Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[TRAVEL] Seoul Siwolaetion *Q*

Korean passion overload

183 risposte a questa discussione

#1 Siwolae

    Annyon

  • Membro storico
  • 16502 Messaggi:
  • Location:Suntory^^
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 03 August 2007 - 04:19 AM

Dopo un periodo di ritiro spirituale, torno su AW :em64: ... dalla KOREA! :em66:
Mi ripromettevo di tenere un piccolo diario del mio viaggio da condividere con chi fosse interessato alla koreanità e, perchè no, pure per farvi rosica' un po' :em73:
:em83:

DAY 01- Are you siwa? No i'm just an old french man with prostate hyperplasia...

Solito mio casino organizzativo con dubbi esistenziali su cosa portare e cosa no, ma alla fine metto insime il solito ruffo e mi arrendo a partire con la consapevolezza che ho senz'altro dimenticato qualcosa.
Partenza Milano Linate ore 09:35 di mercoledì 01 agosto per Parigi, ove ho la coincidenza per il volo per Seoul.
Durante il volo parigino mi tornano alla mente le chiacchierate con amici e con lexasss in particolare, circa l'eventualità del tutto teorica e sclerotizzanta di incontrare la siwa durante sto viaggio, magari seduta affianco in aereo per Seoul.
Visto che non ho una cippa da fare e il mio vicino ha un alito da stordire un muflone tibetano, mi abbandono a sti ragionamenti soddisfatto della mia stupidità.
Giunto che sono a Parigi, mi reco al gate per Seoul e già che ci sono cambio un 200 lemuri qua, che almeno me tolgo il pensiero e quando arrivo sto apposto.
Mi immergo in una folla di koreani in attesa del boarding e cerco posto a sedere.
Ore 13:35 finalmente si parte!
Il volo è abbastanza noioso ma non lunghissimo (una decina de ore) e air france si dimostra una bella compagnia: aereo pressochè nuovo, ottimo servizio... insomma nulla da dire.
Ovviamente affianco a me col cavolo che ce sta la siwa, ce sta una coppia de anziani francesi (rapporto occidentali koreani 1 a 30... non male siwo come inizio! hai proprio culo!), anche simpatici direi, ma lui custodisce un terribile segreto: è pisciatore agonista!
Insomma, io al posto di corridoio che cerco di dormire, lui che me sveglia ogni mezz'ora... un incubo.
L'alba mi sorprende provato e in piedi ad aspettare che torni il vecchio, ma oramai è fatta: 02 agosto alle 07:30 atterriamo!
KOREAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!
Agguanto le valige e mi dirigo all'uscita 3, come da programma.
Lì cucco un bus che mi porterà in un'oretta a Seoul.
Parlare inglese non serve, se parlate italiano avrete lo stesso successo, basta un foglio con su scritto in hangul quale linea vuoi e in che fermata scendi, lo mostri al bigliettaro prima (paghi 13.000 won nel mio caso, te dà il biglietto e ti indica esattamente in che fila metterti per cuccare il bus giusto) e al pilota poi (che ti dice ok e ti avverte quando scendere) e la cosa è fatta. Ci sono abituati.
Sono un po' stordito... sono le 8 di mattina oramai qui, è vero che a milano è solo l'1a di notte, ma il viaggio stanca e il piscione mi ha sderenato.
Mi guardo intorno semi assopito e sulle mie retine prendono forma e scorrono immagini di quei paesaggi che ho visto in tanti film... sì la korea è bella da subito!
Alle porte di Seoul siamo belle che in coda, ma chissenefrega, stiamo tutti guardando (compreso il pilota) la televisione sul megaschermo lcd che c'è affianco del guidatore... altro che il cartello "è vietato al conducente di parlare"...
E' la mia fermata. Si annuncia con un cinguettio di fringuello registrato (un segnale molto pucci) e poi il mio uomo me fa capire che devo scendere.
Recupero le valige, salgo su un taxi, mostro un altro indirizzo e si riparte.
Ne approfitto per ripassare la mappa che quel drogato de prince mi ha dato...
In 10 minuti sono arrivato, pago altri 14.000 won e mi accingo a dirigermi verso casa.
Come scendo dal taxi mi si appannano gli occhiali!
Diobono sono le 09:30 e qui si schiatta. Ci sono 26 gradi, ma c'è un umido mortale.
Acchiappo le valige e corro (si fa per dire) verso casa.
Qui me doccio e conscio di dover sfuggire al sonno decido che la cosa migliore da fare sia fare un giro, camminare, così ne approfitto per prendere confidenza con la zona.
Prince ha casa in una zona residenziale, piena de negozietti, ristorantini-trash gajardissimi; ce sta pure un mc donalds che sembra frequentato quasi esclusivamente da ragazze (a girare per Seoul si ha la netta impressione che le donne siano il doppio degli uomini).
Insomma sono in stato semi comatoso, ma giro come uno zombie per un'oretta e oltre.
Quando decido che sono cotto, entro in un minimarket molto pucci, con una fanciulla alla cassa altrettanto pucci, ma da galera istantanea, compro della birra e delle patatine e dico "grazie e ciao".
Qui tutti pensano che se sei straniero allora sei americano... AMERICANO IO? COL KAZZO!
Risalgo a casa.
Verso le 13 e rotti, il princeaccio torna e me trova riverso sul letto a torso nudo totalmente rintronato, in un bagno de sudore e, caso strano, la birra è finita.
Che se fa?
Bhè c'è da accompagnare prince al rinnovo del permesso di soggiorno, comprare il mio letto, fare un giro in metrò, incontrare gli amici... insomma pomeriggio pieno.
A sto punto me cambio, indosso una delle magliette ultra-bore che mi son fatto fare per sto viaggio (sul petto fa capolino una scritta in hangul che recita "NON SONO AMERICANO, SONO UN ITALIANO") e vediamo che effetto fa ai compatrioti e compatriote koreani!
La cosa davvero interessante è vedere che faccia fanno gli americani... AHHAHAHHAHHAHH
Facciamo il nostro giro e verso sera inzio a ripigliarmi, al che si decide per bulgoghi vicino casa e bevutina al pub (pieno di siweeeeeeee!!!!!)

Fine primo capitolo.

Mi sta venendo sonno... vabbè passerà.
Oggi vedo di recuperare una macchina fotografica digitale in modo da postare qualche foto.
Annyon :em73:


P.S.: La metropolitana a Seoul è la cosa più pucci che c'è e me ne sono già innamorato. Ho subito un imprintig feroce con MSG, col risultato che la giro come uno che sta guardando un film!
E' anche pucci come funzica.
Te compri un accrocchio elettronico (tipo un pendaglietto da telefonino), lo porti ad uno sportello, paghi, il tipo te carica il relativo credito sul batacchio.
Quando entri e esci dalla metro, passi attaraverso dei cancelletti dotati di un sensore su cui devi appoggiare il batacchio, così che il cancelletto scarica il credito dall'accrocchio e poi se apre.
P.P.S: reazioni alla maglietta:
Ho incassato diversi sorrisi complici e divertiti di genti di ogni età.
Segnalo in particolare: un ampio sorriso con sguardo d'intesa da un signore di una certa età che ha senz'altro colto lo spirito patriottico del mio gesto e lo ha condiviso; gli sguardi fugaci e divertiti delle siwe, ovviamente incuriosite (tenete conto che non ho visto in giro alcuna maglietta con qualsivoglia scritta in hangul... solo robba in inglese), ma che se la menano un po' come è giusto che sia; l'apprezzamento manifesto del giovane cassiere del pub che come molti koreani non ama per nulla i modi ignoranti e tracotanti (per non dire peggio) di molti degli americani qui (sono quasi tutti militari che si comportano come fossero in uno stato vassallo e sottosviluppato); infine la risata nascosta inutilmente dietro una mano (molto pucci) della giovane cassiera del minimarket, divertita tanto che aveva davvero difficoltà a darmi il resto...
:em73:

#2 Nataku

    L'Estinto

  • Membro
  • 6710 Messaggi:
  • Location:in una stringa
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 03 August 2007 - 06:02 AM

siwooooooooooooooooooooooooooo
sei italiano per dio!

Messaggio modificato da Nataku il 03 August 2007 - 06:26 AM

Il mio blog
Il brāhmana Dona vide il Buddha seduto sotto un albero e fu tanto colpito dall'aura consapevole e serena che emanava, nonché dallo splendore del suo aspetto, che gli chiese:
– Sei per caso un dio?
– No, brāhmana, non sono un dio.
– Allora sei un angelo?
– No davvero, brāhmana.
– Allora sei uno spirito?
– No, non sono uno spirito.
– Allora sei un essere umano?
– No, brahmana, io non sono un essere umano [...]
– [...] E allora, che cosa sei? [...]
– [...] Io sono sveglio. »[/size]

Cos'è dunque questo nulla? Come si può descriverlo se è indicibile? Il buddhismo ricorre alla metafora dell'onda. Un'onda non cade dall'acqua dall'esterno, ma proviene dall'acqua senza separarsene. Scompare e torna all'acqua da cui ha tratto origine e non lascia nell'acqua la minima traccia di sé. Come onda si solleva dall'acqua e torna all'acqua. Come acqua esso è il movimento dell'acqua. Come onda l'acqua sorge e tramonta, e come acqua non sorge e non tramonta. Così l'acqua forma mille e diecimila onde e tuttavia resta in sé costante e immutata.

Così rispose ad un tale che sosteneva che non esistesse il movimento: si alzò e si mise a camminare" (Diogene)
Antico proverbio cinese:
"quando torni a casa picchia tua moglie, lei sa perchè".

#3 chibi

    signorina sbadatella

  • Membro
  • 1942 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 03 August 2007 - 06:28 AM

:em66: :em83: :em73:
chibi sta traducendo: [url="http://www.asianworld.it/forum/index.php?showtopic=3457&st=0" target="_blank""]A Love to Kill[/url] ep.13 ( 80% ) - [url="http://www.asianworld.it/forum/index.php?showtopic=3232&st=0" target="_blank""]1% of Anything[/url] ep.18 ( 70%)
chibi ha tradotto: [url=""http://www.asianworld.it/forum/index.php?act=ST&f=38&t=4045&st=0#entry77614" target="_blank""]Now & Forever[/url] (100%) - [url="http://www.asianworld.it/forum/index.php?showtopic=4739&hl=" target="_blank""]Ad-lib Night[/url](con princerick) (100%) - [url="http://www.asianworld.it/forum/index.php?showtopic=7317&hl=" target="_blank">Guns & Talks"]Guns & Talks[/url] (100%)

Immagine inserita


"Da te, gli uomini", disse il piccolo principe, "coltivano cinquemila rose nello stesso giardino...e non trovano quello che cercano...E tuttavia quello che cercano potrebbe essere trovato in una sola rosa o in un po' d'acqua...Ma gli occhi sono ciechi. Bisogna cercare col cuore". da Il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry
"Ogni libro possiede un'anima, l'anima di chi lo ha scritto e di coloro che lo hanno letto, di chi ha vissuto e di chi ha sognato grazie ad esso" da L'ombra del vento

#4 polpa

    It’s Suntory Time!

  • Membro storico
  • 9223 Messaggi:
  • Location:Roma
  • Sesso:

Inviato 03 August 2007 - 07:04 AM

Visualizza MessaggioNataku, il Aug 3 2007, 07:02 AM, ha scritto:

siwooooooooooooooooooooooooooo
sei italiano per dio!

:em83: :em73: :em73:

Bella, zio Siwo!!! :em73:

Tienici aggiornatissimi sulla Siwo Turbo Immersion in da lovely Korea :em66:

PS: ben tornato cazzo :******

#5 mizushima76

    Direttore della fotografia

  • Membro storico
  • 1962 Messaggi:
  • Location:Firenze
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 03 August 2007 - 07:28 AM

Grandissimo Siwo! :em66:

Leggendo il tuo resoconto in dialetto romese (romano-milanese) mi sembrava proprio di vederti :em83: . Ne vogliamo ancora, magari con riscontri incrociati di Rick. E poi vogliamo maggiori particolari piccanti. Penso che diventerò siwotales-addicted :em73: .

Messaggio modificato da mizushima76 il 03 August 2007 - 07:29 AM

----> VicePresidente del Comitato per il Ritorno alla Gloria del Forum di Asianworld <----
----> Co-fondatore del Comitato contro Cecilia Cheung e Kelly Chen <----
----> Vicepresidente orgoglioso e alla pari del "Ken Matsudaira and family fan club" <----
DANDY GAY LOVER
Suntorizzato il 23/03/2007


#6 YamaArashi

    AW Samurai !

  • Webmaster
  • 3838 Messaggi:
  • Location:Frontiera Nord Ovest
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 03 August 2007 - 08:08 AM

Grandisssssimo SIWOOOO!!!

Sono felice per te, te lo meriti!
E quando incontri una bella siwa, facci sapere cosa ne pensa del tuo "essere italiano" !


Io voto Siwo Ambasciatore dell' Italia in Corea!

#7 akabi

    Cameraman

  • Membro
  • 758 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 03 August 2007 - 08:24 AM

LOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOVE! :em66: :em83: :em73:

Amico mio, fantastico il tuo resoconto!!!...mi sembra di vederti! :em16:
Sei spettacolare!!! W SIWO!! :em73:




P.S.: sono sicura che tutte le koreane di Seul cadranno ai tuoi piedi
abbagliate dal tuo fascino ipno-turbo-pucci-love!!!! :em64:
P.S.S.: sono anche sicura che troverai la "tua siwa"! :em73:

Messaggio modificato da akabi il 03 August 2007 - 08:24 AM

Subbi per AsianWorld: S Diary
In Work: Biscuit teacher & Star candy
(ep. 2 ---> 90%) --- Love Me Not (70%)
-----------------------------------------------------

Yes, there are two paths you can go by, but in the long run
There's still time to change the road you're on
And it makes me wonder

Discepola del Reverendo Siwo Sacro Fondatore del club Siwospam
W turbo-looveee, W post mono faccina, W panda-pucci-looveee, W suntory, W SPAM!

#8 Oda

    gureggu sama

  • Membro
  • 3377 Messaggi:
  • Location:Tokyo
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 03 August 2007 - 09:26 AM

grandissimo siwo!!!
:em41:
spacca (spaccale) tutto (tutte) :em87:
[/center]

7 days of samsa



Subs per asianworld.itShimokita Glory Days - EP.01,02,03,04, 2006 .::. Aoi Kuruma, A blue automobile - Okuhara Hiroshi, 2004
Aruitemo aruitemo, Even if you walk and walk - Koreeda Hirokazu, 2008 .::. Kamome Shokudo, Kamome Diner - Ogigami Naoko, 2006
Kurai tokoro de machiawase, Waiting in the dark, Daisuke Tengan, 2006 .::. Zenzen Daijobu, Fine totally fine - Fujita Yosuke, 2008
Vacation, Kyuka - Kadoi Hajime, 2008 .::. Portrait of the wind, TagaTameni, Hyugaji Taro, 2005

In work
Happily ever after, Jigyaku no uta - Tsutsumi Yukihito /(30%)
Ai suru Nichiyoubi, Love on sunday, Hiroki Ryuichi

#9 paolone_fr

    GeGno del Male

  • Disattivato
  • 6977 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 03 August 2007 - 10:17 AM

...aho' Siwo, in onore della tua permanenza in terra koreana farò ora una cosa che non mi vedrete fare mai più:

:em41:


P.S.: :em87:





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi