Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] Ryuzo and the Seven Henchmen


10 risposte a questa discussione

#1 Elle82

    Cameraman

  • Moderatore
  • 615 Messaggi:
  • Location:Vicenza
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 23 April 2016 - 08:16 PM

Ryuzo and the Seven Henchmen


Immagine inserita


INFO:
  • Titolo: Ryuzo And The Seven Henchmen (Ryuzo 7)
  • Titolo originale: Ryuzo to Shichinin no Kobuntachi (龍三と七人の子分たち)
  • Regia: Kitano Takeshi
  • Sceneggiatura: Kitano Takeshi
  • Uscita: 25 aprile 2015
  • Durata: 111 min.
  • Genere: Commedia / Azione / Gangster
CAST:
  • Fuji Tatsuya: Ryuzo
  • Kondo Masaomi: Masa
  • Nakao Akira: Mokichi
  • Shinagawa Toru: Mac
  • Hiura Ben: Ichizō
  • Ito Kojun: Hide
  • Yoshizawa Ken: Taka
  • Onodera Akira: Yasu
  • Katsumura Masanobu: Ryuhei
  • Manda Hisako: Hostess
  • Takeshi Beat: Murakami

Immagine inseritaImmagine inseritaImmagine inserita


TRAMA:
Ryuzo è uno yakuza in pensione che vive una vita tranquilla e senza pretese con il figlio Ryuhei, che ha un onestissimo lavoro come impiegato, e la sua famiglia.
Un giorno il vecchio gangster riceve una chiamata da un impostore che finge di essere suo figlio e che gli chiede dei soldi. Dopo aver scoperto che dietro alla truffa si nasconde una nuova organizzazione criminale che ormai comanda quello che all'epoca era il suo territorio, Ryuzo, sempre in contatto con il suo ex-braccio destro, Masa, decide di riunire i suoi 7 ex-scagnozzi per formare una nuova "famiglia".



Immagine inseritaImmagine inseritaImmagine inserita



TRAILER:



CREDITI:

Traduzione: Giabonip e Elle

Revisione: Elle e Giabonip

Seguiteci sul MIST Fansub



SOTTOTITOLI

(versione: bluray)




Ordina il DVD su
Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 10 November 2016 - 11:50 AM


#2 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4429 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 24 April 2016 - 10:54 AM

Evviva, grande regalo ! Grazie di cuore Elle e Giabonip :em64:

Solitamente i rilasci della settimana vengono annunciati. Qualche volta ci piace però lanciare le nuove proposte a sorpresa, quando si tratta di nuovi film di autori molto amati. Kitano indubbiamente lo è. Chissà quanti devono proprio ai suoi capolavori la passione per il cinema asiatico. Ryuzo and the Seven Henchmen sicuramente un capolavoro non lo è. E magari a molti non piacerà, farà discutere (parliamone, commentate dopo la visione). Ma Kitano è Kitano, i suoi film vanno visti comunque. E anche all'interno di questo si può ritrovare, magari solo in alcune scene, il suo genio (non vorrei spoilerare ma cito su tutte quella della sedia a rotelle che è proprio kitaniana). Si tratta di una commedia (il Maestro è anche un comico, nasce in fondo così) e i personaggi fanno simpatia. Tra i vecchietti poi ci sono attori importanti, a partire da Tatsuya Fuji noto per L'impero dei sensi di Oshima.

Messaggio modificato da fabiojappo il 25 April 2016 - 06:34 PM


#3 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4519 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 24 April 2016 - 11:20 AM

Grazie mille! A Kitano non si dice mai di no. :em66:

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance, Liz and the Blue Bird
Modest Heroes,
The Seen and Unseen,Killing

L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes, CoinCoin et les Z'inhumains,

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King

#4 giabonip

    PortaCaffé

  • Membro
  • 41 Messaggi:
  • Location:Roma
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 25 April 2016 - 12:38 PM

Sono d'accordo con Fabio, non è un capolavoro quindi potrebbe tradire le aspettative di chi segue le opere di Kitano, anche se il suo genio lo si ritrova in certi momenti esilaranti del film. Si tratta di una commedia comica, una comicità tipicamente giapponese, ma che riesce a toccare anche temi più delicati, come per esempio la vecchiaia e la sua inevitabile vulnerabilità nella società.
I vecchietti di questa storia sono ex yakuza, ma fino a un certo punto non sono molto diversi dalle comuni persone anziane, sono infatti visti come facili bersagli da prendere di mira per essere truffati. Poiché l'unione fa la forza, quando decidono di ricostituire una nuova "famiglia" e di imporsi contro i nuovi criminali della zona, ne combinano delle belle!
Personalmente mi sono molto divertita, è un tipo di comicità che a me fa molto ridere, fatta non tanto di battute spiritose quanto di situazioni bizzarre a tratti demenziali, però è una demenzialità intelligente e mai trash. :D

Messaggio modificato da giabonip il 25 April 2016 - 12:41 PM


#5 Yoshikawa

    Cameraman

  • Membro
  • 667 Messaggi:
  • Location:em I
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 25 April 2016 - 10:00 PM

grazie mille!!

Blind Mountain Cannot Live without You

Immagine inserita

He remembers those vanished years, as though looking through a dusty window pane.
The past is something he could see, but not touch; And everything he sees is blurred and indistinct.


#6 Arms

    Microfonista

  • Membro
  • 203 Messaggi:
  • Location:Roma
  • Sesso:

Inviato 25 April 2016 - 11:17 PM

Grazie mille! Per una volta riuscirò a vedere l'ultimo di Kitano con i sottotitoli in italiano! Come dice fabiojappo Kitano è Kitano. Tra i primi film giapponesi che vidi ci fu proprio la sua filmografia. Lo scopersi con Hana-Bi e Brother e fu amore a prima vista. Dolls per me è uno dei film più belli della storia del cinema (sebbene sono il primo a dire che un'affermazione del genere lascia il tempo che trova!). Non importa che i suoi ultimi film siano dei deliri personalissimi che siano assai distanti dagli esiti dei film precedenti, ma io confido sempre nella sua Arte. Non so quanto durerà questa fase demenziale. Ma mi fa sempre piacere vedere un suo film! Anche il più delirante "Glory to The Filmmaker" mi ha comunque fatto restare affezionato a questo bizzarro autore! E alla fin fine, tra i suoi ultimi film c'è sempre qualcosa di intrigante che ti fa' restare fedele a Beat Takeshi! E' e sempre resterà un Artista con la A maiuscola! (e pochi scherzano sul fare arte con la sua intelligenza come ad esempio nel riuscito Achille e la tartaruga.)

Messaggio modificato da Arms il 25 April 2016 - 11:24 PM

Immagine inserita

#7 pingpot

    PortaCaffé

  • Membro
  • 17 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 28 April 2016 - 01:18 PM

grazie mille per l'ottimo lavoro

#8 ggrfortitudo

    Operatore luci

  • Membro
  • 499 Messaggi:
  • Location:Ozieri (SS)
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 20 September 2016 - 08:03 AM

Non il Kitano dei capolavori, ma il film fa comunque sorridere... gradevole, da vedere.

#9 Arms

    Microfonista

  • Membro
  • 203 Messaggi:
  • Location:Roma
  • Sesso:

Inviato 29 September 2016 - 05:05 PM

Da vedere! Ho aspettato tanto per vederlo per paura di essere deluso dal mitico Kitano.
Nessuna delusione! Un vero gioiellino!

Grazie per la traduzione :)
Immagine inserita





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi