Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] Here Comes the Bride


4 risposte a questa discussione

#1 jam

    PortaCaffé

  • Membro
  • 48 Messaggi:
  • Location:Venezia
  • Sesso:

Inviato 15 April 2014 - 03:36 PM

Immagine inserita


Regia: MARTINEZ Chris
Anno: 2010
Durata: 115'
Nazione: Filippine



TRAMA

Gli invitati ad un matrimonio in spiaggia si trovano a dover attraversare la Magnetic Highway, un punto in cui vi sono forze magnetiche in azione. Mentre attraversano questo punto, un’eclissi di luna provoca uno schianto a catena e le anime di cinque personaggi migrano da un corpo all’altro. L’anima della sposa vergine entra nel corpo della sua madrina (interpretata da Eugene Domingo), una avvocatessa single di mezz’età. L’anima della madrina si trasferisce nel corpo di una babysitter di etnia Ilonggo; lo spirito della babysitter va nel corpo del nonno del futuro marito, ricchissimo e malaticcio, mentre l’anima di quest’ultimo si infila nel corpo di uno scatenato estetista gay. E l’anima dell’estetista gay si impossessa disgraziatamente del bellissimo corpo della sposa virginale! Si crea il caos: la madrina, che in realtà è la sposa, viene dichiarata pazza e rinchiusa in ospedale quando cerca di confessare la madre della sposa la realtà. La babysitter dimentica il suo accento Ilonggo e comincia a declamare articoli della Costituzione e di altre leggi. Il nonno, che si sta godendo il corpo giovane dell’estetista gay, flirta con le ragazze, mentre i suoi amici gay non credono ai propri occhi. La sposa virginale, che in realtà è il gay sguaiato, stravolge il passato atteggiamento e fa la donna arrapata, mettendo perfino in imbarazzo il futuro consorte.


COMMENTO

Chris Martinez si destreggia all’interno di questa trama con grande abilità, e gestisce con talento le trasformazioni. La comicità nasce dai personaggi che si comportano in modo completamente diverso dal loro solito, diventando persone che non avrebbero mai preso in considerazione. Il significato del film però in qualche modo è poetico e aperto all’interpretazione: questi esseri trasformati sono la personificazione del vero io interiore dei personaggi, o delle loro fantasie più nascoste; o sono forse metafore di un universo parallelo? Come nell’ultimo film da lui sceneggiato (Kimmy Dora di Joyce Bernal, la storia di due sorelle gemelle diametralmente opposte), Martinez ha fatto uscire il Genio dell’Altro dalla lampada, e sembra non avere nessuna fretta di rimettercelo. (di Roger Garcia, dal sito del Far East)




SOTTOTITOLI


Traduzione: jam
Revisione: Kiny0






Ordina il DVD su

Immagine inserita


Messaggio modificato da Kiny0 il 18 May 2014 - 03:54 PM

Subtitles per Asian World: Here comes the bride, The bullet vanishes, A story of Yonosuke, The terror live, The journey, The Eternal Zero, Venus Talk, The Snow White Murder Case, Mon Mon Monsters, Heart Attack, The Mohican Comes Home

#2 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4419 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 15 April 2014 - 07:06 PM

Grazie ! Mancava da un bel po' una proposta filippina

#3 Kiny0

    Direttore della fotografia

  • Moderatore
  • 1718 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 15 April 2014 - 07:21 PM

Bella commedia frizzante e divertente, esilarante il finale.

Grazie a jam! :em41:

Messaggio modificato da Kiny0 il 15 April 2014 - 09:13 PM

Tradotti per AsianWorld Cinema Asiatico Lost in Beijing (2007), Buddha Mountain (2010: w/ fabiojappo), Dirty Maria (1998), Samurai Rebellion (1967), The Ravaged House (2004: w/ fabiojappo), Freesia: Bullet Over Tears (2007), Cuffs (2002), Tokyo Marigold (2001: w/ fabiojappo), Villon's Wife (2009), Yellow Flower (1998), Going My Home - ep.06 (2012), A Gap in the Skin (2005); Altro Cinema A Time for Drunken Horses (2000), Marooned in Iraq (2002), Mio in the Land of Faraway (1987); Retrospettive Kumakiri Kazuyoshi (w/ fabiojappo & Tyto), Asano Tadanobu (w/ calimerina66, fabiojappo & ReikoMorita); Recensioni Il racconto di Watt Poe (1988); Revisioni 1778 Stories of Me and My Wife (2011), Under the Hawthorn Tree (2011), Mekong Hotel (2012), Headshot (2011), BARFI! (2012), Rhino Season (2012), Metéora (2012), Secret Chronicle: She Beast Market (1974), The Other Bank (2009), The Good Road (2013), Just the Wind (2012), Daf (2003), AUN (2011), Jin (2013), Day and Night (2004), Nothing's all bad (2010), Saving General Yang (2013), Miss Zombie (2013), Legend of the Wolf (1997), Here comes the Bride (2010), Omar (2013), The Missing Picture (2013), The Legend of the Eight Samurai (1983), A Scoundrel (1965), Hope (2013), Empress Wu Tse-Tien (1963), Be with You (2018), Rage (2016), Himeanole (2016), Her Love Boils Bathwater (2016), Cutie Honey: Tears (2016), Good Morning Show (2016); Lavori in corso: Cinema Asiatico Snakes and Earrings (35%), Dragons Forever (10%); Altro Cinema -.

#4 jam

    PortaCaffé

  • Membro
  • 48 Messaggi:
  • Location:Venezia
  • Sesso:

Inviato 16 April 2014 - 11:03 PM

un po' di autocelebrazione.... io con eugene domingo al far east del 2011!

Immagine inserita
Subtitles per Asian World: Here comes the bride, The bullet vanishes, A story of Yonosuke, The terror live, The journey, The Eternal Zero, Venus Talk, The Snow White Murder Case, Mon Mon Monsters, Heart Attack, The Mohican Comes Home

#5 firvulag

    PortaCaffé

  • Membro
  • 39 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 17 April 2014 - 12:37 AM

Ma pensa.. ho visto pure io il film al FEFF :D La confezione è da commedia brillante spiritosa e piena di situazioni esilaranti ma devo ammettere che fa pensare la ragazza che si trova nel corpo del vecchio riccone e finalmente può mangiare tutte le cose che non poteva permettersi prima perché costose e non farlo può perché il corpo dell'anziano non è più in grado di sopportare quei cibi :em44:

Nonostante sia leggero non mi è dispiaciuto affatto.. e poi la Domingo è troppo simpatica (e brava)

Messaggio modificato da firvulag il 17 April 2014 - 12:40 AM






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi