Vai al contenuto

IP.Board Style© Fisana
 

[RECE][SUB] The Inheritance


4 risposte a questa discussione

#1 fabiojappo

    Regista

  • Moderatore
  • 4389 Messaggi:
  • Location:Alghero
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 15 January 2016 - 10:55 AM

The Inheritance

Karami-ai

Immagine inserita

Anno: 1962
Durata: 108 min.

Regia: Masaki Kobayashi

Cast:
Keiko Kishi, So Yamamura, Tatsuya Nakadai
Seiji Miyaguchi, Misako Watanabe, Yusuke Kawazu



Immagine inserita



Trama. Dopo aver scoperto di avere il cancro e pochi mesi di vita, il ricco presidente d'azienda Senzo Kawahara decide di fare testamento per lasciare alla moglie solo il terzo del patrimonio che le spetta di diritto. Incarica così i suoi avvocati e la sua segretaria Yasuko di rintracciare i tre figli illegittimi che non ha mai più rivisto dopo la loro nascita, per verificare se siano degni di dividersi i restanti due terzi del cospicuo lascito che altrimenti andrebbe in beneficenza. Ma la moglie non intende rinunciare a combattere per poter ereditare tutto e anche i collaboratori del milionario morente tentano di far girare la situazione a proprio favore.


Immagine inserita



Appena dopo aver concluso la monumentale trilogia The Human Condition (e poco prima di Harakiri), Kobayashi realizza questo film dove in chiave diversa continua a riflettere sulla condizione umana. Dalla denuncia contro il sistema a quella di mancanza di morale, dell'avidità delle persone. Difficile trovare personaggi "positivi" in questa storia. A partire dal ricco morente che va alla ricerca dei figli illegittimi dopo non aver mostrato alcun interesse per loro e senza il reale desiderio di incontrarli e avere un rapporto con loro prima che sia troppo tardi. Vuole semplicemente un erede per non lasciare tutto alla giovane moglie, dispiaciuta non per la malattia del marito ma perché rischia di ricevere solo un terzo della grande eredità. E non meno ambigui si rivelano anche i collaboratori. Il tutto raccontato con la solita maestria registica che fa di Kobayashi uno dei più grandi maestri giapponesi. Un'eleganza formale sostenuta dalle suadenti musiche del mitico compositore Toru Takemitsu. Ottimo il cast, formato da attori che più di una volta hanno lavorato con il regista. A cominciare da Tatsuya Nakadai, qua non protagonista ma sempre efficace.


Immagine inserita


SOTTOTITOLI
(versione: 1,13)


Traduzione: Grace de Kerouàc




Ordina il DVD su
Immagine inserita


Messaggio modificato da fabiojappo il 15 January 2016 - 12:25 PM


#2 andreapulp

    Microfonista

  • Membro
  • 157 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 16 January 2016 - 10:17 AM

Grazie mille per questi sottotitoli! Non vedo l'ora di vedere questo film dell'immenso Kobayashi.

#3 JulesJT

    Wu-Tang Lover

  • Moderatore
  • 4467 Messaggi:
  • Location:Walhalla degli Otaku
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 16 January 2016 - 10:20 AM

Kobayashi + Nakadai = Maronn'!! :em83:

Immagine inserita


Cinema Asiatico:
Welcome to the Space Show, Udaan (2010), Goyōkin, Fuse, Dragon Town Story, The River with No Bridge, ILO ILO, A Time in Quchi
Still the Water, Norte - the End of History, The Terrorizers, Yi Yi, Stray Dogs, Tag,
Cemetery of Splendour, A Brighter Summer Day,
Labour of Love,Double Suicide, Japanese Girls at the Harbor, Nobi (Fires on the Plain), The Postmaster, Radiance, Liz and the Blue Bird
Modest Heroes

L'Altro Cinema:
Kriegerin, Chop Shop, Marilena de la P7, Kinderspiel, Kes, Abbas Kiarostami (special), Hanami, L'enfance nue, Short Term 12
Mamasunción, The Rocket, The Selfish Giant,
Argentinian Lesson, Holubice, The Long Day Closes, Mon oncle Antoine, O som do Tempo
Mammu, es tevi mīlu, Skin, Une histoire sans importance, Couro de Gato, Los motivos de Berta, Ne bolit golova u dyatla, Valuri, Club Sandwich
, Whiplash, The Strange Little Cat, Cousin Jules, La fugue, Susa, Corn Island, Beshkempir, The Better Angels, Paul et Virginie, Im Keller, Ich Seh Ich Seh, Harmony Lessons, Medeas, Jess + Moss, Foreign Land, Ratcatcher, La maison des bois, Bal, The Valley of the Bees, Los insólitos peces gato, Jack, Être et avoir, Egyedül, Évolution, Hide Your Smiling Faces, Clouds of Glass, Les démons, On the Way to the Sea, Interlude in the Marshland, Tikkun, Montanha, Respire, Blind Kind, Kelid, Sameblod, Lettre d'un cinéaste à sa fille, Warrendale, The Great White Silence, Manhã de Santo António, The Wounded Angel, Days of Gray, Voyage of Time: Life's Journey,Quatre nuits d'un rêveur, This Side of Paradise, La jeune fille sans mains, La petite fille qui aimait trop les allumettes, CoinCoin et les Z'inhumains,

Drama: Oshin, Going My Home
Focus: AW - Anime Project 2013, Sull'Onda di Taiwan, Art Theatre Guild of Japan, Allan King

#4 paxy

    Microfonista

  • Collaboratore
  • 114 Messaggi:
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 16 January 2016 - 04:29 PM

Grazie mille della traduzione, recupero necessario!
Sito web - Facebook - YouTube

Traduzioni Cinema Asiatico:
The Clone Returns Home (Nakajima); The Backwater (Aoyama); Over Your Dead Body (Miike); Behemoth (Liang); Genpin (Kawase)

Traduzioni L'altro Cinema:
Je t'aime, je t'aime (Resnais); Horse Money (Costa); Nathalie Granger (Duras), Our Man (Costa), Ossos (Costa), Ne change rien (Costa); Slow Action (Rivers); Come on Children (King); A Married Couple (King); La valle chiusa (Rousseau); La belle Nivernaise (Epstein); Garoto (Bressane); Tokyo Days (Marker); Be seeing you (Marker); Description of a Struggle (Marker); The Koumiko Mystery (Marker); Wheel of ashes (Goldman); An Example Of Intonation (Sokurov)

Focus:
Pedro Costa, Allan King, Chris Marker

#5 Tyto

    Microfonista

  • Membro
  • 208 Messaggi:
  • Location:Pistoia
  • Sesso:

  • I prefer: cinema

Inviato 20 January 2016 - 01:49 PM

Ottimo. Grazie!
file:///C:/Users/Francesco/Desktop/Francesco/Personale/inkan/Inkan.jpgImmagine inserita





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi