Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] My Way


12 risposte a questa discussione

#1 giabonip

    PortaCaffé

  • Membro
  • 41 Messaggi:
  • Location:Roma
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 16 March 2016 - 07:40 PM

My Way


Immagine inserita



INFO
Titolo: My Way / Mai Wei

Genere: Drammatico / Guerra
Regia e sceneggiatura: Kang Je Kyu

Durata: 145 minuti
Data di uscita: 21 Dicembre 2011 (Corea del Sud) / 14 Gennaio 2012 (Giappone)



TRAMA

Durante l'occupazione giapponese della Corea, nel 1928, il giovane aristocratico Tatsuo arriva con i suoi genitori a Seul, dove il nonno è un ufficiale dell'esercito imperiale. Qui conosce il figlio di un servitore, un bambino coreano della sua età, Jun Shik, con il quale condivide la passione per la corsa.
Crescendo i due diventano maratoneti rivali che si sfidano in varie gare studentesche e sognano di partecipare alle Olimpiadi.
Allo scoppio della Seconda guerra mondiale, Jun Shik è costretto ad arruolarsi nell'esercito imperiale ed inviato a combattere in Cina. Tatsuo, diventato colonnello, guida il plotone di cui fa parte Jun Shik e non gli rende vita facile.
Fatti prigionieri dai sovietici, l'odio e la diffidenza reciproca sfociano in una violenza fermata solo dal continuo orrore della guerra.
Alla fine, i due dovranno contare l'uno sull'altro per la sopravvivenza.


CAST
Jang Dong Gun - Kim Jun Shik
Odagiri Joe - Hasegawa Tatsuo
Fan Bingbing - Shirai
Kim In Kwon - Lee Jong Dae (migliore amico di Jun Shik)
Kim Hee Won - Choon Bok
Oh Tae Kyung - Kwang Choon
Kwak Jung Wook - Min Woo
Yamamoto Taro - Noda
Hamada Manabu - Mukai
Chun Ho Jin - Padre di Jun Shik
Lee Yeon Hee - Kim Eun Soo (sorella di Jun Shik)



Immagine inserita


Immagine inserita



CURIOSITÀ

- Ispirato alla storia vera di Yang Kyoung Jong: https://en.wikipedia...Yang_Kyoungjong
- In patria è stato un flop perché, nonostante la cospicua affluenza di pubblico, non è riuscito a coprire il budget speso, ma va considerato che è il film più costoso della storia del cinema coreano, con 24 milioni di dollari investiti per la sua realizzazione.
- Le riprese si sono svolte in Corea del Sud, Cina, Francia, Russia e Lettonia.
- Le lingue parlate nel film sono: Coreano, giapponese, mandarino, tedesco, russo, inglese.
- Kang Je Kyu è lo stesso regista del film Taegukgi (2004), in cui Jang Dong Gun ne era sempre il protagnista.
- Presentato al 62° Berlin International Film Festival.
- Al 39° Saturn Awards è stao candidato come miglior film straniero.
- Kim In Kwon ha vinto il premio come miglior attore non protagonista al 3° KOFRA Film Awards Ceremony.
- Andrea Bocelli canta "To Find My Way" sui titoli di coda. La canzone è stata scritta dal direttore musicale Lee Dong Jun, il quale ha dichiarato di aver impiegato un anno per creare la canzone perfetta per Andrea Bocelli. Il tenore italiano ha affermato che la bellezza del testo e della melodia di questa canzone lo hanno profondamente commosso e l'ha inserita anche nel suo album dal vivo uscito il 15 dicembre 2011.




SOTTOTITOLI

(versione: JYK)



Traduzione: Giabonip
Revisione: Diddychan





Ordina il DVD su
Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 12 October 2017 - 05:07 PM


#2 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4397 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 16 March 2016 - 08:05 PM

Grazie !

Il film, secondo me, presenta alcuni cliché troppo spinti in certi momenti. Comunque la storia è avvincente, sembra di leggere un romanzo di mille pagine dove succedono un sacco di cose ed è difficile staccarsi un attimo dalla visione. E poi bella la resa scenografica, delle diverse ambientazioni (si copre mezzo mondo...).

Da segnalare anche il cast: seguendo io soprattutto il cinema giapponese ho visto e apprezzato Joe Odagiri in molte occasioni. La cinese Fan Bingbing anche se qua non ha ruolo centrale è sempre magnetica. Il protagonista, il coreano Jang Dong-gun, lo conoscevo meno.

Messaggio modificato da fabiojappo il 16 March 2016 - 08:07 PM


#3 Diddychan

    PortaCaffé

  • Membro
  • 44 Messaggi:
  • Location:Hirpinia
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 16 March 2016 - 09:47 PM

Grazie a voi!

Sembrerò di parte, ma per me questo film è davvero stupendo.
Concordo con Fabiojappo: succedono tante di quelle cose che sembra di leggere un tomo da 1000 pagine... eppure non ho minimamente sofferto la lunghezza, come invece mi capita con altri film, anche più brevi.
Credo che il merito vada alla storia non banale, alla bravura del cast ed agli effetti speciali.

Come sempre, vi auguro buona visione. :em69:

#4 giabonip

    PortaCaffé

  • Membro
  • 41 Messaggi:
  • Location:Roma
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 16 March 2016 - 10:22 PM

Il mio commento è di parte come quello di Diddy perché insieme a lei traduco solo ciò che ci piace veramente. Dopo averlo visto e valutato entrambe magnifico, non potevamo non tradurlo. ^_^
È un'epopea, con effetti speciali che non hanno nulla da invidiare a Hollywood, ma dal carattere pregno di tutta la cultura e lo stile orientale.
Ispirato alla vera vita di un coreano che durante la Seconda guerra mondiale si è visto costretto a combattere per i giapponesi, poi per i sovietici e per i tedeschi.
Qui però i protagonisti sono due uomini totalmente diversi tra loro e che in comune hanno "solo" la grande passione per la corsa e quindi il sogno di partecipare alle Olimpiadi. "Solo" l'ho messo tra virgolette perché nelle circostanze che vivranno, si renderanno conto che un sogno in comune è molto più significativo di quanto pensassero...
Bellissima la trasformazione di Tatsuo, il giapponese, e quella di Jong Dae, il migliore amico di Jun Shik, evolvono in maniera diversa trasformati dalla brutalità della guerra.

#5 YìdàlìRén

    Operatore luci

  • Membro
  • 470 Messaggi:
  • Location:米兰
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 16 March 2016 - 11:37 PM

Taegukgi è uno dei miei fil preferiti. Il fatto che il regista e l'argomento siano gli stessi può solo farmi sperare bene. Grazie per la proposta.

Immagine inserita


#6 giabonip

    PortaCaffé

  • Membro
  • 41 Messaggi:
  • Location:Roma
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 17 March 2016 - 10:11 AM

Visualizza MessaggioYìdàlìRén, il 16 March 2016 - 11:37 PM, ha scritto:

Taegukgi è uno dei miei fil preferiti. Il fatto che il regista e l'argomento siano gli stessi può solo farmi sperare bene. Grazie per la proposta.
Anche uno degli attori protagonisti è lo stesso, ossia

Jang Dong Gun. :em10:



#7 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4467 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 17 March 2016 - 12:31 PM

Grazie mille a giabonip per la traduzione e a Diddychan per la revisione. ^^
Non conoscevo affatto questo film e poi la presentazione carina e ordinata mi hanno convinto subito.
Proposta interessante!

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance, Liz and the Blue Bird
Modest Heroes

L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes, CoinCoin et les Z'inhumains,

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King

#8 giabonip

    PortaCaffé

  • Membro
  • 41 Messaggi:
  • Location:Roma
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 17 March 2016 - 06:34 PM

Visualizza MessaggioJulesJT, il 17 March 2016 - 12:31 PM, ha scritto:

Grazie mille a giabonip per la traduzione e a Diddychan per la revisione. ^^ Non conoscevo affatto questo film e poi la presentazione carina e ordinata mi hanno convinto subito. Proposta interessante!
Di nulla, spero che il film ti piaccia! :happy:

#9 Kiny0

    Direttore della fotografia

  • Moderatore
  • 1689 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 18 March 2016 - 03:42 AM

Grazie ragazze per la traduzione! Dai vostri commenti sembra davvero interessante e ciò non mi stupisce perché: 1) purtroppo la guerra dà tanti spunti per molte storie diversissime fra loro; 2) i coreani ormai sono maestri di cinema!

Immagine inserita


Tradotti per AsianWorld Cinema Asiatico Lost in Beijing (2007), Buddha Mountain (2010: w/ fabiojappo), Dirty Maria (1998), Samurai Rebellion (1967), The Ravaged House (2004: w/ fabiojappo), Freesia: Bullet Over Tears (2007), Cuffs (2002), Tokyo Marigold (2001: w/ fabiojappo), Villon's Wife (2009), Yellow Flower (1998), Going My Home - ep.06 (2012), A Gap in the Skin (2005); Altro Cinema A Time for Drunken Horses (2000), Marooned in Iraq (2002), Mio in the Land of Faraway (1987); Retrospettive Kumakiri Kazuyoshi (w/ fabiojappo & Tyto), Asano Tadanobu (w/ calimerina66, fabiojappo & ReikoMorita); Recensioni Il racconto di Watt Poe (1988); Revisioni 1778 Stories of Me and My Wife (2011), Under the Hawthorn Tree (2011), Mekong Hotel (2012), Headshot (2011), BARFI! (2012), Rhino Season (2012), Metéora (2012), Secret Chronicle: She Beast Market (1974), The Other Bank (2009), The Good Road (2013), Just the Wind (2012), Daf (2003), AUN (2011), Jin (2013), Day and Night (2004), Nothing's all bad (2010), Saving General Yang (2013), Miss Zombie (2013), Legend of the Wolf (1997), Here comes the Bride (2010), Omar (2013), The Missing Picture (2013), The Legend of the Eight Samurai (1983), A Scoundrel (1965), Hope (2013), Empress Wu Tse-Tien (1963), Be with You (2018), Rage (2016), Himeanole (2016), Her Love Boils Bathwater (2016), Cutie Honey: Tears (2016), Good Morning Show (2016); Lavori in corso: Cinema Asiatico Snakes and Earrings (35%), Dragons Forever (10%); Altro Cinema -.





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi