Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] The Yellow Handkerchief


3 risposte a questa discussione

#1 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4199 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 12 January 2018 - 05:11 PM

The Yellow Handkerchief


Shiawase no kiiroi hankachi


Immagine inserita


Anno: 1977

Durata: 108 min.

Genere: Drammatico


Regia: Yoji Yamada


Cast:

Ken Takakura, Chieko Baisho

Kaori Momoi, Tetsuya Takeda



Immagine inserita



Diretto in auto verso l'Hokkaido per cercare di dimenticare una delusione d'amore, Kinya dà un passaggio a una ragazza, Akemi, anche lei in viaggio senza una precisa destinazione dopo essere stata lasciata dal fidanzato. Durante il tragitto incontrano Yusaku, appena uscito di prigione in seguito a una condanna per omicidio colposo. Ha infatti ucciso un teppista durante una lite, subito dopo aver litigato con la moglie che da dietro le sbarre ha poi spinto a divorziare per darle la possibilità di rifarsi una vita. Uscito dal carcere le manda però una cartolina scrivendole di appendere un fazzoletto giallo al palo accanto alla loro casa se lo aspetta ancora. Se non lo vedrà sventolare, la lascerà in pace per sempre. Commossi dalla storia, Kinya e Akemi accompagnano Yusaku.


Pluripremiato in Giappone - Japan Academy Awards, Blue Ribbon, Kinema Junpo, Mainichi Concours - “The Yellow Handkerchief” è ispirato a un testo del giornalista e scrittore americano Pete Hamill (sul quale è basato anche un lungometraggio del 2008, con lo stesso titolo, interpretato da William Hurt, Maria Bello, Kristen Stewart, Eddie Redmayne). Un road movie costruito attorno a personaggi che indubbiamente funzionano: dallo strampalato Kynya che ci prova in continuazione con la confusa Akemi, al duro Yusaku (il grande Ken Takakura) il cui passato è ricostruito con un dosato utilizzo di flashback dove vengono mostrati momenti del rapporto con la moglie interpretata da Chieko Baisho, attrice che ha lavorato tante volte con il regista Yoji Yamada.


Immagine inserita



SOTTOTITOLI

(versione: dvd)



Traduzione: Grace de Kerouàc




Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 12 January 2018 - 06:05 PM


#2 ggrfortitudo

    Operatore luci

  • Membro
  • 357 Messaggi:
  • Location:Ozieri (SS)
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 12 January 2018 - 07:06 PM

Grazie.
Sembra un'ottima proposta (a dire il vero ce l'avevo già nel mirino)
Me lo procuro subito.

:em10: :em10: :em10:

Immagine inserita


#3 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4313 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 12 January 2018 - 07:10 PM

Grazie! Questo è un film che volevo visionare già da un po' di tempo.

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance

L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes,

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King

#4 ggrfortitudo

    Operatore luci

  • Membro
  • 357 Messaggi:
  • Location:Ozieri (SS)
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 01 March 2018 - 11:02 PM

Un film che fa viaggiare la speranza.
Conoscevo già la storia del fazzoletto, ma restano da scoprire le vite dei protagonisti.
Impossibile non restare coinvolti.
Grazie per la proposta.

:Japan: :Japan: :Japan: :Japan:

Immagine inserita






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi