Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] Close-Knit


2 risposte a questa discussione

#1 ╬shta

    Cameraman

  • Moderatore
  • 562 Messaggi:
  • Location:Emilia
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 06 November 2017 - 04:43 PM

CLOSE-KNIT



Immagine inserita


Titolo Originale: 彼らが本気で編むときは、

Anno: 2017

Regia: Naoko Ogigami

Nazione: Giappone

Durata: 127 min

Genere: Drama


CAST

Toma Ikuta as Rinko

Kenta Kiritani as Makio

Rinka Kakihara as Tomo



TRAMA
In primavera Hiromi, la madre dell'undicenne Tomo, lascia casa per l'ennesima volta. Tomo è allora costretta ad andare dallo zio Makio che convive con la bella, ma insolita fidanzata Rinko che lavora come badante nella casa di cura in cui è ospitata anche Sayuri, la madre di Makio affetta da demenza senile. Nonostante le difficoltà, Tomo, Rinko e Makio iniziano a vivere insieme, formando la più anticonvenzionale delle famiglie.

Immagine inserita


COMMENTO di Ishta
In un paese come il Giappone dove pullulano talent-show transgender, e vi è una tolleranza superficiale nei confronti delle minoranze sessuali, scopriamo invece che la realtà non è poi così idilliaca. Questo nuovo film di Ogigami ha un impronta seria e per fortuna non strappalacrime che riprende tematiche sociale che molti registi e sceneggiatori evitano.
La protagonista trans è un personaggio a tutto tondo e non una caricatura, e coltiva il suo sogno di essere parte della società odierna, e di diventare a tutti gli effetti una donna, una moglie e una madre, contro ogni ostacolo legale e sociale, e per questo viene presen­tata senza falsi ottimismi tranquillizzanti. Close-Knit sembra usare a fin di bene le maniere forti nei confronti della società giapponese ancora ostile nei confronti degli individui LGBT. Una visione interessante perché trasmette un'idea di famiglia non convenzionale, sebbene vista nel quotidiano si dimostri in realtà uguale alle altre, in cui si fanno le stesse cose, da pedalare sotto ai ciliegi in fiore, ad andare in gita al mare, ma che soprattutto fanno una cosa non così scontata: volersi bene. Essere affiatati e prendersi cura l’un l’altro, come suggerisce il titolo, che rimanda anche al lavoro della maglia è il perno della storia.
Naoko Ogigami realizza un film empatico, delicato ma anche divertente, su un tema attuale come quello dei diritti lgbtq e delle donne. Un lavoro originale che dà speranza anche al Giappone, un paese che tradizionalmente evita di trattare la questione omosessuale.


PREMI
Teddy Award al festival di Berlino
Audience Award al Far East Film Festival di Udine






SOTTOTITOLI

(versione: bluray)



Traduzione: Ishta





Ordina il DVD su
Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 07 November 2017 - 12:32 PM

❀ ••• ••• ••• ❀


Traduzioni: Mai Mai Miracle (di Sunao Katabuchi, 2009) - Happy Ero Christmas (di Lee Geon-dong, 2005) - Flower in the Pocket (di Liew Seng Tat, 2007) - Summer Vacation 1999 (di Shusuke Kaneko, 1988) - Haru's Journey (di Masahiro Kobayashi, 2010) - Otona Joshi no Anime (Special 1, 2011) - Usagi Drop (di Sabu, 2011) - Yellow Elephant (di Ryuichi Hiroki, 2013) - We Were There parte 1&2 (di Miki Takahiro, 2012) - Cherry Tomato (di Jung Young-Bae, 2007) - The Assassin (di Hou Hsiao-Hsien, 2015) - 100 Yen Love (di Masaharu Take, 2014), Fruits Of Faith (di Yoshihiro Nakamura, 2013) - Umi No Futa (di Keisuke Toyoshima, 2015)
Traduzioni in Collaborazione: Love For Live (di Gu Changwei, 2011) - Typhoon Club (di Somai Shinji, 1985) - Inochi (di Tetsuo Shinohara, 2002)
Revisioni: Tenchi: The Samurai Astronomer (di Takita Yojiro, 2012)
Drama: Seirei no Moribito (2016)

FOCUS SOMAI SHINJI: Sailor Suit and Machine Gun (1981) - The Catch (1983) - Moving (1993) - The Friends (1994)





❀ ••• ••• ••• ❀


Immagine inserita


❀ ••• ••• ••• ❀


Immagine inserita


rescue, rehab, release. . . and inspire


#2 Rumik.Sclero

    Microfonista

  • Membro
  • 106 Messaggi:
  • Sesso:

Inviato 07 November 2017 - 12:52 PM

Bellissimo film, affronta l'argomento in maniera delicata. Bravissimo Ikuta Toma.
Grazie per i sub :)

#3 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4078 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 07 November 2017 - 07:19 PM

Grazie Ishta !
Preferisco altri della Ogigami (in archivio Yoshino's Barber Shop, Kamome Diner, Glasses) però è interessante come tratta il tema. Con delicatezza, equilibrio, umanità. Delineando bene in personaggi. Senza sconfinare nel ritratto caricaturale come spesso si vede in film che toccano l'argomento.

Messaggio modificato da fabiojappo il 07 November 2017 - 07:20 PM






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi