Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] Spirits' Homecoming


7 risposte a questa discussione

#1 Diddychan

    PortaCaffé

  • Membro
  • 43 Messaggi:
  • Location:Hirpinia
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 07 February 2018 - 01:17 PM

Spirits' homecoming


Immagine inserita



Trama


Jungmin, Younghee a altre ragazze in giovane età vengono rapite e portate in un "centro di conforto", dove vengono ripetutamente abusate dai soldati giapponesi.
Oggi Younghee è un'anziana signora e conosce una giovane sciamana entrata in contatto con le anime delle ragazze morte in terra straniera.

Info


Titolo: Spirits' homecoming / Gwihyang

Genere: drammatico

Regia: Cho Jung Rae

Sceneggiatura: Cho Jung Rae

Uscita al cinema: 24 Febbraio 2016

Durata: 127 min.

Nazione: Corea del Sud



Cast


Kang Ha Na: Jungmin

Choi Ri: Eunkyung

Son Sook: Youngok

Baek Soo Ryun: Songhee

Kim Si Eun: Bunsuk

Hong Se Na: Okboon



Immagine inserita


Premi ricevuti


Daejong Film Awards, 27 Dicembre 2016

- Miglior Regista: Cho Jung Rae

- Miglior Attrice Emergente: Choi Ri



Trailer




SOTTOTITOLI

(versione: hd)



Traduzione: Diddychan
Revisione: Giabonip




Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 07 February 2018 - 01:36 PM


#2 ggrfortitudo

    Operatore luci

  • Membro
  • 394 Messaggi:
  • Location:Ozieri (SS)
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 07 February 2018 - 02:12 PM

Una gran bella proposta.
Un film che vedrò senz'altro.
Grazie, Diddychan

Immagine inserita


#3 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4242 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 07 February 2018 - 02:21 PM

Grazie per la proposta !

Storia molto dura, l'orrore della guerra visto da un'altra prospettiva. L'aspetto sciamanico, indicato anche nella sinossi, all'inizio non mi ha tanto convinto ma più che altro va considerato come un espediente narrativo e non è preponderante nel film che racconta, con efficacia, l'inferno vissuto dalle ragazze. Lo avrei preferito ancora più asciutto in certi passaggi che risultano troppo "cinematografici". Brave le giovani protagoniste.

Messaggio modificato da fabiojappo il 07 February 2018 - 02:22 PM


#4 Diddychan

    PortaCaffé

  • Membro
  • 43 Messaggi:
  • Location:Hirpinia
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 07 February 2018 - 02:37 PM

Grazie a voi.
Anche a me l'inserimento della parte soprannaturale con la sciamana aveva convinto poco (specie all'inizio), ma ha un suo perché ai fini della narrazione e sostanzialmente diventa il "pretesto" per raccontare la storia di queste sfortunate ragazze, anzi bambine, che hanno vissuto sulla propria pelle uno degli aspetti peggiori della guerra.
Il film non risparmia scene brutali ed emotivamente devastanti, tanto più se si pensa anche a quello che le poche sopravvissute a quell'inferno hanno dovuto sopportare al loro ritorno.

#5 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4352 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 07 February 2018 - 07:22 PM

Grazie! ^^

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance

L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes,

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King

#6 firvulag

    PortaCaffé

  • Membro
  • 37 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 21 February 2018 - 06:47 PM

Sembra interessante e far pensare.. grazie per la rella :)

Messaggio modificato da firvulag il 21 February 2018 - 06:48 PM


#7 ggrfortitudo

    Operatore luci

  • Membro
  • 394 Messaggi:
  • Location:Ozieri (SS)
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 27 June 2018 - 11:26 PM

Una trama e una storia devastanti.
E' uno di quei film che raramente si vedono due volte; non per la trama ma per l'angoscia e la tristezza che assalgono lo spettatore.
La guerra fatta dai giapponesi, in quel periodo, ha causato decine di vicende simili.

A mio giudizio, ottima la scelta di inserire lo sciamanesimo che giustifica così i contatti ultraterreni con le ragazze vittime dei soldati.

:em37: :em37: :em37:

Immagine inserita


#8 Diddychan

    PortaCaffé

  • Membro
  • 43 Messaggi:
  • Location:Hirpinia
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 04 July 2018 - 10:15 PM

ggrfortitudo grazie di aver visto e commentato il film. :happy:
Hai ragione, il film è devastante... e per noi che ci abbiamo lavorato (visto non meno di 4 volte, causa eccessiva pignoleria) è stato un po' una tortura, :( ma credo che ne sia valsa la pena. Il finale però è veramente bello!

*comunque io non lo rivedrei per niente al mondo, il solo ricordo mi crea un morso allo stomaco*





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi