Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] Love & Pop

Traduzione di Polpa

53 risposte a questa discussione

#46 _Benares_

    Soft Black Star

  • Membro storico
  • 4763 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 11 January 2007 - 01:07 PM

Visualizza MessaggioTanaka, il Jan 11 2007, 11:46 AM, ha scritto:

@moderatori
Non so una mazza di regole di forum ma qualsiasi discussione prevede digressioni. Qui poi se si esprime un opinione contro-corrente parte subito l'insulto. Che mi sta benissimo, fa parte della passione ed è sempre, almeno nel mio caso, assolutamente benevolo. Se devo censurarmi la repliche ispirate dalla discussione in corso perchè OT torno alla fruizione passiva di AW. Tra l'altro, rileggendo i miei interventi, non trovo niente di OT: scrivere una riga con 'Minchia' è come scrivere una riga con 'Bellissimo', parlare della missione liberatoria è come dire 'penso che il tuo giudizio derivi da elementi che con l'oggetto film' hanno poco a che vedere', inventarmi il fantasioso seguito è un sottolineare la risibilità dell'operazione fatta da Anno. Ve bè, basta spiegare le barzellette che è un po' deprimente. Anche perchè, stavolta, davvero sono OT :em83:
Per tutti:
È naturale che la discussione su un film infiammi gli animi di una fazione e dell'altra, ma è altrettanto doveroso mantenersi entro certi limiti, per gli utenti E per i moderatori.
Tra l'altro è proprio dallo scambio di opinioni che si formano i giudizi su di un film. A te il film fa cagare? Mi sta benissimo, anzi, leggere i motivi che ti spingono a ritenere un determinato film non valido mi permette di prendere in considerazione altri punti di vista diversi dal mio. Questo si chiama arricchirsi. Almeno, io la penso così.

Questione Off Topic.
La presenza di post OT all'interno di un thread è fisiologica ed è accettata ovunque su questo forum. Anche qui, entro certi limiti, e non mi pare che gli ultimi tre post (il tuo, quello di Sonoro e quello di Dolcinganni) siano da considerarsi relativi al film. O forse sono io che non ho colto il legame tra "minchia" e Love & Pop in questi tre commenti.
Vi ho quindi chiesto, per favore, di tornare IT, con tanto di faccina. Il messaggio non era rivolto a te nello specifico, ma a tutti.

#47 edwegh

    PortaCaffé

  • Membro
  • 10 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 26 November 2007 - 12:21 AM

Concordo con la recensione, gli avvenimenti che si svolgono in una giornata segnano la vita della protagonista, o quantomeno ne ha tratto una lezione di vita. (che c**o che ha avuto però :em05: )
devo ancora visionare Ritual ma questo L&P spiazza lo spettatore, che si aspetta magari una storiella senza pretese ma che di pretese ne ha...e come!!
Per quanto riguarda Anno sostengo (ma e una mia mera opinione) che un regista che studia psicologia, e che fa film prevalentemente x un pubblico giovanile (almeno x mè,sigh! :em15: ) e da arrestare x circonvenzione d’incapace :em16:
Sulle riprese: non le ho trovate irritanti ma rende + realistica e "cruda" la narrazione, l'unica pecca (oltre al riciclaggio imbarazzante di alcuni attori :em05:) sono gli effetti speciali, scena finale in primis :em05: , ma visto il budget....
insomma che dire: bello,bello e bello!!! :em11:

P.S: complimenti a Polpa x i sub
Sabbe

#48 paolone_fr

    GeGno del Male

  • Disattivato
  • 6977 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 17 December 2009 - 12:58 PM

beh, sì, cioè... no... insomma...
BOH.

al netto della regia fastidiosa, in 'sto film c'è ben poco. l'ho visto perché qualcuno mi ha detto che spacked out di lawrence ah mon (film che io adoro), sarebbe una versione slavata di questo love & pop, ma alla fine della visione non ci ho ritrovato grandi punti in comune se non che le ragazzine protagoniste sono 4 in entrambi i film.
tanto proletario, sanguigno, violento, appassionato e visivamente affascinante spacked out, quanto irritante e freddo e borghesemente vacuo questo love and pop.
mi ha lasciato sensazioni simili a quelle di Too Many Ways to Be no. 1 di Wai Ka Fai, dove la regia sperimantale ed estrema andava a diminuire il valore di una trama di grosso impatto, solo che qua manca anche la trama di grosso impatto.
rimandato a settembre, per lo meno.

molto bello il montaggio e l'uso delle musiche, però.

#49 Qassim

    Ciakkista

  • Membro
  • 74 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 03 February 2014 - 10:15 PM

Uhm ho deciso di vederlo per via dei giudizi contrastanti, son proprio curioso :P Però mi sapreste dire quale versione prendere e perché nel file dei sub ci stanno due documenti? Non c'è scritto CD1 e CD2, vuol dire che contiene due versioni differenti? Grassie.

#50 Kiny0

    Direttore della fotografia

  • Moderatore
  • 1755 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 04 February 2014 - 03:05 AM

Visualizza MessaggioQassim, il 03 February 2014 - 10:15 PM, ha scritto:

... vuol dire che contiene due versioni differenti? Grassie.

Penso di sì, io personalmente ho una versione da 708,493 chili. Dovresti reperire il film e provare le due versioni dei sub.
Tradotti per AsianWorld Cinema Asiatico Lost in Beijing (2007), Buddha Mountain (2010: w/ fabiojappo), Dirty Maria (1998), Samurai Rebellion (1967), The Ravaged House (2004: w/ fabiojappo), Freesia: Bullet Over Tears (2007), Cuffs (2002), Tokyo Marigold (2001: w/ fabiojappo), Villon's Wife (2009), Yellow Flower (1998), Going My Home - ep.06 (2012), A Gap in the Skin (2005); Altro Cinema A Time for Drunken Horses (2000), Marooned in Iraq (2002), Mio in the Land of Faraway (1987); Retrospettive Kumakiri Kazuyoshi (w/ fabiojappo & Tyto), Asano Tadanobu (w/ calimerina66, fabiojappo & ReikoMorita); Recensioni Il racconto di Watt Poe (1988); Revisioni 1778 Stories of Me and My Wife (2011), Under the Hawthorn Tree (2011), Mekong Hotel (2012), Headshot (2011), BARFI! (2012), Rhino Season (2012), Metéora (2012), Secret Chronicle: She Beast Market (1974), The Other Bank (2009), The Good Road (2013), Just the Wind (2012), Daf (2003), AUN (2011), Jin (2013), Day and Night (2004), Nothing's all bad (2010), Saving General Yang (2013), Miss Zombie (2013), Legend of the Wolf (1997), Here comes the Bride (2010), Omar (2013), The Missing Picture (2013), The Legend of the Eight Samurai (1983), A Scoundrel (1965), Hope (2013), Empress Wu Tse-Tien (1963), Be with You (2018), Rage (2016), Himeanole (2016), Her Love Boils Bathwater (2016), Cutie Honey: Tears (2016), Good Morning Show (2016), Capturing Dad (2013); Lavori in corso: Cinema Asiatico Snakes and Earrings (35%), Dragons Forever (10%); Altro Cinema -.

#51 Qassim

    Ciakkista

  • Membro
  • 74 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 04 February 2014 - 12:53 PM

Grazie!

#52 Qassim

    Ciakkista

  • Membro
  • 74 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 13 February 2014 - 04:10 PM

Alla fine l'ho visto e mi associa a quelli cui è piaciuto. La regia pure imho è bella, a volte può far venire il mal di mare però l'ho apprezzata. Il film non mi ha annoiato e descrive bene la solitudine dei personaggi: gli adulti sono parecchio bizzarri mentre le ragazzine cercano di soddisfare subito i loro desideri, "se no poi passano e non resta niente". Però loro sono ancora in grado di sognare e di seguire una strada più a lungo termine.

#53 Cignoman

    Direttore del montaggio

  • Membro storico
  • 2847 Messaggi:
  • Location:Nowhere
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 13 February 2014 - 07:29 PM

Visualizza MessaggioQassim, il 13 February 2014 - 04:10 PM, ha scritto:

Alla fine l'ho visto e mi associa a quelli cui è piaciuto. La regia pure imho è bella, a volte può far venire il mal di mare però l'ho apprezzata. Il film non mi ha annoiato e descrive bene la solitudine dei personaggi: gli adulti sono parecchio bizzarri mentre le ragazzine cercano di soddisfare subito i loro desideri, "se no poi passano e non resta niente". Però loro sono ancora in grado di sognare e di seguire una strada più a lungo termine.

L'ho visto diversi anni fa, mi lasciò una buona impressione, di certo interessante e non banale: Hideaki Anno non mi ha ancora mai deluso. Credo lo rivedrò a breve!

Immagine inserita


#54 quellen

    PortaCaffé

  • Membro
  • 8 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 05 December 2019 - 08:14 PM

non capivo perché in questo film il pupazzo di "Capitan E" venisse censurato (sia il nome, Fuzzball, che l'immagine). Pensavo ci fosse una sorta di significato simbolico psicologico/sociale/mistico scaturito dalla folle mente di Anno :em16: Invece poi googlando ho scoperto che Fuzzball era un pupazzetto usato in un film del 1986 con Micheal Jackson di nome "Capitan Eo", quindi probabilmente è stato censurato per motivi di copyright.
Immagine inserita

Messaggio modificato da quellen il 05 December 2019 - 08:15 PM






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi