoto, Masatô Ibu, Renji Ishibashi, Hiroshi Katsuno, Noboru Kimura
Keiko Kishi,Yôsuke Kubozuka,Yasuyuki Maekawa, Mikage, Yuji Miyashita, Noriko Nakagoshi, Tomoya Nakamura, Cleve Gray,
Musica: Naoki Sato
Fotografia: Hiroyuki Kitazawa, Shôji Ueda
Durata: 135 minuti




"Vado a morire per te", traduzione del titolo originale, narra la storia di un gruppo di kamikaze giapponesi attraverso i ricordi di Tore Torihama. Questa signora, realmente esistita e scomparsa da pochi anni, gestiva, durante gli ultimi anni della II guerra mondiale, un piccolo ristorante a Chiran.

La base aerea di questa città ospitava numerosi allievi piloti e il suo locale era spesso assediato da questi ragazzi che trovavano, in lei e nella sua cucina, quell'aria di casa cui avevano dovuto rinunciare. Con l'istituzione del corpo speciale, la base divenne uno dei principali centri di decollo per gli attacchi suicidi e Tore divenne per molti la consolatrice e la depositaria delle ultime volontà di chi sarebbe partito per l'ultima e spesso unica missione.

Il film ripercorre i fatti storici, dall'istituzione del corpo dei kamikaze fino alla resa del Giappone, ma le scene di guerra, pur presenti e ben realizzate, restano sullo sfondo di una narrazione che pone il fuoco sull'aspetto umano e 'normale' di questi giovani che, spesso loro malgrado, per amore della patria e per l'onore dovettero rinunciare alla vita.

La sceneggiatura del film, ad opera dello scrittore nazionalista ed ex governatore di Tokio Shintarô Ishihara, si mantiene, a dispetto delle aspettative, su toni moderati, quasi pacifisti. L'intento è quello di riabilitare la memoria dei kamikaze, troppo facilmente etichettati come fanatici esaltati, e mostrare che, a dispetto del piano fallimentare in cui di trovarono coinvolti, il loro andare consapevolmente incontro a morte certa, tra paure, incertezze e dissensi, fu un atto eroico da onorare.

Così è anche il pensiero di Tore Torihame, detta 'la Madre dei Samurai', che Ishihara sembra abbia intervistato prima di scrivere la sceneggiatura.



Immagine inserita



La regia è abbastanza convenzionale ma funzionale alla storia. La parte finale, piuttosto elegiaca, ha fatto storcere il naso a parecchie smaliziate narici occidentali. Io, invece, l'ha trovata coerente e commovente. Persino una lacrimuccia ha fatto capolino dai miei stanchi occhi cinici.
Tutta colpa del mio amico Ermanno.



Immagine inserita



Mi aveva incaricato di trovare questo film e, per fargli cosa gradita, lo avevo anche tradotto grossolanamente.
A una prima visione mi era risultato piuttosto stucchevole e me ne ero sbarazzato, certo che non gli sarebbe interessato.
Poco tempo fa mi rinnova la richiesta e mi dice di darglielo comunque, anche coi subbi inglesi, che lui non mastica benissimo. Il suo amore atavico per i kamikaze mi contagia. Ritraduco, guardando il film attraverso i suoi occhi, e la relazione tra me e le immagini crea un paesaggio diverso, empatico, emotivo.
Quando gli chiedo in cambio una recensione, rifiuta ritenendosi incompetente come critico cinematografico ma prosegue:




Immagine inserita



"(…) un altro tipo di commento mi porterebbe lontano.
Parlerei dei riti di fondazione chiamati Hitobashira con cui si propiziavano le nuove costruzioni con sacrifici umani e farei un parallelo con il Vento Divino
e parlerei della fondazione dell'Impero con quattro gocce cadute dalla Katana Divina che ha dato origine alla quattro isole principali
e di quel tomo chiamato Hirohito che, come scrisse Mishima, rinunciò ad essere una divinità nel momento in cui doveva riaffermarlo
e di come i barbari profanarono il sacro suolo impedendo la riparazione dei templi, modificando la bandiera, ammassando con disprezzo quel simbolo della Katana, ecc.

E poi parlerei di loro.
Di quei giovani e sublimi eroi che mi piace sempre ricordare come nella scena del tempio di Yasukuni e di quanto abbia sognato di essere con loro, pur sapendo di non esserne degno…"




Immagine inserita



Sottotitoli (versione CHuMo), aggiornati con timing alternativo per la seconda parte.
Allega file  For.Those.We.Love-Taku.Shinjo.AsianWorld.V2.zip   42.21K   70 Numero di downloads





Ordina il DVD su

Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 22 February 2015 - 01:47 PM


#2 battleroyale

    Kimkidukkiano Bjorkofilo

  • Collaboratore
  • 4424 Messaggi:
  • Location:Lecco
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 26 February 2011 - 02:23 PM

Grazie mille! :em06: :em16:
Questo lo voglio vedere da un sacco di tempo.

Mi inquieta un po' l'idea alla base, ma sembra molto interessante :em66:
Sweet Like Harmony, Made Into Flesh... You dance by my side, children sublime!


Immagine inserita



Le mie recensioni cinematografiche: http://matteo-bjork-...i.blogspot.com/

Lungometraggi subbati per aw: Lunchbox, Wool 100% , Tomie: Revenge, Sexual Parasite: Killer Pussy, Pray, Violated Angels, Go Go Second Time Virgin (Migliore attrice al XIV AW Award), A Slit-Mouthed Woman, Kuchisake, Teenage Hooker Became Killing Machine In DaeHakRoh, Marronnier, Raigyo, X-Cross, Loft (premio alla miglior regia al XV AW Award), The House, Evil Dead Trap 2 , Id, Female Market, The Coffin, Art Of The Devil 3, Coming Soon, Wife Collector, Nang Nak , Whispering Corridors 5: A Blood Pledge, Grotesque, Gonin, 4bia , Lover, Unborn But Forgotten, Life Is Cool , Serial Rapist, Noisy Requiem, Pig Chicken Suicide, Tamami: The Baby's Curse, Nymph, Blissfully Yours, La Belle, February 29, The Cut, Zinda, Rule Number One, Creepy Hide And Seek, M, Visage, Female, Naked Pursuit, Today And The Other Days, Red To Kill, Embracing, Kaleidoscope, Sky, Wind, Fire, Water, Earth, Letter From A Yellow Cherry Blossom, The Third Eye, 4bia 2, The Whispering Of The Gods, My Ex, The Burning, The Haunted Apartments, Vegetarian, Vanished, Forbidden Siren, Hole In The Sky (fabiojappo feat. battleroyale), Invitation Only, Night And Day, My Daughter, Amphetamine, Soundless Wind Chime, Child's Eye, Poetry, Oki's Movie , Natalie, Acqua Tiepida Sotto Un Ponte Rosso, The Echo, Gelatin Silver, Love, Help, Hazard, Late Bloomer, Routine Holiday, Olgami- The Hole, Caterpillar, The Commitment, Raffles Hotel, Ocean Flame, The Sylvian Experiments, Bloody Beach, The Vanished, Dream Affection, White: The Melody Of The Curse, Eighteen, I Am Keiko, Guilty Of Romance, Muscle, Birthday, Journey To Japan, POV: A Cursed Film, Exhausted, Uniform Virgin: The Prey, Gimme Shelter

Serie tv subbate per aw: Prayer Beads

Cortometraggi subbati per aw: Guinea Pig: Flowers Of Flesh And Blood, Guinea Pig: Mermaid In The Manhole, Guinea Pig: He Never Dies ,4444444444, Katasumi , Tokyo Scanner, Boy Meets Boy , Kyoko Vs. Yuki, Dead Girl Walking, Sinking Into The Moon, Suicidal Variations, House Of Bugs, Tokyo March, Emperor Tomato Ketchup, Birth/Mother, I Graduated, But..., Fighting Friends, Ketika, Lalu dan Akhirnya, South Of South, Incoherence, Imagine

L'altro Cinema: Drawing Restraint 9 , La Concejala Antropofaga, Subjektitüde

Inwork: Rec (60%), Kisses (50%), Serbis (90%)

#3 Cignoman

    Direttore del montaggio

  • Membro storico
  • 2847 Messaggi:
  • Location:Nowhere
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 26 February 2011 - 02:26 PM

Consiglio vivamente la lettura di questo libro ( LINK ).
"La vera storia dei kamikaze giapponesi.
La militarizzazione dell'estetica nell'Impero del Sol Levante"

di Ohnuki-Tierney Emiko, 2009, Bruno Mondadori.
Immagine inserita
Per me è stata una lettura illuminante.

Messaggio modificato da Cignoman il 26 February 2011 - 02:26 PM

Immagine inserita


#4 creep

    antiluogocomunista

  • Amministratore
  • 5672 Messaggi:
  • Location:Rome
  • Sesso:

Inviato 26 February 2011 - 02:47 PM

I sottotitoli? :Philippines:

Immagine inserita


#5 Cignoman

    Direttore del montaggio

  • Membro storico
  • 2847 Messaggi:
  • Location:Nowhere
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 26 February 2011 - 07:51 PM

Speriamo che arrivino i sottotitoli, prima o poi! Nell'attesa č gioia pių compita.

Immagine inserita


#6 gattamatta

    Microfonista

  • Membro
  • 102 Messaggi:
  • Location:Trento
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 26 February 2011 - 11:23 PM

Grande Tanaka......adoro i film di guerra fatti con intelligenza e passioneImmagine inserita
grazie dei subs

#7 Picchi

    Operatore luci

  • Membro
  • 452 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 27 February 2011 - 01:00 AM

Mi incuriosisce, grazie.

"猿も木から落ちる" (Anche le scimmie cadono dagli alberi)





Immagine inserita


#8 Zan

    Produttore

  • Membro+
  • 3012 Messaggi:
  • Location:Tra le scartoffie
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 27 February 2011 - 02:44 PM

Che bella recensione... già guardando il trailer mi sono commossa. :em66:
Mi turba il fatto che la sceneggiatura sia di QUELL'UOMO, ma mi fido di Tanaka.
Lo guarderò sicuramente, grazie per averlo proposto.
:em41:

Messaggio modificato da Zan il 27 February 2011 - 02:44 PM


#9 Cialciut

    Direttore del montaggio

  • Membro
  • 2241 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 27 February 2011 - 03:24 PM

Osceno. Quei ragazzi non se lo meritavano un film del genere.
Grazie a Tanaka per la traduzione e ad Ermanno per non aver fatto la recensione XD

La mia versione aveva la seconda parte con un timing diverso. Metto a disposizione il file modificato per chi ne avesse bisogno:Allega file  For.Those.We.Love.2007.CD2-CHuMo.srt.zip   10.95K   12 Numero di downloads

SNIAPA!™ addicted n° 3
Socio del "Ken Matsudaira and family fan club"






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi