Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[NEWS] Sex Volunteer: Open Secret 1st Story

controverso esordio di Cho Kyeong-duk

3 risposte a questa discussione

#1 Dr. Fiemost

    Direttore della fotografia

  • Moderatore
  • 1290 Messaggi:
  • Location:Roma
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 22 April 2010 - 03:10 PM

Sex Volunteer: Open Secret 1st Story


Immagine inserita



Uscito oggi il controverso film di Cho Kyeong-duk "Sex Volunteer: Open Secret 1st Story", ispirato al libro omonimo di Kaori Kawai che raccoglie due anni di interviste con persone handicappate a proposito della loro vita sessuale e con i volontari che si offrono di soddisfare i loro bisogni.
Anche se il libro non stato preso molto sul serio l'esordiente regista ha voluto approfondire l'argomento ed ha iniziato a raccogliere materiale sul soggetto vivendo in prima persona accanto ai disabili per capire meglio il loro mondo.
Il film ha uno stile documentaristico e segue la vicenda di un poeta invalido che prima di morire vuole sentire il contatto fisico con una donna e rivolge questa sua preghiera ad un prete. Questi decide di accogliere la richiesta e lo mette in contatto con una giovane regista che si offre per accontentarlo ma i tre vengono incriminati con l'accusa di prostituzione.
Nonostante in molti si aspettassero un insuccesso l'opera stata ben accolta in diverse rassegne internazionali e, grazie anche al titolo ed una tematica provocatori, ha suscitato un notevole interesse oltre alle prevedibili polemiche.




Fonte: Hancinema
인내는 쓰다 하지만 그 열매는 달다
La pazienza amara, ma i suoi frutti sono dolci.
=====================================
Sottotitoli per AW
Rilasciati: 1 Litre Of Tears, Promenade, Running Wild, M, A Light Sleep,
Running 7 Dogs, Girl by Girl, Let the Blue River Run, The Elephant on the Bike,
Lump Sugar, Fantastic Parasuicides, Doggy Poo, On Next Sunday, Daytime Drinking,
Nice Shorts, Inochi (con shta), Be My Guest, Art Museum by the Zoo

Immagine inserita



#2 Franois Truffaut

    Wonghiano

  • Amministratore
  • 13001 Messaggi:
  • Location:Oriental Hotel
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 22 April 2010 - 03:37 PM

Sar anche controverso, ma sembra molto interessante.

Cinema Taiwanese su AsianWorld.it



Immagine inserita

Naomi Kawase: il cinema, i film

Immagine inserita



Sottotitoli per AsianWorld: The Most Distant Course (di Lin Jing-jie, 2007) - The Time to Live and the Time to Die (di Hou Hsiao-hsien, 1985) - The Valiant Ones (di King Hu, 1975) - The Mourning Forest (di Naomi Kawase, 2007) - Loving You (di Johnnie To, 1995) - Tokyo Sonata (di Kiyoshi Kurosawa, 2008) - Nanayo (di Naomi Kawase, 2008)

#3 Shimamura

    Agente del Caos

  • Moderatore
  • 3563 Messaggi:
  • Location:La fine del mondo
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 22 April 2010 - 04:24 PM

Credo vada comunque visto, anche se a sentire la storia non sembra gran che!

Hear Me Talkin' to Ya



Immagine inserita



Subtitles for AsianWorld:
AsianCinema: Laura (Rolla, 1974), di Terayama Shuji; Day Dream (Hakujitsumu, 1964), di Takechi Tetsuji; Crossways (Jujiro, 1928), di Kinugasa Teinosuke; The Rebirth (Ai no yokan, 2007), di Kobayashi Masahiro; (/w trashit) Air Doll (Kuki ningyo, 2009), di Koreeda Hirokazu; Farewell to the Ark (Saraba hakobune, 1984), di Terayama Shuji; Violent Virgin (Shojo geba-geba, 1969), di Wakamatsu Koji; OneDay (You yii tian, 2010), di Hou Chi-Jan; Rain Dogs (Tay yang yue, 2006), di Ho Yuhang; Tokyo Olympiad (Tokyo Orimpikku, 1965), di Ichikawa Kon; Secrets Behind the Wall (Kabe no naka no himegoto, 1965) di Wakamatsu Koji; Black Snow (Kuroi yuki, 1965), di Takechi Tetsuji; A City of Sadness (Bēiqíng chéngshì, 1989), di Hou Hsiao-hsien; Silence Has no Wings (Tobenai chinmoku, 1966), di Kuroki Kazuo; Nanami: Inferno of First Love (Hatsukoi: Jigoku-hen, 1968) di Hani Susumu; The Man Who Left His Will on Film (Tokyo senso sengo hiwa, 1970), di Oshima Nagisa.
AltroCinema: Polytechnique (2009), di Denis Villeneuve ; Mishima, a Life in Four Chapters (1985), di Paul Schrader; Silent Souls (Ovsyanky, 2010), di Aleksei Fedorchenko; La petite vendeuse de soleil (1999), di Djibril Diop Mambéty; Touki Bouki (1973), di Djibril Diop Mambéty.
Focus: Art Theatre Guild of Japan
Recensioni per AsianWorld: Bakushu di Ozu Yasujiro (1951); Bashun di Ozu Yasujiro (1949); Narayama bushiko di Imamura Shohei (1983).

#4 Dr. Fiemost

    Direttore della fotografia

  • Moderatore
  • 1290 Messaggi:
  • Location:Roma
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 25 April 2010 - 08:51 AM

Se non altro pare piuttosto originale.
Intanto sta raccogliendo riconoscimenti in diverse manifestazioni, dopo San Paolo ora Singapore e la candidatura per Miglior Regia e Miglior Montaggio al prossimo Film Festival Internazionale di Milano.
인내는 쓰다 하지만 그 열매는 달다
La pazienza amara, ma i suoi frutti sono dolci.
=====================================
Sottotitoli per AW
Rilasciati: 1 Litre Of Tears, Promenade, Running Wild, M, A Light Sleep,
Running 7 Dogs, Girl by Girl, Let the Blue River Run, The Elephant on the Bike,
Lump Sugar, Fantastic Parasuicides, Doggy Poo, On Next Sunday, Daytime Drinking,
Nice Shorts, Inochi (con shta), Be My Guest, Art Museum by the Zoo

Immagine inserita







1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi