Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB]The Foreign Duck, The Native Duck, And God In A Coin Locker

Traduzione di Alcor

11 risposte a questa discussione

#1 Alcor

    Microfonista

  • Membro
  • 193 Messaggi:
  • Location:Sarmeola di Rubano (PD)
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 16 June 2010 - 11:30 PM

Immagine inserita



versione CIELO 1cd



Titolo internazionale: The Foreign Duck, The Native Duck, And God In A Coin Locker
Titolo originale: Ahiru to kamo no koinrokkâ
Paese: Giappone
Anno: 2007
Genere: Commedia
Durata: 110 minuti
Regia: Yoshihiro Nakamura
Sceneggiatura: Yoshihiro Nakamura e Ken'ichi Suzuki

CAST
Gaku Hamada, Eita, Megumi Seki, Kei Tamura
Kaoru Hirata, Midoriko Kimura, Ryuhei Matsuda, Nene Otsuka





TRAMA
Grazie ai sacrifici dei genitori Shiina può trasferirsi a Sendai e frequentare l'università come studente fuori sede. Appena arrivato fa la conoscenza di due ragazzi che abitano negli appartamenti vicini al suo. Il primo è Dorji, uno studente immigrato dal Bhutan che ha grosse difficoltà a parlare e comprendere il giapponese. L'altro è il bizzarro Kawasaki che subito propone a Shiina di andare insieme a lui a rapinare una libreria con delle pistole giocattolo. Scopo? Rubare un costoso dizionario da regalare a Dorji che è depresso per via delle sue difficoltà linguistiche e perché è appena stato mollato dalla sua ragazza Kotomi. Nulla però è come sembra.



RECENSIONE
Primo di un ideale trilogia che vede il regista Nakamura tradurre in film i romanzi omonimi di Kotaro Isaka, cui poi seguiranno Fish Story e Golden Slumber. I tratti distintivi della strana coppia Nakamura-Isaka ci sono tutti: mistero, personaggi bizzarri, narrazione lenta e ruolo fondamentale della musica.
The Foreign Duck, The Native Duck, And God In A Coin Locker è una commedia dolceamara che tratta di disprezzo per i gaijin, di fatalismo e di karma. Il tutto al servizio di un atipico triangolo di amicizia/amore raccontato in maniera superba e non convenzionale. A contribuire al tono malinconico della pellicola c'è la superclassica Blowin' In The Wind di Bob Dylan che riecheggia più volte nel corso dei 110 minuti della storia.


Cast di giovani attori, quasi tutti molto attivi soprattutto nell'ambito delle serie tv giapponesi. Gaku Hamada, che interpreta il timido e impacciato Shiina, è l'unico ad aver recitato in tutti e tre i film di Nakamura tratti dai romanzi di Isaka. Megumi Seki la si può ricordare in Honey & Clover, o per una particina in Dragon Ball Evolution... almeno chi ha avuto il coraggio di vederlo. Eita lo si ricorda protagonista del romanticone Su-ki-da, di Memories of Matsuko, o il più recente Dear Doctor. Il più noto probabilmente è Ryuhei Matsuda che vanta partecipazioni in film di Oshima (Gohatto), Tsukamoto (Nightmare Detective e Nightmare Detective 2), e Miike (Izo e Big Bang Love, Juvenile A). Tra l'altro gli ultimi due registi compaiono come attori in Otakus In Love di cui Matsuda è protagonista. Da segnalare anche le partecipazioni in Nobody To Watch Over Me e il recentissimo Boys On The Run proiettato all'ultimo Far East Film Festival.



***Note di traduzione
Ahiru e Kamo I due termini giapponesi vengono usati indifferentemente nel linguaggio comune per indicare la parola anatra. Ma per essere più precisi Ahiru va utilizzato per riferirsi all'anatra selvatica, mentre Kamo indica quella domestica. Al contrario dei sottotitoli inglesi, ho scelto di non tradurre queste due parole la prima volta che vengono pronunciate durante il film. In quella scena infatti il protagonista dice di voler cercare sul dizionario la differenza di significato tra queste due parole. Dato che in italiano (e anche in inglese) la differenza è determinata dall'aggettivo utilizzato accanto ad anatra, traducendo subito non si sarebbe capito perché c'era bisogno di cercare sul dizionario una differenza che per noi è palese. Comunque più avanti nel film viene spiegato il significato dei due termini. La terminologia inglese foreign duck e native duck rende molto meglio rispetto all'italiano il senso metaforico a cui queste anatre vengono associate.
Gyūtan Lingua di manzo alla griglia. Specialità culinaria tipica di Sendai.
FIV Immunodeficenza virale felina. E' a grandi spanne la stessa cosa dell'HIV. Solo che colpisce i gatti.
CD4 Cellule del sistema immunitario. Tenere sotto controllo il loro numero è importante perché una loro diminuzione è indicativa del deterioramento del sistema immunitario. E soprattutto il virus dell'HIV è noto per essere molto aggressivo e in grado di distruggere tali cellule.

Nel film si parla molto del Bhutan, uno dei pochissimi paesi del mondo dove il buddhismo è religione di stato. Ci sono quindi alcuni riferimenti a pratiche di bhuddismo tibetano del tutto sconosciute a noi occidentali.
Dhar Shing (in inglese prayer flag), ovvero bandiera di preghiera. Non esiste traduzione italiana diversa da quella letterale. Come parzialmente spiegato nel film, nel bhuddismo tibetano si usa scrivere preghiere su apposite bandiere. Il vento, muovendo le bandiere, diffonde le preghiere in giro per il mondo.
Funerale del cielo (in inglese Sky burial). Anche in questo caso, essendo una pratica - per fortuna - del tutto sconosciuta in Italia, viene utilizzata una traduzione pressoché letterale. Nel film si accenna solo al fatto che i morti vengono lasciati in pasto agli uccelli. Ovviamente non si tratta di passerotti, ma di avvoltoi. Nelle regioni tibetane è una pratica diffusissima. In poche parole quando una persona muore, il cadavere viene tenuto in casa e vegliato per alcuni giorni. Dopodiché viene portato all'aperto da uno "smembratore" in un'apposita area adibita allo scopo. Giunto sul luogo, questi si occupa di fare a pezzi il cadavere svuotandolo delle interiora e scarnificandolo il più possibile. Il tutto seguendo un preciso ordine. I vari pezzi vengono lasciati sul luogo alla mercé degli avvoltoi e sotto lo sguardo di eventuali parenti e amici del defunto. E' considerato di buon auspicio il fatto che gli avvoltoi divorino ogni parte del cadavere. Al contrario, se gli avvoltoi lasciano degli avanzi è considerato segno di un pessimo karma.
Mao proibì tale pratica, ma pare che dagli anni '80 sia tornata in vigore con prepotenza. Le motivazioni di un rito tanto cruento sono di ordine religioso e pratico. La motivazione religiosa è che il cadavere, sfamando gli uccelli, evita che questi uccidano altri esseri viventi per nutrirsi. Ma soprattutto da quelle parti credono che l'avvoltoio sia in grado di portare in paradiso i defunti. La motivazione pratica è che il terreno di quelle regioni è talmente duro da rendere oltremodo difficoltoso scavare delle fosse per seppellire i morti. E la scarsità di risorse naturali come il legno sconsiglia di sprecarlo per bruciare i cadaveri.



Blowin' In The Wind che viene continuamente cantata dai protagonisti è una delle canzoni più celebri di Bob Dylan. Scritta nel '62 è stata poi utilizzata come una delle canzoni manifesto dal movimento pacifista, molto attivo in quegli anni soprattutto sul fronte della guerra del Vietnam.
Più sotto il testo originale della canzone e la traduzione in italiano.





Blowin' in the wind
How many roads must a man walk down
Before you call him a man?
Yes, 'n' how many seas must a white dove sail
Before she sleeps in the sand?
Yes, 'n' how many times must the cannon balls fly
Before they're forever banned?
The answer, my friend, is blowin' in the wind,
The answer is blowin' in the wind.

How many times must a man look up
Before he can see the sky?
Yes, 'n' how many ears must one man have
Before he can hear people cry?
Yes, 'n' how many deaths will it take till he knows
That too many people have died?
The answer, my friend, is blowin' in the wind,
The answer is blowin' in the wind.

How many years can a mountain exist
Before it's washed to the sea?
Yes, 'n' how many years can some people exist
Before they're allowed to be free?
Yes, 'n' how many times can a man turn his head,
Pretending he just doesn't see?
The answer, my friend, is blowin' in the wind,
The answer is blowin' in the wind.



(traduzione italiana)

Soffiando nel vento
Quante strade deve percorrere un uomo
prima di essere chiamato uomo?
E quanti mari deve superare una colomba bianca
prima che si addormenti sulla spiaggia?
E per quanto tempo dovranno volare le palle di cannone
prima che verranno abolite per sempre?
La risposta, amico mio sta soffiando nel vento,
la risposta sta soffiando nel vento

Per quanto tempo un uomo deve guardare in alto
prima che riesca a vedere il cielo?
E quanti orecchie deve avere un uomo
prima che ascolti la gente piangere?
E quanti morti ci dovranno essere affinché lui sappia
che troppa gente è morta?
La risposta, amico mio sta soffiando nel vento,
la risposta sta soffiando nel vento

Per quanti anni una montagna può esistere
prima che venga spazzata via dal mare?
E per quanti anni può la gente esistere
prima di avere il permesso di essere libere
E per quanto tempo può un uomo girare la sua testa
fingendo di non vedere
La risposta, amico mio sta soffiando nel vento,
la risposta sta soffiando nel vento




Allega file  The.Foreign.Duck.the.Native.Duck.and.God.In.A.Coin.Locker.AsianWorld.srt.rar   22.85K   155 Numero di downloads






Ordina il DVD su

Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 26 December 2016 - 12:24 PM

I miei social: Google+, Twitter.
Il mio Blog, la mia Videoteca, il mio Jukebox, la mia Libreria, i miei Video.
Sottotitoli tradotti per AW: The Message, The Foreign Duck The Native Duck And God In A Coin Locker, My Wife Got Married, Fish Story, If You Are The One, Hello Schoolgirl.
Sottotitoli in lavorazione per AW: Monga (70%), Somewhere I Have Never Travelled (20%)

#2 Cignoman

    Direttore del montaggio

  • Membro storico
  • 2847 Messaggi:
  • Location:Nowhere
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 17 June 2010 - 09:13 AM

Grazie infinite ad Alcor per questa traduzione da me attesa con impazienza e grazie anche per la recensione così puntuale e ricca di approfondimenti!!!
Personalmente io il FUNERALE DEL CIELO lo introdurrei anche in Italia, come diceva Socrate: "Non bisogna curarsi della propria sepoltura" e in più mi sembra un metodo economicamente efficiente. Anche gli indiani d'america, più correttamente definiti "nativi americani", in certe tribù usano una prassi simile con i cadaveri, mi pare.

Messaggio modificato da Cignoman il 18 June 2010 - 10:50 AM

Immagine inserita


#3 Yoshikawa

    Cameraman

  • Membro
  • 667 Messaggi:
  • Location:em I
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 17 June 2010 - 12:10 PM

molto bene grazie!!!

Blind Mountain Cannot Live without You

Immagine inserita

He remembers those vanished years, as though looking through a dusty window pane.
The past is something he could see, but not touch; And everything he sees is blurred and indistinct.


#4 battleroyale

    Kimkidukkiano Bjorkofilo

  • Collaboratore
  • 4424 Messaggi:
  • Location:Lecco
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 17 June 2010 - 01:15 PM

Ottimo, grazie! :em10:

Questo lo guardo di sicuro :em10:
Sweet Like Harmony, Made Into Flesh... You dance by my side, children sublime!


Immagine inserita



Le mie recensioni cinematografiche: http://matteo-bjork-...i.blogspot.com/

Lungometraggi subbati per aw: Lunchbox, Wool 100% , Tomie: Revenge, Sexual Parasite: Killer Pussy, Pray, Violated Angels, Go Go Second Time Virgin (Migliore attrice al XIV AW Award), A Slit-Mouthed Woman, Kuchisake, Teenage Hooker Became Killing Machine In DaeHakRoh, Marronnier, Raigyo, X-Cross, Loft (premio alla miglior regia al XV AW Award), The House, Evil Dead Trap 2 , Id, Female Market, The Coffin, Art Of The Devil 3, Coming Soon, Wife Collector, Nang Nak , Whispering Corridors 5: A Blood Pledge, Grotesque, Gonin, 4bia , Lover, Unborn But Forgotten, Life Is Cool , Serial Rapist, Noisy Requiem, Pig Chicken Suicide, Tamami: The Baby's Curse, Nymph, Blissfully Yours, La Belle, February 29, The Cut, Zinda, Rule Number One, Creepy Hide And Seek, M, Visage, Female, Naked Pursuit, Today And The Other Days, Red To Kill, Embracing, Kaleidoscope, Sky, Wind, Fire, Water, Earth, Letter From A Yellow Cherry Blossom, The Third Eye, 4bia 2, The Whispering Of The Gods, My Ex, The Burning, The Haunted Apartments, Vegetarian, Vanished, Forbidden Siren, Hole In The Sky (fabiojappo feat. battleroyale), Invitation Only, Night And Day, My Daughter, Amphetamine, Soundless Wind Chime, Child's Eye, Poetry, Oki's Movie , Natalie, Acqua Tiepida Sotto Un Ponte Rosso, The Echo, Gelatin Silver, Love, Help, Hazard, Late Bloomer, Routine Holiday, Olgami- The Hole, Caterpillar, The Commitment, Raffles Hotel, Ocean Flame, The Sylvian Experiments, Bloody Beach, The Vanished, Dream Affection, White: The Melody Of The Curse, Eighteen, I Am Keiko, Guilty Of Romance, Muscle, Birthday, Journey To Japan, POV: A Cursed Film, Exhausted, Uniform Virgin: The Prey, Gimme Shelter

Serie tv subbate per aw: Prayer Beads

Cortometraggi subbati per aw: Guinea Pig: Flowers Of Flesh And Blood, Guinea Pig: Mermaid In The Manhole, Guinea Pig: He Never Dies ,4444444444, Katasumi , Tokyo Scanner, Boy Meets Boy , Kyoko Vs. Yuki, Dead Girl Walking, Sinking Into The Moon, Suicidal Variations, House Of Bugs, Tokyo March, Emperor Tomato Ketchup, Birth/Mother, I Graduated, But..., Fighting Friends, Ketika, Lalu dan Akhirnya, South Of South, Incoherence, Imagine

L'altro Cinema: Drawing Restraint 9 , La Concejala Antropofaga, Subjektitüde

Inwork: Rec (60%), Kisses (50%), Serbis (90%)

#5 Shimamura

    Agente del Caos

  • Moderatore
  • 3563 Messaggi:
  • Location:La fine del mondo
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 17 June 2010 - 02:36 PM

Grazie!

Hear Me Talkin' to Ya



Immagine inserita



Subtitles for AsianWorld:
AsianCinema: Laura (Rolla, 1974), di Terayama Shuji; Day Dream (Hakujitsumu, 1964), di Takechi Tetsuji; Crossways (Jujiro, 1928), di Kinugasa Teinosuke; The Rebirth (Ai no yokan, 2007), di Kobayashi Masahiro; (/w trashit) Air Doll (Kuki ningyo, 2009), di Koreeda Hirokazu; Farewell to the Ark (Saraba hakobune, 1984), di Terayama Shuji; Violent Virgin (Shojo geba-geba, 1969), di Wakamatsu Koji; OneDay (You yii tian, 2010), di Hou Chi-Jan; Rain Dogs (Tay yang yue, 2006), di Ho Yuhang; Tokyo Olympiad (Tokyo Orimpikku, 1965), di Ichikawa Kon; Secrets Behind the Wall (Kabe no naka no himegoto, 1965) di Wakamatsu Koji; Black Snow (Kuroi yuki, 1965), di Takechi Tetsuji; A City of Sadness (Bēiqíng chéngshì, 1989), di Hou Hsiao-hsien; Silence Has no Wings (Tobenai chinmoku, 1966), di Kuroki Kazuo; Nanami: Inferno of First Love (Hatsukoi: Jigoku-hen, 1968) di Hani Susumu; The Man Who Left His Will on Film (Tokyo senso sengo hiwa, 1970), di Oshima Nagisa.
AltroCinema: Polytechnique (2009), di Denis Villeneuve ; Mishima, a Life in Four Chapters (1985), di Paul Schrader; Silent Souls (Ovsyanky, 2010), di Aleksei Fedorchenko; La petite vendeuse de soleil (1999), di Djibril Diop Mambéty; Touki Bouki (1973), di Djibril Diop Mambéty.
Focus: Art Theatre Guild of Japan
Recensioni per AsianWorld: Bakushu di Ozu Yasujiro (1951); Bashun di Ozu Yasujiro (1949); Narayama bushiko di Imamura Shohei (1983).

#6 Asaka

    Direttore della fotografia

  • Membro storico
  • 1302 Messaggi:
  • Location:Sotto un pianoforte. O davanti. Dipende.
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 17 June 2010 - 03:02 PM

Grazie per la rece e per i sub!

Eita!!! Immagine inserita Immagine inserita

#7 ~Loony~

    Produttore

  • Membro storico
  • 3588 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 18 June 2010 - 01:28 PM

Ho visto il film tempo fa e mi è piaciuto molto! Grazie per averlo tradotto! :em41:

Messaggio modificato da ~Loony~ il 18 June 2010 - 01:31 PM


#8 gomitino

    Microfonista

  • Membro
  • 186 Messaggi:
  • Location:da qualche parte in Puglia
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 18 June 2010 - 10:58 PM

Fish Story mi è piaciuto molto, quindi acchiappo e ringrazio per la traduzione :clap:
Immagine inseritaImmagine inseritaImmagine inserita

#9 Nataku

    L'Estinto

  • Membro
  • 6710 Messaggi:
  • Location:in una stringa
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 19 June 2010 - 06:08 AM

film delusione per me... noioso, lento...
per poi ritrovarsi con cosa? una semplicevendetta?
delusione totale...
invece stranamente in sto film eita mi è piaciuto lol...
lo vorrei sempre vedere cadavere ma qui mi ha convinto :clap:
Il mio blog
Il brāhmana Dona vide il Buddha seduto sotto un albero e fu tanto colpito dall'aura consapevole e serena che emanava, nonché dallo splendore del suo aspetto, che gli chiese:
– Sei per caso un dio?
– No, brāhmana, non sono un dio.
– Allora sei un angelo?
– No davvero, brāhmana.
– Allora sei uno spirito?
– No, non sono uno spirito.
– Allora sei un essere umano?
– No, brahmana, io non sono un essere umano [...]
– [...] E allora, che cosa sei? [...]
– [...] Io sono sveglio. »[/size]

Cos'è dunque questo nulla? Come si può descriverlo se è indicibile? Il buddhismo ricorre alla metafora dell'onda. Un'onda non cade dall'acqua dall'esterno, ma proviene dall'acqua senza separarsene. Scompare e torna all'acqua da cui ha tratto origine e non lascia nell'acqua la minima traccia di sé. Come onda si solleva dall'acqua e torna all'acqua. Come acqua esso è il movimento dell'acqua. Come onda l'acqua sorge e tramonta, e come acqua non sorge e non tramonta. Così l'acqua forma mille e diecimila onde e tuttavia resta in sé costante e immutata.

Così rispose ad un tale che sosteneva che non esistesse il movimento: si alzò e si mise a camminare" (Diogene)
Antico proverbio cinese:
"quando torni a casa picchia tua moglie, lei sa perchè".





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi