Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] Real


6 risposte a questa discussione

#1 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4407 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 15 December 2015 - 09:49 AM

Real


Riaru kanzen naru shucho ryu no hi


Immagine inserita


Anno: 2013

Durata: 127 min.

Genere: Drammatico, Sci-Fi


Regia: Kiyoshi Kurosawa


Cast:

Takeru Satoh, Haruka Ayase, Miki Nakatani

Joe Odagiri, Shota Sometani, Kyoko Koizumi


Immagine inserita



Trama. A causa di un tentato suicidio, la disegnatrice di manga Atsumi è in coma da ormai un anno. Il suo fidanzato Koichi non si arrende e per capire le ragioni del suo gesto e provare a risvegliarla si affida una terapia rivoluzionaria che gli consente di mettersi in comunicazione con la ragazza, penetrando nel suo subconscio. Trailer


[...] Benché si tratti della trasposizione da un romanzo - "A Perfect Day for a Plesiosaur" di Rokuro Inui - i temi sono quelli cari al regista e che caratterizzano così fortemente la sua poetica: lo studio dell'imperscrutabile mondo sospeso tra la vita e la morte, che Kurosawa ha avuto il coraggio di mettere più volte in scena nelle sue opere, e di quel limbo altrettanto misterioso che separa la realtà dal sogno, la parte cosciente da quella subcosciente di noi. Real ha il merito di intrecciare i due universi liminari in un unico puzzle inestricabile di ricordi e rimozioni, colpe e perdoni, agevolando il coinvolgimento dello spettatore nelle spire della trama grazie alla classe della messinscena: ambienti asettici e inquadrature fisse, lenti movimenti di macchina che guidano in un intreccio complicato da doppi e tripli piani di narrazione, tendenti all'infinito come le menzogne che l'inconscio umano è capace di raccontare alla propria parte cosciente. [...] da mymovies.it


Immagine inserita



SOTTOTITOLI

(versioni: blu-ray, zdzdz)



Traduzione: Urca, Cipollotta




Ordina il DVD su
Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 15 December 2015 - 10:38 AM


#2 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4407 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 15 December 2015 - 10:26 AM

Grazie per la proposta ! Un bell'esordio come subber su AW considerando l'importanza di un regista come Kiyoshi Kurosawa, tra i più amati autori giapponesi contemporanei (in archivio presenti i sottotitoli di altri suoi lavori)

A mio avviso però il film è in parte un'occasione mancata. Potenzialmente molto interessante, si perde con l'andare dei minuti. E da un regista come Kurosawa mi aspetto decisamente di più.

#3 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4486 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 15 December 2015 - 10:39 AM

Visualizza Messaggiofabiojappo, il 15 December 2015 - 10:26 AM, ha scritto:

Un bell'esordio come subber su AW considerando l'importanza di un regista come Kiyoshi Kurosawa, tra i più amati autori giapponesi contemporanei (...)

Quoto. Grazie mille!

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance, Liz and the Blue Bird
Modest Heroes

L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes, CoinCoin et les Z'inhumains,

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King

#4 lexis

    Ciakkista

  • Membro
  • 73 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 15 December 2015 - 06:20 PM

Grazie mille per i sub, questo film lo aspettavo con particolare curiosità. Ho letto qualche critica sull'opera, ma ad un regista come Kurosawa si concede sempre quel credito che si è guadagnato negli anni. Lo vedrò sicuramente.

#5 urca

    PortaCaffé

  • Membro
  • 7 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 17 December 2015 - 06:19 PM

Avendolo tradotto e quindi avendo goduto più lentamente lo scorrere della trama del film, l'ho trovato molto bello ma 2 tagli se fossi stato in lui, a film finito li avrei fatti ...ad esempio la sequenza con il padre della ragazza che parla delle opere incompiute sull'isola,
e qualcosa sul finale ..... ma i Giapponesi sono così amano il melodrammatico. Grazie a tutti, a presto.

#6 Kaory84

    Microfonista

  • Membro
  • 143 Messaggi:
  • Location:Puglia
  • Sesso:

Inviato 05 January 2016 - 07:49 PM

Un film dalla storia interessante, a tratti angoscioso e confusionario.Bravi i due protagonisti in particolare e il resto del cast.Grazie per la recensione e per il lavoro fatto con i sottotitoli. :)

Messaggio modificato da Kaory84 il 05 January 2016 - 08:06 PM


#7 Rumik.Sclero

    Microfonista

  • Membro
  • 132 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 24 October 2016 - 12:17 PM

Il genere psycho mi piace tantissimo, e questo film lo è! A chi piace il genere lo consiglio, tra l'altro ha delle scene bellissime, soprattutto quando "lui e nel subconscio di lei".
Nella trama che avevo letto su asianwiki, c'è scritto che, il disegno del plesiosauro è la chiave, perché c'entra con un ricordo, che hanno voluto in qualche modo cancellare, che riguarda la loro infanzia. Proprio per questo nelle scene finali, il film sembra diventare un film per "bambini", quando ovviamente non lo è, ma perché all'interno del subconscio è come se prendesse vita, quello che loro avevano immaginato da bambini, questo dinosauro che tengono chiuso in un posto segreto, per non fare uscire fuori la verità o la realtà. Altro non è che il senso di colpa...
Bellissimo, grazie mille per i sub :)





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi