Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] A Crowd of Three


8 risposte a questa discussione

#1 moonblood

    Microfonista

  • Membro
  • 184 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 21 January 2014 - 01:48 AM

A CROWD OF THREE

# Kenta to Jun to Kayo-chan no Kuni #

(2010)


Regia: Tatsushi Omori

130'

Versioni: shinostarr - 1.46 - 1.90


SOTTOTITOLI

Immagine inserita



Kenta e Jun sono due inseparabili amici cresciuti assieme in orfanotrofio. Una volta diventati adulti, trovano impiego come demolitori di edifici, ma non è la vita che sognano.
Il loro datore di lavoro li opprime e abusa di loro psicologicamente, tanto che un giorno, sopraffatti, decidono di fargliela pagare e di fuggire.
Con loro partirà Kayo (Sakura Andô, già vista in Love Exposure), una ragazza conosciuta qualche giorno prima e legatasi sentimentalmente a Jun, il quale però la tratta in modo ambiguo.
La meta scelta sarà Hokkaido, nella località di Abashiri, dove si trova la prigione che ospita il fratello maggiore di Kenta.
Ma anche il loro datore di lavoro si metterà sulle loro tracce.


È una pellicola che punta molto sull'introspezione dei personaggi, i quali sono in cerca di una identità finora negatagli.

Il film ha una connotazione da puro road movie, fatto d'incontri, di addii, di litigi, e di chilometri percorsi con mezzi di fortuna.

Ma al di là di Abashiri c'è solo l'oceano...






Ordina il DVD su

Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 01 February 2016 - 01:10 PM


#2 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4402 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 21 January 2014 - 01:08 PM

Grazie. Bel cast, tra i protagonsiti a parte Sakura Ando (che ho letto ha vinto il Kinema Junpo Award come miglior attrice non protagonista per questo film) c'è Kengo Kora che è un attore in forte ascesa.

Messaggio modificato da fabiojappo il 21 January 2014 - 01:10 PM


#3 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4476 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 21 January 2014 - 01:36 PM

Grazie per la proposta, moonblood.

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance, Liz and the Blue Bird
Modest Heroes

L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes, CoinCoin et les Z'inhumains,

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King

#4 François Truffaut

    Wonghiano

  • Amministratore
  • 13002 Messaggi:
  • Location:Oriental Hotel
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 21 January 2014 - 03:18 PM

Grazie per la proposta moonblood: visto diversi anni fa, ne conservo un buon ricordo. Ne consiglio la visione per chi ama le storie di giovani giapponesi alla deriva e in cerca di un'identità (un po' alla Sion Sono, per intenderci, ma con maggiore minimalismo). Aspettavo di vederlo proposto su AW. :)

Cinema Taiwanese su AsianWorld.it



Immagine inserita

Naomi Kawase: il cinema, i film

Immagine inserita



Sottotitoli per AsianWorld: The Most Distant Course (di Lin Jing-jie, 2007) - The Time to Live and the Time to Die (di Hou Hsiao-hsien, 1985) - The Valiant Ones (di King Hu, 1975) - The Mourning Forest (di Naomi Kawase, 2007) - Loving You (di Johnnie To, 1995) - Tokyo Sonata (di Kiyoshi Kurosawa, 2008) - Nanayo (di Naomi Kawase, 2008)

#5 moonblood

    Microfonista

  • Membro
  • 184 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 21 January 2014 - 07:45 PM

Io l'ho tradotto per caso, cercavo una storia contemporanea che non fosse di genere e che puntasse all'esistenziale.
Tra quelli che ho tradotto finora non è il mio preferito, però ci stava, volevo occuparmi di qualcosa di poco impegnativo.

Visualizza MessaggioFrançois Truffaut, il 21 January 2014 - 03:18 PM, ha scritto:

Ne consiglio la visione per chi ama le storie di giovani giapponesi alla deriva e in cerca di un'identità (un po' alla Sion Sono, per intenderci, ma con maggiore minimalismo).

Ottimo, hai nominato Sion Sono, così guadagno qualche donwload in più in questo vuoto pneumatico :em83:
Però poi prendetevela con lui se non vedete traccia del regista tanto amato :em16:

#6 François Truffaut

    Wonghiano

  • Amministratore
  • 13002 Messaggi:
  • Location:Oriental Hotel
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 21 January 2014 - 08:12 PM

Visualizza Messaggiomoonblood, il 21 January 2014 - 07:45 PM, ha scritto:

Ottimo, hai nominato Sion Sono, così guadagno qualche donwload in più in questo vuoto pneumatico :em83:

Non è un caso. :shifty:

Scherzi a parte, parlo del tipo di storia, lo stile e il contenitore narrativo sono completamente diversi.

Cinema Taiwanese su AsianWorld.it



Immagine inserita

Naomi Kawase: il cinema, i film

Immagine inserita



Sottotitoli per AsianWorld: The Most Distant Course (di Lin Jing-jie, 2007) - The Time to Live and the Time to Die (di Hou Hsiao-hsien, 1985) - The Valiant Ones (di King Hu, 1975) - The Mourning Forest (di Naomi Kawase, 2007) - Loving You (di Johnnie To, 1995) - Tokyo Sonata (di Kiyoshi Kurosawa, 2008) - Nanayo (di Naomi Kawase, 2008)

#7 Woody

    Microfonista

  • Membro
  • 167 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 21 January 2014 - 08:53 PM

Comunque grazie, è una buona proposta, hai il mio appoggio!
Anche se non sarà come Sion Sono, mi interessa lo stesso.

#8 Tyto

    Microfonista

  • Membro
  • 208 Messaggi:
  • Location:Pistoia
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 22 January 2014 - 03:43 PM

Grazie, pare interessante.
file:///C:/Users/Francesco/Desktop/Francesco/Personale/inkan/Inkan.jpgImmagine inserita

#9 andreapulp

    Microfonista

  • Membro
  • 157 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 25 January 2014 - 12:52 PM

Grazie mille per la traduzione, i fotogrammi sono bellissimi e mi ispirano molto, lo guarderò a breve:)





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi