Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

- - - - -

[RECE][SUB] Chop Shop


9 risposte a questa discussione

#1 JulesWU

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 3989 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 24 March 2013 - 01:31 PM


Immagine inserita


Regista: Ramin Bahrani

Paese: Stati Uniti

Anno: 2007

Durata: 84'

Interpreti:

Alejandro Polanco
Isamar Gonzales
Rob Sowulski
Carlos Zapata
Ahmad Razvi



Immagine inserita Immagine inserita


Sinossi

Periferia del Queens, NYC. Alejandro (detto Ale) è un ragazzino che vive alla giornata in un quartiere del quale la società statunitense sembra essersi dimenticata, il tutto all'insegna del lassismo: degrado palpabile, (micro)criminalita, povertà, disoccupazione, pochi svaghi. Insomma, bisogna essere decisamente creativi per riuscire a vivere in un ambiente del genere; questa è quella che viene definita "everyday struggle".
Il suddetto ragazzo si guadagna da vivere vendendo caramelle e lavorando presso un'officina abusiva ma nella testa ha il grande desiderio di riuscire a fuggire da una realtà che non ha nulla da offrire.
Come se non bastasse dovrà pensare a sistemare pure la sorella Izzy (Isamar), appena tornata da una comunità di recupero per ragazze con problemi sociali.
Riusciranno a mettere da parte dei soldi utili per una piccola attività commerciale. In apparenza tutto sembra filare per il meglio; dovranno però fare i conti con il contesto urbano nel quale vivono. Un noto proverbio salta subito alla mente: "Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio".



Note sul regista


Ramin Bahrani è un giovane regista/sceneggiatore statunitense di origini iraniane.
In patria (e non solo) è considerato un vero talento della cinematografia. Chop Shop a parte, ha sfornato diversi film degni di nota: Man Push Cart (2005), Goodbye Solo (2008), l'ottimo cortometraggio "Plastic Bag" (2009). Di quest'ultimo potete trovare sottotitoli e recensione su AsianWorld, QUI.
Il suo ultimo suo lavoro è "At Any Price" (2013), lungometraggio al quale hanno partecipato attori sicuramente più quotati ma di cui non ho sentito parlare benissimo.
Bahrani è apprezzato soprattutto per la sua capacità nel rappresentare le realtà più disagiate senza cadere in inutili pietismi.


Commento di JulesJT

E beh... questo è il primissimo lungometraggio da me tradotto; vi sono quindi legato in una maniera che rasenta il morboso. Me ne sono occupato innanzitutto perché sono un fanatico del genere drammatico con tematiche sociali. Stavo cercando qualcosa che assomigliasse anche solo vagamente ai lavori dei divini fratelli Dardenne e Chop Shop è stata quindi la scelta più naturale. In rete ho letto che è stato paragonato a pietre miliari quali Pixote (1981, di Hector Babenco) e all'intramontabile Cidade de Deus - City of God (2002, di Fernando Meirelles). Ecco, questo è un accostamento che, a mio giudizio, non stona affatto però Chop Shop non possiede la stessa carica di drammaticità dei titoli sopracitati, almeno non con la medesima intensità. Questo non è un punto a sfavore, anzi, intendo solamente dire che questo film si è attenuto più che altro alla realtà che voleva rappresentare. A regnare sovrani non sono solamente la criminalità da ghetto o il degrado sociale in sé (aspetti che vengono comunque descritti), bensì il senso di rassegnazione e di logoramento che si vivono in quartieri del genere, luoghi palesemente trascurati dalle istituzioni cittadine e abbandonati a loro stessi.
Menzione d'onore un po' a tutti gli interpreti: hanno infatti dato prova di ottime capacità recitative. Alejandro, soprattutto, è stato di una naturalezza disarmante, sembrava proprio di vedere un ragazzino mentre era intento a lottare con tutte le sue forze per uscire da un mondo troppo ostile che non offre la benché minima possibilità di "sbarcare il lunario". Ho apprezzato in particolare il modo in cui il regista è riuscito a far emergere la determinazione di quello che tutto sommato è ancora un bambino, sentimento che forse dipende dalla giovane età e, di conseguenza, dall'inesperienza.
Chop Shop è un lungometraggio estremamente autentico, senza fronzoli, privo di svenevoli (quanto fuori luogo) musichette di sottofondo, in pieno stile Dardenne ( :em41: ).
Uno dei migliori film indipendenti offertici dal continente americano.
THUMBS UP!!


Recensione e traduzione: JulesJT




SOTTOTITOLI
(Versione: DVD)

Allega file  Chop.Shop.AsianWorld.zip   23.5K   68 Numero di downloads





Messaggio modificato da JulesJT il 15 November 2015 - 01:18 PM


#2 Shimamura

    Agente del Caos

  • Moderatore
  • 3545 Messaggi:
  • Location:La fine del mondo
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 26 March 2013 - 06:54 PM

Grazie mille Jules, subs uppati

Hear Me Talkin' to Ya



Immagine inserita



Subtitles for AsianWorld:
AsianCinema: Laura (Rolla, 1974), di Terayama Shuji; Day Dream (Hakujitsumu, 1964), di Takechi Tetsuji; Crossways (Jujiro, 1928), di Kinugasa Teinosuke; The Rebirth (Ai no yokan, 2007), di Kobayashi Masahiro; (/w trashit) Air Doll (Kuki ningyo, 2009), di Koreeda Hirokazu; Farewell to the Ark (Saraba hakobune, 1984), di Terayama Shuji; Violent Virgin (Shojo geba-geba, 1969), di Wakamatsu Koji; OneDay (You yii tian, 2010), di Hou Chi-Jan; Rain Dogs (Tay yang yue, 2006), di Ho Yuhang; Tokyo Olympiad (Tokyo Orimpikku, 1965), di Ichikawa Kon; Secrets Behind the Wall (Kabe no naka no himegoto, 1965) di Wakamatsu Koji; Black Snow (Kuroi yuki, 1965), di Takechi Tetsuji; A City of Sadness (Bēiqíng chéngshì, 1989), di Hou Hsiao-hsien.
AltroCinema: Polytechnique (2009), di Denis Villeneuve ; Mishima, a Life in Four Chapters (1985), di Paul Schrader; Silent Souls (Ovsyanky, 2010), di Aleksei Fedorchenko; La petite vendeuse de soleil (1999), di Djibril Diop Mambéty; Touki Bouki (1973), di Djibril Diop Mambéty.
Recensioni per AsianWorld: Bakushu di Ozu Yasujiro (1951); Bashun di Ozu Yasujiro (1949); Narayama bushiko di Imamura Shohei (1983).

#3 JulesWU

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 3989 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 26 March 2013 - 11:09 PM

Thanx. Guardatelo, please.
Non ve ne pentirete..... :em07:

#4 fabiojappo

    Produttore

  • Moderatore
  • 3918 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 27 March 2013 - 10:34 AM

Grazie ! Guarderò sicuramente.

#5 Tsui Hark

    洪 天

  • Membro
  • 2178 Messaggi:
  • Location:四川
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 29 March 2013 - 03:05 PM

:em69:

Film tradotti per AW: Meat Grinder Die a Violent Death Naked Killer Shanghai Blues(con asturianito) August in the Water Mutant Girls Squad Tokyo 1958(con cignoman) Female Yakuza Tale: Inquisition and Torture

L'abilità di chi traduce non sta soltanto nella comprensione di quello che si legge, ma nella capacità di renderlo correttamente in italiano.

La Cina è un paese incredibile, l'idea comune che si ha in occidente dell'Impero Celeste è completamente sbagliata.

星期五:欢迎我来中国!!!


#6 JulesWU

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 3989 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 29 March 2013 - 03:45 PM

Tsui Hark, il 29 March 2013 - 03:05 PM, ha scritto:

:em69:
Ciao! :em50:

Messaggio modificato da JulesJT il 13 October 2013 - 12:14 AM


#7 Re Nah Toh

    PortaCaffé

  • Membro
  • 23 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 19 May 2013 - 07:39 PM

Grazie tante. Messo in lista!

#8 Cignoman

    Direttore del montaggio

  • Membro storico
  • 2847 Messaggi:
  • Location:Nowhere
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 20 May 2013 - 09:51 AM

grazie!!!

Immagine inserita


#9 JulesWU

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 3989 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 25 May 2013 - 02:30 PM

Cignoman, il 20 May 2013 - 09:51 AM, ha scritto:

grazie!!!
Di niente, fratello! ;)

Re Nah Toh, il 19 May 2013 - 07:39 PM, ha scritto:

Grazie tante. Messo in lista!
Grazie a te per l'interesse. Vedrò di contattare il mio edicolante di fiducia in modo da rendere facilmente reperibile questa "piccola perla" del cinema indipendente.
Mi farò risentire al più presto.

Messaggio modificato da JulesJT il 25 May 2013 - 02:31 PM






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi